Antonio Di Martino

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Antonio Di Martino
Informazioni personali
Arbitro di Football pictogram.svg Calcio
Sezione Teramo
Professione Ristoratore
Attività nazionale
Anni Campionato Ruolo
2010-2012
2012-2016
2016-
Serie D
Lega Pro
Serie B
Arbitro
Arbitro
Arbitro
Premi
Anno Premio
2015
2017
Premio Sportilia
Premio Giudice Livatino

Antonio Di Martino (Giulianova, 22 dicembre 1987) è un arbitro di calcio italiano.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Ha iniziato ad arbitrare nel 2003, arrivando nella Commissione Interregionale sei anni più tardi e passando in Serie D nel 2010.[1] Nel 2012 viene promosso in Lega Pro[2], in cui resta per quattro stagioni, vincendo anche il Premio Sportilia nel 2015 come miglior arbitro giovane della categoria.[3] Nel 2016 passa in C.A.N. B[2][4], debuttando nella serie cadetta il 2 settembre, in occasione di Virtus Entella-Avellino, terminata 2-0.[5][6][7] Il 14 maggio 2017 esordisce in Serie A, nella partita Bologna-Pescara, vinta dai padroni di casa per 3-1.[8][9] Il 21 marzo 2018 viene insignito della prima edizione del Premio dedicato al giudice Rosario Livatino, in quanto esordiente più giovane nella massima serie nella stagione precedente.[10] Al termine della stagione 2018/19 ha diretto un totale 2 gare in serie A.

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]