Associazione Calcio ChievoVerona 2015-2016

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Associazione Calcio ChievoVerona
Stagione 2015-2016
AllenatoreItalia Rolando Maran
All. in secondaItalia Christian Maraner
PresidenteItalia Luca Campedelli
Serie A9º posto
Coppa ItaliaTerzo turno
Maggiori presenzeCampionato: Birsa
Bizzarri (35)
Totale: Birsa
Bizzarri (36)
Miglior marcatoreCampionato: Paloschi (8)
Totale: Paloschi (8)
Abbonati7 218[1]
Maggior numero di spettatori25 000[2] vs Juventus (31 gennaio 2016)
Minor numero di spettatori7 500[2] vs Atalanta (13 dicembre 2015)
Media spettatori11 428[2]
Dati aggiornati al 5 marzo 2016

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti l'Associazione Calcio ChievoVerona nelle competizioni ufficiali della stagione 2015-2016.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Dopo la salvezza conquistata l'anno prima, il Chievo si appresta ad affrontare il suo 14º campionato di Serie A. Nella finestra di calciomercato la squadra si arricchisce di difensori come Fabrizio Cacciatore, in prestito dalla Sampdoria, e Massimo Gobbi, svincolatosi dal Parma, di centrocampisti del calibro di Lucas Castro, dal Catania, Valter Birsa, già ai gialloblu l'anno prima in prestito e ora a titolo definitivo, e Simone Pepe, acquisto più pregiato dopo cinque anni di Juventus; in attacco viene aggiunta la tecnica di Paul-José M'Poku, in prestito dello Standard Liegi. Il centravanti Alberto Paloschi rinnova con la squadra fino al 2019. La stagione inizia con 10 punti delle prime 5 partite; successivamente la squadra oscilla costantemente fra l'ottavo e il dodicesimo posto e termina il campionato nona con 50 punti: è il miglior risultato dal ritorno in Serie A nel 2008, sia per punti che per piazzamento. In Coppa Italia il cammino dei gialloblù s'interrompe già in estate, quando sono eliminati al terzo turno dalla Salernitana, appena promossa in Serie B.

Maglie e sponsor[modifica | modifica wikitesto]

Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Terza divisa
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
500 partite in Serie A

Organigramma societario[modifica | modifica wikitesto]

Area direttiva

  • Presidente: Luca Campedelli
  • Vice presidente: Michele Cordioli
  • Direttore sportivo: Luca Nember
  • Responsabile scouting: Giammario Specchia
  • Team manager: Marco Pacione
  • Amministrazione: Federica Oliboni, Maria Prearo, Elisabetta Lenotti
  • Segreteria: Giulia Maragni
  • Biglietteria: Marco Zamana

Area marketing

  • Responsabile sicurezza stadio: Ferruccio Taroni
  • Area Commerciale e Sponsorizzazioni: Simone Fiorini
  • Consulente Marketing: Monica Foti
  • Marketing operativo: Daniele Partelli, Alberto L'Espiscopo

Area organizzativa

  • Segretario generale: Michele Sebastiani
  • Segretario organizativo: Pasquale Paladino
  • Travel manager: Patrizio Binazzi
  • Merchandising: Giulia Maragni
  • Relazioni con i tifosi: Enzo Ceriani
  • Relazioni esterne: Massimiliano Rossi

Area comunicazione

  • Responsabile comunicazione e media: Dino Guerini, Daniele Partelli

Area tecnica

  • Allenatore: Rolando Maran
  • Vice allenatore: Christian Maraner
  • Preparatore atletici: Roberto de Bellis, Luigi Posenato
  • Preparatore portieri: Lorenzo Squizzi
  • Collaboratore tecnico: Andrea Tonelli
  • Magazzinieri: Marco Castorani, Gianfranco Filippi
  • Accompagnatore ufficiale: Rinaldo Danese

Area sanitaria

  • Responsabile sanitario: Giuliano Corradini
  • Medico Sociale: Carlo Segattini
  • Massofisioterapisti: Antonio Agostini, Alfonso Casano, Alessandro Verzini
  • Consulente Ortopedico: Claudio Zorzi
  • Neurofisiologo: Aiace Rusciano

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
1 Argentina P Albano Bizzarri
2 Argentina D Nicolás Spolli [3]
3 Italia D Dario Dainelli
4 Italia C Nicola Rigoni
5 Italia D Alessandro Gamberini
6 Italia C Giampiero Pinzi
7 Italia C Simone Pepe
8 Serbia C Ivan Radovanović
9 Colombia A Jhon Fredy Miranda [3]
10 Serbia C Nikola Ninković [3]
11 Italia D Federico Mattiello
12 Slovenia D Boštjan Cesar
13 Argentina C Mariano Julio Izco
14 Albania A Armando Vajushi [4]
18 Italia D Massimo Gobbi
19 Argentina C Lucas Nahuel Castro
20 Italia D Gennaro Sardo
N. Ruolo Giocatore
21 Francia D Nicolas Sébastien Frey (vice capitano)
23 Slovenia C Valter Birsa
29 Italia D Fabrizio Cacciatore
31 Italia A Sergio Pellissier (capitano)
32 Italia P Walter Bressan
34 Italia D Cristiano Biraghi [4]
36 Italia D Filippo Costa [3]
40 RD del Congo C Paul-José M'Poku
45 Italia A Roberto Inglese
56 Finlandia C Përparim Hetemaj
69 Italia A Riccardo Meggiorini
83 Italia A Antonio Floro Flores [3]
90 Italia P Andrea Seculin
96 Italia C Filippo Damian
97 Italia C Fabio Depaoli
98 Italia D Simone Abbruzzetti

Calciomercato[modifica | modifica wikitesto]

Sessione estiva (dal 1º luglio al 31 agosto)[modifica | modifica wikitesto]

Acquisti
R. Nome da Modalità
P Walter Bressan Cesena svincolato[5]
P Simone Moschin Pisa fine prestito
P Ivan Provedel Perugia fine prestito
P Sergio Viotti Pro Vercelli fine prestito
D Simone Aldrovandi SPAL fine prestito
D Alessandro Bassoli Cremonese fine prestito
D Marco Calderoni Bari riscatto comproprietà[6]
D Fabrizio Cacciatore Sampdoria prestito con obbligo di riscatto[7]
D Filippo Costa Pisa fine prestito
D Massimo Gobbi Parma svincolato[8]
D Gianni Manfrin Modena riscatto comproprietà[9]
D Raffaele Pucino Pescara fine prestito
D Matteo Solini Real Vicenza fine prestito
D Michele Troiani Torino fine prestito
C Nicola Bellomo Bari fine prestito
C Simone Bentivoglio Brescia fine prestito
C Valter Birsa Milan definitivo[10]
C Lucas Castro Catania definitivo[11] (3 M)
C Tomasz Kupisz Cittadella fine prestito
C Dejan Lazarević Sassuolo fine prestito
C Maodo Malick Mbaye Carpi fine prestito
C Simone Pepe Juventus svincolato[12]
C Giampiero Pinzi Udinese definitivo[13]
C Nicola Rigoni Cittadella fine prestito
C Alessandro Sbaffo Avellino fine prestito
C Alessio Sestu Brescia fine prestito
C Adrian Stoian Roma riscatto comproprietà[6]
A Yves Bertrand Baraye Torres fine prestito
A Victor Da Silva Brescia fine prestito
A Roberto Inglese Carpi fine prestito
A Caleb Ansah Ekuban Lumezzane fine prestito
A Paul-José M'Poku Standard Liegi prestito con diritto di riscatto[14]
A Ali Sowe Latina fine prestito
Cessioni
R. Nome a Modalità
P Francesco Bardi Inter fine prestito
P Simone Moschin Renate prestito[15]
P Ivan Provedel Modena prestito[16]
P Christian Puggioni Sampdoria definitivo
P Sergio Viotti svincolato
D Simone Aldrovandi Modena definitivo[9]
D Myles Anderson Aquila definitivo
D Alessandro Bassoli Südtirol prestito[15]
D Amedeo Benedetti Cittadella prestito[17]
D Cristiano Biraghi Inter fine prestito[18]
D Marco Calderoni Latina prestito[19]
D Filippo Costa Bournemouth prestito[20]
D Edimar Curitiba Fraga Rio Ave prestito[21]
D Gianni Manfrin Alessandria prestito con diritto di riscatto[22]
D Raffaele Pucino Lanciano prestito con diritto di riscatto[23]
D Matteo Solini Renate prestito[15]
D Michele Troiani Benevento prestito
D Ervin Zukanović Sampdoria definitivo[24] (2,9 M)
C Nicola Bellomo Ascoli prestito
C Simone Bentivoglio Modena svincolato[25]
C Yusupha Bobb Cittadella prestito[17]
C Juri Cisotti Spezia definitivo[26]
C Isaac Cofie Genoa fine prestito
C Giannīs Fetfatzidīs Genoa fine prestito
C Tomasz Kupisz Brescia prestito[27]
C Lamin Jallow Cittadella prestito[17]
C Dejan Lazarević Antalyaspor prestito
C Maodo Malick Mbaye Latina prestito con diritto di riscatto[23]
C Alessandro Sbaffo Como prestito[23]
C Ezequiel Schelotto Inter fine prestito
C Alessio Sestu Entella prestito[28]
C Adrian Stoian Crotone svincolato[29]
A Yves Bertrand Baraye Parma svincolato[23]
A Rubén Botta Inter fine prestito
A Victor Da Silva Teramo prestito[30]
A Caleb Ansah Ekuban Renate prestito[31]
A Diego Farias Cagliari definitivo[26]
A Lorenzo Marchionni Modena prestito[16]
A Nicola Pozzi Vicenza svincolato[32]
A Ali Sowe Modena prestito con diritto di riscatto e controriscatto[23]
A Armando Vajushi Livorno prestito[33]
A Arthur Kevin Yamga Siena prestito[31]

Sessione invernale (dal 4 gennaio al 1º febbraio)[modifica | modifica wikitesto]

Acquisti
R. Nome da Modalità
D Filippo Costa Bournemouth fine prestito[34]
D Raffaele Pucino Lanciano fine prestito[35]
D Nicolás Spolli Carpi svincolato[36]
C Nikola Ninković Partizan definitivo[37]
C Alessandro Sbaffo Como fine prestito[35]
C Nicola Bellomo Ascoli fine prestito[38]
A Jhon Fredy Miranda Ind. Santa Fe prestito biennale[37]
A Victor Da Silva Teramo fine prestito[39]
A Antonio Floro Flores Sassuolo prestito con obbligo di riscatto[40]
Cessioni
R. Nome a Modalità
D Raffaele Pucino Avellino prestito[35]
C Nicola Bellomo Vicenza prestito[38]
C Anders Christiansen Malmö FF definitivo[41]
C Matteo Messetti svincolato[35]
C Alessandro Sbaffo Avellino definitivo[35]
C Isaac Ntow Renate prestito
A Victor Da Silva Istria 1961 prestito[37]
A Alberto Paloschi Swansea City definitivo (9.5 milioni €)[42]

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Serie A[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Serie A 2015-2016.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Empoli
23 agosto 2015, ore 20:45 CEST
1ª giornata
Empoli1 – 3
referto
ChievoStadio Carlo Castellani (7 309[2] spett.)
Arbitro:  Mariani (Aprilia)

Verona
30 agosto 2015, ore 20:45 CEST
2ª giornata
Chievo4 – 0
referto
LazioStadio Marcantonio Bentegodi (10 000 spett.)
Arbitro:  Di Bello (Brindisi)

Torino
12 settembre 2015, ore 20:45 CEST
3ª giornata
Juventus1 – 1
referto
ChievoJuventus Stadium (28 899 spett.)
Arbitro:  Guida (Torre Annunziata)

Verona
20 settembre 2015, ore 12:30 CEST
4ª giornata
Chievo0 – 1
referto
InterStadio Marcantonio Bentegodi (20 000 spett.)
Arbitro:  Tagliavento (Terni)

Verona
23 settembre 2015, ore 20:45 CEST
5ª giornata
Chievo1 – 0
referto
TorinoStadio Marcantonio Bentegodi (9 000 spett.)
Arbitro:  Celi (Bari)

Reggio Emilia
27 settembre 2015, ore 15:00 CEST
6ª giornata
Sassuolo1 – 1
referto
ChievoMapei Stadium-Città del Tricolore (8 220 spett.)
Arbitro:  Fabbri (Ravenna)

Verona
3 ottobre 2015, ore 20:45 CEST
7ª giornata
Chievo1 – 1
referto
VeronaStadio Marcantonio Bentegodi (18 000 spett.)
Arbitro:  Doveri (Roma 1)

Genova
18 ottobre 2015, ore 15:00 CEST
8ª giornata
Genoa3 – 2
referto
ChievoStadio Luigi Ferraris (19 207 spett.)
Arbitro:  Mazzoleni (Bergamo)

Verona
25 ottobre 2015, ore 20:45 CET
9ª giornata
Chievo0 – 1
referto
NapoliStadio Marcantonio Bentegodi (12 000 spett.)
Arbitro:  Massa (Imperia)

Milano
28 ottobre 2015, ore 20:45 CET
10ª giornata
Milan1 – 0
referto
ChievoStadio Giuseppe Meazza (25 523 spett.)
Arbitro:  Calvarese (Teramo)

Verona
2 novembre 2015, ore 19:00 CET
11ª giornata
Chievo1 – 1
referto
SampdoriaStadio Marcantonio Bentegodi (9 200 spett.)
Arbitro:  Gavillucci (Latina)

Palermo
8 novembre 2015, ore 15:00 CET
12ª giornata
Palermo1 – 0
referto
ChievoStadio Renzo Barbera (14 176 spett.)
Arbitro:  Mariani (Aprilia)

Modena
22 novembre 2015, ore 15:00 CET
13ª giornata
Carpi1 – 2
referto
ChievoStadio Alberto Braglia (7 033 spett.)
Arbitro:  Maresca (Napoli)

Verona
29 novembre 2015, ore 15:00 CET
14ª giornata
Chievo2 – 3
referto
UdineseStadio Marcantonio Bentegodi (9 500 spett.)
Arbitro:  Gervasoni (Mantova)

Frosinone
6 dicembre 2015, ore 15:00 CET
15ª giornata
Frosinone0 – 2
referto
ChievoStadio Matusa (6 007 spett.)
Arbitro:  Rocchi (Firenze)

Verona
13 dicembre 2015, ore 15:00 CET
16ª giornata
Chievo1 – 0
referto
AtalantaStadio Marcantonio Bentegodi (7 500 spett.)
Arbitro:  Pasqua (Tivoli)

Firenze
20 dicembre 2015, ore 15:00 CET
17ª giornata
Fiorentina2 – 0
referto
ChievoStadio Artemio Franchi (25 156 spett.)
Arbitro:  Tagliavento (Terni)

Verona
6 gennaio 2016, ore 15:00 CET
18ª giornata
Chievo3 – 3
referto
RomaStadio Marcantonio Bentegodi (12 000 spett.)
Arbitro:  Irrati (Pistoia)

Bologna
10 gennaio 2016, ore 15:00 CET
19ª giornata
Bologna0 – 1
referto
ChievoStadio Renato Dall'Ara (15 818 spett.)
Arbitro:  Gavillucci (Latina)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Verona
17 gennaio 2016, ore 15:00 CET
20ª giornata
Chievo1 – 1
referto
EmpoliStadio Marcantonio Bentegodi (8 000 spett.)
Arbitro:  Abisso (Palermo)

Roma
24 gennaio 2016, ore 15:00 CET
21ª giornata
Lazio4 – 1
referto
ChievoStadio Olimpico (17 118 spett.)
Arbitro:  Calvarese (Teramo)

Verona
31 gennaio 2016, ore 12:30 CET
22ª giornata
Chievo0 – 4
referto
JuventusStadio Marcantonio Bentegodi (25 000 spett.)
Arbitro:  Doveri (Roma 1)

Milano
3 febbraio 2016, ore 20:45 CET
23ª giornata
Inter1 – 0
referto
ChievoStadio Giuseppe Meazza (31 494 spett.)
Arbitro:  Valeri (Roma 2)

Torino
7 febbraio 2016, ore 15:00 CET
24ª giornata
Torino1 – 2
referto
ChievoStadio Olimpico (14 327 spett.)
Arbitro:  Rocchi (Firenze)

Verona
13 febbraio 2016, ore 18:00 CET
25ª giornata
Chievo1 – 1
referto
SassuoloStadio Marcantonio Bentegodi (8 000 spett.)
Arbitro:  Ghersini (Genova)

Verona
20 febbraio 2016, ore 18:00 CET
26ª giornata
Verona3 – 1
referto
ChievoStadio Marcantonio Bentegodi (22 469 spett.)
Arbitro:  Guida (Pompei)

Verona
28 febbraio 2016, ore 15:00 CET
27ª giornata
Chievo1 – 0
referto
GenoaStadio Marcantonio Bentegodi (8 000 spett.)
Arbitro:  Fabbri (Ravenna)

Napoli
5 marzo 2016, ore 20:45 CET
28ª giornata
Napoli3 – 1
referto
ChievoStadio San Paolo (33 239 spett.)
Arbitro:  Di Bello (Brindisi)

Verona
13 marzo 2016, ore 12:30 CET
29ª giornata
Chievo0 – 0
referto
MilanStadio Marcantonio Bentegodi (15 000 spett.)
Arbitro:  Damato (Barletta)

Genova
20 marzo 2016, ore 15:00 CET
30ª giornata
Sampdoria0 – 1
referto
ChievoStadio Luigi Ferraris (20 754 spett.)
Arbitro:  Pairetto (Nichelino)

Verona
3 aprile 2016, ore 15:00 CEST
31ª giornata
Chievo3 – 1
referto
PalermoStadio Marcantonio Bentegodi (9 000 spett.)
Arbitro:  Mariani (Aprilia)

Verona
9 aprile 2016, ore 18:00 CEST
32ª giornata
Chievo1 – 0
referto
CarpiStadio Marcantonio Bentegodi (8 000 spett.)
Arbitro:  Fabbri (Ravenna)

Udine
17 aprile 2016, ore 15:00 CEST
33ª giornata
Udinese0 – 0
referto
ChievoDacia Arena (15 785 spett.)
Arbitro:  Gavillucci (Latina)

Verona
20 aprile 2016, ore 20:45 CEST
34ª giornata
Chievo5 – 1
referto
FrosinoneStadio Marcantonio Bentegodi (8 000 spett.)
Arbitro:  Russo (Nola)

Bergamo
24 aprile 2016, ore 15:00 CEST
35ª giornata
Atalanta1 – 0
referto
ChievoStadio Atleti Azzurri d'Italia (15 914 spett.)
Arbitro:  Cervellera (Taranto)

Verona
30 aprile 2016, ore 20:45 CEST
36ª giornata
Chievo0 – 0
referto
FiorentinaStadio Marcantonio Bentegodi (9 000 spett.)
Arbitro:  Guida (Torre Annunziata)

Roma
8 maggio 2016, ore 12:30 CEST
37ª giornata
Roma3 – 0
referto
ChievoStadio Olimpico (55 508 spett.)
Arbitro:  Celi (Bari)

Verona
15 maggio 2016, ore 18:00 CEST
38ª giornata
Chievo0 – 0
referto
BolognaStadio Marcantonio Bentegodi (8 000 spett.)
Arbitro:  Ros (Pordenone)

Coppa Italia[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia 2015-2016.
Verona
17 agosto 2015, ore 19:00 CEST
Terzo turno
Chievo0 – 1
(d.t.s.)
referto
SalernitanaStadio Marcantonio Bentegodi (1 000 spett.)
Arbitro:  Giacomelli (Trieste)

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche di squadra[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 15 maggio 2016.

Competizione Punti In casa In trasferta Totale D.R.
G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs
Scudetto.svg Serie A 50 19 7 8 4 25 18 19 6 3 10 18 27 38 13 11 14 43 45 -2
Coccarda Coppa Italia.svg Coppa Italia terzo turno - 1 0 0 1 0 1 0 0 0 0 0 0 1 0 0 1 0 1 -1
Totale 50 20 7 8 5 25 19 19 6 3 10 18 27 39 13 11 15 43 46 -3

Andamento in campionato[modifica | modifica wikitesto]

Giornata 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38
Luogo T C T C C T C T C T C T T C T C T C T C T C T T C T C T C T C C T C T C T C
Risultato V V N P V N N P P P N P V P V V P N V N P P P V N P V P N V V V N V P N P N
Posizione 2 1 2 6 4 7 7 9 11 11 13 14 11 13 11 10 11 12 10 10 10 12 14 10 10 12 10 10 10 9 9 9 9 8 8 9 9 9

Fonte: Serie A – Classifiche, Sky Sport.
Legenda:
Luogo: C = Casa; T = Trasferta. Risultato: V = Vittoria; N = Pareggio; P = Sconfitta.

Statistiche dei giocatori[modifica | modifica wikitesto]

Sono in corsivo i calciatori che hanno lasciato la società a stagione in corso.

Giocatore Serie A Coppa Italia Totale
Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni
Biraghi, C. C. Biraghi 0000----0000
Birsa, V. V. Birsa 35640100036640
Bizzarri, A. A. Bizzarri 35-43201-10036-4420
Bressan, W. W. Bressan 000000000000
Cacciatore, F. F. Cacciatore 29160000029160
Castro, L. L. Castro 34390100035390
Cesar, B. B. Cesar 3111111010321121
Christiansen, A. A. Christiansen 000010001000
Confente, A. A. Confente 0000----0000
Costa, F. F. Costa 6000----6000
Dainelli, D. D. Dainelli 18150100019150
Damian, F. F. Damian 0000----0000
Depaoli, F. F. Depaoli 0000----0000
Floro Flores, A. A. Floro Flores 14120----14120
Frey, N. N. Frey 19030100020030
Gamberini, A. A. Gamberini 22010100023010
Gobbi, M. M. Gobbi 34070100035070
Hetemaj, P. P. Hetemaj 28170101029180
Inglese, R. R. Inglese 26330000026330
Izco, M. M. Izco 0000----0000
M'Poku, P. P. M'Poku 20030----20030
Mattiello, F. F. Mattiello 100000001000
Meggiorini, R. R. Meggiorini 26581----26581
Miranda, J. J. Miranda ------------
Ninković, N. N. Ninković 1000----1000
Paloschi, A. A. Paloschi 21810100022810
Pellissier, S. S. Pellissier 19520100020520
Pepe, S. S. Pepe 22341100023341
Pinzi, G. G. Pinzi 18070----18070
Radovanović, I. I. Radovanović 26090100027090
Rigoni, N. N. Rigoni 28370000028370
Sardo, G. G. Sardo 613000006130
Seculin, A. A. Seculin 3-20000003-200
Spolli, N. N. Spolli 10051----10051
Vajushi, A. A. Vajushi ----00000000

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Campagna abbonamenti: chiusura a quota 7.218!, su chievoverona.it (archiviato dall'url originale il 5 marzo 2016).
  2. ^ a b c d Statistiche Spettatori Serie A 2015-2016, su Stadiapostcards.com. URL consultato il 27 agosto 2015.
  3. ^ a b c d e Acquistato nella sessione invernale.
  4. ^ a b Ceduto ad agosto.
  5. ^ Ufficiale: Bressan al ChievoVerona, chievoverona.it, 23 luglio 2015. URL consultato il 5 gennaio 2016 (archiviato dall'url originale il 24 luglio 2015).
  6. ^ a b Stoian e Calderoni al ChievoVerona, chievoverona.it, 25 giugno 2015. URL consultato il 5 gennaio 2016 (archiviato dall'url originale il 5 marzo 2016).
  7. ^ Ufficiale: Fabrizio Cacciatore al ChievoVerona!, chievoverona.it, 16 luglio 2015. URL consultato il 5 gennaio 2016 (archiviato dall'url originale il 5 marzo 2016).
  8. ^ Ufficiale: Massimo Gobbi al ChievoVerona![collegamento interrotto], chievoverona.it, 30 giugno 2015.
  9. ^ a b Manfrin al ChievoVerona e Aldrovandi al Modena, chievoverona.it, 25 giugno 2015. URL consultato il 5 gennaio 2016 (archiviato dall'url originale il 5 marzo 2016).
  10. ^ Ufficiale: Birsa a titolo definitivo al ChievoVerona, chievoverona.it, 2 luglio 2015. URL consultato il 5 gennaio 2016 (archiviato dall'url originale il 4 luglio 2015).
  11. ^ Ufficiale: Lucas Castro è gialloblù!, chievoverona.it, 29 giugno 2015. URL consultato il 5 gennaio 2016 (archiviato dall'url originale il 5 marzo 2016).
  12. ^ Ufficiale: Simone Pepe al ChievoVerona!, chievoverona.it, 11 agosto 2015. URL consultato il 5 gennaio 2016 (archiviato dall'url originale il 5 marzo 2016).
  13. ^ Ufficiale: Giampiero Pinzi ritorna al ChievoVerona!, chievoverona.it. URL consultato il 5 gennaio 2016 (archiviato dall'url originale il 3 febbraio 2016).
  14. ^ Ufficiale: Paul-José M'Poku è gialloblù!, chievoverona.it, 13 luglio 2015. URL consultato il 5 gennaio 2016 (archiviato dall'url originale il 5 marzo 2016).
  15. ^ a b c Ufficiale: Bassoli al Sudtirol, Moschin e Solini al Renate, chievoverona.it, 6 luglio 2015. URL consultato il 5 gennaio 2016 (archiviato dall'url originale il 5 marzo 2016).
  16. ^ a b Ufficiale: Provedel e Marchionni in prestito al Modena, chievoverona.it, 23 luglio 2015. URL consultato il 2 febbraio 2016 (archiviato dall'url originale il 24 luglio 2015).
  17. ^ a b c Ufficiale: Benedetti, Bobb e Jallow al Cittadella[collegamento interrotto], chievoverona.it, 24 luglio 2015.
  18. ^ Ufficiale: Biraghi rientra all'F.C.Inter[collegamento interrotto], chievoverona.it, 28 agosto 2015.
  19. ^ Ufficiale: Marco Calderoni in prestito al Latina[collegamento interrotto], chievoverona.it, 13 luglio 2015.
  20. ^ Ufficiale: Filippo Costa in prestito al Bournemouth, chievoverona.it, 10 luglio 2015. URL consultato il 20 aprile 2016 (archiviato dall'url originale il 15 luglio 2015).
  21. ^ Ufficiale: Edimar Fraga in prestito al Rio Ave FC[collegamento interrotto], chievoverona.it, 20 agosto 2015.
  22. ^ Ufficiale: Gianni Manfrin in prestito all'Alessandria, chievoverona.it, 10 luglio 2015. URL consultato il 5 gennaio 2016 (archiviato dall'url originale il 15 luglio 2015).
  23. ^ a b c d e Mercato: le operazioni in uscita di oggi del ChievoVerona, chievoverona.it, 31 agosto 2015. URL consultato il 5 gennaio 2016 (archiviato dall'url originale il 5 marzo 2016).
  24. ^ Ufficiale: Ervin Zukanovic alla Sampdoria[collegamento interrotto], chievoverona.it, 16 luglio 2015.
  25. ^ Ufficiale: risoluzione del contratto per Bentivoglio[collegamento interrotto], chievoverona.it, 28 agosto 2015.
  26. ^ a b Farias al Cagliari e Cisotti allo Spezia, chievoverona.it, 24 giugno 2015. URL consultato il 5 gennaio 2016 (archiviato dall'url originale il 27 giugno 2015).
  27. ^ Ufficiale: Kupisz al Brescia[collegamento interrotto], chievoverona.it, 16 luglio 2015.
  28. ^ Ufficiale: Sestu alla Virtus Entella, chievoverona.it, 4 agosto 2015. URL consultato il 5 gennaio 2016 (archiviato dall'url originale il 5 marzo 2016).
  29. ^ Ufficiale: risoluzione del contratto per Stoian[collegamento interrotto], chievoverona.it, 21 agosto 2015.
  30. ^ Ufficiale: Da Silva in prestito al Teramo[collegamento interrotto], chievoverona.it, 25 luglio 2015.
  31. ^ a b Ufficiale: Yamga al Siena, Ekuban al Renate, chievoverona.it, 6 agosto 2015. URL consultato il 21 ottobre 2016 (archiviato dall'url originale il 23 marzo 2016).
  32. ^ Nicola Pozzi in biancorosso[collegamento interrotto], vicenzacalcio.com, 31 agosto 2015.
  33. ^ Ufficiale: Armando Vajushi al Livorno[collegamento interrotto], chievoverona.it, 19 agosto 2015.
  34. ^ Ufficiale: Filippo Costa rientra dal prestito all'AFC Bournemouth, chievoverona.it, 16 gennaio 2016 (archiviato dall'url originale il 18 gennaio 2016).
  35. ^ a b c d e I movimenti di mercato di oggi del ChievoVerona, chievoverona.it, 4 gennaio 2016 (archiviato dall'url originale il 30 gennaio 2016).
  36. ^ Ufficiale: Nicolas Spolli al ChievoVerona, chievoverona.it, 22 gennaio 2016 (archiviato dall'url originale il 28 gennaio 2016).
  37. ^ a b c Calciomercato: le operazioni di oggi, chievoverona.it, 1º febbraio 2016 (archiviato dall'url originale il 1º febbraio 2016).
  38. ^ a b Ufficiale: Nicola Bellomo in prestito al Vicenza Calcio, chievoverona.it, 21 gennaio 2016 (archiviato dall'url originale il 28 gennaio 2016).
  39. ^ Da Silva rientra al Chievo, teramocalcio.net, 1º febbraio 2016.
  40. ^ Ufficiale: Antonio Floro Flores è gialloblù, chievoverona.it, 1º febbraio 2016 (archiviato dall'url originale il 15 febbraio 2016).
  41. ^ Ufficiale: Anders Christiansen al Molmö FF, chievoverona.it, 26 gennaio 2016 (archiviato dall'url originale il 28 gennaio 2016).
  42. ^ Ufficiale: Alberto Paloschi allo Swansea City AFC, chievoverona.it, 29 gennaio 2016. URL consultato il 1º febbraio 2016 (archiviato dall'url originale il 2 febbraio 2016).
Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio