Unione Sportiva Foggia & Incedit 1965-1966

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Unione Sportiva Foggia.

Unione Sportiva Foggia & Incedit
Stagione 1965-1966
AllenatoreItalia Egizio Rubino
All. in secondaItalia Giuseppe Pozzo
PresidenteItalia Domenico Rosa Rosa
Serie A12º posto
Coppa ItaliaPrimo turno
Coppa RappanFase a gironi
Maggiori presenzeCampionato: Moschioni, Valadè e Lazzotti (34)
Miglior marcatoreCampionato: Lazzotti e Micheli (6)

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti l'Unione Sportiva Foggia & Incedit nelle competizioni ufficiali della stagione 1965-1966.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Il Foggia nel 1965-1966 ha partecipato al campionato di Serie A, classificandosi al dodicesimo posto con 29 punti, lo scudetto è stato vinto dall'Inter con 50 punti davanti al Bologna con 46 punti. Retrocedono in Serie B la Sampdoria con 27 punti, il Catania con 22 punti ed il Varese con 15 punti. Migliori realizzatori rossoneri Paolo Lazzotti e Dante Micheli con sei reti. In Coppa Italia è stato eliminato al primo turno dal Potenza su sorteggio, l'incontro era terminato (0-0) dopo i tempi supplementari.

Organigramma societario[modifica | modifica wikitesto]

Area direttiva

Area tecnica

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
Italia P Gastone Ballarini
Italia P Giuseppe Moschioni
Italia P Sergio Notarnicola
Italia D Angelo Bertuolo
Italia D Antonio Bettoni
Italia D Bruno Capra
Italia D Roberto Corradi
Italia D Lino Curcetti
Italia D Matteo Rinaldi
Italia D Vasco Tagliavini
Italia D Ambrogio Valadè
Italia D Paolo Diodati
Italia C Sebastiano Bottaro
Italia C Vincenzo Faleo
N. Ruolo Giocatore
Italia C Cataldo Gambino
Italia C Antonio Ghedini [1]
Italia C Gennaro Giametta
Italia C Paolo Lazzotti
Italia C Giorgio Maioli
Italia C Dante Micheli
Italia C Ciro Minichini
Italia A Pasquale Di Giovanni
Italia A Erminio Favalli
Italia A Cosimo Nocera
Italia A Roberto Oltramari
Italia A Francesco Patino
Italia A Mario Penna

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Campionato[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Serie A 1965-1966.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Torino
6 settembre 1965
1ª giornata
Juventus1 – 0Foggia & InceditStadio Comunale
Arbitro:  Marchiori (Padova)

Milano
12 settembre 1965
2ª giornata
Milan1 – 0Foggia & InceditStadio San Siro
Arbitro:  Angonese (Mestre)

Foggia
19 settembre 1965
3ª giornata
Foggia & Incedit2 – 0BolognaStadio Pino Zaccheria
Arbitro:  Bernardis (Trieste)

Foggia
26 settembre 1965
4ª giornata
Foggia & Incedit1 – 1LazioStadio Pino Zaccheria
Arbitro:  Gonella (Torino)

Genova
3 ottobre 1965
5ª giornata
Sampdoria2 – 1Foggia & InceditStadio Luigi Ferraris
Arbitro:  Motta (Monza)

Foggia
10 ottobre 1965
6ª giornata
Foggia & Incedit1 – 3InterStadio Pino Zaccheria
Arbitro:  D'Agostini (Roma)

Foggia
17 ottobre 1965
7ª giornata
Foggia & Incedit3 – 0CataniaStadio Pino Zaccheria
Arbitro:  Orlando (Bergamo)

Torino
24 ottobre 1965
8ª giornata
Torino2 – 0Foggia & InceditStadio Comunale
Arbitro:  Righi (Milano)

Foggia
14 novembre 1965
9ª giornata
Foggia & Incedit1 – 0BresciaStadio Pino Zaccheria
Arbitro:  De Marchi (Pordenone)

Foggia
21 novembre 1965
10ª giornata
Foggia & Incedit0 – 1NapoliStadio Pino Zaccheria
Arbitro:  D'Agostini (Roma)

Firenze
28 novembre 1965
11ª giornata
Fiorentina1 – 1Foggia & InceditStadio Comunale
Arbitro:  Palazzo (Palermo)

Foggia
12 dicembre 1965
12ª giornata
Foggia & Incedit1 – 0SPALStadio Pino Zaccheria
Arbitro:  Sbardella (Roma)

Vicenza
19 dicembre 1965
13ª giornata
L.R. Vicenza0 – 0Foggia & InceditStadio Romeo Menti
Arbitro:  Campanati (Milano)

Foggia
26 dicembre 1965
14ª giornata
Foggia & Incedit0 – 0VareseStadio Pino Zaccheria
Arbitro:  Marengo (Chiavari)

Roma
2 gennaio 1966
15ª giornata
Roma1 – 0Foggia & InceditStadio Olimpico
Arbitro:  Angonese (Mestre)

Bergamo
9 gennaio 1966
16ª giornata
Atalanta1 – 3Foggia & InceditStadio Comunale
Arbitro:  De Robbio (Torre Annunziata)

Foggia
16 gennaio 1966
17ª giornata
Foggia & Incedit0 – 0CagliariStadio Pino Zaccheria
Arbitro:  Motta (Monza)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Foggia
23 gennaio 1966
18ª giornata
Foggia & Incedit0 – 0JuventusStadio Pino Zaccheria
Arbitro:  Monti (Ancona)

Foggia
30 gennaio 1966
19ª giornata
Foggia & Incedit0 – 0MilanStadio Pino Zaccheria
Arbitro:  Lo Bello (Siracusa)

Bologna
6 febbraio 1966
20ª giornata
Bologna1 – 1Foggia & InceditStadio Comunale
Arbitro:  Angonese (Mestre)

Roma
13 febbraio 1966
21ª giornata
Lazio2 – 0Foggia & InceditStadio Olimpico
Arbitro:  Righi (Milano)

Foggia
20 febbraio 1966
22ª giornata
Foggia & Incedit3 – 0SampdoriaStadio Pino Zaccheria
Arbitro:  Gonella (Torino)

Milano
27 febbraio 1966
23ª giornata
Inter5 – 0Foggia & InceditStadio San Siro
Arbitro:  Pieroni (Roma)

Catania
6 marzo 1966
24ª giornata
Catania0 – 0Foggia & InceditStadio Cibali
Arbitro:  Varazzani (Parma)

Foggia
13 marzo 1966
25ª giornata
Foggia & Incedit0 – 0TorinoStadio Pino Zaccheria
Arbitro:  Gussoni (Tradate)

Brescia
27 marzo 1966
26ª giornata
Brescia4 – 0Foggia & InceditStadio Mario Rigamonti
Arbitro:  Genel (Trieste)

Napoli
3 aprile 1966
27ª giornata
Napoli1 – 0Foggia & InceditStadio San Paolo
Arbitro:  Bernardis (Milano)

Foggia
10 aprile 1966
28ª giornata
Foggia & Incedit0 – 0FiorentinaStadio Pino Zaccheria
Arbitro:  Varazzani (Parma)

Ferrara
17 aprile 1966
29ª giornata
SPAL2 – 1Foggia & InceditStadio Comunale
Arbitro:  Angonese (Mestre)

Foggia
24 aprile 1966
30ª giornata
Foggia & Incedit0 – 0L.R. VicenzaStadio Pino Zaccheria
Arbitro:  Sbardella (Roma)

Varese
1º maggio 1966
31ª giornata
Varese0 – 0Foggia & InceditStadio Franco Ossola
Arbitro:  De Marchi (Pordenone)

Foggia
8 maggio 1966
32ª giornata
Foggia & Incedit1 – 0RomaStadio Pino Zaccheria
Arbitro:  Francescon (Padova)

Foggia
15 maggio 1966
33ª giornata
Foggia & Incedit2 – 0AtalantaStadio Pino Zaccheria
Arbitro:  Varazzani (Parma)

Cagliari
22 maggio 1966
34ª giornata
Cagliari1 – 0Foggia & InceditStadio Amsicora
Arbitro:  Angonese (Mestre)

Coppa Italia[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia 1965-1966.
Potenza
29 agosto 1965
1º turno eliminatorio[2]
Potenza0 – 0
(d.t.s.)
FoggiaStadio Alfredo Viviani
Arbitro:  Schinetti (Brescia)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Ceduto alla riapertura delle liste
  2. ^ Vince il confronto e supera il turno di Coppa il Potenza grazie al sorteggio.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Pino Autunno, Foggia. Una squadra, una città, Foggia, Utopia Edizioni, 2010.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]