Amidu Salifu

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Amidu Salifu
Amidu Salifu 2015.jpg
Salifu con la maglia del Modena nel 2015
Nazionalità Ghana Ghana
Altezza 182 cm
Peso 78 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista
Squadra Fiorentina
Carriera
Giovanili
2008-2010Hearts of Oak
2010-2011Vicenza
2011-2012Fiorentina
Squadre di club1
2010-2011Vicenza8 (0)
2011-2012Fiorentina15 (0)
2012-2013Catania10 (0)
2013-2015Modena52 (1)[1]
2015-2016Perugia5 (0)
2016Brescia13 (0)
2016-2017Mantova29 (0)
2017-2018Vicenza18 (0)[2]
2018-2019Arezzo9 (0)
2019-Fiorentina0 (0)
Nazionale
2012Ghana Ghana U-202 (0)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 9 febbraio 2019

Amidu Salifu (Accra, 20 settembre 1992) è un calciatore ghanese, centrocampista dell Fiorentina.

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

Salifu inizia la carriera come centrocampista, giocando poi anche come esterno d'attacco, imponendosi tuttavia nel ruolo di centrocampista; oltre al notevole gioco di copertura e interdizione, è anche dotato di buona tecnica. Abbina velocità e fisicità con grande disciplina tattica. Il suo modello di ispirazione è il connazionale Michael Essien.[3][4][5]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Gli inizi in Africa e il passaggio al Vicenza[modifica | modifica wikitesto]

Inizia la carriera calcistica negli Hearts of Oak, squadra della sua città natale. Durante il torneo "Romeo e Giulietta", viene notato da alcuni scout del Vicenza e nel 2008 viene portato in Italia; della squadra ghanese facevano parte altri giocatori come Yiadom Richmond Boakye, Afriyie Acquah e Abraham Akwasi Frimpong, che verrà anch'egli acquistato dalla squadra veneta.[3]

Esordisce in Serie B il 20 novembre 2010 in Vicenza-Padova, terminata 2-1.[6] Quattro giorni dopo esordisce anche in Coppa Italia, in Genoa-Vicenza 3-1, segnando anche il gol del momentaneo vantaggio.[7]

Fiorentina[modifica | modifica wikitesto]

Il 31 gennaio 2011 viene acquistato in compartecipazione dalla Fiorentina,[8] per 2,5 milioni di euro.[4] Esordisce in Serie A il 23 aprile 2011 in Cagliari-Fiorentina 1-2.[9] Il 13 agosto 2011 viene risolta la comproprietà in favore della società viola.[10]

Nella stagione successiva gioca con maggiore continuità e il 17 dicembre arriva il suo debutto da titolare in occasione del pareggio casalingo 2-2 con l'Atalanta.[11]. Nel giugno 2013 il giocatore ritorna alla Fiorentina.

Catania, Modena, Perugia, Brescia e Mantova[modifica | modifica wikitesto]

Il 13 giugno 2012 passa in prestito al Catania. Esordisce in campionato contro l'Udinese, sostituendo Biagianti. Al termine della stagione torna alla Fiorentina che, per l'annata seguente, l'8 agosto 2013 lo manda sempre in prestito al Modena.[12][13]

Il 19 luglio 2014 viene confermato il prestito del giocatore al club gialloblù[14][15] Nella stagione 2014-2015 gioca 24 partite e segna 1 gol, piazzandosi 11º nella Top 15 dei centrocampisti di Serie B secondo una classifica stilata dalla Lega Serie B.[16]

Dopo essere ritornato a Firenze il 15 luglio 2015 viene ceduto, nuovamente con la formula del prestito, al Perugia.[17][18] Dopo un semestre in Umbria, il 1º febbraio 2016 passa sempre in prestito al Brescia[19] con la quale termina la stagione contando 13 presenze in campionato. Il 9 luglio 2016 rinnova "pre-stagione" con la Fiorentina[20] prolungando il contratto fino al 2018. Il 31 agosto viene poi ceduto in prestito al Mantova in Lega Pro[21].

Il ritorno al Vicenza[modifica | modifica wikitesto]

Il 28 luglio 2017 viene ceduto in prestito al Vicenza.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Ha fatto parte della nazionale ghanese Under-20, insieme all'ex compagno di squadra Daniel Kofi Agyei.[6]

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 9 febbraio 2019.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2010-gen. 2011 Italia Vicenza B 8 0 CI 1 1 - - - - - - 9 1
gen.-giu. 2011 Italia Fiorentina A 1 0 CI 0 0 - - - - - - 1 0
2011-2012 A 14 0 CI 1 0 - - - - - - 15 0
Totale Fiorentina 15 0 1 0 - - - - 16 0
2012-2013 Italia Catania A 10 0 CI 2 0 - - - - - - 12 0
2013-2014 Italia Modena B 29 0 CI 1 0 - - - - - 30 0
2014-2015 B 23+1[22] 1+0 CI 2 0 - - - - - - 26 1
Totale Modena 53 1 3 0 - - - - 56 1
2015-gen. 2016 Italia Perugia B 5 0 CI 2 0 - - - - - - 7 0
gen.-giu. 2016 Italia Brescia B 13 0 CI - - - - - - - - 13 0
ago. 2016-2017 Italia Mantova LP 29 0 CI-LP - - - - - - - - 29 0
2017-2018 Italia Vicenza C 18+1[22] 0 CI+CI-C 1+1 0 - - - - - - 21 0
Totale Vicenza 26+1 0 3 1 - - - - 30 1
2018-2019 Italia Arezzo C 9 0 CI-C 0 0 - - - - - - 9 0
Totale carriera 160+2 1 10 1 - - - - 172 2

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni giovanili[modifica | modifica wikitesto]

Fiorentina: 2010-2011
Fiorentina: 2011

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ 53 (1) se si comprendono le presenze nei play-out.
  2. ^ 19 (0) se si comprendono le presenze nei play-out.
  3. ^ a b Francesca Bandinelli, Salifu: dal Ghana a Firenze, il segreto è non tirarsi mai indietro, in Il Corriere dello Sport – Stadio in Brividosportivo.it, 6 febbraio 2011. URL consultato il 14 dicembre 2011 (archiviato dall'url originale il 15 marzo 2014).
  4. ^ a b Simone Bargellini, Conosciamo meglio Amidu Salifu, probabile viola [collegamento interrotto], in Violanews.com, 24 dicembre 2011. URL consultato il 14 dicembre 2010.
  5. ^ Riccardo Galli, Fiorentina: Salifu il primo baby viola promosso. Scalpitano Romizi e Agyei, in La Nazione in Fiorentina.it, 15 dicembre 2011. URL consultato il 15 dicembre 2011.
  6. ^ a b Il giovane ghanese Salifu e il Vicenza Un colpo di fulmine al Giulietta e Romeo, in Ilgiornaledivicenza.it, 22 novembre 2010. URL consultato il 22 novembre 2011 (archiviato dall'url originale il 25 novembre 2010).
  7. ^ Vito Graffeo, Tabellino Genoa-Vicenza Quarti di Finale di Coppa Italia, in Sportlive.it, 24 novembre 2010. URL consultato il 14 dicembre 2011 (archiviato dall'url originale il 6 marzo 2016).
  8. ^ Acquisito Amidu Salifu, in Violachannel.tv, 31 gennaio 2011.
  9. ^ Marco Zucca, Cagliari vs Fiorentina Cronaca, in Goal.com, 23 aprile 2011. URL consultato il 14 dicembre 2011.
  10. ^ Risolta anticipatamente la partecipazione di Salifu, in Violachannel.tv, 13 agosto 2011. URL consultato il 14 dicembre 2011.
  11. ^ Stagione 2011-12 - 16ª Giornata Archiviato il 24 febbraio 2012 in Internet Archive. legaseriea.it
  12. ^ Salifu al Modena violachannel.tv
  13. ^ Depositato il contatto di Amidu Salifu, in Modenafc.net, 8 agosto 2013. URL consultato l'8 agosto 2013.
  14. ^ Rozzio al Pisa e Salifu in prestito al Modena violachannel.tv
  15. ^ Calciomercato: quattro operazioni nelle ultime ore Archiviato il 13 agosto 2017 in Internet Archive. modenafc.net
  16. ^ Classifica alla 42ª giornata Archiviato il 26 giugno 2015 in Internet Archive.
  17. ^ Salifu in prestito al Perugia, su violachannel.tv, 15 luglio 2015.
  18. ^ Salifu è un giocatore del Perugia!, su acperugiacalcio.com, 15 luglio 2015 (archiviato dall'url originale il 15 luglio 2015).
  19. ^ Amidu Salifu è un giocatore biancazzurro bresciacalcio.it
  20. ^ Salifu: "Ho rinnovato, pre-stagione con la Fiorentina. Voglio diventare un titolare" - Viola News, su violanews.com, 9 luglio 2016. URL consultato il 9 luglio 2016.
  21. ^ SALIFU CEDUTO AL MANTOVA - Viola News, su it.violachannel.tv, 31 agosto 2016. URL consultato il 31 agosto 2016.
  22. ^ a b Play-out.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]