Torneo di Viareggio 2010

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Torneo di Viareggio 2010
62ª Coppa Carnevale
Competizione Torneo di Viareggio
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione
Organizzatore CGC Viareggio
Date 1º febbraio - 15 febbraio 2010
Luogo Italia Italia
Partecipanti 48
Risultati
Vincitore Juventus
(7º titolo)
Secondo Empoli
Statistiche
Miglior giocatore Italia Ciro Immobile
Miglior marcatore Italia Ciro Immobile (10)
Incontri disputati 87
Gol segnati 255 (2,93 per incontro)
Ciro Immobile crop (2).jpg
Ciro Immobile, attaccante della Juventus per la settima volta vincitrice del torneo, fu eletto miglior giocatore nonché capocannoniere dell'edizione.
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2009 2011 Right arrow.svg

Il Torneo di Viareggio 2010, sessantaduesima edizione del torneo calcistico riservato alle formazioni giovanili di squadre di tutto il mondo ed organizzato dalla CGC Viareggio, si è tenuto tra lunedì 1º e lunedì 15 febbraio 2010. Ad aggiudicarsi il torneo è stata la Juventus, al settimo titolo, che ha battuto in finale 4-2 l'Empoli.

Le 48 squadre partecipanti arrivano da 17 Paesi differenti e la maggior parte di esse, 29, dall'Italia.

Per la prima volta sono presenti i brasiliani del Grêmio; tra le altre novità c'è il ritorno dei padroni di casa del Viareggio, assenti da una decina di anni.

L'unica squadra cinese selezionata per la competizione, il Beijing Guoan, è stata esclusa per via di 3 giocatori che hanno contratto il virus H1N1; temendo un'epidemia, la cosa non ha consentito al club asiatico di uscire dal proprio paese. Al suo posto, è stata inserita in tabellone la formazione italiana del Livorno[1].

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Squadre europee
Squadre asiatiche
Squadre africane
Squadre americane
Squadre oceaniane

Formato[modifica | modifica wikitesto]

Fase a gironi

Le 48 squadre partecipanti sono state suddivise in due gruppi, A e B, costituiti da 6 gironi ciascuno. Le quattro squadre di ogni girone si affrontano in gare con formato all'italiana. Si qualificano agli ottavi di finale le sei squadre prime classificate e le migliori due seconde arrivate dello stesso gruppo (A e B) in base al punteggio seguente : tre punti per ogni gara vinta, un punto per ogni gara terminata in parità. Se al termine delle gare, in base al punteggio di classifica ottenuto, vi saranno in parità due o più squadre, sarà considerata vincente, quindi ammessa alla fase successiva, la squadra che avrà una migliore differenza reti. Se tale differenza risulterà pari, passerà alla fase successiva la squadra che avrà segnato un maggior numero di reti. In caso di ulteriore parità si procederà al sorteggio. Dalla seconda fase in poi le squadre si incontreranno tra di loro in gara unica ad eliminazione diretta. In caso di parità al termine dei tempi regolamentari, per determinare la squadra vincente si procederà all'esecuzione dei calci di rigore.

Fase a gironi[modifica | modifica wikitesto]

Gruppo A[modifica | modifica wikitesto]

Girone 1[modifica | modifica wikitesto]

Squadra P.ti G V P S GF GS DR
Juventus 9 3 3 0 0 11 0 +11
Legia Varsavia 4 3 1 1 1 5 5 0
Vicenza 3 3 1 0 2 5 10 -5
Livorno 1 3 0 1 2 3 9 -6
Viareggio
1º febbraio 2010, ore 15:00
1ª giornata
Juventus3 – 0
referto
Legia VarsaviaStadio dei Pini (800 circa spett.)
Arbitro:  Rocchi (Firenze)

Santa Maria a Monte
1º febbraio 2010, ore 15:00
1ª giornata
Vicenza4 – 2
referto
LivornoStadio G. Di Lupo
Arbitro:  Rugini (Siena)


Pontedera
3 febbraio 2010, ore 17:30
2ª giornata
Juventus4 – 0
referto
VicenzaStadio Ettore Mannucci
Arbitro:  Verdenelli (Foligno)

San Giuliano Terme
3 febbraio 2010, ore 15:00
2ª giornata
Legia Varsavia1 – 1
referto
LivornoStadio G. Bui
Arbitro:  Quitadamo (Modena)


Pistoia
5 febbraio 2010, ore 17:00
3ª giornata
Juventus4 – 0
referto
LivornoStadio Marcello Melani
Arbitro:  Losito (Pesaro)

Montemurlo
5 febbraio 2010, ore 17:00
3ª giornata
Legia Varsavia4 – 1
referto
VicenzaCampo A. Nelli
Arbitro:  Martinelli (Roma 2)

Girone 2[modifica | modifica wikitesto]

Squadra P.ti G V P S GF GS DR
Inter 9 3 3 0 0 9 0 +9
Serie D Rappres. Serie D 6 3 2 0 1 8 1 +7
APIA Tigers 3 3 1 0 2 3 9 -6
Jedinstvo Ub 0 3 0 0 3 2 12 -10
Lavagna
1º febbraio 2010, ore 15:00
1ª giornata
Rappresentativa Serie D Logo Serie D.png3 – 0
referto
APIA TigersCampo Sportivo
Arbitro:  Manganiello (Pinerolo)

Quarrata
1º febbraio 2010, ore 18:00
1ª giornata
Inter4 – 0
referto
Jedinstvo UbStadio F. Raciti
Arbitro:  Berti (Prato)


Montemurlo
3 febbraio 2010, ore 18:00
2ª giornata
Inter1 – 0
referto
Logo Serie D.png Rappresentativa Serie DCampo A. Nelli
Arbitro:  Taioli (Cesena)

Marina di Pietrasanta
3 febbraio 2010, ore 15:00
2ª giornata
Jedinstvo Ub2 – 3
referto
APIA TigersCampo M. Pedonese
Arbitro:  Vitulano (Livorno)


Forte dei Marmi
5 febbraio 2010, ore 15:00
3ª giornata
Jedinstvo Ub0 – 5
referto
Logo Serie D.png Rappresentativa Serie DStadio Necchi-Balloni
Arbitro:  Marini (Roma 1)

Viareggio
5 febbraio 2010, ore 15:00
3ª giornata
Inter4 – 0
referto
APIA TigersStadio dei Pini
Arbitro:  Rizzo (Siena)

Girone 3[modifica | modifica wikitesto]

Squadra P.ti G V P S GF GS DR
Torino 9 3 3 0 0 7 1 +6
Maccabi Haifa 4 3 1 1 1 5 6 -1
Bologna 4 3 1 1 1 2 3 -1
L.I.A.C. New York 0 3 0 0 3 3 7 -4
Suvereto
1º febbraio 2010, ore 15:00
1ª giornata
Torino3 – 1
referto
Maccabi HaifaStadio A. Picchi (200 circa spett.)
Arbitro:  Martire (Grosseto)

San Giuliano Terme
1º febbraio 2010, ore 15:00
1ª giornata
Bologna1 – 0
referto
L.I.A.C. New YorkStadio G. Bui
Arbitro:  Lucchesi (Lucca)


Viareggio
3 febbraio 2010, ore 15:00
2ª giornata
Torino2 – 0
referto
BolognaStadio dei Pini (300 circa spett.)
Arbitro:  Ghersini (Genova)

Lido di Camaiore
3 febbraio 2010, ore 15:00
2ª giornata
Maccabi Haifa3 – 2
referto
L.I.A.C. New YorkCampo Benelli
Arbitro:  Berti (Prato)


Chiavari
5 febbraio 2010, ore 15:00
3ª giornata
Torino1 – 0
referto
L.I.A.C. New YorkCampo Comunale
Arbitro:  Della Valle (Albenga)

Lido di Camaiore
5 febbraio 2010, ore 15:00
3ª giornata
Maccabi Haifa1 – 1
referto
BolognaCampo Benelli
Arbitro:  Spinelli (Roma)

Girone 4[modifica | modifica wikitesto]

Squadra P.ti G V P S GF GS DR
Nacional 6 3 2 0 1 4 2 +2
Siena 5 3 1 2 0 2 0 +2
Grêmio 4 3 1 1 1 3 2 +1
Sampdoria 1 3 0 1 2 1 6 -5
Genova
1º febbraio 2010, ore 15:00
1ª giornata
Sampdoria1 – 3
referto
GrêmioStadio La Sciorba (200 circa spett.)
Arbitro:  Battistino (Torino)

Monteriggioni
1º febbraio 2010, ore 15:00
1ª giornata
Siena2 – 0
referto
NacionalStadio M. Nannotti
Arbitro:  Granci (Città di Castello)


Pistoia
3 febbraio 2010, ore 17:00
2ª giornata
Sampdoria1 – 1
referto
SienaStadio Marcello Melani (300 circa spett.)
Arbitro:  Frizza (Perugia)

Chiavari
3 febbraio 2010, ore 15:00
2ª giornata
Grêmio0 – 1
referto
NacionalCampo Comunale
Arbitro:  Prestia (Genova)


Genova
5 febbraio 2010, ore 15:00
3ª giornata
Sampdoria0 – 3 (tav)NacionalStadio La Sciorba
Arbitro:  Bichisecchi (Livorno)

Partita sospesa alla fine del primo tempo sul punteggio di 2-0 a causa di un principio di assideramento del portiere del Club Nacional, Nunez, e del giocatore della Sampdoria, Regini; altri tre giocatori doriani si sentirono male subito dopo la sospensione, Obiang, Rizzo e Muratore.[2] La partita era stata riprogrammata per il giorno seguente, 6 febbraio alle 15:00 presso lo stadio Benelli di Lido di Camaiore, e doveva ricominciare dal 1', ma la Sampdoria decise di non presentarsi e di ritirarsi dal torneo dando la vittoria a tavolino per 0-3 al Club Nacional.[3][4]

Siena
5 febbraio 2010, ore 15:00
1ª giornata
Grêmio0 – 0
referto
SienaCampo B. Ceccarelli
Arbitro:  Brodo (Viterbo)

Girone 5[modifica | modifica wikitesto]

Squadra P.ti G V P S GF GS DR
Empoli 9 3 3 0 0 14 2 +12
Mantova 4 3 1 1 1 4 2 +2
Kaposvár 4 3 1 1 1 6 5 +1
Olbia 0 3 0 0 3 0 15 -15
Montemurlo
1º febbraio 2010, ore 15:00
1ª giornata
Mantova3 – 0
referto
OlbiaCampo A. Nelli
Arbitro:  Reni (Pistoia)

San Miniato
1º febbraio 2010, ore 15:00
1ª giornata
Empoli4 – 2
referto
KaposvárStadio San Donato
Arbitro:  Pelagotti (Arezzo)


Monterotondo Marittimo
3 febbraio 2010, ore 15:00
2ª giornata
Empoli1 – 0
referto
MantovaStadio Pian di Giunta
Arbitro:  Bottegoni (Terni)

Perignano
3 febbraio 2010, ore 15:00
2ª giornata
Kaposvár3 – 0
referto
OlbiaStadio Matteoli
Arbitro:  Pinzone (Genova)


Quarrata
5 febbraio 2010, ore 15:00
3ª giornata
Empoli9 – 0
referto
OlbiaStadio F. Raciti
Arbitro:  Diomaiuta (Albano Laziale)

Marina di Pietrasanta
5 febbraio 2010, ore 15:00
3ª giornata
Kaposvár1 – 1
referto
MantovaCampo M. Pedonese
Arbitro:  Pannacci (Gubbio)

Girone 6[modifica | modifica wikitesto]

Squadra P.ti G V P S GF GS DR
Palermo 7 3 2 1 0 7 0 +7
Sassuolo 6 3 2 0 1 4 7 -3
Pergocrema 3 3 1 0 2 3 6 -3
Spartak Mosca 1 3 0 1 2 1 2 -1
Capezzano
1º febbraio 2010, ore 15:00
1ª giornata
Sassuolo3 – 1
referto
PergocremaCampo Le Pianore
Arbitro:  Pinzone (Genova)

Pistoia
1º febbraio 2010, ore 17:00
1ª giornata
Palermo0 – 0
referto
Spartak MoscaStadio Marcello Melani
Arbitro:  Raspollini (Livorno)


San Miniato
3 febbraio 2010, ore 15:00
2ª giornata
Spartak Mosca1 – 2
referto
PergocremaStadio San Donato
Arbitro:  Pannacci (Gubbio)

Suvereto
3 febbraio 2010, ore 15:00
2ª giornata
Palermo6 – 0
referto
SassuoloStadio A. Picchi
Arbitro:  Paolini (Ascoli Piceno)


Agliana
5 febbraio 2010, ore 15:00
3ª giornata
Palermo1 – 0
referto
PergocremaStadio Bellucci
Arbitro:  Quitadamo (Modena)

Vernio
5 febbraio 2010, ore 15:00
3ª giornata
Spartak Mosca0 – 1
referto
SassuoloStadio I. Amerini
Arbitro:  Colarossi (Roma 2)

Gruppo B[modifica | modifica wikitesto]

Girone 7[modifica | modifica wikitesto]

Squadra P.ti G V P S GF GS DR
Fiorentina 7 3 2 1 0 6 1 +5
Cesena 7 3 2 1 0 5 2 +3
Sambenedettese 3 3 1 0 2 2 6 -4
Belasica 0 3 0 0 3 0 4 -4
Pistoia
2 febbraio 2010, ore 17:00
1ª giornata
Fiorentina2 – 0
referto
BelasicaStadio Marcello Melani
Arbitro:  Reni (Pistoia)

Cesena
2 febbraio 2010, ore 15:00
1ª giornata
Cesena3 – 1
referto
SambenedetteseCampo A. Rognoni
Arbitro:  Sambi (Ravenna)


Quarrata
4 febbraio 2010, ore 18:00
2ª giornata
Fiorentina1 – 1
referto
CesenaStadio F. Raciti
Arbitro:  Pellegrini (Roma 2)

Marina di Pietrasanta
4 febbraio 2010, ore 15:00
2ª giornata
Belasica0 – 1
referto
SambenedetteseCampo M. Pedonese
Arbitro:  Fracassi (Campobasso)


Montemurlo
6 febbraio 2010, ore 15:00
3ª giornata
Belasica0 – 1
referto
CesenaCampo A. Nelli
Arbitro:  Pelagatti (Arezzo)

San Giuliano Terme
6 febbraio 2010, ore 15:00
3ª giornata
Fiorentina3 – 0
referto
SambenedetteseStadio G. Bui
Arbitro:  Reni (Pistoia)

Girone 8[modifica | modifica wikitesto]

Squadra P.ti G V P S GF GS DR
Reggina 9 3 3 0 0 5 1 +4
Roma 6 3 2 0 1 10 5 +5
Cisco Roma 3 3 1 0 2 4 6 -2
Ventspils 0 3 0 0 3 2 9 -7
Viareggio
2 febbraio 2010, ore 15:00
1ª giornata
Roma5 – 2
referto
VentspilsStadio dei Pini (300 circa spett.)
Arbitro:  Bichisecchi (Livorno)

Montemurlo
2 febbraio 2010, ore 15:00
1ª giornata
Reggina2 – 0
referto
Cisco RomaCampo A. Nelli
Arbitro:  Lazzeri (Arezzo)


Santa Maria a Monte
4 febbraio 2010, ore 15:00
2ª giornata
Roma1 – 2
referto
RegginaStadio G. Di Lupo
Arbitro:  Raspollini (Livorno)

Perignano
4 febbraio 2010, ore 15:00
2ª giornata
Ventspils0 – 3
referto
Cisco RomaStadio Matteoli
Arbitro:  Marchesini (Legnano)


Tivoli
6 febbraio 2010, ore 15:00
3ª giornata
Roma4 – 1
referto
Cisco RomaCampo Ripoli (300 circa spett.)
Arbitro:  Lertua (Tivoli)

Quarrata
6 febbraio 2010, ore 15:00
3ª giornata
Ventspils0 – 1
referto
RegginaStadio Filippo Raciti
Arbitro:  Martire (Grosseto)

Girone 9[modifica | modifica wikitesto]

Squadra P.ti G V P S GF GS DR
Milan 6 3 2 0 1 11 3 +8
Guaraní 6 3 2 0 1 7 5 +2
Blu e Azzurro.svg Leme FC 6 3 2 0 1 6 6 0
Viareggio 0 3 0 0 3 1 11 -10
Lavagna
2 febbraio 2010, ore 15:00
1ª giornata
Milan4 – 0
referto
Blu e Azzurro.svg Leme FCCampo Sportivo
Arbitro:  Ghellere (Parma)

Capezzano
2 febbraio 2010, ore 15:00
1ª giornata
Guaraní2 – 1
referto
ViareggioCampo Le Pianore
Arbitro:  Giovani (Grosseto)


Pomarance
4 febbraio 2010, ore 15:00
2ª giornata
Leme FC Blu e Azzurro.svg3 – 2
referto
GuaraníStadio Acquabuona
Arbitro:  Rossi (Rovigo)

Suvereto
4 febbraio 2010, ore 15:00
2ª giornata
Milan6 – 0
referto
ViareggioStadio Armando Picchi
Arbitro:  Corbino (Alessandria)


Capezzano
6 febbraio 2010, ore 15:00
3ª giornata
Leme FC Blu e Azzurro.svg3 – 0
referto
ViareggioCampo Le Pianore
Arbitro:  Frizza (Perugia)

Pistoia
6 febbraio 2010, ore 17:00
3ª giornata
Milan1 – 3
referto
GuaraníStadio Marcello Melani
Arbitro:  Ghersini (Genova)

Girone 10[modifica | modifica wikitesto]

Squadra P.ti G V P S GF GS DR
Genoa 9 3 3 0 0 5 1 +4
Bari 6 3 2 0 1 6 4 +2
Dukla Praga 3 3 1 0 2 6 5 +1
non conosciuta Sol do Campo Grande 0 3 0 0 3 4 11 -7
Cogoleto
2 febbraio 2010, ore 15:00
1ª giornata
Genoa2 – 0
referto
Dukla PragaCentro G. Maggio
Arbitro:  Pierantoni (Ancona)

Quarrata
2 febbraio 2010, ore 18:00
1ª giornata
Bari4 – 2
referto
Flag of None.svg Sol do Campo GrandeStadio Filippo Raciti
Arbitro:  Rizzo (Siena)


Montemurlo
4 febbraio 2010, ore 15:00
2ª giornata
Dukla Praga5 – 1
referto
Flag of None.svg Sol do Campo GrandeCampo A. Nelli
Arbitro:  Petroni (Roma 1)

Pistoia
4 febbraio 2010, ore 17:00
2ª giornata
Genoa1 – 0
referto
BariStadio Marcello Melani
Arbitro:  Sacchi (Macerata)


Marina di Pietrasanta
6 febbraio 2010, ore 15:00
3ª giornata
Dukla Praga1 – 2
referto
BariCampo M. Pedonese
Arbitro:  Lazzeri (Arezzo)

Cogoleto
6 febbraio 2010, ore 15:00
3ª giornata
Genoa2 – 1
referto
Flag of None.svg Sol do Campo GrandeCentro G. Maggio
Arbitro:  Lanza (Nichelino)

Girone 11[modifica | modifica wikitesto]

Squadra P.ti G V P S GF GS DR
Atalanta 7 3 2 1 0 4 2 +2
Lazio 4 3 1 1 1 3 1 +2
Anderlecht 4 3 1 1 1 5 5 0
Paxtakor 1 3 0 1 2 3 6 -4
Tivoli
2 febbraio 2010, ore 17:00
1ª giornata
Atalanta3 – 2
referto
AnderlechtCampo Ripoli
Arbitro:  Morreale (Roma)

Tivoli
2 febbraio 2010, ore 15:00
1ª giornata
Lazio3 – 0
referto
PaxtakorCampo Ripoli
Arbitro:  Trasarti (Teramo)


Tivoli
4 febbraio 2010, ore 15:00
2ª giornata
Atalanta0 – 0
referto
LazioCampo Ripoli
Arbitro:  Assisi (Vibo Valentia)

Tivoli
4 febbraio 2010, ore 17:00
2ª giornata
Anderlecht2 – 2
referto
PaxtakorCampo Ripoli
Arbitro:  Valente (Roma 1)


Tivoli
6 febbraio 2010, ore 15:00
3ª giornata
Atalanta1 – 0
referto
PaxtakorCampo O. Galli
Arbitro:  Verdenelli (Foligno)

Viareggio
6 febbraio 2010, ore 15:00
3ª giornata
Lazio0 – 1
referto
AnderlechtStadio dei Pini
Arbitro:  Pierantoni (Ancona)

Girone 12[modifica | modifica wikitesto]

Squadra P.ti G V P S GF GS DR
Napoli 7 3 2 1 0 6 3 +3
Parma 6 3 2 0 1 4 4 0
Guadalajara 4 3 1 1 1 5 2 +3
Kallon 0 3 0 0 3 4 10 -6
Taverne d'Arbia
2 febbraio 2010, ore 15:00
1ª giornata
Napoli3 – 2
referto
KallonCampo Piazzi
Arbitro:  Gosti (Perugia)

Agliana
2 febbraio 2010, ore 15:00
1ª giornata
Parma1 – 0
referto
GuadalajaraStadio Bellucci
Arbitro:  Baldicchi (Città di Castello)


Viareggio
4 febbraio 2010, ore 15:00
2ª giornata
Napoli2 – 0
referto
ParmaStadio dei Pini
Arbitro:  Chiffi (Padova)

San Miniato
4 febbraio 2010, ore 15:00
2ª giornata
Kallon0 – 4
referto
GuadalajaraStadio San Donato
Arbitro:  Cocciolo (Roma 2)


Suvereto
6 febbraio 2010, ore 15:00
3ª giornata
Napoli1 – 1
referto
GuadalajaraStadio Armando Picchi
Arbitro:  Giovani (Grosseto)

Lavagna
6 febbraio 2010, ore 15:00
3ª giornata
Kallon2 – 3
referto
ParmaCampo Sportivo
Arbitro:  Battistino (Torino)

Fase a eliminazione diretta[modifica | modifica wikitesto]

Ottavi Quarti Semifinali Finale
                             
9 febbraio            
 Napoli  1 (4)
11 febbraio
 Sassuolo  1 (5)  
 Sassuolo  0
9 febbraio
   Juventus  1  
 Juventus  3
13 febbraio
 Cesena  1  
 Juventus  2
9 febbraio
   Atalanta  0  
 Inter  0 (3)
11 febbraio[5]
 Atalanta  0 (5)  
 Atalanta  1
9 febbraio[6]
   Palermo  0  
 Reggina  1 (4)
15 febbraio
 Palermo  1 (5)  
 Juventus  4
9 febbraio
   Empoli  2
 Torino  1
11 febbraio
 Milan  0  
 Torino  0 (1)
9 febbraio
   Italia Serie D  0 (3)  
 Genoa  1
13 febbraio
 Italia Serie D  2  
 Italia Serie D  0 (2)
9 febbraio
   Empoli  0 (4)  
 Fiorentina  2 (5)
11 febbraio  
 Nacional  2 (4)  
 Fiorentina  1
9 febbraio
   Empoli  2  
 Empoli  0 (3)
 Roma  0 (1)  

Ottavi di finale[modifica | modifica wikitesto]

Viareggio
9 febbraio 2010, ore 15:00
Torino1 – 0
referto
MilanStadio dei Pini (circa 500 spett.)
Arbitro:  Bietolini (Firenze)

Quarrata
9 febbraio 2010, ore 15:00
Reggina1 – 1
referto
PalermoStadio Filippo Raciti
Arbitro:  Benassi (Bologna)

Montemurlo
9 febbraio 2010, ore 15:00
Inter0 – 0
referto
AtalantaCampo A. Nelli
Arbitro:  Mangialardi (Pistoia)

San Giuliano Terme
9 febbraio 2010, ore 15:00
Juventus3 – 1
referto
CesenaStadio G. Bui
Arbitro:  Monaco (Tivoli)

Chiavari
9 febbraio 2010, ore 15:00
Genoa1 – 2
referto
Logo Serie D.png Rappresentativa Serie DCampo Comunale
Arbitro:  Pairetto (Nichelino)

Pontedera
9 febbraio 2010, ore 15:00
Fiorentina2 – 2
referto
NacionalStadio Ettore Mannucci
Arbitro:  Pasqua (Tivoli)

Monterotondo Marittimo
9 febbraio 2010, ore 15:00
Napoli1 – 1
referto
SassuoloStadio Pian di Giunta
Arbitro:  Mariani (Aprilia)

Pistoia
9 febbraio 2010, ore 17:00
Empoli0 – 0
referto
RomaStadio Marcello Melani
Arbitro:  Fabbri (Ravenna)

Quarti di finale[modifica | modifica wikitesto]

Viareggio
11 febbraio 2010, ore 15:00
Atalanta1 – 0
(d.t.s.)
referto
PalermoStadio dei Pini (circa 300 spett.)
Arbitro:  Bolano (Livorno)

Quarrata
11 febbraio 2010, ore 15:00
Juventus1 – 0
referto
SassuoloStadio Filippo Raciti
Arbitro:  Colasanti (Grosseto)

San Giuliano Terme
11 febbraio 2010, ore 15:00
Torino0 – 0
(d.t.s.)
referto
Logo Serie D.png Rappresentativa Serie DStadio G. Bui
Arbitro:  Liotta (Lucca)

Pistoia
11 febbraio 2010, ore 17:00
Fiorentina1 – 2
referto
EmpoliStadio Marcello Melani
Arbitro:  Borriello (Mantova)

Semifinali[modifica | modifica wikitesto]

Viareggio
13 febbraio 2010, ore 15:00
Juventus2 – 0
referto
AtalantaStadio dei Pini (circa 800 spett.)
Arbitro:  Ostinelli (Como)

Pistoia
13 febbraio 2010, ore 17:00
Empoli0 – 0
(d.t.s.)
referto
Logo Serie D.png Rappresentativa Serie DStadio Marcello Melani
Arbitro:  Barbeno (Brescia)

Finale[modifica | modifica wikitesto]

Viareggio
15 febbraio 2010, ore 15:00
Juventus4 – 2
referto
EmpoliStadio dei Pini (5.000 spett.)
Arbitro:  Tagliavento (Terni)

Classifica marcatori[modifica | modifica wikitesto]

Gol Rigori Giocatore Squadra
10 4 Italia Ciro Immobile Italia Juventus
6 Italia Giacomo Beretta Italia Milan
4 1 Italia Stefano Pettinari Italia Roma
4 Italia Luca Belcastro Italia Juventus

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio