Unione Sportiva Arezzo 2015-2016

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

1leftarrow blue.svgVoce principale: Unione Sportiva Arezzo.

Unione Sportiva Arezzo
Stagione 2015-2016
Allenatore Italia Ezio Capuano
poi Italia Giovanni Bucaro
Presidente Italia Mauro Ferretti
Lega Pro 9º posto
Coppa Italia Primo turno
Coppa Italia Lega Pro Sedicesimi di finale
Maggiori presenze Campionato: Baiocco (34)
Totale: Baiocco, Capece (35)
Miglior marcatore Campionato: Tremolada (10)
Stadio Città di Arezzo
Dati aggiornati all'8 maggio 2016

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti l'Unione Sportiva Arezzo nelle competizioni ufficiali della stagione calcistica 2015-2016.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Nella stagione 2015-2016 l'Arezzo partecipa al quarantottesimo campionato di terza serie della sua storia, nel girone B della Lega Pro.

Ammessa alla Coppa Italia la squadra aretina viene eliminata al primo turno da L'Aquila perdendo 2-0 in trasferta. Nella Coppa Italia di categoria l'Arezzo perde in casa ai sedicesimi di finale 1-0 contro il Robur Siena.

Il 17 aprile 2016 in seguito alla sconfitta con la Pistoiese viene esonerato Capuano[1] ed ingaggiato Giovanni Bucaro per guidare la squadra nelle ultime tre giornate di campionato.[2]

Il campionato viene concluso, come l'anno precedente, in nona posizione con 42 punti.

Maglie e sponsor[modifica | modifica wikitesto]

Lo sponsor tecnico per la stagione 2015-2016 è Gems mentre lo sponsor di maglia è Eco Group.

Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Terza divisa
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Portiere

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

La rosa estratta dal sito ufficiale al 13 marzo 2016.[3][4]

N. Ruolo Giocatore
Italia P Paolo Baiocco
Italia P Lorenzo Garbinesi
Italia P Mirko Ronchi [5]
Italia P Antonio Rosti [6]
Italia D Matteo Brumat
Italia D Riccardo Carlini
Italia D Simone De Martino
Italia D Saverio Madrigali
Italia D Luca Milesi
Italia D Salvatore Monaco [6]
Italia D Aniello Panariello
Italia D Sergio Sabatino [5]
Italia D Nicolò Sperotto[7]
Italia C Alessio Benedetti [5]
Italia C Francesco Bergamini [6]
Italia C Giorgio Capece
Italia C Matteo Del Magro [6]
N. Ruolo Giocatore
Italia C Andrea Feola
Italia C Alessandro Gambadori
Italia C Edoardo Masciangelo
Italia C Mario Pugliese
Italia C Federico Varano [5]
Italia D Luca Tremolada
Italia C Alessandro Vinci [6]
Uruguay A Rúben Bentancourt
Italia A Antonio Calabrese [6]
Italia A Edoardo Ceria [6]
Italia A Sasha Cori [6]
Italia A Edoardo Defendi
Italia A Giuseppe Greco [5]
Italia A Niccolò Mariani
Italia A Ettore Mendicino [5]
Ghana A Bismark Ngissah [8]

Calciomercato[modifica | modifica wikitesto]

Sessione estiva (dal 01/07 al 31/08)[modifica | modifica wikitesto]

Acquisti
R. Nome da Modalità
P Paolo Baiocco Grosseto definitivo[9]
P Stefano Fortunato Venezia definitivo[10]
D Riccardo Carlini Real Vicenza definitivo[11]
D Saverio Madrigali Fiorentina prestito[12]
D Luca Milesi Atalanta prestito[13]
D Salvatore Monaco Grosseto definitivo[14]
D Nicolò Sperotto Carpi prestito[15]
C Francesco Bergamini Bologna prestito[16]
C Giorgio Capece SPAL definitivo[17]
C Matteo Del Magro Ternana definitivo[18]
C Andrea Feola Trapani prestito[19]
C Edoardo Masciangelo Fiorentina definitivo[20]
C Mario Pugliese Atalanta prestito[21]
C Luca Tremolada Varese definitivo[22]
C Alessandro Vinci Paganese definitivo[23]
A Rúben Bentancourt Atalanta prestito[24]
A Antonio Calabrese Bologna prestito[16]
A Edoardo Ceria Atalanta prestito[25]
A Sasha Cori Cesena prestito[26]
A Edoardo Defendi Brescia prestito[27]
A Domenico Vitiello Poggibonsi fine prestito
Cessioni
R. Nome a Modalità
P Massimiliano Benassi Lecce fine prestito
P Stefano Fortunato - svincolato
P Francesco Leuci - -
D Christian Conti - svincolato
D Luca Andrea Crescenzi - svincolato
D Nicholas Guidi - svincolato
D Sergio Sabatino - svincolato
D Marco Villagatti - svincolato
C Ahmed Apimah Barusso - svincolato
C Imperio Carcione - svincolato
C Mario Coppola - svincolato
C Carmine Cucciniello - svincolato
C Francesco Dettori - svincolato
C Horacio Erpen - svincolato
C Gabriele Franchino Cuneo definitivo
A Antonino Bonvissuto - svincolato
A Mattia Montini Benevento fine prestito
A Fabio Padulano - svincolato
A Emanuele Testardi - svincolato
A Domenico Vitiello - -
A Abdallah Yaisien Bologna fine prestito
A Daniele Bucaletti - berretti

Fuori sessione[modifica | modifica wikitesto]

Acquisti
R. Nome da Modalità
Cessioni
R. Nome a Modalità
D Nicolò Sperotto - risoluzione contratto[28]

Sessione invernale (dal 04/01 al 01/02)[modifica | modifica wikitesto]

Acquisti
R. Nome da Modalità
P Mirko Ronchi Salernitana prestito[29]
D Sergio Sabatino Akragas definitivo[30]
C Alessio Benedetti Cremonese prestito[30]
C Federico Varano Atalanta prestito[31]
A Giuseppe Greco Feralpisalò definitivo[32]
A Ettore Mendicino Robur Siena prestito[33]
Cessioni
R. Nome a Modalità
P Antonio Rosti Salernitana definitivo[34]
D Salvatore Monaco Perugia definitivo[35]
C Francesco Bergamini Bologna fine prestito[36]
C Matteo Del Magro Bellaria definitivo[37]
C Alessandro Vinci Scandicci risoluzione consensuale[38]
A Antonio Calabrese Bologna fine prestito[39]
A Edoardo Ceria Atalanta[40] fine prestito[41]
A Sasha Cori Cesena[42] fine prestito[43]

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Campionato di Lega Pro[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svg Lo stesso argomento in dettaglio: Lega Pro 2015-2016.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Santarcangelo di Romagna
7 settembre 2015, ore 20:30 CEST
1ª giornata
Santarcangelo 1 – 1
referto
Arezzo Stadio Valentino Mazzola (601 spett.)
Arbitro Curti (Milano)

Arezzo
13 settembre 2015, ore 15:00 CEST
2ª giornata
Arezzo 0 – 1
referto
L'Aquila Stadio Città di Arezzo (1.528 spett.)
Arbitro Provesi (Treviglio)

Pontedera
19 settembre 2015, ore 17:30 CEST
3ª giornata
Tuttocuoio 0 – 1
referto
Arezzo Stadio Ettore Mannucci (482 spett.)
Arbitro Maggioni (Lecco)

Arezzo
26 settembre 2015, ore 17:30 CEST
4ª giornata
Arezzo 1 – 1
referto
Pisa Stadio Città di Arezzo (2.781 spett.)
Arbitro Di Ruberto (Nocera Inferiore)

Savona
11 novembre 2015, ore 15:00 CET
5ª giornata[44]
Savona 0 – 0
referto
Arezzo Stadio Valerio Bacigalupo
Arbitro Dionisi (L'Aquila)

Arezzo
10 ottobre 2015, ore 20:30 CEST
6ª giornata
Arezzo 1 – 4
referto
Carrarese Stadio Città di Arezzo (1.843 spett.)
Arbitro De Remigis (Teramo)

Arezzo
17 ottobre 2015, ore 20:30 CEST
7ª giornata
Arezzo 1 – 0
referto
Prato Stadio Città di Arezzo (2.000 spett.)
Arbitro Paterna (Teramo)

Pontedera
24 ottobre 2015, ore 20:30 CEST
8ª giornata
Pontedera 1 – 1
referto
Arezzo Stadio Ettore Mannucci (630 spett.)
Arbitro Provesi (Treviglio)

Arezzo
31 ottobre 2015, ore 17:30 CET
9ª giornata
Arezzo 0 – 0
referto
Ancona Stadio Città di Arezzo (2.000 spett.)
Arbitro Robilotta (Sala Consilina)

Teramo
8 novembre 2015, ore 15:00 CET
10ª giornata
Teramo 1 – 1
referto
Arezzo Stadio Gaetano Bonolis (2.627 spett.)
Arbitro Viotti (Tivoli)

Arezzo
15 novembre 2015, ore 15:00 CET
11ª giornata
Arezzo 1 – 2
referto
Lucchese Stadio Città di Arezzo (2.000 spett.)
Arbitro Marinelli (Tivoli)

Siena
22 novembre 2015, ore 17:30 CET
12ª giornata
Robur Siena 1 – 1
referto
Arezzo Stadio Artemio Franchi (4.328 spett.)
Arbitro Baroni (Firenze)

Arezzo
28 novembre 2015, ore 20:30 CET
13ª giornata
Arezzo 1 – 1
referto
Lupa Roma Stadio Città di Arezzo (1.500 spett.)
Arbitro Pasciuta (Agrigento)

Pistoia
6 dicembre 2015, ore 15:00 CET
14ª giornata
Pistoiese 1 – 1
referto
Arezzo Stadio Marcello Melani (943 spett.)
Arbitro Sprezzola (Mestre)

Arezzo
13 dicembre 2015, ore 15:00 CET
15ª giornata
Arezzo 3 – 3
referto
SPAL Stadio Città di Arezzo (2.500 spett.)
Arbitro Massimi (Termoli)

Macerata
20 dicembre 2015, ore 14:00 CET
16ª giornata
Maceratese 0 – 0
referto
Arezzo Stadio Helvia Recina (1.500 spett.)
Arbitro Di Martino (Teramo)

Arezzo
9 gennaio 2016, ore 20:30 CET
17ª giornata
Arezzo 2 – 0
referto
Rimini Stadio Città di Arezzo (1.000 spett.)
Arbitro Capone (Palermo)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Arezzo
17 gennaio 2016, ore 17:30 CET
18ª giornata
Arezzo 3 – 1
referto
Santarcangelo Stadio Città di Arezzo (1.500 spett.)
Arbitro Miele (Torino)

L'Aquila
24 gennaio 2016, ore 15:00 CET
19ª giornata
L'Aquila 1 – 1
referto
Arezzo Stadio Tommaso Fattori (979 spett.)
Arbitro Meleleo (Casarano)

Arezzo
30 gennaio 2016, ore 15:00 CET
20ª giornata
Arezzo 4 – 0
referto
Tuttocuoio Stadio Città di Arezzo (1.500 spett.)
Arbitro Marchetti (Ostia Lido)

Pisa
7 febbraio 2016, ore 15:00 CET
21ª giornata
Pisa 2 – 0
referto
Arezzo Stadio Arena Garibaldi-Romeo Anconetani (5.163 spett.)
Arbitro Piscopo (Imperia)

Arezzo
13 febbraio 2016, ore 17:30 CET
22ª giornata
Arezzo 1 – 0
referto
Savona Stadio Città di Arezzo (1.500 spett.)
Arbitro Spinelli (Terni)

Carrara
20 febbraio 2016, ore 17:30 CET
23ª giornata
Carrarese 1 – 1
referto
Arezzo Stadio dei Marmi (1.358 spett.)
Arbitro Provesi (Treviglio)

Prato
27 febbraio 2016, ore 20:30 CET
24ª giornata
Prato 0 – 2
referto
Arezzo Stadio Lungobisenzio (1.035 spett.)
Arbitro Zanonato (Vicenza)

Arezzo
6 marzo 2016, ore 15:00 CET
25ª giornata
Arezzo 0 – 1
referto
Pontedera Stadio Città di Arezzo (1.500 spett.)
Arbitro Zingarelli (Siena)

Ancona
13 marzo 2016, ore 17:30 CET
26ª giornata
Ancona 0 – 0
referto
Arezzo Stadio Del Conero (2.127 spett.)
Arbitro Maggioni (Lecco)

Arezzo
19 marzo 2016, ore 16:30 CET
27ª giornata
Arezzo 0 – 0
referto
Teramo Stadio Città di Arezzo (1.500 spett.)
Arbitro Andreini (Forlì)

Lucca
24 marzo 2016, ore 18:00 CET
28ª giornata
Lucchese 0 – 0
referto
Arezzo Stadio Porta Elisa (1.385 spett.)
Arbitro Giovani (Grosseto)

Arezzo
3 aprile 2016, ore 15:00 CEST
29ª giornata
Arezzo 0 – 1
referto
Robur Siena Stadio Città di Arezzo (3.000 spett.)
Arbitro Detta (Mantova)

Aprilia
9 aprile 2016, ore 16:30 CEST
30ª giornata
Lupa Roma 3 – 2
referto
Arezzo Stadio Quinto Ricci (800 spett.)
Arbitro Guida (Salerno)

Arezzo
16 aprile 2016, ore 20:30 CEST
31ª giornata
Arezzo 0 – 3
referto
Pistoiese Stadio Città di Arezzo (1.000 spett.)
Arbitro Capone (Palermo)

Ferrara
23 aprile 2016, ore 17:00 CEST
32ª giornata
SPAL 1 – 1
referto
Arezzo Stadio Paolo Mazza (9.000 spett.)
Arbitro Viotti (Tivoli)

Arezzo
1º maggio 2016, ore 15:00 CEST
33ª giornata
Arezzo 1 – 0
referto
Maceratese Stadio Città di Arezzo (1.000 spett.)
Arbitro Rossi (Rovigo)

Rimini
8 maggio 2016, ore 18:00 CEST
34ª giornata
Rimini 1 – 1
referto
Arezzo Stadio Romeo Neri (2.947 spett.)
Arbitro Mainardi (Bergamo)

Coppa Italia[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svg Lo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia 2015-2016.
L'Aquila
2 agosto 2015, ore 20:30 CEST
Primo turno
L'Aquila 2 – 0
referto
Arezzo Stadio Tommaso Fattori
Arbitro Fourneau (Roma 1)

Coppa Italia Lega Pro[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svg Lo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia Lega Pro 2015-2016.

Fase a eliminazione diretta[modifica | modifica wikitesto]

Arezzo
4 novembre 2015, ore 20:45 CET
Sedicesimi di finale
Arezzo 0 – 1
referto
Robur Siena Stadio Città di Arezzo
Arbitro Mei (Pesaro)

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Aggiornate all'8 maggio 2016.

Statistiche di squadra[modifica | modifica wikitesto]

Competizione Punti In casa In trasferta Totale DR
G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs
Scudetto.svg Lega Pro 42 17 6 5 6 19 18 17 2 13 2 14 14 34 8 18 8 33 32 +1
Coccarda Coppa Italia.svg Coppa Italia - - - - - - 1 0 0 1 0 2 1 0 0 1 0 2 -2
Coccarda Coppa Italia LegaPro.png Coppa Italia Lega Pro 1 0 0 1 0 1 - - - - - - 1 0 0 1 0 1 -1
Totale 18 6 5 7 19 19 18 2 13 3 14 16 36 8 18 10 33 35 -2

Andamento in campionato[modifica | modifica wikitesto]

Giornata 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34
Luogo T C T C T C C T C T C T C T C T C C T C T C T T C T C T C T C T C T
Risultato N P V N N P V N N N P N N N N N V V N V P V N V P N N N P P P N V N
Posizione 5 12 8 8 8 11 9 10 9 9 12 12 12 12 13 12 11 10 10 8 8 7 7 6 6 7 8 8 9 9 9 9 9 9

Fonte: GIRONE B STATISTICA, lega-pro.com.
Legenda:
Luogo: C = Casa; T = Trasferta. Risultato: R = Rinviata; V = Vittoria; N = Pareggio; P = Sconfitta.

Statistiche dei giocatori[modifica | modifica wikitesto]

In corsivo i giocatori ceduti a stagione in corso.

Giocatore Lega Pro[45] Coppa Italia Coppa Italia Lega Pro Totale
Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni
Baiocco, P. P. Baiocco 34 -32 2 0 1 -2 0 0 0 0 0 0 35 -34 2 0
Garbinesi, L. L. Garbinesi - - - - - - - - - - - - - - - -
Ronchi, M. M. Ronchi 1 -0 0 0 - - - - - - - - 1 -0 0 0
Rosti, A. A. Rosti 0 0 0 0 0 0 0 0 1 -1 0 0 1 -1 0 0
Brumat, M. M. Brumat 17 0 1 0 1 0 0 0 1 0 0 0 19 0 1 0
Carlini, R. R. Carlini 29 0 5 0 1 0 0 0 1 0 0 0 31 0 5 0
De Martino, S. S. De Martino 1 0 0 1[46] 1 0 0 0 1 0 0 0 3 0 0 1
Madrigali, S. S. Madrigali 30 4 1 0 - - - - 1 0 0 0 31 4 1 0
Milesi, L. L. Milesi 19 1 2 1 1 0 0 0 1 0 0 0 21 1 2 1
Monaco, S. S. Monaco 13 0 5 0 1 0 1 0 0 0 0 0 14 0 6 0
Panariello, A. A. Panariello 24 0 4 1 - - - - 0 0 0 0 24 0 4 1
Sabatino, S. S. Sabatino 17 0 4 1 - - - - - - - - 17 0 4 1
Sperotto, N. N. Sperotto 5 0 2 0 1 0 0 0 - - - - 6 0 2 0
Benedetti, A. A. Benedetti 14 0 1 0 - - - - - - - - 14 0 1 0
Bergamini, F. F. Bergamini - - - - 0 0 0 0 - - - - 0 0 0 0
Capece, G. G. Capece 33 2 4 0 1 0 0 0 1 0 0 0 35 2 4 0
Del Magro, M. M. Del Magro 0 0 0 0 - - - - - - - - 0 0 0 0
Feola, A. A. Feola 31 1 5 0 1 0 0 0 - - - - 32 1 5 0
Gambadori, A. A. Gambadori 25 0 5 0 1 0 1 0 0 0 0 0 26 0 6 0
Masciangelo, E. E. Masciangelo 12 0 1 0 0 0 0 0 1 0 0 0 13 0 1 0
Pugliese, M. M. Pugliese 14 0 1 0 - - - - 1 0 0 0 15 0 1 0
Varano, F. F. Varano 8 0 2 0 - - - - - - - - 8 0 2 0
Tremolada, L. L. Tremolada 33 10 5 0 0 0 0 0 1 0 0 0 34 10 5 0
Vinci, A. A. Vinci 3 0 1 1 - - - - - - - - 3 0 1 1
Bentancourt, R. R. Bentancourt 29 4 7 0 1 0 0 0 1 0 1 0 31 4 8 0
Calabrese, A. A. Calabrese 4 0 1 0 1 0 0 0 1 0 0 0 6 0 1 0
Ceria, E. E. Ceria 6 0 1 0 - - - - 1 0 1 0 7 0 2 0
Cori, S. S. Cori 16 3 2 0 1 0 0 0 0 0 0 0 17 3 2 0
Defendi, E. E. Defendi 23 4 2 0 - - - - - - - - 23 4 2 0
Greco, G. G. Greco 11 2 2 0 - - - - - - - - 11 2 2 0
Mariani, N. N. Mariani 8 1 0 0 1 0 0 0 1 0 0 0 10 1 0 0
Mendicino, E. E. Mendicino 11 1 1 0 - - - - - - - - 11 1 1 0
Bismark, Bismark 1 0 0 0 - - - - - - - - 1 0 0 0

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Comunicato ufficiale [NdR: esonero di Ezio Capuano e staff], 17 aprile 2016.
  2. ^ Giovanni Bucaro è il nuovo allenatore dell’U.S. Arezzo, 19 aprile 2016.
  3. ^ Rosa, usarezzo.it. URL consultato il 2 settembre 2015.
  4. ^ ROSA US AREZZO, su Transfermarkt.it. URL consultato il 2 settembre 2015.
  5. ^ a b c d e f Acquistato nella sessione invernale del calciomercato
  6. ^ a b c d e f g h Ceduto nella sessione invernale del calciomercato
  7. ^ Fuori rosa, poi ceduto a novembre 2015.
  8. ^ Aggregato in prima squadra dalle giovanili
  9. ^ PAOLO BAIOCCO È UN NUOVO GIOCATORE AMARANTO, 27 luglio 2015. URL consultato il 28 luglio 2015.
  10. ^ Fortunato è un nuovo giocatore amaranto, 9 giugno 2015. URL consultato il 28 luglio 2015.
  11. ^ RICCARDO CARLINI È UN NUOVO GIOCATORE AMARANTO, 14 luglio 2015. URL consultato il 28 luglio 2015.
  12. ^ Saverio Madrigali vestirà l’amaranto nella prossima stagione, 28 agosto 2015. URL consultato il 2 settembre 2015.
  13. ^ LUCA MILESI È UN NUOVO GIOCATORE AMARANTO, 14 luglio 2015. URL consultato il 28 luglio 2015.
  14. ^ SALVATORE MONACO È UN NUOVO GIOCATORE AMARANTO, 17 luglio 2015. URL consultato il 28 luglio 2015.
  15. ^ NICOLO’ SPEROTTO È UN NUOVO GIOCATORE AMARANTO, 21 luglio 2015. URL consultato il 28 luglio 2015.
  16. ^ a b Bergamini e Calabrese in amaranto, 8 luglio 2015. URL consultato il 28 luglio 2015.
  17. ^ Capece è un nuovo giocatore amaranto, 6 luglio 2015. URL consultato il 28 luglio 2015.
  18. ^ Matteo Del Magro è un nuovo giocatore amaranto, 31 luglio 2015. URL consultato il 1º agosto 2015.
  19. ^ Feola è un nuovo giocatore amaranto, 25 giugno 2015. URL consultato il 28 luglio 2015.
  20. ^ Altro acquisto per l’Arezzo, 24 luglio 2015. URL consultato il 28 luglio 2015.
  21. ^ Mario Pugliese è un nuovo calciatore amaranto, 26 agosto 2015. URL consultato il 2 settembre 2015.
  22. ^ LUCA TREMOLADA È UN NUOVO GIOCATORE AMARANTO, 29 luglio 2015. URL consultato il 29 luglio 2015.
  23. ^ Trovato l’accordo con Vinci, vestirà la maglia amaranto la prossima stagione, 25 giugno 2015. URL consultato il 28 luglio 2015.
  24. ^ RUBEN BENTANCOURT È UN NUOVO GIOCATORE AMARANTO, 14 luglio 2015. URL consultato il 28 luglio 2015.
  25. ^ Edoardo Ceria è un nuovo giocatore amaranto, 25 agosto 2015. URL consultato il 14 gennaio 2016.
  26. ^ Cori è un nuovo giocatore amaranto, 8 luglio 2015. URL consultato il 28 luglio 2015.
  27. ^ E’ fatta, Edoardo Defendi è ufficialmente in maglia amaranto, 26 agosto 2015. URL consultato il 2 settembre 2015.
  28. ^ Accordo transattivo e risoluzione del contratto che legava Sperotto all’Arezzo, 20 novembre 2015. URL consultato il 24 novembre 2015.
  29. ^ Mirko Ronchi è un nuovo calciatore amaranto, 20 gennaio 2016. URL consultato il 21 gennaio 2016.
  30. ^ a b Presentati i due nuovi acquisti, Benedetti e Sabatino in sala stampa, 7 gennaio 2016. URL consultato il 14 gennaio 2016.
  31. ^ Federico Varano è un nuovo calciatore amaranto, 29 gennaio 2016. URL consultato il 29 gennaio 2016.
  32. ^ Giuseppe Greco è un nuovo calciatore amaranto, 29 gennaio 2016. URL consultato il 29 gennaio 2016.
  33. ^ Ettore Mendicino in amaranto, 1º febbraio 2016. URL consultato il 5 febbraio 2016.
  34. ^ Rosti saluta gli amaranto, 16 gennaio 2016. URL consultato il 21 gennaio 2016.
  35. ^ Dopo Monaco va al Perugia, l'Arezzo fa due colpi, l'attaccante Greco e il centrocampista ..., su lanazione.it, 29 gennaio 2016. URL consultato il 5 febbraio 2016.
  36. ^ Bergamini torna al Bologna, 5 gennaio 2016. URL consultato il 14 gennaio 2016.
  37. ^ Matteo Del Magro al Bellaria, 15 gennaio 2016. URL consultato il 21 gennaio 2016.
  38. ^ Alessandro Vinci allo Scandicci, 29 gennaio 2016. URL consultato il 29 gennaio 2016.
  39. ^ Antonio Calabrese rientra al Bologna, 1º febbraio 2016. URL consultato il 5 febbraio 2016.
  40. ^ Quindi girato al Feralpisalò
  41. ^ Edoardo Ceria saluta gli amaranto, 1º febbraio 2016. URL consultato il 5 febbraio 2016.
  42. ^ Quindi girato al Robur Siena
  43. ^ Sacha Cori lascia l’Arezzo, 1º febbraio 2016. URL consultato il 5 febbraio 2016.
  44. ^ Gara del 4 ottobre rinviata per infortunio dell'arbitro: Savona-Arezzo: rinviata a fine mese. L'arbitro si rompe il tendine di Achille, in Corriere di Arezzo, 4 ottobre 2015.
  45. ^ Dati tratti dai tabellini di gazzetta.it
  46. ^ Espulsione dalla panchina

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio