Torneo di Viareggio

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Torneo di Viareggio
Torneo di Viareggio.jpg
Altri nomiCoppa Carnevale
SportFootball pictogram.svg Calcio
TipoSquadre di club
CategoriaGiovanile
PaeseItalia Italia
LuogoToscana
OrganizzatoreCGC Viareggio
DirettoreAlessandro Palagi
Cadenzaannuale
AperturaMarzo
ChiusuraMarzo
Partecipanti36
FormulaGironi all'italiana + eliminazione diretta
Sito InternetSito ufficiale
Storia
Fondazione1949
Numero edizioni70
DetentoreInter (8)
Record vittorieJuventus e Milan (9)
Ultima edizioneTorneo di Viareggio 2018
Prossima edizioneTorneo di Viareggio 2019
Torneo Viareggio.svg
Il trofeo in palio

Il Torneo di Viareggio, ufficialmente noto come Viareggio Cup World Football Tournament – Coppa Carnevale, è un torneo calcistico giovanile internazionale, organizzato dal Centro Giovani Calciatori di Viareggio, che si svolge a partire dal 1949 (generalmente dal terzultimo lunedì all'ultimo lunedì di Carnevale).

Le squadre più titolate del torneo sono il Milan e la Juventus con 9 edizioni conquistate; seguono la Fiorentina e l'Inter con 8 successi.

Regolamento[modifica | modifica wikitesto]

Dopo alcune modifiche, dal 1958 la competizione ha assunto una struttura stabile[1]:

  • Partecipazione di almeno 16 squadre
  • Prima fase a gironi (8 o 10 gruppi di 4 formazioni) con qualificazione per la migliore di ogni gruppo ed eventuali ripescaggi delle migliori seconde
  • Ottavi di finale, quarti, semifinali e finale in gara unica
  • Campi di gara disseminati in tutta la Toscana e nelle regioni limitrofe
  • Limite di età fissato a 19 anni.[1]

Albo d'oro[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Albo d'oro del Torneo di Viareggio.

L.R. Vicenza (1954, 1955)

Record e statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Premio Golden Boy[modifica | modifica wikitesto]

Il premio Golden Boy viene assegnato dal 2009 al miglior giocatore del torneo eletto a maggioranza da una giuria composta da inviati di Tuttosport, Gazzetta dello Sport, Corriere dello Sport, redattori di Il Tirreno e La Nazione, un inviato della RAI e il Responsabile dell'Area comunicazione e stampa del CGC Viareggio.[2]

Albo d'oro

Loghi[modifica | modifica wikitesto]

Il simbolo della Viareggio Cup si compone di tre elementi visivi. Nel simbolo grafico possiamo distinguere l'elemento superiore che rappresenta una V tagliata, lettera che contraddistingue l'iniziale della città di Viareggio. Le cinque mezze lune vogliono rappresentare i coriandoli presenti nella città di Viareggio in occasione del Carnevale che si svolge in concomitanza con il torneo di calcio. Le mezze lune rappresentano i cerchi olimpici, ovvero i 5 continenti, in modo da sottolineare l'internazionalità del torneo calcistico. L'elemento centrale del simbolo grafico rappresenta invece un pallone da calcio stilizzato. Sotto il simbolo grafico, la dicitura Viareggio Cup World Football Tournament e la scritta Coppa Carnevale, che rappresenta la storia del torneo calcistico.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Almanacco Illustrato del Calcio 2016, Modena, Panini Editore, 2015, p. 751.
  2. ^ Premio Golden Boy Viareggio Cup, su history.viareggiocup.com.
  3. ^ 8° GOLDEN BOY Viareggio Cup, 68ª edizione, su viareggiocup.com.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio