Lupa Roma Football Club 2015-2016

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Lupa Roma Football Club.

Lupa Roma Football Club
Stagione 2015-2016
AllenatoreItalia Alessandro Cucciari
(Fino al 31 ottobre 2015)
Italia Agenore Maurizi
(Dal 1º novembre 2015 al 28 dicembre 2015)
Italia Alessandro Cucciari
(Dal 29 dicembre 2015 al 17 aprile 2016)
Italia David Di Michele
(Dal 18 aprile 2016)
All. in secondaItalia Franco Cioci
(Fino al 17 aprile 2016)
Italia Angelo Quinzi
(Dal 18 aprile 2016)
PresidenteItalia Alberto Cerrai
Lega Pro17º (retrocessa in Serie D dopo i play-out, successivamente ripescata)
Coppa Italia Lega ProFase a gironi
Maggiori presenzeCampionato: Sfanò (31+2)
Totale: Sfanò (35)
Miglior marcatoreCampionato: Tajarol, Fofana, Leccese (4)
Totale: Tajarol (8)
Maggior numero di spettatori1 115 vs Pisa
(20 dicembre 2015)
Minor numero di spettatori200 vs Prato
(23 agosto 2015)
Media spettatori745 (Campionato)
717 (Totale)

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti la Lupa Roma Football Club nelle competizioni ufficiali della stagione 2015-2016.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

La Lupa Roma nel 2015-2016 partecipa per il secondo anno consecutivo al campionato di Lega Pro.

Maglie e sponsor[modifica | modifica wikitesto]

Lo sponsor di maglia per la stagione 2015-2016 (per la terza stagione consecutiva) è Seven One Solution.

Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Terza divisa
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta alt.
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
3^ divisa alt.

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
Italia P Riccardo Anedda[1]
Italia P Nicholas Di Mario
Italia P Michele Mangiapelo[2]
Italia D Marco Cane[3]
Italia D Pietro Cascone[3]
Italia D Alessandro Celli
Italia D Manuel Daffara[4]
Italia D Alessandro Fabbro[4]
Italia D Luca Locci[3]
Italia D Marco Losi
Italia D Danilo Pasqualoni
Italia D Marco Sfanò
Italia D Lorenzo Silvagni
Italia C Simone Bezziccheri[4]
Italia C Lorenzo Cerrai[5]
Italia C Andrea Cristiano[4]
Italia C Gaetano D'Agostino
Italia C Alain Faccini[5]
N. Ruolo Giocatore
Italia C Fabio Ferrari[1]
Italia C Nicola Malaccari[4]
Italia C Alberto Quadri[5]
Italia C Flavio Santarelli
Italia C Emanuele Sembroni[1]
Italia C Alessandro Volpe[1]
Italia C Giacomo Zappacosta[1]
Marocco A Yassine Belkaid[1]
Italia A Alessandro Di Mario[4]
Italia A David Di Michele[5]
Francia A Mohamed Fofana[1]
Argentina A Luciano Gabriel Leccese
Italia A Christian Massella[3]
Italia A Marco Neri[3]
Italia A Gianpietro Perrulli[1]
Italia A Manuel Ricci[4]
Italia A Stefano Tajarol
Italia A Alessandro Tulli

Calciomercato[modifica | modifica wikitesto]

Sessione estiva[modifica | modifica wikitesto]

Acquisti
R. Nome da Modalità
P Michele Mangiapelo Frosinone definitivo
D Marco Cane Crotone prestito
D Luca Locci Sangiovannese definitivo
D Marco Sfanò Colleferro definitivo
D Lorenzo Silvagni Lazio svincolato
C Gaetano D'Agostino Benevento svincolato
C Alberto Quadri Barletta svincolato
A David Di Michele Reggina svincolato
A Christian Massella Ostia Mare definitivo
A Marco Neri Colleferro definitivo
Cessioni
R. Nome da Modalità
P Francesco Rossi Atalanta fine prestito
P Matteo Santi svincolato
D Diego Conson svincolato
D Felipe Curcio svincolato
D Alessio D'Andrea svincolato
D Daniele Frabotta Frosinone fine prestito
D Riccardo Martorelli svincolato
D Federico Masi svincolato
C Paolo Capodaglio Casertana svincolato
C Fabio Ferrari Lupa Castelli Romani prestito
C Salvatore Margarita svincolato
C Felice Prevete Ostia Mare svincolato
C Davide Raffaello Trapani svnincolato
C Danilo Scibilia Città di Nocera svincolato
C Gennaro Vitale svincolato
A Davide Bariti svincolato
A Antonio Del Sorbo Cavese svincolato
A Simone Malatesta svincolato
A Alan Mastropietro Virtus Lanciano fine prestito

Operazioni tra le due sessioni[modifica | modifica wikitesto]

Acquisti
R. Nome da Modalità
D Manuel Daffara svincolato
D Alessandro Fabbro Avellino[6] definitivo
C Simone Bezziccheri Palestrina[6] definitivo
C Andrea Cristiano Varese[6] definitivo
C Nicola Malaccari svincolato
C Manuel Ricci svincolato
A Alessandro Di Mario Lazio[6] definitivo
Cessioni
R. Nome a Modalità
D Marco Cane Reggio Calabria svincolato
D Luca Locci Virtus Flaminia definitivo
D Pietro Cascone Taranto svincolato
A Christian Massella Ostia Mare svincolato
A Marco Neri Fiumicino definitivo

Sessione invernale (dal 04/01 all'1/02)[modifica | modifica wikitesto]

Acquisti
R. Nome da Modalità
P Riccardo Anedda svincolato
C Fabio Ferrari Lupa Castelli Romani fine prestito
C Emanuele Sembroni Chiasso svincolato
C Alessandro Volpe Lupa Castelli Romani definitivo
C Giacomo Zappacosta Martina Franca definitivo
A Yassine Belkaid Maceratese definitivo[7]
A Mohamed Fofana Virtus Lanciano definitivo
A Gianpietro Perrulli Salernitana definitivo
Cessioni
R. Nome a Modalità
C Lorenzo Cerrai Maceratese definitivo[7]
C Alberto Quadri svincolato
A David Di Michele fine carriera

Operazioni successive alla sessione invernale[modifica | modifica wikitesto]

Acquisti
R. Nome da Modalità
Cessioni
R. Nome a Modalità
P Michele Mangiapelo svincolato

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Lega Pro[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Lega Pro 2015-2016.

Girone d'andata[modifica | modifica wikitesto]

Aprilia
6 settembre 2015, ore 17:30 CEST
1ª giornata
Lupa Roma0 – 1
referto
MacerateseStadio Quinto Ricci (300 spett.)
Arbitro:  Paterna (Teramo)

Lucca
12 settembre 2015, ore 17:00 CEST
2ª giornata
Lucchese3 – 0
referto
Lupa RomaStadio Porta Elisa (1 500 spett.)
Arbitro:  Robilotta (Sala Consilina)

Aprilia
19 settembre 2015, ore 17:30 CEST
3ª giornata
Lupa Roma1 – 3
referto
RiminiStadio Quinto Ricci (300 spett.)
Arbitro:  Pillitteri (Palermo)

Prato
26 settembre 2015, ore 17:30 CEST
4ª giornata
Prato1 – 1
referto
Lupa RomaStadio Lungobisenzio (713 spett.)
Arbitro:  Guida (Salerno)

Aprilia
4 ottobre 2015, ore 15:00 CEST
5ª giornata
Lupa Roma1 – 2
referto
PistoieseStadio Quinto Ricci (481 spett.)
Arbitro:  Massimi (Termoli)

Teramo
10 ottobre 2015, ore 17:30 CEST
6ª giornata
Teramo3 – 0
referto
Lupa RomaStadio Gaetano Bonolis (2 002 spett.)
Arbitro:  Di Gioia (Nola)

Aprilia
17 ottobre 2015, ore 16:30 CEST
7ª giornata
Lupa Roma2 – 5
referto
PontederaStadio Quinto Ricci (400 spett.)
Arbitro:  Curti (Milano)

Ferrara
24 ottobre 2015, ore 17:30 CEST
8ª giornata
SPAL4 – 1
referto
Lupa RomaStadio Paolo Mazza (3 920 spett.)
Arbitro:  Miele (Torino)

Aprilia
31 ottobre 2015, ore 15:30 CET
9ª giornata
Lupa Roma0 – 1
referto
TuttocuoioStadio Quinto Ricci (958 spett.)
Arbitro:  Amabile (Vicenza)

Siena
7 novembre 2015, ore 20:30 CET
10ª giornata
Robur Siena2 – 0
referto
Lupa RomaStadio Artemio Franchi (3 584 spett.)
Arbitro:  Detta (Mantova)

Santarcangelo di Romagna
14 novembre 2015, ore 17:30 CET
11ª giornata
Santarcangelo0 – 1
referto
Lupa RomaStadio Valentino Mazzola (309 spett.)
Arbitro:  Meleleo (Casarano)

Aprilia
22 novembre 2015, ore 15:00 CET
12ª giornata
Lupa Roma1 – 1
referto
CarrareseStadio Quinto Ricci (789 spett.)
Arbitro:  Pietropaolo (Modena)

Arezzo
28 novembre 2015, ore 20:30 CET
13ª giornata
Arezzo1 – 1
referto
Lupa RomaStadio Città di Arezzo (1 500 spett.)
Arbitro:  Pasciuta (Agrigento)

Aprilia
6 dicembre 2015, ore 15:00 CET
14ª giornata
Lupa Roma2 – 1
referto
SavonaStadio Quinto Ricci (802 spett.)
Arbitro:  Sozza (Seregno)

Ancona
13 dicembre 2015, ore 17:30 CET
15ª giornata
Ancona1 – 0
referto
Lupa RomaStadio Del Conero (1 691 spett.)
Arbitro:  Mantelli (Brescia)

Aprilia
20 dicembre 2015, ore 15:00 CET
16ª giornata
Lupa Roma1 – 1
referto
PisaStadio Quinto Ricci (1 115 spett.)
Arbitro:  Camplone (Pescara)

L'Aquila
9 gennaio 2016, ore 14:00 CET
17ª giornata
L'Aquila2 – 1
referto
Lupa RomaStadio Tommaso Fattori (908 spett.)
Arbitro:  Volpi (Arezzo)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Macerata
16 gennaio 2016, ore 15:00 CET
18ª giornata
Maceratese0 – 0
referto
Lupa RomaStadio Helvia Recina (675 spett.)
Arbitro:  Lacagnina (Caltanissetta)

Aprilia
24 gennaio 2016, ore 14:00 CET
19ª giornata
Lupa Roma0 – 2
referto
LuccheseStadio Quinto Ricci (300 spett.)
Arbitro:  Provesi (Treviglio)

Rimini
30 gennaio 2016, ore 15:00 CET
20ª giornata
Rimini1 – 1
referto
Lupa RomaStadio Romeo Neri (1 472 spett.)
Arbitro:  Proietti (Terni)

Aprilia
7 febbraio 2016, ore 15:00 CET
21ª giornata
Lupa Roma1 – 2
referto
PratoStadio Quinto Ricci (800 spett.)
Arbitro:  Boggi (Salerno)

Pistoia
13 febbraio 2016, ore 15:00 CET
22ª giornata
Pistoiese2 – 1
referto
Lupa RomaStadio Marcello Melani (789 spett.)
Arbitro:  Schirru (Nichelino)

Aprilia
21 febbraio 2016, ore 15:00 CET
23ª giornata
Lupa Roma1 – 0
referto
TeramoStadio Quinto Ricci (1 015 spett.)
Arbitro:  Nicoletti (Catanzaro)

Pontedera
27 febbraio 2016, ore 17:30 CET
24ª giornata
Pontedera0 – 0
referto
Lupa RomaStadio Ettore Mannucci (276 spett.)
Arbitro:  Detta (Mantova)

Aprilia
5 marzo 2016, ore 16:00 CET
25ª giornata
Lupa Roma1 – 5
referto
SPALStadio Quinto Ricci (902 spett.)
Arbitro:  Pagliardini (Arezzo)

Pontedera
12 marzo 2016, ore 17:30 CET
26ª giornata
Tuttocuoio1 – 1
referto
Lupa RomaStadio Ettore Mannucci (268 spett.)
Arbitro:  Rossi (Rovigo)

Aprilia
20 marzo 2016, ore 14:00 CET
27ª giornata
Lupa Roma3 – 0
referto
Robur SienaStadio Quinto Ricci (850 spett.)
Arbitro:  Guarino (Caltanissetta)

Aprilia
23 marzo 2016, ore 15:00 CET
28ª giornata
Lupa Roma0 – 0
referto
SantarcangeloStadio Quinto Ricci (750 spett.)
Arbitro:  De Remigis (Teramo)

Carrara
3 aprile 2016, ore 17:30 CEST
29ª giornata
Carrarese3 – 0
referto
Lupa RomaStadio dei Marmi (828 spett.)
Arbitro:  Panarese (Lecce)

Aprilia
9 aprile 2016, ore 16:30 CEST
30ª giornata
Lupa Roma3 – 2
referto
ArezzoStadio Quinto Ricci (800 spett.)
Arbitro:  Guida (Salerno)

Savona
16 aprile 2016, ore 14:00 CEST
31ª giornata
Savona3 – 1
referto
Lupa RomaStadio Valerio Bacigalupo (530 spett.)
Arbitro:  Andreini (Forlì)

Aprilia
23 aprile 2016, ore 17:00 CEST
32ª giornata
Lupa Roma1 – 0
referto
AnconaStadio Quinto Ricci (750 spett.)
Arbitro:  Bichisecchi (Livorno)

Pisa
1º maggio 2016, ore 15:00 CEST
33ª giornata
Pisa1 – 0
referto
Lupa RomaStadio Arena Garibaldi-Romeo Anconetani (5 844 spett.)
Arbitro:  Lacagnina (Caltanissetta)

Aprilia
8 maggio 2016, ore 18:00 CEST
34ª giornata
Lupa Roma0 – 1
referto
L'AquilaStadio Quinto Ricci (800 spett.)
Arbitro:  Provesi (Treviglio)

Play-out[modifica | modifica wikitesto]

Aprilia
21 maggio 2016, ore 16:30 CEST
Andata
Lupa Roma2 – 0
referto
PratoStadio Quinto Ricci (605 spett.)
Arbitro:  Tardino (Milano)

Prato
28 maggio 2016, ore 15:00 CEST
Ritorno
Prato3 – 1
referto
Lupa RomaStadio Lungobisenzio (1 030 spett.)
Arbitro:  Amoroso (Paola)

Coppa Italia Lega Pro[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia Lega Pro 2015-2016.

Fase a gironi[modifica | modifica wikitesto]

Squadra P.ti G V N P GF GS DR
Robur Siena 4 2 1 1 0 3 2 +1
Lupa Roma 3 2 1 0 1 5 4 +1
Prato 1 2 0 1 1 1 3 -2
Aprilia
23 agosto 2015, ore 17:00 CEST
Gruppo E - 2ª giornata
Lupa Roma3 – 1PratoStadio Quinto Ricci (200 spett.)
Arbitro:  Guida (Salerno)

Siena
30 agosto 2015, ore 18:00 CEST
Gruppo E - 3ª giornata
Robur Siena3 – 2Lupa RomaStadio Artemio Franchi (1 096 spett.)
Arbitro:  Sassoli (Arezzo)

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche di squadra[modifica | modifica wikitesto]

Competizione Punti In casa In trasferta Totale DR
G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs
Scudetto.svg Campionato 27 17 5 3 9 18 27 17 1 6 10 9 28 34 6 9 19 25 55 -30
Red arrows.svg Play-out - 1 1 0 0 2 0 1 0 0 1 1 3 2 1 0 1 3 3 0
Coccarda Coppa Italia LegaPro.png Coppa Italia Lega Pro 3 1 1 0 0 3 1 1 0 0 1 2 3 2 1 0 1 5 4 +1
Totale 30 19 7 3 9 23 28 19 1 6 12 12 34 38 8 9 21 33 52 -29

Andamento in campionato[modifica | modifica wikitesto]

Giornata 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34
Luogo C T C T C T C T C T T C T C T C T T C T C T C T C T C C T C T C T C
Risultato P P P N P P P P P P V N N V P N P N P N P P V N P N V N P V P V P P
Posizione 15 16 16 16 16 16 18 18 18 18 17 17 17 17 17 17 17 17 17 17 17 17 17 17 17 17 17 17 17 17 17 17 17 17

Legenda:
Luogo: C = Casa; T = Trasferta. Risultato: V = Vittoria; N = Pareggio; P = Sconfitta.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d e f g h Acquistato nella sessione invernale di calciomercato.
  2. ^ Ceduto a marzo.
  3. ^ a b c d e Svincolato a stagione in corso.
  4. ^ a b c d e f g Acquistato a stagione in corso.
  5. ^ a b c d Ceduto nella sessione invernale di calciomercato.
  6. ^ a b c d svincolato
  7. ^ a b Lupa Roma, ufficiale l’arrivo di Yassine Belkaid dalla Maceratese, 26 gennaio 2016. URL consultato il 6 febbraio 2016 (archiviato dall'url originale il 7 febbraio 2016).

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio