Società Sportiva Teramo Calcio 2015-2016

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Società Sportiva Teramo Calcio
Stagione 2015-2016
AllenatoreItalia Vincenzo Vivarini
All. in secondaItalia Fabrizio Zambardi
PresidenteItalia Luciano Campitelli
Lega Pro8° nel girone B
Coppa ItaliaSecondo turno
Coppa Italia Lega ProQuarti di finale
Maggiori presenzeCampionato: Moreo, Tonti (25)
Miglior marcatoreCampionato: Petrella (6)
Dati aggiornati al 5 marzo 2016

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti il Teramo nelle competizioni ufficiali della stagione 2015-2016.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Il Teramo nel 2015-2016 partecipa al ventesimo campionato di terza serie della sua storia, nel girone B della Lega Pro.

Maglie e sponsor[modifica | modifica wikitesto]

Lo sponsor tecnico è Frankie Garage Sport, gli sponsor ufficiali Lisciani, Casal Thaulero e One Shot sul retro della maglia. La presentazione della squadra e delle nuove divise ufficiali è avvenuta il 25 settembre 2015.[1]

Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
1ª divisa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
2º divisa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
3º divisa

Organigramma societario[modifica | modifica wikitesto]

Fonte[2][3]

Area direttiva

  • Presidente: Luciano Campitelli
  • Vicepresidente: Ercole Cimini
  • Amministratore delegato: Giuseppe D'Aniello
  • Direttore generale: Gianluca Scacchioli
  • Segretario generale / Sportivo: Antonio Parnanzone

Area tecnica

  • Allenatore: Vincenzo Vivarini
  • Allenatore in seconda e preparatore dei portieri: Fabrizio Zambardi
  • Preparatore atletico: Antonio Del Fosco
  • Team manager: Alessio Peroni(Fabio Luigi Gatta da Marzo)
  • Collaboratore area tecnica: Morris Molinari
  • Medico sociale: Siriano Cordoni, Carlo D'Ugo, Nicola Franchi
  • Massaggiatore: Piero Timoteo
  • Osteopata: Antonio Misantone
  • Magazziniere: Leo Rastelli

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

Rosa tratta dal sito ufficiale al 1º febbraio 2016.[4]

N. Ruolo Giocatore
Italia P Alfredo Cannella[5]
Italia P Davide Narduzzo
Italia P Alessandro Tonti
Italia D Errico Altobello[6]
Italia D Simone Brugaletta
Italia D Nebil Caidi
Italia D Luca Cecchini
Italia D Andrea Cerqueti[5][6]
Italia D Tommaso D'Orazio[6]
Italia D Davide Frezzi[5]
Italia D Marco Perrotta
Italia D Stefano Scipioni
Italia D Giuseppe Serrao
Italia D Ivan Speranza (capitano)
Italia D Davide Vitturini[6]
Italia C Stefano Amadio (vice capitano)
Italia C Simone Antonio Calvano[6]
Italia C Diego Cenciarelli
N. Ruolo Giocatore
Italia C Michel Cruciani[7]
Italia C Alessandro Di Paolantonio
Italia C Matteo Loreti
Italia C Riccardo Palestini[5]
Italia C Antonio Palma
Italia C Lorenzo Paolucci
Italia C Mario Francesco Prezioso[7]
Italia C Alessandro Tini[5]
Italia C Filippo Troiani
Italia A Giacomo Calderaro[5]
Brasile A Victor Matheus Da Silva Matos[6]
Italia A Francesco Forte[7]
Italia A Alessandro Fratangelo[5]
Italia A Giuseppe Le Noci
Italia A Simone Monni
Italia A Stefano Moreo
Senegal A Papa Abdoulaye Ndiour[6]
Italia A Mirco Petrella

Calciomercato[modifica | modifica wikitesto]

Fonte[8]

Sessione estiva (dal 01/07 al 21/09)[modifica | modifica wikitesto]

Prorogata la scadenza trasferimenti al 21 settembre.[9]

Acquisti
R. Nome da Modalità
D Errico Altobello svincolato definitivo
D Luca Cecchini Entella prestito
D Tommaso D'Orazio Ancona definitivo
D Giuseppe Serrao Frosinone definitivo
D Davide Vitturini Pescara prestito
C Simone Antonio Calvano Verona prestito
C Antonio Palma Atalanta prestito
C Lorenzo Paolucci Pescara prestito
C Filippo Troiani 600px HEX-1D2B79 HEX-D31E26.svg Grifone Monteverde definitivo
A Victor Matheus Da Silva Matos Chievo prestito
A Giuseppe Le Noci Como prestito
A Simone Monni Pescara prestito
A Stefano Moreo Entella prestito
A Papa Abdoulaye Ndiour Chieti definitivo
Cessioni
R. Nome a Modalità
P Andrea Cappa Vicenza fine prestito
D Abdelaye Diakité Parma fine prestito
D Roberto Masullo Robur Siena definitivo
C Luca Di Matteo Lanciano definitivo
C Nicola Fiore - svincolato
C Luca Lulli Catania definitivo
C Matteo Maresca Pisa definitivo
C Hrvoje Miličević Pescara fine prestito
C Luca Pigini Castelfidardo definitivo
A Andrea Bucchi Campobasso definitivo
A Stefano D'Egidio San Nicolò definitivo
A Alfredo Donnarumma Pescara fine prestito
A Gianluca Lapadula Parma fine prestito

Sessione invernale (dal 04/01 al 01/02)[modifica | modifica wikitesto]

Acquisti
R. Nome da Modalità
C Michel Cruciani Benevento prestito[10]
C Mario Francesco Prezioso Napoli prestito[11]
A Francesco Forte Inter prestito[12]
Cessioni
R. Nome a Modalità
D Errico Altobello Lucchese definitivo[13]
D Andrea Cerqueti San Nicolò prestito[14]
D Tommaso D'Orazio Pistoiese prestito[15]
D Davide Vitturini Pescara fine prestito[16]
C Simone Antonio Calvano Verona[17] fine prestito
A Victor Matheus Da Silva Matos Chievo fine prestito[18]
A Papa Abdoulaye Ndiour Montebelluna prestito[19]

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Campionato[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Lega Pro 2015-2016.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Teramo
26 settembre 2015, ore 14:00 CEST
4ª giornata
Teramo 2 – 1 Savona Stadio Gaetano Bonolis (2.484 spett.)
Arbitro Proietti (Terni)

Ancona
30 settembre 2015, ore 20:30 CEST
1ª giornata
Ancona 1 – 0 Teramo Stadio Del Conero (2.128 spett.)
Arbitro Marinelli (Tivoli)

Pontedera
4 ottobre 2015, ore 15:00 CEST
5ª giornata
Tuttocuoio 1 – 0 Teramo Stadio Ettore Mannucci (500 spett.)
Arbitro Boggi (Salerno)

Teramo
10 ottobre 2015, ore 17:30 CEST
6ª giornata
Teramo 3 – 0 Lupa Roma Stadio Gaetano Bonolis (1.448 spett.)
Arbitro Di Gioia (Nola)

Teramo
14 ottobre 2015, ore 15:00 CEST
2ª giornata
Teramo 1 – 1 Pisa Stadio Gaetano Bonolis (1.695 spett.)
Arbitro Mancini (Fermo)

Macerata
18 ottobre 2015, ore 14:30 CEST
7ª giornata
Maceratese 3 – 2 Teramo Stadio Helvia Recina (1.534 spett.)
Arbitro Piccinini (Forlì)

Teramo
24 ottobre 2015, ore 15:00 CEST
8ª giornata
Teramo 3 – 2 Prato Stadio Gaetano Bonolis (1.792 spett.)
Arbitro Valiante (Nocera Inferiore)

Santarcangelo di Romagna
28 ottobre 2015, ore 15:00 CET
3ª giornata
Santarcangelo 1 – 2 Teramo Stadio Valentino Mazzola (300 spett.)
Arbitro Maggioni (Lecco)

Carrara
1º novembre 2015, ore 15:00 CET
9ª giornata
Carrarese 1 – 1 Teramo Stadio dei Marmi (1.000 spett.)
Arbitro Capone (Palermo)

Teramo
8 novembre 2015, ore 15:00 CET
10ª giornata
Teramo 1 – 1 Arezzo Stadio Gaetano Bonolis (2.016 spett.)
Arbitro Viotti (Tivoli)

L'Aquila
14 novembre 2015, ore 15:00 CET
11ª giornata
L'Aquila 2 – 0 Teramo Stadio Tommaso Fattori (1.429 spett.)
Arbitro Pagliardini (Arezzo)

Rimini
21 novembre 2015, ore 15:00 CET
12ª giornata
Rimini 2 – 1 Teramo Stadio Romeo Neri (700 spett.)
Arbitro Candeo (Este)

Teramo
29 novembre 2015, ore 15:00 CET
13ª giornata
Teramo 2 – 1 Robur Siena Stadio Gaetano Bonolis (1.895 spett.)
Arbitro Massimi (Termoli)

Lucca
6 dicembre 2015, ore 15:00 CET
14ª giornata
Lucchese 3 – 1 Teramo Stadio Porta Elisa (1.335 spett.)
Arbitro Schirru (Nichelino)

Teramo
12 dicembre 2015, ore 15:00 CET
15ª giornata
Teramo 2 – 1 Pistoiese Stadio Gaetano Bonolis (1.605 spett.)
Arbitro Pietropaolo (Modena)

Ferrara
20 dicembre 2015, ore 15:00 CET
16ª giornata
SPAL 2 – 0 Teramo Stadio Paolo Mazza (3.431 spett.)
Arbitro Baroni (Firenze)

Teramo
9 gennaio 2016, ore 15:00 CET
17ª giornata
Teramo 0 – 0 Pontedera Stadio Gaetano Bonolis (1.686 spett.)
Arbitro Luciano (Lamezia Terme)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Teramo
16 gennaio 2016, ore 15:00 CET
18ª giornata
Teramo 1 – 0 Ancona Stadio Gaetano Bonolis (1.834 spett.)
Arbitro Balice (Termoli)

Pisa
23 gennaio 2016, ore 17:30 CET
19ª giornata
Pisa 1 – 2 Teramo Stadio Arena Garibaldi-Romeo Anconetani (6.170 spett.)
Arbitro Strippoli (Bari)

Teramo
31 gennaio 2016, ore 17:30 CET
20ª giornata
Teramo 1 – 1 Santarcangelo Stadio Gaetano Bonolis (2.127 spett.)
Arbitro Volpi (Arezzo)

Savona
6 febbraio 2016, ore 15:00 CET
21ª giornata
Savona 1 – 1 Teramo Stadio Valerio Bacigalupo (600 spett.)
Arbitro Bertani (Pisa)

Teramo
14 febbraio 2016, ore 17:30 CET
22ª giornata
Teramo 2 – 0 Tuttocuoio Stadio Gaetano Bonolis (1.830 spett.)
Arbitro Fiorini (Frosinone)

Aprilia
21 febbraio 2016, ore 15:00 CET
23ª giornata
Lupa Roma 1 – 0 Teramo Stadio Quinto Ricci (400 spett.)
Arbitro Nicoletti (Catanzaro)

Teramo
28 febbraio 2016, ore 17:30 CET
24ª giornata
Teramo 1 – 1 Maceratese Stadio Gaetano Bonolis (1.909 spett.)
Arbitro Giovani (Grosseto)

Prato
5 marzo 2016, ore 17:30 CET
25ª giornata
Prato 0 – 0 Teramo Stadio Lungobisenzio (500 spett.)
Arbitro Panarese (Lecce)

Teramo
12 marzo 2016, ore 15:00 CET
26ª giornata
Teramo 0 – 0 Carrarese Stadio Gaetano Bonolis (1.489 spett.)
Arbitro Sprezzola (Mestre)

Arezzo
19 marzo 2016, ore 16:30 CET
27ª giornata
Arezzo 0 – 0 Teramo Stadio Città di Arezzo (1.400 spett.)
Arbitro Andreini (Forlì)

Teramo
23 marzo 2016, ore 17:00 CET
28ª giornata
Teramo 2 – 1 L'Aquila Stadio Gaetano Bonolis (1.751 spett.)
Arbitro Perotti (Legnano)

Teramo
2 aprile 2016, ore 17:30 CEST
29ª giornata
Teramo 1 – 1 Rimini Stadio Gaetano Bonolis (1.327 spett.)
Arbitro Curti (Milano)

Siena
9 aprile 2016, ore 17:30 CEST
30ª giornata
Robur Siena 3 – 3 Teramo Artemio Franchi (3.278 spett.)
Arbitro Miele (Torino)

Teramo
17 aprile 2016, ore 15:00 CEST
31ª giornata
Teramo 3 – 0 Lucchese Stadio Gaetano Bonolis (1.408 spett.)
Arbitro Mei (Pesaro)

Pistoia
23 aprile 2016, ore 17:00 CEST
32ª giornata
Pistoiese 2 – 1 Teramo Stadio Marcello Melani (759 spett.)
Arbitro Catona (Reggio Calabria)

Teramo
1º maggio 2016, ore 15:00 CEST
33ª giornata
Teramo 0 – 2 SPAL Stadio Gaetano Bonolis (1.455 spett.)
Arbitro Zingarelli (Siena)

Pontedera
8 maggio 2016, ore 18:00 CEST
34ª giornata
Pontedera 3 – 3 Teramo Stadio Ettore Mannucci (600 spett.)
Arbitro Annaloro (Collegno)

Coppa Italia[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia 2015-2016.

Secondo turno[modifica | modifica wikitesto]

Teramo
9 agosto 2015, ore 19:00 CEST
Secondo turno
Teramo 0 – 2 Cittadella Stadio Gaetano Bonolis (1.465 spett.)
Arbitro La Penna (Roma 1)

Coppa Italia Lega Pro[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia Lega Pro 2015-2016.
Teramo
11 novembre 2015, ore 19:00 CET
Sedicesimi di finale
Teramo 2 – 1
(d.t.s.)
Lupa Castelli Romani Stadio Gaetano Bonolis (364 spett.)
Arbitro Panarese (Lecce)

Teramo
16 dicembre 2015, ore 16:00 CET
Ottavi di finale
Teramo 2 – 1 Casertana Stadio Gaetano Bonolis (274 spett.)
Arbitro Andreini (Forlì)

Siena
11 febbraio 2016, ore 15:00 CET
Quarti di finale
Robur Siena 1 – 0 Teramo Stadio Artemio Franchi (629 spett.)
Arbitro Mancini (Fermo)

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Aggiornate al 15 maggio 2016.

Statistiche di squadra[modifica | modifica wikitesto]

Competizione Punti In casa In trasferta Totale DR
G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs
Scudetto.svg Lega Pro 43[20] 17 9 7 1 25 13 17 2 6 9 17 27 34 11 13 10 42 40 +2
Coccarda Coppa Italia.svg Coppa Italia 1 0 0 1 0 2 - - - - - - 1 0 0 1 0 2 -2
Coccarda Coppa Italia LegaPro.png Coppa Italia Lega Pro 2 2 0 0 4 2 1 0 0 1 0 1 3 2 0 1 4 3 +1
Totale 20 11 7 2 29 17 18 2 6 10 17 28 38 13 13 12 46 45 +1

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Presentazione in Sala Consiliare, 24 settembre 2015.
  2. ^ Organigramma societario stagione sportiva 2015/2016, su teramocalcio.net. URL consultato il 21 dicembre 2015.
  3. ^ Staff Tecnico, su teramocalcio.net. URL consultato il 21 dicembre 2015.
  4. ^ ORGANICO PRIMA SQUADRA, su teramocalcio.net. URL consultato il 21 dicembre 2015.
  5. ^ a b c d e f g Aggregato dalla formazione Berretti
  6. ^ a b c d e f g Ceduto nella sessione invernale del calciomercato
  7. ^ a b c Acquistato nella sessione invernale del calciomercato
  8. ^ ROSA TERAMO CALCIO, su transfermarkt.it. URL consultato il 21 dicembre 2015.
  9. ^ Regolamento Rose: invio lista differito al 21 settembre, 3 settembre 2015.
  10. ^ Firmato il centrocampista Cruciani: «Teramo piazza appassionata, Abruzzo nel destino», 14 gennaio 2016.
  11. ^ Il centrocampista Prezioso chiude il mercato del diavolo, 1º febbraio 2016.
  12. ^ Piazzato il colpo...Forte, 12 gennaio 2016.
  13. ^ Il difensore Altobello ceduto a titolo definitivo, 1º febbraio 2016.
  14. ^ Un promettente difensore in prestito al San Nicolo’, 4 gennaio 2016.
  15. ^ Trasferimento a titolo temporaneo per il difensore D'Orazio, 21 gennaio 2016.
  16. ^ Vitturini ritorna al Delfino Pescara, 8 gennaio 2016.
  17. ^ Quindi girato in prestito al Tuttocuoio
  18. ^ Da Silva rientra al Chievo, 1º febbraio 2016.
  19. ^ Un giovane attaccante in prestito in Serie D, 30 gennaio 2016.
  20. ^ 3 punti di penalizzazione

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio