Lega Nazionale Professionisti Serie A

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Lega Nazionale Professionisti Serie A
Logo LNP Serie A (2021).svg
Altri nomiLNPA, Lega Serie A
SportFootball pictogram.svg Calcio
FederazioneFIGC
PaeseItalia Italia
OrganizzatoreFederazione Italiana Giuoco Calcio
Partecipanti20
Sito Internetlegaseriea.it
Storia
Fondazione2010

La Lega Nazionale Professionisti Serie A (sigla LNPA), più comunemente nota come Lega Serie A, è un'associazione privata non riconosciuta della quale fanno parte le società affiliate alla Federazione Italiana Giuoco Calcio che partecipano alla Serie A del campionato italiano di calcio.[1]

Fondata il 1º luglio 2010, la Lega ha sede a Milano ed organizza, nel rispetto delle norme federali, la Serie A, la Coppa Italia, la Supercoppa italiana, il Campionato Primavera 1, la Coppa Italia Primavera e la Supercoppa Primavera oltre a promuovere gli interessi delle società ad essa affiliate.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Lega Nazionale Professionisti.

La Lega Nazionale Professionisti Serie A nacque il 1º luglio 2010 per la scissione della Lega Nazionale Professionisti in due distinti organi, il secondo dei quali fu la Lega Nazionale Professionisti B destinata ad organizzare la serie cadetta.[2]

Presidenti[modifica | modifica wikitesto]

Di seguito l'elenco dei presidente della Lega Nazionale Professionisti Serie A, dalla costituzione nel 2010 ad oggi:

Periodo Presidente
2010-2013 Maurizio Beretta
2013-2017 Maurizio Beretta
2017 Enzo Maria Simonelli (reggente)
2017-2018 Carlo Tavecchio (commissario straordinario)
2018 Giovanni Malagò (commissario straordinario)
2018-2019 Gaetano Miccichè
2019 Mario Cicala
2019-2020 Giancarlo Abete
2020-2022 Paolo Dal Pino
2022 Luca Percassi (vicepresidente reggente)
2022 - Lorenzo Casini

Organico della Lega[modifica | modifica wikitesto]

L'organico della Lega corrisponde alle squadre iscritte alla Serie A, massima divisione del campionato italiano di calcio alla quale afferiscono, dalla stagione 2004-05, venti società.

Organigramma[modifica | modifica wikitesto]

Di seguito è riportata la composizione del Consiglio di Lega, aggiornata all’11 marzo 2022 quando è stato eletto presidente Casini.[3][4]

  • Presidente: Lorenzo Casini
  • Vicepresidente del consiglio: Luca Percassi
  • Amministratore delegato: Luigi De Siervo
  • Consigliere di Lega indipendente: Gaetano Blandini
  • Consiglieri: Tommaso Giulini, Maurizio Setti, Luca Percassi, Paolo Scaroni
  • Consiglieri federali: Claudio Lotito, Giuseppe Marotta
  • Presidente del Collegio dei revisori: Maurizio Dallocchio
  • Componenti effettivi del Collegio dei revisori: Enrico Calabretta, Mario Tardini
  • Supplente del Collegio dei revisori: Luigi Capitani

Competizioni[modifica | modifica wikitesto]

La Lega Nazionale Professionisti Serie A organizza, sotto l'egida della Federazione Italiana Giuoco Calcio, le seguenti competizioni:

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Statuto-Regolamento Lega Nazionale Professionisti Serie A (PDF), su legaseriea.it, pp. 2, 25. URL consultato il 15 dicembre 2021.
  2. ^ PARTE LA NUOVA LEGA SERIE A, su lega-calcio.it, 22 giugno 2010. URL consultato il 4 luglio 2010 (archiviato dall'url originale il 25 giugno 2010).
  3. ^ Organigramma, legaseriea.it.
  4. ^ Lega Calcio, Lorenzo Casini è il nuovo presidente - Il Sole 24 ORE, su amp24.ilsole24ore.com. URL consultato il 24 marzo 2022.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio