Società Sportiva Calcio Napoli 1994-1995

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Società Sportiva Calcio Napoli
Stagione 1994-1995
Allenatore Italia Vincenzo Guerini (1ª-6ª)
Brasile Cané (7ª-34ª)
Direttore tecnico Jugoslavia Vujadin Boškov (7ª-34ª)
Presidente Italia Ellenio Gallo
Serie A 7º posto
Coppa Italia Quarti di finale
Coppa UEFA Ottavi di finale
Maggiori presenze Campionato: Taglialatela (33)
Totale: Agostini, Buso, Pari, Taglialatela (43)
Miglior marcatore Campionato: Agostini (9)
Totale: Agostini (13)
Stadio San Paolo (78 210)

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti la Società Sportiva Calcio Napoli nelle competizioni ufficiali della stagione 1994-1995.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Dopo l'addio di Marcello Lippi, passato alla guida della Juventus, il Napoli affidò la squadra a Vincenzo Guerini. I partenopei cedettero Ferrara alla Juventus, mentre Fonseca e Thern andarono alla Roma e Di Canio al Milan; arrivarono a sostituirli in squadra il libero Brasiliano Andrè Cruz, specialista in calci piazzati e autore di ben 7 reti in stagione, l'attaccante Massimo Agostini, il talentuoso Benny Carbone, il colombiano Freddy Rincón e il centrocampista francese Alain Boghossian.

Fabio Pecchia (a destra) alle prese con lo juventino Sousa nella trasferta di Torino del 19 febbraio 1995.

Dopo sei giornate, Vujadin Boškov rimpiazzò Guerini alla guida della squadra, e con il tecnico ex Sampdoria il Napoli raccolse 33 punti nel girone di ritorno, restando in lotta fino all'ultima giornata per l'accesso alla Coppa UEFA. Nonostante un finale con 4 vittorie consecutive, la squadra arrivò al 7º posto in campionato.

Il Napoli disputò anche la Coppa UEFA, giungendo agli ottavi di finale dove fu eliminato dall'Eintracht Francoforte; si tratterà dell'ultima apparizione del Napoli nelle competizioni europee fino al 2008. In Coppa Italia, gli azzurri vennero eliminati ai quarti di finale dalla Lazio.[1]

Maglie e sponsor[modifica | modifica wikitesto]

Lo sponsor ufficiale è Record cucine e il fornitore tecnico è Lotto.[2]

Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Terza divisa

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
Italia P Giuseppe Taglialatela
Italia P Raffaele Di Fusco
Brasile D André Cruz
Italia D Salvatore Matrecano
Italia D Fabio Cannavaro
Italia D Massimo Tarantino
Italia D Luca Luzardi
Italia D Gabriele Grossi
Italia D Alessandro Sbrizzo
Italia D Roberto Bordin
Italia D Fausto Pari
Italia D Gaetano De Rosa
N. Ruolo Giocatore
Italia C Raffaele Longo
Italia C Roberto Policano
Italia C Fabio Pecchia
Italia C Renato Buso
Francia C Alain Boghossian
Italia C Luca Altomare
Italia C Eugenio Corini
Italia C Carmelo Imbriani
Colombia C Freddy Rincón
Italia A Massimo Agostini
Italia A Benito Carbone
Italia A Franco Lerda

Calciomercato[modifica | modifica wikitesto]

Sessione estiva[modifica | modifica wikitesto]

Acquisti
R. Nome da Modalità
D André Cruz Standard Liegi definitivo
D Salvatore Matrecano Parma prestito
D Luca Luzardi Lazio definitivo
D Gabriele Grossi Roma prestito
C Alain Boghossian O. Marsiglia definitivo
C Luca Altomare Lucchese fine prestito
C Eugenio Corini Sampdoria prestito
C Freddy Rincón Palmeiras definitivo
A Massimo Agostini Ancona definitivo
A Benito Carbone Roma definitivo
Cessioni
R. Nome a Modalità
D Giovanni Bia Inter definitivo
D Giancarlo Corradini fine carriera
D Ciro Ferrara Juventus definitivo
D Giovanni Francini Brescia definitivo
D Enzo Gambaro Milan fine prestito
D Sebastiano Nela fine carriera
C Jonas Thern Roma definitivo
A Giorgio Bresciani Reggiana definitivo
A Paolo Di Canio Juventus fine prestito
A Daniel Fonseca Roma definitivo

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Serie A[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Lo stesso argomento in dettaglio: Serie A 1994-1995.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Napoli
4 settembre 1994
1ª giornata
Napoli 1 – 0
referto
Reggiana Stadio San Paolo
Arbitro Pellegrino (Barcellona Pozzo di Gotto)

Cremona
11 settembre 1994
2ª giornata
Cremonese 2 – 0
referto
Napoli Stadio Giovanni Zini
Arbitro Rodomonti (Teramo)

Napoli
18 settembre 1994
3ª giornata
Napoli 0 – 2
referto
Juventus Stadio San Paolo
Arbitro Collina (Viareggio)

Genova
25 settembre 1994
4ª giornata
Genoa 3 – 3
referto
Napoli Stadio Luigi Ferraris
Arbitro Cinciripini (Ascoli Piceno)

Napoli
2 ottobre 1994
5ª giornata
Napoli 3 – 3
referto
Padova Stadio San Paolo
Arbitro Franceschini (Bari)

Roma
16 ottobre 1994
6ª giornata
Lazio 5 – 1
referto
Napoli Stadio Olimpico
Arbitro Ceccarini (Livorno)

Napoli
23 ottobre 1994
7ª giornata
Napoli 3 – 0
referto
Bari Stadio San Paolo
Arbitro Bolognino (Milano)

Genova
30 ottobre 1994
8ª giornata
Sampdoria 0 – 0
referto
Napoli Stadio Luigi Ferraris
Arbitro Nicchi (Arezzo)

Roma
6 novembre 1994
9ª giornata
Roma 1 – 1
referto
Napoli Stadio Olimpico
Arbitro Bazzoli (Merano)

Napoli
20 novembre 1994
10ª giornata
Napoli 2 – 5
referto
Fiorentina Stadio San Paolo
Arbitro Pairetto (Nichelino)

Foggia
27 novembre 1994
11ª giornata
Foggia 1 – 1
referto
Napoli Stadio Pino Zaccheria
Arbitro Amendolia (Messina)

Napoli
4 dicembre 1994
12ª giornata
Napoli 1 – 1
referto
Torino Stadio San Paolo
Arbitro Beschin (Legnago)

Milano
11 dicembre 1994
13ª giornata
Inter 0 – 2
referto
Napoli Stadio Giuseppe Meazza
Arbitro Trentalange (Torino)

Napoli
18 dicembre 1994
14ª giornata
Napoli 1 – 1
referto
Brescia Stadio San Paolo
Arbitro Tombolini (Ancona)

Milano
8 gennaio 1995
15ª giornata
Milan 1 – 1
referto
Napoli Stadio Giuseppe Meazza
Arbitro Treossi (Forlì)

Napoli
15 gennaio 1995
16ª giornata
Napoli 1 – 1
referto
Cagliari Stadio San Paolo
Arbitro Pellegrino (Barcellona Pozzo di Gotto)

Parma
22 gennaio 1995
17ª giornata
Parma 2 – 0
referto
Napoli Stadio Ennio Tardini
Arbitro Bolognino (Milano)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Reggio Emilia
29 gennaio 1995
18ª giornata
Reggiana 1 – 2
referto
Napoli Stadio Giglio
Arbitro Bazzoli (Merano)

Napoli
12 febbraio 1995
19ª giornata
Napoli 1 – 0
referto
Cremonese Stadio San Paolo
Arbitro Cinciripini (Ascoli Piceno)

Torino
19 febbraio 1995
20ª giornata
Juventus 1 – 0
referto
Napoli Stadio delle Alpi
Arbitro Cardona (Milano)

Napoli
26 febbraio 1995
21ª giornata
Napoli 1 – 0
referto
Genoa Stadio San Paolo
Arbitro Amendolia (Messina)

Padova
5 marzo 1995
22ª giornata
Padova 2 – 0
referto
Napoli Stadio Euganeo
Arbitro Pairetto (Nichelino)

Napoli
12 marzo 1995
23ª giornata
Napoli 3 – 2
referto
Lazio Stadio San Paolo
Arbitro Stafoggia (Pesaro)

Bari
19 marzo 1995
24ª giornata
Bari 1 – 1
referto
Napoli Stadio San Nicola
Arbitro Cesari (Genova)

Napoli
2 aprile 1995
25ª giornata
Napoli 2 – 0
referto
Sampdoria Stadio San Paolo
Arbitro Braschi (Prato)

Napoli
9 aprile 1995
26ª giornata
Napoli 0 – 0
referto
Roma Stadio San Paolo
Arbitro Nicchi (Arezzo)

Firenze
15 aprile 1995
27ª giornata
Fiorentina 4 – 0
referto
Napoli Stadio Artemio Franchi
Arbitro Beschin (Legnago)

Napoli
23 aprile 1995
28ª giornata
Napoli 2 – 1
referto
Foggia Stadio San Paolo
Arbitro Collina (Viareggio)

Torino
30 aprile 1995
29ª giornata
Torino 1 – 1
referto
Napoli Stadio delle Alpi
Arbitro Racalbuto (Gallarate)

Napoli
7 maggio 1995
30ª giornata
Napoli 1 – 3
referto
Inter Stadio San Paolo
Arbitro Trentalange (Torino)

Brescia
14 maggio 1995
31ª giornata
Brescia 1 – 2
referto
Napoli Stadio Mario Rigamonti
Arbitro Tombolini (Ancona)

Napoli
18 maggio 1995
32ª giornata
Napoli 1 – 0
referto
Milan Stadio San Paolo
Arbitro Bazzoli (Merano)

Cagliari
28 maggio 1995
33ª giornata
Cagliari 0 – 1
referto
Napoli Stadio Sant'Elia
Arbitro Treossi (Forlì)

Napoli
4 giugno 1995
34ª giornata
Napoli 1 – 0
referto
Parma Stadio San Paolo
Arbitro Cinciripini (Ascoli Piceno)

Coppa Italia[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Lo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia 1994-1995.
Napoli
31 agosto 1994
Secondo turno - Andata
Napoli 3 – 2 Fidelis Andria Stadio San Paolo
Arbitro Cardona (Milano)

Andria
21 settembre 1994
Secondo turno - Ritorno
Fidelis Andria 1 – 1 Napoli Stadio Degli Ulivi
Arbitro Braschi (Prato)

Napoli
11 ottobre 1994
Terzo turno - Andata
Napoli 3 – 0 Cremonese Stadio San Paolo
Arbitro Treossi (Forlì)

Cremona
26 ottobre 1994
Terzo turno - Ritorno
Cremonese 0 – 1 Napoli Stadio Giovanni Zini
Arbitro Cinciripini (Ascoli Piceno)

Roma
29 novembre 1994
Quarti - Andata
Lazio 1 – 0 Napoli Stadio Olimpico
Arbitro Nicchi (Arezzo)

Napoli
14 dicembre 1994
Quarti - Ritorno
Napoli 1 – 2 Lazio Stadio San Paolo
Arbitro Stafoggia (Pesaro)

Coppa UEFA[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Lo stesso argomento in dettaglio: Coppa UEFA 1994-1995.
Napoli
13 settembre 1994
Trentaduesimi - Andata
Napoli 2 – 0
referto
Skonto Stadio San Paolo
Arbitro Portogallo Mendes

Riga
27 settembre 1994
Trentaduesimi - Ritorno
Skonto 0 – 1
referto
Napoli Daugava Stadium
Arbitro Svezia Nilsson

Porto
18 ottobre 1994
Sedicesimi - Andata
Boavista 1 – 1
referto
Napoli Estádio do Bessa
Arbitro Germania Weber

Napoli
1º novembre 1994
Sedicesimi - Ritorno
Napoli 2 – 1
referto
Boavista Stadio San Paolo
Arbitro Svizzera Meier

Francoforte
24 novembre 1994
Ottavi - Andata
E. Francoforte 1 – 0
referto
Napoli Waldstadion
Arbitro Ungheria Puhl

Napoli
7 dicembre 1994
Ottavi - Ritorno
Napoli 0 – 1
referto
E. Francoforte Stadio San Paolo
Arbitro Paesi Bassi van der Ende

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche di squadra[modifica | modifica wikitesto]

Competizione Punti In casa In trasferta Totale DR
G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs
Scudetto.svg Serie A 51 17 9 5 3 24 19 17 4 7 6 16 26 34 13 12 9 40 45 -5
Coccarda Coppa Italia.svg Coppa Italia - 3 2 0 1 7 4 3 1 1 1 2 2 6 3 1 2 9 6 +3
Coppauefa.png Coppa UEFA - 3 2 0 1 4 2 3 1 1 1 2 2 6 3 1 2 6 4 +2
Totale - 23 13 5 5 35 25 23 6 9 8 20 30 46 19 14 13 55 55 0

Statistiche dei giocatori[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore Serie A Coppa Italia Coppa UEFA Totale
Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni
Agostini, M. M. Agostini 32 9 ? ? 5 2 ? ? 6 2 ? ? 43 13 ? ?
Altomare, L. L. Altomare 5 0 ? ? 4 0 ? ? 0 0 0 0 9 0 0+ 0+
André Cruz, André Cruz 30 7 ? ? 5 0 ? ? 4 0 ? ? 39 7 ? ?
Boghossian, A. A. Boghossian 9 1 ? ? 3 0 ? ? 4 0 ? ? 16 1 ? ?
Bordin, R. R. Bordin 30 0 ? ? 3 0 ? ? 4 0 ? ? 37 0 ? ?
Buso, R. R. Buso 32 3 ? ? 5 0 ? ? 6 1 ? ? 43 4 ? ?
Cannavaro, F. F. Cannavaro 29 1 ? ? 4 0 ? ? 3 0 ? ? 36 1 ? ?
Carbone, B. B. Carbone 29 4 ? ? 6 3 ? ? 5 3 ? ? 40 10 ? ?
Corini, E. E. Corini 3 0 ? ? 3 0 ? ? 2 0 ? ? 8 0 ? ?
Di Fusco, R. R. Di Fusco 2 -2 ? ? 3 -4 ? ? 0 0 0 0 5 -6 0+ 0+
Grossi, G. G. Grossi 9 0 ? ? 4 0 ? ? 4 0 ? ? 17 0 ? ?
Imbriani, C. C. Imbriani 6 1 ? ? 0 0 0 0 0 0 0 0 6 1 0+ 0+
Lerda, F. F. Lerda 12 0 ? ? 2 1 ? ? 0 0 0 0 14 1 0+ 0+
Longo, R. R. Longo 2 0 ? ? 0 0 0 0 0 0 0 0 2 0 0+ 0+
Luzardi, L. L. Luzardi 5 0 ? ? 2 0 ? ? 4 0 ? ? 11 0 ? ?
Matrecano, S. S. Matrecano 16 0 ? ? 3 0 ? ? 3 0 ? ? 22 0 ? ?
Pari, F. F. Pari 32 0 ? ? 5 1 ? ? 6 0 ? ? 43 1 ? ?
Pecchia, F. F. Pecchia 32 2 ? ? 5 1 ? ? 5 0 ? ? 42 3 ? ?
Policano, R. R. Policano 18 1 ? ? 4 0 ? ? 4 0 ? ? 26 1 ? ?
Rincón, F. F. Rincón 28 7 ? ? 5 0 ? ? 5 0 ? ? 38 7 ? ?
Sbrizzo, A. A. Sbrizzo 1 0 ? ? 0 0 0 0 0 0 0 0 1 0 0+ 0+
Taglialatela, G. G. Taglialatela 33 -43 ? ? 4 -2 ? ? 6 -4 ? ? 43 -49 ? ?
Tarantino, M. M. Tarantino 27 0 ? ? 3 0 ? ? 6 0 ? ? 36 0 ? ?

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Mimmo Carratelli, La grande storia del Napoli, Bologna, Gianni Marchesini Editore, 2008.
  2. ^ 1994/95, francescocammarota.it.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]