Coppa Italia 1942-1943

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Coppa Italia 1942-1943
Competizione Coppa Italia
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 10ª
Organizzatore Direttorio Divisioni Superiori
Date dal 13 settembre 1942
al 30 maggio 1943
Luogo Italia Italia
Partecipanti 34
Formula Torneo a eliminazione diretta
Risultati
Vincitore Torino
(2º titolo)
Secondo Venezia
Semi-finalisti Genova 1893
Roma
Statistiche
Miglior marcatore Italia Bruno Ispiro,
Italia Valentino Mazzola,
Italia Vittorio Sentimenti (5)
Incontri disputati 34
Gol segnati 126 (3,71 per incontro)
Grande Torino 1942-43.jpg
Il Grande Torino 1942-1943 che vinse sia il campionato che la Coppa Italia.
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 1941-1942 1958 Right arrow.svg

La Coppa Italia 1942-1943 è stata la 10ª edizione del secondo torneo calcistico italiano. A causa della guerra, come la precedente edizione, fu disputata dai soli club di Serie A e Serie B.

La competizione fu vinta dal Torino che surclassò in finale il sorprendente Venezia e, accoppiando il trofeo con la vittoria in campionato, realizzò il primo double nella storia del calcio italiano. I Granata arrivarono all'atto conclusivo grazie ad un cammino piuttosto agevole, che li aveva visti affrontare al Filadelfia le avversarie più temibili quali il Milan e la Roma.

Fu questa l'ultima edizione della coppa prima della sospensione bellica, e la manifestazione non sarà più riproposta fino al 1958.

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Di seguito l'elenco delle squadre partecipanti.

Serie A[modifica | modifica wikitesto]

Serie B[modifica | modifica wikitesto]

Date[modifica | modifica wikitesto]

Turno Data
Qualificazioni 13 settembre 1942
Sedicesimi 19 - 20 settembre 1942
Ottavi 27 settembre 1942
Quarti 16 maggio 1943
Semifinali 23 maggio 1943
Final2 30 maggio 1943

Calendario[modifica | modifica wikitesto]

Qualificazioni squadre di Serie B[modifica | modifica wikitesto]

In questa fase quattro squadre di Serie B furono sorteggiate per effettuare un turno di qualificazione.

Squadra 1 Risultato Squadra 2
13 settembre 1942
Cremonese 2 – 1 Brescia
Fanfulla 6 – 1 Savona

Tabellone torneo[modifica | modifica wikitesto]

Sedicesimi di finale   Ottavi di finale   Quarti di finale   Semifinali   Finale
                                   
 Atalanta 3  
 Liguria 1      Atalanta 0  
 Torino 7    Torino 2  
 Anconitana-Bianchi 0        Torino 5  
 Livorno 2        Milano 0  
 Fiorentina 1      Livorno 2
 Padova 3    Milano 3  
 Milano 5        Torino 2  
 MATER 1        Roma 0  
 Juventus Cisitalia 6      Juventus Cisitalia 2  
 Napoli 1    Lazio 3  
 Lazio 2        Lazio 1
 Bari 0        Roma 2  
 Roma 3      Roma 2
 Triestina 3    Triestina 1  
 Fanfulla 0        Torino 4
 Palermo-Juventina (1942-1943) (1) 2        Venezia (1907-1987) 0
 Novara (1) 0      Palermo-Juventina (1942-1943) 0  
 Venezia (1907-1987) 2    Venezia (1907-1987) 2  
 Siena 1        Venezia (1907-1987) 3  
 Pisa 0        Udinese 2  
 Cremonese 1      Cremonese 0
 Udinese 2    Udinese 1  
 Pescara 1        Venezia (1907-1987) 3
 Modena 2        Genova 1893 0  
 Alessandria 0      Modena 0  
 Bologna 2    Bologna 4  
 Ambrosiana-Inter 0        Bologna 2
 Vicenza 3        Genova 1893 5  
 Pro Patria 0      Vicenza 0
 Genova 1893 5    Genova 1893 1  
 Spezia 3  

Sedicesimi di finale[modifica | modifica wikitesto]

Squadra 1 Risultato Squadra 2
19 settembre 1942
MATER 1 - 6 Juventus Cisitalia
Napoli 1 - 2 Lazio
20 settembre 1942
Atalanta 3 - 1 Liguria
Bari 0 - 3 Roma
Bologna 2 - 0 Ambrosiana-Inter
Genova 1893 5 - 3 Spezia
Livorno 2 - 1 Fiorentina
Modena 2 - 0 Alessandria
Novara 1 - 1 (dts) Palermo-Juventina (1942-1943)
Padova 3 - 5 Milano
Pisa 0 - 1 Cremonese
Torino 7 - 0 Anconitana-Bianchi
Triestina 3 - 0 Fanfulla
Udinese 2 - 1 (dts) Pescara
Venezia (1907-1987) 2 - 1 Siena
Vicenza 3 - 0 Pro Patria
24 settembre 1942
Palermo-Juventina (1942-1943) * 2 - 0 (tav.) Novara

* La squadra passa per forfait della squadra avversaria.

Ottavi di finale[modifica | modifica wikitesto]

Squadra 1 Risultato Squadra 2
27 settembre 1942
Atalanta 0 - 2 Torino
Cremonese 0 - 1 Udinese
Juventus Cisitalia 2 - 3 Lazio
Livorno 2 - 3 Milano
Modena 0 - 4 Bologna
Palermo-Juventina (1942-1943) 0 - 2 (tav.) Venezia (1907-1987) *
Roma 2 - 1 Triestina
2 maggio 1943
Vicenza 0 - 1 ** Genova 1893

* L'incontro, originariamente previsto per il 27 settembre 1942 non ebbe luogo per rinuncia del Venezia. Quest'ultima addusse a motivo della mancata presenza il poco preavviso nell'organizzazione dell'incontro: il passaggio agli ottavi della Palermo Juventina venne infatti decretato a tavolino dopo la mancata disputa dell'incontro di ripetizione col Novara previsto per il 24 settembre. Il ricorso fu accolto e venne decretato di disputare l'incontro successivamente in data da stabilirsi. A seguito dello sbarco alleato in Sicilia, la società palermitana era impossibilitata a proseguire il torneo, decretando la vittoria del Venezia.

** L'incontro previsto e disputato il 27 settembre 1942 fu sospeso per pioggia al 64' sul punteggio di 2-1.

Quarti di finale[modifica | modifica wikitesto]

Squadra 1 Risultato Squadra 2
16 maggio 1943
Bologna 2 - 5 Genova 1893
Lazio 1 - 2 Roma
Torino 5 - 0 Milano
Venezia (1907-1987) 3 - 2 Udinese

Semifinali[modifica | modifica wikitesto]

Squadra 1 Risultato Squadra 2
23 maggio 1943
Torino 2 - 0 (tav.) * Roma
Venezia (1907-1987) 3 - 0 Genova 1893

* L'incontro fu sospeso all'88' per incidenti sul 3-1.

Finale[modifica | modifica wikitesto]

Milano
30 maggio 1943, ore 16:00
Torino 4 – 0 Venezia Stadio San Siro
Arbitro Zelocchi (Modena)

Torino
P Italia Alfredo Bodoira
D Italia Sergio Piacentini
D Italia Osvaldo Ferrini
C Italia Cesare Gallea
C Italia Giacinto Ellena
C Italia Giuseppe Grezar
A Italia Franco Ossola
A Italia Ezio Loik
A Italia Guglielmo Gabetto
A Italia Valentino Mazzola
A Italia Pietro Ferraris
Allenatore:
Italia Antonio Janni
Venezia (1907-1987)
P Italia Giuseppe Eberle
D Uruguay Víctor Tortora
D Italia Silvio Di Gennaro
D Italia Felice Arienti
C Italia Sandro Puppo
C Italia Lidio Stefanini
A Italia Amedeo Degli Esposti
A Italia Bruno Novello
A Italia Francesco Pernigo
A Italia Walter Petron
A Italia Lanfranco Alberico
Allenatore:
Ungheria János Vanicsek

Record[modifica | modifica wikitesto]

  • Maggior numero di partite giocate: Torino, Venezia (1907-1987) (5)
  • Maggior numero di vittorie: Torino (5)
  • Maggior numero di vittorie in trasferta: Genova 1893, Lazio, Milano, Roma (2)
  • Miglior attacco: Torino (20)
  • Peggior attacco:
  • Miglior difesa:
  • Peggior difesa:
  • Miglior differenza reti:
  • Peggior differenza reti:
  • Partita con maggiore scarto di reti: Torino - Anconitana-Bianchi 7 - 0 (7)
  • Partita con più reti: Padova - Milano 3 - 5, Genova 1893 - Spezia 5 - 3 (8)
  • Partita con più spettatori:
  • Partita con meno spettatori:
  • Totale spettatori e (media partita):
  • Totale gol segnati: 126
  • Media gol partita: 3,7
  • Incontri disputati: 34

Classifica marcatori[modifica | modifica wikitesto]

Gol Rigori Giocatore Squadra
5 0 Italia Bruno Ispiro Genova 1893
5 0 Italia Valentino Mazzola Torino
5 3 Italia Vittorio Sentimenti Juventus Cisitalia
4 0 Italia Guglielmo Gabetto Torino
3 0 Uruguay Juan Agostino Alberti Venezia (1907-1987)
3 0 Italia Amedeo Biavati Bologna
3 0 Italia Gino Cappello Milano
3 0 Italia Franco Ossola Torino
3 0 Italia Walter Petron Venezia (1907-1987)

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Marco D'Avanzo; Gabriele Falbo, Almanacco della Coppa Italia : Dalle origini al 1990 squadre, risultati e marcatori, Milano, 1991.
  • Almanacco Illustrato del Calcio : La storia 1898-2004, Panini, Modena, 2005.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]