Gianluca Caprari

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Gianluca Caprari
Nazionalità Italia Italia
Altezza 176 cm
Peso 72 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Squadra Sampdoria
Carriera
Giovanili
1997-1999 Blu e Bianco.png Borgo Don Bosco
1999-2003 Bianco e Nero.svg Atletico 2000
2003-2011 Roma
Squadre di club1
2011-2012 Roma 3 (0)
2012-2013 Pescara 38 (5)
2013-2014 Roma 1 (0)
2014-2017 Pescara 106 (26)[1]
2017- Sampdoria 10 (3)
Nazionale
2011 Italia Italia U-18 4 (1)
2011 Italia Italia U-19 3 (1)
2013 Italia Italia U-20 2 (0)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 21 novembre 2017

Gianluca Caprari (Roma, 30 luglio 1993) è un calciatore italiano, attaccante della Sampdoria.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Gli inizi[modifica | modifica wikitesto]

Inizia a giocare nell'Oratorio Del Borgo Don Bosco, per due anni, per poi passare all'Atletico 2000, allenata dal padre, in cui gioca per quattro anni.[2] Cresciuto quindi nella Roma, è un raccattapalle quando la Roma, il 26 gennaio 2008, vince col Palermo per 1-0 con gol di Amantino Mancini: è lui infatti il ragazzo che, in maniera lesta, posiziona il pallone sotto la bandierina del calcio d'angolo prima che i rosanero se ne accorgano; la Roma batte quel calcio d'angolo rapidamente trovando il gol a sorpresa.[3]

Roma[modifica | modifica wikitesto]

L'8 marzo 2011 debutta nella Roma nella partita di ritorno degli ottavi di finale di Champions League contro lo Šachtar Donec'k (persa 3-0).[4] Il 7 maggio 2011 debutta in Serie A nella partita Roma-Milan, terminata 0-0.[5] L'11 maggio debutta anche in Coppa Italia nella semifinale contro l'Inter a San Siro, subentrando al 74' a Jérémy Ménez.[6] Il 12 giugno 2011, battendo in finale il Varese, vince il Campionato Primavera 2010-2011. Nella stagione 2011-12 gioca da titolare le due partite disputate dai giallorossi in Europa League contro lo Slovan Bratislava.[7][8]

Pescara e la parentesi alla Roma[modifica | modifica wikitesto]

Stagione 2011-2012: la promozione in Serie A[modifica | modifica wikitesto]

Il 31 gennaio 2012, ultimo giorno di calciomercato, si trasferisce in prestito con diritto di riscatto per la comproprietà al Pescara[9], in Serie B,[10] voluto dall'allenatore Zdeněk Zeman.[11] Il 5 aprile 2012 segna il suo primo gol in serie B con la maglia biancoazzurra per il momentaneo vantaggio della formazione abruzzese durante la partita Varese-Pescara, finita poi 2-1.[12] Il 20 maggio segna una doppietta contro la Sampdoria, contribuendo così al ritorno in Serie A del Delfino dopo vent'anni.[13]

Stagione 2012-2013: in Serie A[modifica | modifica wikitesto]

Il 22 giugno 2012 il Pescara esercita il diritto di riscatto per acquistare metà del cartellino.[14] Il 18 agosto 2012 il suo debutto stagionale nella gara di Coppa Italia contro il Carpi, partita terminata 2 a 0 per i biancazzurri. Il 16 settembre 2012 segna il suo primo gol in Serie A contro la Sampdoria, gara terminata 3-2 per i blucerchiati.[15] Il 21 aprile 2013 segna la sua seconda rete in campionato, nel pareggio esterno in casa della Roma, rete decisiva che ha fissato il risultato finale sull'1-1.[16] Chiude la sua seconda stagione con la maglia del Pescara totalizzando 26 presenze e 2 reti.

La parentesi alla Roma[modifica | modifica wikitesto]

Il 21 giugno 2013 la Roma riscatta la metà del cartellino di proprietà del Pescara.[17] In giallorosso disputa una sola gara: il 10 novembre 2013 contro il Sassuolo, subentrando al 76º minuto al posto di Pjanić. La partita termina 1-1.[18]

Il ritorno al Pescara e la cessione all'Inter[modifica | modifica wikitesto]

Nella sessione di calciomercato invernale del 2014 fa ritorno al Pescara. Il 25 gennaio fa il suo debutto stagionale con la maglia del Delfino nella sconfitta per 2-1 in casa della Juve Stabia. Il 1º marzo segna contro l'Avellino la rete che vale il pareggio in casa degli irpini (1-1). Termina la stagione con 15 presenze e 3 reti.

L'anno seguente segna solo un gol in campionato perdendo la finale dei play-off contro il Bologna. Il 25 giugno 2015 il Pescara si aggiudica alle buste il giocatore,[19] che con 13 gol sarà uno dei protagonisti della seconda promozione in Serie A del club abruzzese nel 2015-2016 grazie alla vittoria contro il Trapani nella finale dei play-off.

L'8 luglio 2016 l'Inter lo acquista a titolo definitivo in cambio di Cristiano Biraghi e del prestito annuale di Rey Manaj, ma viene deciso che rimarrà a Pescara ancora per un anno in prestito.[20] Il 21 agosto 2016, nella gara di esordio della Serie A 2016-2017, segna il secondo dei due gol con cui il Pescara pareggia 2-2 contro il Napoli. Con il ritorno di mister Zdeněk Zeman, il 19 febbraio 2017 Caprari segna la sua prima doppietta in Serie A nella vittoria interna per 5-0 contro il Genoa.

Sampdoria[modifica | modifica wikitesto]

Il 30 giugno 2017 viene ceduto dall'Inter alla Sampdoria a titolo definitivo[21][22], per una cifra intorno ai 15 milioni di euro. Sigla il suo primo gol in campionato con la nuova maglia il 27 agosto, nella vittoria dei blucerchiati per 2-1 sul campo della Fiorentina. Si ripete il 15 ottobre, nella vittoria contro l'Atalanta per 3-1.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Il 15 febbraio 2011 arriva il suo debutto con la Nazionale italiana Under-18, in Italia-Norvegia 2-0 a Forte dei Marmi.[23] Nel 2011 gioca tre partite con la Nazionale Under-19, mentre nel 2013 ne gioca due con la Under-20.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 19 novembre 2017.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2010-2011 Italia Roma A 2 0 CI 1 0 UCL 1 0 SI 0 0 4 0
2011-gen. 2012 A 1 0 CI 0 0 UEL 2[24] 0 - - 3 0
gen.-giu. 2012 Italia Pescara B 14 3 CI - - - - - - - - 14 3
2012-2013 A 24 2 CI 2 0 - - - - - - 26 2
2013-gen. 2014 Italia Roma A 1 0 CI 0 0 - - - - - - 1 0
Totale Roma 4 0 1 0 3 0 0 0 8 0
gen.-giu. 2014 Italia Pescara B 15 3 CI - - - - - - - - 15 3
2014-2015 B 18+4[25] 1+0[25] CI 2 1 - - - - - - 24 2
2015-2016 B 38+4[25] 13+0[25] CI 1 0 - - - - - - 43 13
2016-2017 A 35 9 CI 1 0 - - - - - - 36 9
Totale Pescara 144+8 31 6 1 - - - - 158 32
2017-2018 Italia Sampdoria A 10 3 CI 1 1 - - - - - - 11 4
Totale carriera 166 34 8 2 3 0 0 0 177 36

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni giovanili[modifica | modifica wikitesto]

Roma: 2009-2010
Roma: 2010-2011

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Pescara: 2011-2012

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ 114 (26) considerando i play-off
  2. ^ Gianluca Caprari. Da un angolo dell'Olimpico al panorama calcistico nazionale Tuttogiovanili.it
  3. ^ E' primavera, è sbocciato Caprari, Laroma24.it, 6 giugno 2011. URL consultato il 9 gennaio 2012.
  4. ^ Super Shakhtar, la Roma crolla in Ucraina, it.uefa.com, 8 marzo 2011.
  5. ^ Roma-Milan 0-0, legaseriea.it, 7 maggio 2011.
  6. ^ Inter 1-1 Roma, Soccerway.com. URL consultato l'11 settembre 2012.
  7. ^ La Roma resta a secco Lo Slovan la beffa, repubblica.it. URL consultato il 24 agosto 2011.
  8. ^ Roma-Slovan, troppi errori sotto porta e un clamoroso pasticcio difensivo, ilmessaggero.it, 26 agosto 2011. URL consultato il 30 agosto 2011.
  9. ^ Operazioni di mercato del 31 gennaio (PDF), asroma.it, 31 gennaio 2012. URL consultato il 6 febbraio 2012.
  10. ^ [1] Legaserieb.it
  11. ^ Pescara, è arrivato Caprari Tuttomercatoweb.com
  12. ^ [2] corriere.it
  13. ^ Il Pescara sbanca anche Marassi:Zeman le regala la A dopo 19 anni, gazzetta.it, 20 maggio 2012.
  14. ^ Ufficiale: Pescara, Caprari in comproprietà, Tuttomercatoweb.com, 22 giugno 2012.
  15. ^ Pescara-Sampdoria 2-3, sampdoria.it, 16 settembre 2012. URL consultato il 14 novembre 2014.
  16. ^ Roma-Pescara 1-1, stavolta Destro non basta ai giallorossi, repubblica.it, 21 aprile 2012. URL consultato il 14 novembre 2014.
  17. ^ Esercizio Dei Diritti Di Opzione E Controopzione E Rapporti Di Partecipazione Ex Art. 102 Bis Noif (PDF), asroma.it, 21 giugno 2013. URL consultato il 14 novembre 2014.
  18. ^ Roma-Sassuolo 1-1: Berardi stoppa la capolista all’ultimo secondo, repubblica.it, 10 novembre 2013. URL consultato il 14 novembre 2014.
  19. ^ UFFICIALE: Pescara, riscattato Caprari dalla comproprietà con la Roma
  20. ^ UFFICIALE: Ceduto Gianluca Caprari ma resta a Pescara, pescaracalcio.com, 8 luglio 2016.
  21. ^ CAPRARI È BLUCERCHIATO, ARRIVA DALL’INTER A TITOLO DEFINITIVO, sampdoria.it. URL consultato il 30 giugno 2017.
  22. ^ GIANLUCA CAPRARI ALLA SAMPDORIA, inter.it. URL consultato il 30 giugno 2017.
  23. ^ Nazionale Under 18. Battuta la Norvegia 2-0 nella prima amichevole, Figc.it, 15 febbraio 2011.
  24. ^ Nei play-off.
  25. ^ a b c d Play-off.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]