Mario Mereghetti

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Mario Mereghetti
MMereghetti.JPG
Nazionalità Italia Italia
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Ritirato 1971
Carriera
Giovanili
Inter
Squadre di club1
1955-1960 Inter 10 (1)
1960-1961 Udinese 25 (7)
1961-1962 Inter 15 (0)
1962-1966 Atalanta 125 (9)
1966 Lazio 0 (0)
1966-1969 Varese 21 (2)
1969-1971 Lecco 25 (7)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Mario Mereghetti (Ossona, 2 maggio 1938) è un ex calciatore italiano, di ruolo attaccante.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Attaccante dotato di buon fisico e spesso utilizzato come costruttore di gioco in ambito offensivo, crebbe calcisticamente tra le file dell'Inter, dove tuttavia fece fatica ad imporsi. Fu ceduto infatti in prestito un anno all'Udinese, dove ebbe modo di giocare con una certa continuità, ritornando poi all'Inter.

Non riuscì a sfruttare nemmeno questa seconda opportunità, venendo ceduto all'Atalanta. A Bergamo si tolse invece notevoli soddisfazioni, vincendo una Coppa Italia nella prima stagione in neroazzurro, maglia con cui disputò 125 presenze, tutte in serie A.

Nell'estate 1966 fu ceduto alla Lazio, con la quale non disputò nemmeno una partita, venendo quindi trasferito al Varese, sempre in serie A.

Concluse la sua carriera a Lecco, in serie C.

In carriera ha totalizzato complessivamente 196 presenze e 19 reti in Serie A.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Atalanta: 1962-1963

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • Dario Marchetti (a cura di), Mario Mereghetti, su Enciclopediadelcalcio.it, 2011.