Unione Sportiva Foggia & Incedit 1960-1961

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

1leftarrow blue.svgVoce principale: Unione Sportiva Foggia.

Unione Sportiva Foggia & Incedit
Stagione 1960-1961
AllenatoreItalia Leonardo Costagliola
poi Italia Paolo Tabanelli (dal 19 gennaio)
poi Italia Leonardo Costagliola (dal 20 marzo)
All. in secondaItalia Osvaldo Iannantuoni
PresidenteItalia Armando Piccapane
Serie B19º posto (Retrocede in Serie C)
Coppa Italia2º turno
Maggiori presenzeCampionato: Biondani e Patino (35)
Totale: Biondani e Patino (37)
Miglior marcatoreCampionato: Nocera (10)
Totale: Nocera (10)

Questa pagina raccoglie i dati riguardanti l'Unione Sportiva Foggia & Incedit nelle competizioni ufficiali della stagione 1960-1961.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Il Foggia nel campionato di Serie B 1960-1961 si classifica al diciannovesimo posto e retrocede in serie C insieme alla Triestina e al Marzotto. In Coppa Italia dopo la vittoria per 1-0 al primo turno sul Catanzaro, viene eliminata al secondo turno dal Bari (sconfitta per 3-1).

Organigramma societario[modifica | modifica wikitesto]

Area direttiva

  • Presidente: Armando Piccapane

Area tecnica

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
Italia P Renzo Biondani
Italia P Ermes Filippuzzi
Italia P Nicolò Giannisi
Italia D Giampiero Bartoli
Italia D Angelo Bertuolo
Italia D Alfredo Corvino
Italia D Luigi De Pase
Italia C Alberto Baldoni
Italia C Giuseppe Bortolotti
Italia C Manlio Compagno [1]
Italia C Franco Diamantini
Italia C Giorgio Odling
N. Ruolo Giocatore
Italia C Carlo Orlandi
Italia C Marcello Panattoni [2]
Italia C Francesco Patino
Italia C Matteo Rinaldi
Italia C Maurizio Thermes [1]
Italia A Piero Fiorindi [1]
Italia A Giorgio Longo
Italia A Piero Merlo
Italia A Cosimo Nocera
Italia A Luigi Pigniatelli
Italia A Antonio Stornaiuolo
Italia A Strozziero

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Campionato[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Serie B 1960-1961.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

25 settembre 1960
1ª giornata
Venezia 2 – 0 Foggia & Incedit

2 ottobre 1960
2ª giornata
Foggia & Incedit 0 – 0 Simmenthal-Monza

9 ottobre 1960
3ª giornata
Alessandria 3 – 2 Foggia & Incedit

16 ottobre 1960
4ª giornata
Foggia & Incedit 0 – 0 Ozo Mantova

23 ottobre 1960
5ª giornata
Novara 2 – 1 Foggia & Incedit

30 ottobre 1960
6ª giornata
Foggia & Incedit 0 – 0 Brescia

6 novembre 1960
7ª giornata
Parma 1 – 1 Foggia & Incedit

1º settembre 1991
8ª giornata
Foggia & Incedit 2 – 1 Sambenedettese

20 novembre 1960
9ª giornata
Foggia & Incedit 1 – 0 Reggiana

27 novembre 1960
10ª giornata
Messina 1 – 0 Foggia & Incedit

9 dicembre 1984
11ª giornata
Foggia & Incedit 2 – 0 Como

11 dicembre 1960
12ª giornata
Pro Patria 2 – 1 Foggia & Incedit

18 dicembre 1960
13ª giornata
Foggia & Incedit 2 – 1 Triestina

25 dicembre 1960
14ª giornata
Verona 1 – 1 Foggia & Incedit

1º gennaio 1961
15ª giornata
Foggia & Incedit 0 – 1 Genoa

8 gennaio 1961
16ª giornata
Foggia & Incedit 2 – 2 Prato

15 gennaio 1961
17ª giornata
Marzotto Valdagno 3 – 0 Foggia & Incedit

22 gennaio 1961
18ª giornata
Foggia & Incedit 3 – 0 Catanzaro

29 gennaio 1961
19ª giornata
Palermo 3 – 0 Foggia & Incedit

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

5 febbraio 1961
20ª giornata
Foggia & Incedit 0 – 2 Venezia

12 febbraio 1961
21ª giornata
Simmenthal-Monza 2 – 0 Foggia & Incedit

19 febbraio 1961
22ª giornata
Foggia & Incedit 1 – 0 Alessandria

26 febbraio 1961
23ª giornata
Ozo Mantova 1 – 1 Foggia & Incedit

5 marzo 1961
24ª giornata
Foggia & Incedit 0 – 0 Novara

12 marzo 1961
25ª giornata
Brescia 1 – 0 Foggia & Incedit

19 marzo 1961
26ª giornata
Foggia & Incedit 1 – 2 Parma

26 marzo 1961
27ª giornata
Sambenedettese 1 – 0 Foggia & Incedit

2 aprile 1961
28ª giornata
Reggiana 5 – 3 Foggia & Incedit

9 aprile 1961
29ª giornata
Foggia & Incedit 2 – 1 Messina

16 aprile 1961
30ª giornata
Como 3 – 1 Foggia & Incedit

23 aprile 1961
31ª giornata
Foggia & Incedit 2 – 1 Pro Patria

30 aprile 1961
32ª giornata
Triestina 3 – 0 Foggia & Incedit

7 maggio 1961
33ª giornata
Foggia & Incedit 2 – 1 Verona

11 maggio 1961
34ª giornata
Genoa 3 – 1 Foggia & Incedit

14 maggio 1961
35ª giornata
Prato 0 – 2 Foggia & Incedit

21 maggio 1961
36ª giornata
Foggia & Incedit 4 – 1 Marzotto Valdagno

28 maggio 1961
37ª giornata
Catanzaro 3 – 1 Foggia & Incedit

4 giugno 1961
38ª giornata
Foggia & Incedit 2 – 3 Palermo

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c Acquistato alla riapertura delle liste
  2. ^ Ceduto alla riapertura delle liste

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Foggia, una squadra, una città di Pino Autunno