Campionato Nazionale Under-18

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Campionato Nazionale Under-18
SportFootball pictogram.svg Calcio
TipoClub
FederazioneFIGC
Paese  Italia
OrganizzatoreSettore Giovanile e Scolastico
TitoloCampione d'Italia Under-18
Aperturaottobre
Chiusuragiugno
Partecipanti11 squadre
Formulagirone all'italiana (stagione regolare) + eliminazione diretta (play-off e fase finale per assegnazione titolo)
Storia
Fondazione2019
Numero edizioni2
DetentoreGenoa
Record vittorieGenoa (1)
Ultima edizioneCampionato Nazionale Under-18 2020-2021
Prossima edizioneCampionato Nazionale Under-18 2021-2022
Scudetto.svg
Trofeo o riconoscimento

Il Campionato Nazionale Under-18, noto ufficialmente come Campionato Nazionale Sperimentale Under-18 Serie A e B, è una competizione calcistica giovanile italiana. Viene organizzata e gestita dal Settore Giovanile e Scolastico della FIGC e prevede la partecipazione delle formazioni giovanili Under-18 delle squadre di Serie A e Serie B.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

L'idea dell'istituzione di un campionato riservato alle formazioni Under-18 delle squadre di Serie A e Serie B, che facesse da livello intermedio tra il Campionato Primavera e il Campionato Under-17, risale al 2017.[1] Nel luglio 2019, durante il consiglio federale della FIGC, il direttore generale Marco Brunelli ha ufficializzato la nascita di un campionato sperimentale Under-18 aperto alla partecipazione libera delle squadre di Serie A e Serie B.[2] Le iscrizioni sono state aperte nello stesso mese.[1][3]

La prima edizione, che ha visto la partecipazione di 9 squadre,[4] è stata interrotta dopo quindici giornate a causa della pandemia di COVID-19.[5] Dalla seconda edizione il numero delle partecipanti è aumentato a 11.[6]

Le squadre[modifica | modifica wikitesto]

Sono 12 le squadre ad aver preso parte alle 2 edizioni del Campionato Nazionale Under-18 (in grassetto le squadre partecipanti all'edizione 2020-2021):

Albo d'oro[modifica | modifica wikitesto]

Anno Finale Numero di squadre
Vincitore Risultato 2º posto
2019-2020 Non assegnato[7] 9
2020-2021 Genoa 2-1[8] Roma 11

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Under 18, nasce il campionato sperimentale: iscrizioni aperte, su sprintesport.it, 3 luglio 2019. URL consultato il 24 ottobre 2020.
  2. ^ Ufficiale, ci sarà una nuova categoria: arriva l'Under 18, su gazzettaregionale.it, 3 luglio 2020. URL consultato il 24 ottobre 2020.
  3. ^ Aperte le iscrizioni ai Campionati Nazionali Giovanili 2019/2020, su figc.it, 3 luglio 2020. URL consultato il 24 ottobre 2020.
  4. ^ Primo turno del nuovo Campionato lanciato dal Settore Giovanile e Scolastico per la stagione 19-20, su figc.it, 13 settembre 2019. URL consultato il 25 ottobre 2020.
  5. ^ Ufficiale: sospesi i campionati giovanili. Ma per la Primavera si deve ancora decidere, su gazzetta.it, 16 aprile 2020. URL consultato il 24 ottobre 2020.
  6. ^ Pubblicato il calendario del Campionato Under 18 di Serie A e B per la stagione 2020-2021, su figc.it, 19 settembre 2020. URL consultato il 25 ottobre 2020.
  7. ^ Comunicato ufficiale n. 187/A del 16 aprile 2020 (PDF), su figc.it, 16 aprile 2020.
  8. ^ Genoa Campione d’Italia 2021. In finale superata 2-1 la Roma, su figc.it, 28 giugno 2021.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio