Parma Associazione Sportiva 1960-1961

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Parma Associazione Sportiva
Stagione 1960-1961
AllenatoreItalia Mario Genta
PresidenteItalia Giuseppe Agnetti
Serie B 1960-196114°
Maggiori presenzeCampionato: Angelo Carrano e Alberto Recchia (38)
Miglior marcatoreCampionato: Calzolari (13)
StadioStadio Ennio Tardini

Questa pagina raccoglie le informazioni riguardanti il Parma Associazione Sportiva nelle competizioni ufficiali della stagione 1960-1961.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Nella stagione 1960-1961 il Parma disputa il campionato di Serie B, un torneo a 20 squadre. Agli ordini dell'ex genoano Mario Genta è un Parma molto rinnovato quello che raccoglie 35 punti in classifica, salvandosi solo all'ultima giornata del torneo, quando i ducali si mettono al sicuro grazie al successo per (3-0) sull'Alessandria. Retrocedono in Serie C il Marzotto ed il Foggia, per la terza retrocessa si rende necessario uno spareggio tra Novara-Triestina (2-1) che condanna i giuliani. Salgono in Serie A il Venezia, l'Ozo Mantova ed il Palermo. Miglior marcatore di stagione dei crociati Giuseppe Calzolari autore di 13 reti. In Coppa Italia viene superato il primo turno eliminatorio battendo (2-1) il Simmenthal-Monza, poi eliminazione al secondo turno ad opera del'Inter che si impone (1-3) al Tardini. A fine stagione tra giugno e luglio c'è l'esordio anche in una competizione internazionale (la Coppa delle Alpi) con un doppio successo sugli svizzeri del Bellinzona.

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
Italia D Giorgio Baldi
Italia C Giovanni Biagi
Italia A Vittorio Bissi
Italia C Giovanni Calegari
Italia A Giuseppe Calzolari
Italia C Angelo Carrano
Italia D Ivo Cocconi
Italia C Aldo Giurini
Italia D Alfredo Lulich
Italia C Renato Luosi
Italia A Mario Moriggi
N. Ruolo Giocatore
Italia C Olmes Neri
Italia D Angelo Panara
Italia C Maurizio Pellacini
Italia D Ermes Polli
Italia C Michele Pozzi
Italia P Alberto Recchia
Italia C Vittorio Remondini
Italia A Giampiero Salomoni
Italia P Giuseppe Sagliani
Italia D Primo Sentimenti
Italia D Aldo Silvagna

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Campionato[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Serie B 1960-1961.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Parma
25 settembre 1960
1ª giornata
Parma2 – 0PratoStadio Ennio Tardini
Arbitro:  Rebuffo (Milano)

Reggio Emilia
2 ottobre 1960
2ª giornata
Reggiana1 – 1ParmaStadio Mirabello
Arbitro:  Campanati (Milano)

Parma
9 ottobre 1960
3ª giornata
Parma3 – 0Marzotto ValdagnoStadio Ennio Tardini
Arbitro:  Rancher (Roma)

Busto Arsizio
16 ottobre 1960
4ª giornata
Pro Patria1 – 1ParmaStadio Comunale
Arbitro:  Leita (Udine)

Genova
23 ottobre 1960
5ª giornata[1]
Genoa3 – 1ParmaStadio Luigi Ferraris
Arbitro:  rebuffo (Milano)

Parma
30 ottobre 1960
6ª giornata
Parma0 – 1Ozo MantovaStadio Ennio Tardini
Arbitro:  Adami (Roma)

Parma
6 novembre 1960
7ª giornata
Parma1 – 1Foggia & InceditStadio Ennio Tardini
Arbitro:  Cataldo (Reggio Calabria)

Monza
13 novembre 1960
8ª giornata
Simmenthal-Monza1 – 0ParmaStadio Città di Monza
Arbitro:  Righetti (Torino)

Parma
20 novembre 1960
9ª giornata
Parma1 – 2TriestinaStadio Ennio Tardini
Arbitro:  Politano (Cuneo)

Como
27 novembre 1960
10ª giornata
Como1 – 0ParmaStadio Giuseppe Sinigaglia
Arbitro:  Cirone (Palermo)

Novara
4 dicembre 1960
11ª giornata
Novara1 – 0ParmaStadio Comunale
Arbitro:  Carminati (Milano)

Parma
11 dicembre 1960
12ª giornata
Parma3 – 0BresciaStadio Ennio Tardini
Arbitro:  Angonese (Mestre)

Parma
18 dicembre 1960
13ª giornata
Parma2 – 1SambenedetteseStadio Ennio Tardini
Arbitro:  Genel (Trieste)

Catanzaro
25 dicembre 1960
14ª giornata
Catanzaro1 – 2ParmaStadio Militare
Arbitro:  Angonese (Mestre)

Parma
1º gennaio 1961
15ª giornata[2]
Parma0 – 0PalermoStadio Ennio Tardini
Arbitro:  D'Agostini (Roma)

Parma
8 gennaio 1961
16ª giornata
Parma1 – 1VeneziaStadio Ennio Tardini
Arbitro:  De Robbio (Torre Annunziata)

Verona
15 gennaio 1961
17ª giornata
Verona1 – 0ParmaStadio Marcantonio Bentegodi
Arbitro:  Cataldo (Reggio Calabria)

Parma
22 gennaio 1961
18ª giornata
Parma0 – 0MessinaStadio Ennio Tardini
Arbitro:  Cotugno (Civitavecchia)

Alessandria
29 gennaio 1961
19ª giornata
Alessandria0 – 0ParmaStadio Giuseppe Moccagatta
Arbitro:  Ferrari (Milano)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Prato
5 febbraio 1961
20ª giornata
Prato1 – 1ParmaStadio Lungobisenzio
Arbitro:  Gazzano (Genova)

Parma
12 febbraio 1961
21ª giornata
Parma0 – 1ReggianaStadio Ennio Tardini
Arbitro:  Righi (Milano)

Valdagno
19 febbraio 1961
22ª giornata
Marzotto Valdagno0 – 2ParmaStadio dei Fiori
Arbitro:  Sebastio (Taranto)

Parma
26 febbraio 1961
23ª giornata
Parma0 – 0Pro PatriaStadio Ennio Tardini
Arbitro:  D'Agostini (Roma)

Parma
5 marzo 1961
24ª giornata[3]
Parma0 – 0GenoaStadio Ennio Tardini
Arbitro:  Rigato (Mestre)

Mantova
5 marzo 1961
25ª giornata
Ozo Mantova2 – 1ParmaStadio Danilo Martelli
Arbitro:  Sbardella (Roma)

Bari
12 marzo 1961
26ª giornata[4]
Foggia & Incedit1 – 2ParmaStadio della Vittoria
Arbitro:  Parisi (Messina)

Parma
19 marzo 1961
27ª giornata
Parma1 – 0Simmenthal-MonzaStadio Ennio Tardini
Arbitro:  Marchese (Napoli)

Trieste
26 marzo 1961
28ª giornata
Triestina2 – 0ParmaGrezar
Arbitro:  Sebastio (Taranto)

Parma
2 aprile 1961
29ª giornata
Parma3 – 2ComoStadio Ennio Tardini
Arbitro:  De Robbio (Torre Annunziata)

Parma
9 aprile 1961
30ª giornata
Parma1 – 0NovaraStadio Ennio Tardini
Arbitro:  Rancher (Roma)

Brescia
16 aprile 1961
31ª giornata
Brescia2 – 1ParmaStadio Mario Rigamonti
Arbitro:  Angonese (Mestre)

San Benedetto del Tronto
30 aprile 1961
32ª giornata
Sambenedettese2 – 0ParmaStadio Fratelli Ballarin
Arbitro:  D'Agostini (Parma)

Parma
7 maggio 1961
33ª giornata
Parma1 – 0CatanzaroStadio Ennio Tardini
Arbitro:  Cirone (Palermo)

Palermo
11 maggio 1961
34ª giornata
Palermo3 – 0ParmaStadio La Favorita
Arbitro:  Righetti (Torino)

Venezia
14 maggio 1961
35ª giornata
Venezia2 – 1ParmaStadio Pierluigi Penzo
Arbitro:  Grignani (Milano)

Parma
21 maggio 1961
36ª giornata
Parma0 – 1VeronaStadio Ennio Tardini
Arbitro:  Campanati (Milano)

Messina
28 maggio 1961
37ª giornata
Messina1 – 1ParmaStadio Giovanni Celeste
Arbitro:  De Marchi (Pordenone)

Parma
4 giugno 1961
38ª giornata
Parma3 – 0AlessandriaStadio Ennio Tardini
Arbitro:  Gambarotta (Genova)

Coppa Italia[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia 1960-1961.
Parma
4 settembre 1960
1º turno eliminatorio
Parma2 – 1Simmenthal-MonzaStadio Ennio Tardini
Arbitro:  Angonese (Mestre)

Parma
18 settembre 1960
2º turno eliminatorio
Parma1 – 3InterStadio Ennio Tardini
Arbitro:  De Marchi (Pordenone)

Coppa delle Alpi[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Coppa delle Alpi 1961.
Bellinzona
25 giugno 1961
Andata
Bellinzona1 – 2ParmaStadio Comunale di Bellinzona
Arbitro: Italia Angonese

Parma
2 luglio 1961
Ritorno
Parma3 – 1BellinzonaStadio Ennio Tardini
Arbitro: Svizzera Baumberger

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche dei giocatori[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore Campionato
Pres Gol
Portieri Alberto Recchia 38
Giuseppe Sagliani 0
Difensori Ermes Polli 23 0
Aldo Silvagna 28 0
Ivo Cocconi 5 0
Angelo Panara 36 0
Primo Sentimenti 32 0
Giorgio Baldi 6 0
Centrocampisti Michele Pozzi 8 0
Angelo Carrano 38 1
Giovanni Calegari 25 5
Aldo Giurini 10 1
Renato Luosi 26 2
Giampietro Salomoni 15 2
Ali Olmes Neri 37 0
Mario Moriggi 35 4
Giovanni Biagi 7 1
Vittorio Bissi 18 2
Maurizio Pellacini 18 2
Attaccanti Vittorio Remondini 9 2
Giuseppe Calzolari 36 13
Alfredo Lulich 16 0

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Partita sospesa dall'arbitro Rebuffo al 6' minuto per impraticabilità del campo sullo (0-0) e recuperata il 9 novembre 1960.
  2. ^ Partita rinviata per impraticabilità del campo e recuperata il 18 gennaio 1961.
  3. ^ La 24ª giornata è stata interamente posticipata il 23 aprile 1961.
  4. ^ Partita disputata sul campo neutro di Bari.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Gian Franco Bellè - Giorgio Gandolfi: 90 anni del Parma Calcio 1913-2003, Azzali Editore S.n.c. - Parma.
  • TabelliniReale
  • Michele Tagliavini e Carlo Fontanelli, Parma 100 (1913-2013) Tutto sui crociati, Empoli, GEO Edizioni, 2013, pp. 195-198.
Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio