Coppa Italia 1994-1995

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Coppa Italia 1994-1995
Competizione Coppa Italia
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 48ª
Organizzatore Lega Nazionale Professionisti
Date dal 21 agosto 1994
all'11 giugno 1995
Luogo Italia Italia
Partecipanti 48
Risultati
Vincitore Juventus
(9º titolo)
Secondo Parma
Statistiche
Miglior marcatore Italia Marco Branca
Italia Fabrizio Ravanelli
(6 a testa)
Incontri disputati 78
Gol segnati 203 (2,6 per incontro)
Juventus FC - Coppa Italia 1994-95 - Carrera, Di Livio, Del Piero, Marocchi.jpg
Gli juventini Carrera, Di Livio, Del Piero e Marocchi festeggiano con il trofeo conquistato.
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 1993-1994 1995-1996 Right arrow.svg

La Coppa Italia 1994-1995 è stata la 48ª edizione della manifestazione calcistica. È iniziata il 21 agosto 1994 e si è conclusa l'11 giugno 1995.

È stata vinta dalla Juventus, al suo nono titolo. La doppia finale ha visto affrontarsi, così come nell'atto conclusivo della Coppa UEFA e nel duello in testa alla Serie A, i bianconeri e il Parma: dopo la sconfitta nella manifestazione europea, i torinesi hanno affiancato al ventitreesimo scudetto la conquista della Coppa Italia, bissando dopo trentacinque anni il double nazionale (l'unico precedente risaliva alla stagione 1959-1960) e assicurandosi la disputa della Supercoppa di Lega sempre contro gli emiliani.[1]

Formula[modifica | modifica wikitesto]

Squadre che entrano in questo turno Squadre qualificate dal turno precedente
Primo turno eliminatorio
(32 squadre)
Secondo turno eliminatorio
(32 squadre)
  • 16 vincenti del primo turno eliminatorio
Terzo turno eliminatorio
(16 squadre)
  • 16 vincenti del secondo turno eliminatorio
Fase finale
(8 squadre)
  • 8 vincenti del terzo turno eliminatorio

Squadre[modifica | modifica wikitesto]

Secondo turno
Bari Fiorentina Lazio Parma
Brescia Foggia Milan Roma
Cagliari Genoa Napoli Sampdoria Coccarda Coppa Italia.svg
Cremonese Juventus Padova Torino
Primo turno
Acireale Cosenza Modena Reggiana
Ancona Fidelis Andria Monza Reggina
Ascoli Fiorenzuola Palermo Salernitana
Atalanta Inter Perugia SPAL
Bologna Juve Stabia Pescara Udinese
Cesena Lecce Piacenza Venezia
Chievo Lodigiani Pro Sesto Verona
Como Lucchese Ravenna Vicenza

Date[modifica | modifica wikitesto]

Fase Turno Andata Ritorno
Preliminari 1º turno 21 agosto 1994
2º turno 31 agosto 1994 21 settembre 1994
3º turno 12 ottobre 1994 26 ottobre 1994
Fase finale Quarti di finale 30 novembre 1994 14 dicembre 1994
Semifinali 8-9 marzo 1995 11-12 aprile 1995
Finali 7 giugno 1995 11 giugno 1995

Partite[modifica | modifica wikitesto]

Turni preliminari[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svg Lo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia 1994-1995 (turni eliminatori).

Primo turno[modifica | modifica wikitesto]

Squadra 1 Risultato Squadra 2
Ravenna 1 - 2 Palermo
Lodigiani 0 - 3 Inter
Monza 2 - 1 (dts) Venezia
Como 1 - 0 Ascoli
Bologna 0 - 1 Atalanta
Perugia 2 - 0 Verona
Juve Stabia 0 - 1 Udinese
Acireale 2 - 3 Vicenza
Modena 3 - 2 Cosenza
SPAL 0 - 1 Piacenza
Salernitana 0 - 1 Fidelis Andria
Reggina 2 - 2 (2-4 dcr) Lecce
Pescara 0 - 1 Cesena
Fiorenzuola 3 - 2 (dts) Ancona
Pro Sesto 0 - 2 Reggiana
Chievo 1 - 1 (4-3 dcr) Lucchese

Secondo turno[modifica | modifica wikitesto]

Squadra 1   Totale   Squadra 2   Andata     Ritorno  
Milan 1 - 1 (4-2 dcr) Palermo 0 - 1 1 - 0 (dts)
Padova 1 - 3 Inter 0 - 3 1 - 0
Monza 2 - 5 Torino 0 - 1 2 - 4
Como 0 - 7 Foggia 0 - 2 0 - 5
Cagliari 2 - 2 (gfc) Atalanta 1 - 0 1 - 2
Parma 4 - 1 Perugia 4 - 0 0 - 1
Udinese 2 - 4 Fiorentina 2 - 2 0 - 2
Sampdoria 6 - 3 Vicenza 5 - 1 1 - 2
Lazio 9 - 1 Modena 5 - 0 4 - 1
Bari 1 - 2 Piacenza 0 - 1 1 - 1
Napoli 4 - 3 Fidelis Andria 3 - 2 1 - 1
Cremonese 3 - 3 (gfc) Lecce 1 - 1 2 - 2 (dts)
Cesena 0 - 3 Genoa 0 - 1 0 - 2
Fiorenzuola 1 - 5 Roma 0 - 3 1 - 2
Reggiana 3 - 0 Brescia 1 - 0 2 - 0[2]
Juventus 3 - 1 Chievo 0 - 0 3 - 1

Terzo turno[modifica | modifica wikitesto]

Squadra 1   Totale   Squadra 2   Andata     Ritorno  
Milan 2 - 4 Inter 1 - 2 1 - 2
Foggia 4 - 2 Torino 3 - 0 1 - 2
Parma 3 - 1 Cagliari 2 - 0 1 - 1
Fiorentina 3 - 2 Sampdoria 2 - 1 1 - 1
Lazio 6 - 4 Piacenza 3 - 2 3 - 2
Napoli 4 - 0 Cremonese 3 - 0 1 - 0
Genoa 2 - 3 Roma 2 - 0 0 - 3
Juventus 3 - 2 Reggiana 2 - 0 1 - 2

Fase finale[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svg Lo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia 1994-1995 (fase finale).

Quarti di finale[modifica | modifica wikitesto]

Squadra 1   Totale   Squadra 2   Andata     Ritorno  
Inter 1 - 2 Foggia 1 - 0 0 - 2 (dts)
Parma 4 - 1 Fiorentina 2 - 0 2 - 1
Lazio 3 - 1 Napoli 1 - 0 2 - 1
Juventus 4 - 3 Roma 3 - 0 1 - 3

Semifinali[modifica | modifica wikitesto]

Squadra 1   Totale   Squadra 2   Andata     Ritorno  
Lazio 1 - 3 Juventus 0 - 1 1 - 2
Foggia 2 - 4 Parma 1 - 1 1 - 3

Finale[modifica | modifica wikitesto]

Squadra 1   Totale   Squadra 2   Andata     Ritorno  
Juventus 3 - 0 Parma 1 - 0 2 - 0
Andata[modifica | modifica wikitesto]
Torino
7 giugno 1995
Andata
Juventus 1 – 0 Parma Stadio delle Alpi (33 840 spett.)

Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Juventus
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Parma
Juventus:
GK 1 Italia Michelangelo Rampulla Uscita al 70’ 70’
RB 2 Italia Ciro Ferrara
CB 4 Italia Moreno Torricelli
CB 5 Italia Sergio Porrini
LB 3 Italia Alessandro Orlando
CM 7 Italia Angelo Di Livio
CM 8 Francia Didier Deschamps Uscita al 61’ 61’
CM 6 Portogallo Paulo Sousa Ammonizione Uscita al 82’ 82’
AM 10 Italia Alessandro Del Piero
CF 9 Italia Gianluca Vialli
CF 11 Italia Fabrizio Ravanelli
Sostituti:
MF Italia Giancarlo Marocchi Ingresso al 61’ 61’
GK Italia Lorenzo Squizzi Ingresso al 70’ 70’
CM Italia Luca Fusi Ingresso al 80’ 80’
Allenatore:
Italia Marcello Lippi
Juventus-Parma 1995-06-07.svg
Parma:
GK 1 Italia Luca Bucci
RWB 2 Italia Roberto Mussi Ammonizione
CB 5 Italia Luigi Apolloni
CB 6 Portogallo Fernando Couto
CB 4 Italia Lorenzo Minotti
LWB 3 Italia Alberto Di Chiara
CM 9 Italia Massimo Crippa Ammonizione
CM 8 Italia Dino Baggio Uscita al 82’ 82’
CM 11 Italia Gabriele Pin Uscita al 76’ 76’
CF 9 Italia Marco Branca
CF 10 Italia Gianfranco Zola
Sostituti:
MF Italia Stefano Fiore Ingresso al 76’ 76’
FW Colombia Faustino Asprilla Ingresso al 82’ 82’
Allenatore:
Italia Nevio Scala
Ritorno[modifica | modifica wikitesto]
Parma
11 giugno 1995
Ritorno
Parma 0 – 2 Juventus Stadio Ennio Tardini (23 823 spett.)

Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Parma
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Juventus
Parma:
GK 1 Italia Luca Bucci Ammonizione
RWB 2 Italia Roberto Mussi
CB 5 Italia Luigi Apolloni Yellow card.svgRed card.svg 86’
CB 6 Portogallo Fernando Couto Ammonizione Uscita al 46’ 46’
CB 4 Italia Lorenzo Minotti
LWB 3 Italia Alberto Di Chiara
CM 9 Italia Massimo Crippa
CM 8 Italia Dino Baggio
CM 11 Italia Stefano Fiore Uscita al 55’ 55’
CF 9 Italia Marco Branca
CF 10 Italia Gianfranco Zola Ammonizione
Sostituti:
FW 16 Italia Faustino Asprilla Ingresso al 46’ 46’
MF Argentina Roberto Sensini Ingresso al 55’ 55’
Allenatore:
Italia Nevio Scala
Parma-Juventus 1995-06-11.svg
Juventus:
GK 1 Italia Michelangelo Rampulla
RB 2 Italia Ciro Ferrara
CB 4 Italia Moreno Torricelli
CB 5 Italia Sergio Porrini Ammonizione
LB 3 Italia Giancarlo Marocchi Ammonizione Uscita al 68’ 68’
CM 6 Italia Alessio Tacchinardi
CM 7 Italia Angelo Di Livio
CM 8 Francia Didier Deschamps
AM 10 Italia Alessandro Del Piero
CF 9 Italia Gianluca Vialli Uscita al 30’ 30’
CF 11 Italia Fabrizio Ravanelli
Sostituti:
MF Italia Antonio Conte Ingresso al 68’ 68’
DF 15 Italia Alessandro Orlando Ingresso al 30’ 30’
Allenatore:
Italia Marcello Lippi

Tabellone[modifica | modifica wikitesto]

Sedicesimi di finale   Ottavi di finale   Quarti di finale   Semifinali   Finali
 Lazio 5 4 9  
 Modena 0 1 1      Lazio 3 3 6  
 Bari 0 1 1    Piacenza 2 2 4  
 Piacenza 1 1 2        Lazio 1 2 3  
 Napoli 3 1 4        Napoli 0 1 1  
 Fidelis Andria 2 1 3      Napoli 3 1 4
 Cremonese (dts, gfc) 1 2 3    Cremonese 0 0 0  
 Lecce 1 2 3        Lazio 0 1 1  
 Juventus 0 3 3        Juventus 1 2 3  
 Chievo 0 1 1      Juventus 2 1 3  
 Reggiana 1 2 3    Reggiana 0 2 2  
 Brescia 0 0 0        Juventus 3 1 4
 Cesena 0 0 0        Roma 0 3 3  
 Genoa 1 2 3      Genoa 2 0 2
 Fiorenzuola 0 1 1    Roma 0 3 3  
 Roma 3 2 5        Juventus 1 2 3
 Milan (dcr) 0 1 1(4)        Parma 0 0 0
 Palermo 1 0 1(2)      Milan 1 1 2  
 Padova 0 1 1    Inter 2 2 4  
 Inter 3 0 3        Inter 1 0 1  
 Como 0 0 0        Foggia (dts) 0 2 2  
 Foggia 2 5 7      Foggia 3 1 4
 Monza 0 2 2    Torino 0 2 2  
 Torino 1 4 5        Foggia 1 1 2
 Parma 4 0 4        Parma 1 3 4  
 Perugia 0 1 1      Parma 2 1 3  
 Cagliari (gfc) 1 1 2    Cagliari 0 1 1  
 Atalanta 0 2 2        Parma 2 2 4
 Udinese 2 0 2        Fiorentina 0 1 1  
 Fiorentina 2 2 4      Fiorentina 2 1 3
 Sampdoria 5 1 6    Sampdoria 1 1 2  
 Vicenza 1 2 3  


Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Gennaro Acunzo, 11 giugno 1995, la Juventus vince la nona Coppa Italia, su spaziojuve.it, 11 giugno 2012. (archiviato dall'url originale il 7 gennaio 2015).
  2. ^ Per decisione del Giudice sportivo; la partita era terminata 1-1.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]