Bologna Football Club 1960-1961

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Bologna Football Club 1909.

Bologna Football Club
Bologna Football Club 1960-1961.jpg
Stagione 1960-1961
AllenatoreItalia Federico Allasio
PresidenteItalia Renato Dall'Ara
Serie A9º posto
Coppa ItaliaOttavi di finale
Coppa MitropaVincitore
Maggiori presenzeCampionato: Pavinato (32)
Miglior marcatoreCampionato: Vinício (11)

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti il Bologna Football Club nelle competizioni ufficiali della stagione 1960-1961.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Il Bologna nella Serie A 1960-1961 si classificò al nono posto con 31 punti, gli stessi di Atalanta e L.R. Vicenza. Lo scudetto è stato vinto dalla Juventus con 49 punti davanti al Milan con 45 punti. Sono retrocessi in Serie B il Bari con 29 punti, il Napoli con 25 punti e la Lazio con 18 punti.

In Coppa Italia battuto il Lecco 4-2 ai tempi supplementari, raggiunse gli ottavi di finale venendo sconfitta 3-0 dalla Roma. Vinse la Coppa Mitropa, superando nel doppio confronto finale lo Slovan Nitra: 2-2 in trasferta all'andata in Cecoslovacchia e 3-0 in casa al ritorno.

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
Italia P Attilio Santarelli
Italia P Anselmo Giorcelli
Italia P Rino Rado
Italia D Guglielmo Burelli
Italia D Lorenzo Cappa
Italia D Bruno Capra
Italia D Carlo Furlanis
Italia D Fedele Greco
Italia D Franco Marini
Italia D Mirko Pavinato (capitano)
Italia D Paride Tumburus
N. Ruolo Giocatore
Italia C Giacomo Bulgarelli
Uruguay C Héctor Demarco
Italia C Romano Fogli
Italia C Marino Perani
Italia C Battista Rota [1]
Italia A Giulio Bonafin
Italia A Sergio Campana
Italia A Cesarino Cervellati
Italia A Ezio Pascutti
Italia A Antonio Renna
Brasile A Luís Vinício

Calciomercato[modifica | modifica wikitesto]

Sessione autunnale[modifica | modifica wikitesto]

Acquisti
R. Nome da Modalità
D Edmondo Lorenzini Sambenedettese definitivo
A Marino Perani Padova definitivo
C Lorenzo Cappa Bari prestito
A Luis Vinicio Napoli definitivo
Cessioni
R. Nome a Modalità
C Battista Rota SPAL definitivo
D Giovanni Mialich Napoli definitivo
A Gino Pivatelli Napoli prestito

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Campionato[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Serie A 1960-1961.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Roma
25 settembre 1960
1ª giornata
Lazio1 – 3BolognaStadio Olimpico
Arbitro:  Grignani (Milano)

Bologna
2 ottobre 1960
2ª giornata
Bologna1 – 1L.R. VicenzaStadio Renato Dall'Ara
Arbitro:  Bonetto (Torino)

Milano
9 ottobre 1960
3ª giornata
Milan5 – 1BolognaStadio San Siro
Arbitro:  Annoscia (Bari)

Bologna
16 ottobre 1960
4ª giornata
Bologna0 – 2NapoliStadio Renato Dall'Ara
Arbitro:  Campanati (Milano)

Bologna
23 ottobre 1960
5ª giornata
Bologna1 – 2CataniaStadio Renato Dall'Ara
Arbitro:  Grignani (Milano)

Bari
6 novembre 1960
6ª giornata
Bari1 – 3BolognaStadio della Vittoria
Arbitro:  Bonetto (Torino)

Bologna
13 novembre 1960
7ª giornata
Bologna3 – 1SPALStadio Renato Dall'Ara
Arbitro:  Adami (Roma)

Torino
20 novembre 1960
8ª giornata
Juventus3 – 0BolognaStadio Comunale
Arbitro:  Marchese (Napoli)

Bologna
27 novembre 1960
9ª giornata
Bologna3 – 1AtalantaStadio Renato Dall'Ara
Arbitro:  Genel (Trieste)

Bologna
4 dicembre 1960
10ª giornata
Bologna2 – 1InterStadio Renato Dall'Ara
Arbitro:  De Marchi (Pordenone)

Udine
18 dicembre 1960
11ª giornata[2]
Udinese0 – 0BolognaStadio Moretti
Arbitro:  Adami (Roma)

Bologna
25 dicembre 1960
12ª giornata
Bologna3 – 1TorinoStadio Renato Dall'Ara
Arbitro:  Lo Bello (Siracusa)

Bologna
1º gennaio 1961
13ª giornata
Bologna2 – 0RomaStadio Renato Dall'Ara
Arbitro:  De Marchi (Pordenone)

Padova
8 gennaio 1961
14ª giornata
Padova2 – 1BolognaStadio Silvio Appiani
Arbitro:  Righi (Milano)

Firenze
15 gennaio 1961
15ª giornata
Fiorentina3 – 1BolognaStadio Comunale
Arbitro:  Gambarotta (Genova)

Bologna
22 gennaio 1961
16ª giornata
Bologna0 – 0LeccoStadio Renato Dall'Ara
Arbitro:  Leita (Udine)

Genova
29 gennaio 1961
17ª giornata
Sampdoria2 – 1BolognaStadio Luigi Ferraris
Arbitro:  Campanati (Milano)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Bologna
5 febbraio 1961
18ª giornata
Bologna1 – 1LazioStadio Renato Dall'Ara
Arbitro:  Concetto Lo Bello (Siracusa)

Vicenza
12 febbraio 1961
19ª giornata
L.R. Vicenza2 – 2BolognaStadio Romeo Menti
Arbitro:  Leita (Udine)

Bologna
19 febbraio 1961
20ª giornata
Bologna0 – 2MilanStadio Renato Dall'Ara
Arbitro:  Gambarotta (Genova)

Napoli
26 febbraio 1961
21ª giornata
Napoli1 – 2BolognaStadio San Paolo
Arbitro:  Grignani (Milano)

Catania
5 marzo 1961
22ª giornata
Catania1 – 0BolognaStadio Cibali
Arbitro:  Rebuffo (Milano)

Bologna
12 marzo 1961
23ª giornata
Bologna0 – 0BariStadio Renato Dall'Ara
Arbitro:  Campanati (Milano)

Ferrara
19 marzo 1961
24ª giornata
SPAL0 – 1BolognaStadio Comunale
Arbitro:  Adami (Roma)

Bologna
26 marzo 1961
25ª giornata
Bologna2 – 4JuventusStadio Renato Dall'Ara
Arbitro:  Jonni (Macerata)

Bergamo
2 aprile 1961
26ª giornata
Atalanta1 – 1BolognaStadio Comunale
Arbitro:  Righetti (Torino)

Milano
9 aprile 1961
27ª giornata
Inter0 – 0BolognaStadio San Siro
Arbitro:  Francescon (Padova)

Bologna
16 aprile 1961
28ª giornata
Bologna1 – 1UdineseStadio Renato Dall'Ara
Arbitro:  Grignani (Milano)

Torino
30 aprile 1961
29ª giornata
Torino1 – 0BolognaStadio Filadelfia
Arbitro:  Francescon (Padova)

Roma
7 maggio 1961
30ª giornata
Roma1 – 0BolognaStadio Olimpico
Arbitro:  Angonese (Mestre)

Bologna
14 maggio 1961
31ª giornata
Bologna2 – 1PadovaStadio Renato Dall'Ara
Arbitro:  Politano (Cuneo)

Bologna
21 maggio 1961
32ª giornata
Bologna3 – 3FiorentinaStadio Renato Dall'Ara
Arbitro:  Marchese (Napoli)

Lecco
30 maggio 1961
33ª giornata
Lecco2 – 0BolognaStadio Mario Rigamonti
Arbitro:  Rigato (Mestre)

Bologna
4 giugno 1961
34ª giornata
Bologna4 – 4SampdoriaStadio Renato Dall'Ara
Arbitro:  Cataldo (Reggio Calabria)

Coppa Italia[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia 1960-1961.
Bologna
18 settembre 1960
2º turno qualificazione
Bologna4 – 2
(d.t.s.)
LeccoStadio Renato Dall'Ara
Arbitro:  Annoscia (Bari)

Roma
8 marzo 1961
Ottavi di Finale
Roma3 – 0BolognaStadio Olimpico
Arbitro:  Francescon (Padova)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Ceduto nel novembre 1960.
  2. ^ Partita rinviata e recuperata il 18 gennaio 1961.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]