Società Sportiva Calcio Napoli 2008-2009

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Società Sportiva Calcio Napoli
Stagione 2008-2009
AllenatoreItalia Edoardo Reja (fino all'8/3/2009)
Italia Roberto Donadoni
Allenatore in secondaItalia Fabio Viviani (fino all'8/3/2009)
Italia Mario Bortolazzi
PresidenteItalia Aurelio De Laurentiis
Direttore generaleItalia Pierpaolo Marino
Serie A12º posto
Coppa ItaliaQuarti di finale
Coppa IntertotoAccede alla Coppa UEFA
Coppa UEFAPrimo turno
Maggiori presenzeCampionato: Contini e Denis (34)
Totale: Denis (41)
Miglior marcatoreCampionato: Hamšík (9)
Totale: Hamšík (12)
StadioSan Paolo
Abbonati23.000[1]
Maggior numero di spettatori60.240 vs Roma[1]
(25 gennaio 2009)
Minor numero di spettatori26.553 vs Fiorentina[1]
(14 settembre 2008)
Media spettatori39.851[1][2]

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti la Società Sportiva Calcio Napoli nelle competizioni ufficiali della stagione 2008-2009.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

La stagione 2008-2009 del Napoli è stata la 63ª in Serie A e la 67ª complessiva in massima serie.[3] La sede del ritiro precampionato è la città austriaca di Jennersdorf dove la squadra resta dal 2 al 22 luglio. Il ritiro fu anticipato di diverse settimane rispetto alle altre squadre di serie A per consentire al Napoli di partecipare alla Coppa Intertoto, il cui esordio sarebbe avvenuto il 18 luglio. Vengono acquistati diversi giocatori per preparare il ritorno in Europa dopo 14 anni: Christian Maggio dalla Sampdoria, Germán Denis dall'Independiente, Andrea Russotto dal Bellinzona, Leandro Rinaudo dal Palermo e Salvatore Aronica dalla Reggina. Ceduti invece Maurizio Domizzi, Emanuele Calaiò e Roberto Sosa.

Nelle amichevoli estive, il Napoli si impone per 10-0 sullo Jennersdorf.[4] perde a Spalato contro l'Hajduk per 1-0, batte 5-0 l'Uebelbach,[5] e impatta per 1-1 contro il Zalaegerszeg[6] Il 18 luglio vince nell'andata del 3º turno di Intertoto contro il Panionios per 1-0, stesso punteggio nel ritorno al San Paolo. Eliminati i greci, il Napoli accede ai preliminari di Coppa UEFA, dove liquida facilmente gli albanesi dell'Vllaznia: 0-3 a Scutari e 5-0 a Napoli. L'inizio di campionato è favorevole al Napoli: forti di una maggior preparazione atletica dovuta al ritiro iniziato per tre settimane prima degli altri, gli azzurri partono con l'acceleratore, vincendo e convincendo.

La stessa eliminazione dalla Coppa UEFA, dovuta a una squadra di maggior esperienza come il Benfica, non demoralizza pubblico e squadra, che alla fine del girone d'andata chiude al 4º posto, in lotta per un posto in Champions League. Ma il girone di ritorno spegnerà tutti i sogni azzurri: il calo fisico, che in molti avevano annunciato proprio per avere iniziato gli allenamenti un mese prima di tutti gli altri, i problemi interni allo spogliatoio tra argentini e italiani e infine il comportamento poco professionale di alcuni giocatori fuori dal campo (su tutti il portiere Navarro), condurranno il Napoli in un tunnel senza uscita: tre mesi e mezzo senza vittorie con soli due punti ottenuti, e la squadra scivola fuori anche dalla lotta per un posto in Coppa UEFA. Il prezzo più alto lo paga Edy Reja che viene esonerato a campionato in corso: al suo posto arriva Roberto Donadoni, che raccoglie pochi punti, ma più considerazioni per il campionato che verrà, tra cui un successo a Napoli contro i futuri campioni d'Italia l'Inter (1-0). Il Napoli chiuderà alla fine al 12º posto con 46 punti, risultando la peggiore squadra del girone di ritorno.

Maglie e sponsor[modifica | modifica wikitesto]

Vengono confermati sia lo sponsor tecnico (Diadora), sia lo sponsor principale (Acqua Lete): per entrambi è il terzo anno di contratto con la società.

Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Terza Divisa

Organigramma societario[modifica | modifica wikitesto]

Area direttiva

  • Presidente: Aurelio De Laurentiis
  • Vicepresidenti: Jacqueline Marie Baudit ed Edoardo De Laurentiis
  • Consigliere: Valentina De Laurentiis
  • Consigliere Delegato: Andrea Chiavelli
  • Direttore Generale: Pierpaolo Marino

Area comunicazione

  • Ufficio Stampa: Guido Baldari

Area marketing

  • Ufficio marketing: Alessandro Formisano

Area organizzativa

  • Segretario generale: Alberto Vallefuoco
  • Team manager: Edoardo De Laurentiis

Area tecnica

Area sanitaria

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
1 Italia P Gennaro Iezzo
2 Italia D Gianluca Grava
3 Italia C Luigi Vitale
4 Italia C Francesco Montervino
5 Italia C Michele Pazienza
6 Italia D Salvatore Aronica
7 Argentina A Ezequiel Lavezzi
8 Italia C Manuele Blasi
9 Argentina A Germán Denis
11 Italia C Christian Maggio
12 Brasile A Piá
13 Italia D Fabiano Santacroce
14 Italia A Roberto De Zerbi[7]
15 Argentina C Jesús Dátolo[8]
17 Slovacchia C Marek Hamšík
N. Ruolo Giocatore
18 Uruguay C Mariano Bogliacino
19 Italia D Mirko Savini[9]
20 Italia A Andrea Russotto
22 Italia P Matteo Gianello
23 Uruguay C Walter Gargano
24 Italia C Samuele Dalla Bona
25 Uruguay A Marcelo Zalayeta
28 Italia D Paolo Cannavaro (capitano)
30 Argentina P Nicolás Navarro
32 Uruguay C Nicolás Amodio
44 Italia P Luigi Sepe[10]
70 Italia P Luca Bucci[8]
77 Italia C Daniele Mannini
83 Italia D Leandro Rinaudo
96 Italia D Matteo Contini

Calciomercato[modifica | modifica wikitesto]

Sessione estiva (dall'1/7 all'1/9)[modifica | modifica wikitesto]

Acquisti
R. Nome da Modalità
D Salvatore Aronica Reggina definitivo (2,7 milioni €)[11]
D Leandro Rinaudo Palermo definitivo (5,5 milioni €)[11]
C Nicolás Amodio Mantova fine prestito
C Christian Maggio Sampdoria definitivo (8 milioni €)[11]
C Luigi Vitale Lanciano fine prestito
A Germán Denis Independiente definitivo (8 milioni €)[11]
A Piá Catania fine prestito
A Andrea Russotto Bellinzona prestito con diritto di riscatto
Altre operazioni
R. Nome da Modalità
D Luca Lacrimini Ancona fine prestito
D Rubén Maldonado Chievo fine prestito
C Manuele Blasi Juventus risol. compar. (2,45 milioni €)
C Fabio Gatti Modena fine prestito
A Cristian Bucchi Bologna fine prestito
A Roberto De Zerbi Brescia fine prestito
A Gaetano Grieco Monza fine prestito
A Marcelo Zalayeta Juventus rinnovo compartecipazione
Cessioni
R. Nome a Modalità
D Andrea Cupi svincolato
D Maurizio Domizzi Udinese compartecipazione (2,5 milioni €)
D György Garics Atalanta compartecipazione (1,5 milioni €)
D Erminio Rullo Triestina prestito
C Marco Capparella svincolato
A Emanuele Calaiò Siena compartecipazione (2,3 milioni €)
A Roberto Sosa svincolato
Altre operazioni
R. Nome a Modalità
P Biagio Del Giudice Aversa Normanna compartecipazione (500 €)[11]
D Mario D'Urso Giulianova prestito
D Luca Lacrimini Cavese definitivo (0 €)[11]
D Rubén Maldonado risoluzione contratto
D Tommaso Romito Pescara compartecipazione (0,1 milioni €)
C Fabio Gatti svincolato
C Cosmo Palumbo Cesena prestito
A Cristian Bucchi Ascoli prestito
A Roberto De Zerbi Avellino prestito
A Gennaro Esposito Cassino risoluzione compartecipazione
A Gaetano Grieco Juve Stabia definitivo

Sessione invernale (dal 7/1 al 2/2)[modifica | modifica wikitesto]

Acquisti
R. Nome da Modalità
P Luca Bucci svincolato
C Jesús Dátolo Boca Juniors definitivo (6,8 milioni €)[11]
Cessioni
R. Nome a Modalità
D Mirko Savini[12] risoluzione contratto

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Serie A[13][modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Serie A 2008-2009.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Roma
31 agosto 2008, ore 15:00 CEST
1ª giornata
Roma1 – 1
referto
NapoliStadio Olimpico (38.983 spett.)
Arbitro:  Rizzoli (Bologna)

Napoli
14 settembre 2008, ore 15:00 CEST
2ª giornata
Napoli2 – 1
referto
FiorentinaStadio San Paolo (26.553(1) spett.)
Arbitro:  Tagliavento (Terni)

Udine
21 settembre 2008, ore 15:00 CEST
3ª giornata
Udinese0 – 0
referto
NapoliStadio Friuli (15.500 spett.)
Arbitro:  Orsato (Schio)

Napoli
24 settembre 2008, ore 20:30 CEST
4ª giornata
Napoli2 – 1
referto
PalermoStadio San Paolo (30.535(1) spett.)
Arbitro:  Rocchi (Firenze)

Bologna
28 settembre 2008, ore 15:00 CEST
5ª giornata
Bologna0 – 1
referto
NapoliStadio Renato Dall'Ara (17.743 spett.)
Arbitro:  Ayroldi (Molfetta)

Genova
5 ottobre 2008, ore 15:00 CEST
6ª giornata
Genoa3 – 2
referto
NapoliStadio Luigi Ferraris (24.891 spett.)
Arbitro:  Dondarini (Finale Emilia)

Napoli
18 ottobre 2008, ore 20:30 CEST
7ª giornata
Napoli2 – 1
referto
JuventusStadio San Paolo (43.710(1) spett.)
Arbitro:  Saccani (Mantova)

Roma
26 ottobre 2008, ore 15:00 CEST
8ª giornata
Lazio0 – 1
referto
NapoliStadio Olimpico di Roma (25.500 spett.)
Arbitro:  Banti (Livorno)

Napoli
29 ottobre 2008, ore 20:30 CEST
9ª giornata
Napoli3 – 0
referto
RegginaStadio San Paolo (45.438 spett.)
Arbitro:  Gervasoni (Mantova)

Milano
2 novembre 2008, ore 20:30 CET
10ª giornata
Milan1 – 0
referto
NapoliStadio Giuseppe Meazza (54.079 spett.)
Arbitro:  Rocchi (Firenze)

Napoli
9 novembre 2008, ore 15:00 CET
11ª giornata
Napoli2 – 0
referto
SampdoriaStadio San Paolo (47.782 spett.)
Arbitro:  Rosetti (Torino)

Bergamo
16 novembre 2008, ore 15:00 CET
12ª giornata
Atalanta3 – 1
referto
NapoliStadio Atleti Azzurri d'Italia (11.707 spett.)
Arbitro:  Brighi (Cesena)

Napoli
23 novembre 2008, ore 15:00 CET
13ª giornata
Napoli2 – 2
referto
CagliariStadio San Paolo (36.516 spett.)
Arbitro:  Pierpaoli (Firenze)

Milano
30 novembre 2008, ore 15:00 CET
14ª giornata
Inter2 – 1
referto
NapoliStadio Giuseppe Meazza (45.595 spett.)
Arbitro:  Rosetti (Torino)

Napoli
7 dicembre 2008, ore 15:00 CET
15ª giornata
Napoli2 – 0
referto
SienaStadio San Paolo (36.636 spett.)
Arbitro:  Damato (Barletta)

Napoli
13 dicembre 2008, ore 20:30 CET
16ª giornata
Napoli3 – 0
referto
LecceStadio San Paolo (39.657 spett.)
Arbitro:  Valeri (Roma 2)

Torino
21 dicembre 2008, ore 15:00 CET
17ª giornata
Torino1 – 0
referto
NapoliStadio Olimpico di Torino (16.537 spett.)
Arbitro:  Rizzoli (Bologna)

Napoli
11 gennaio 2009, ore 15:00 CET
18ª giornata
Napoli1 – 0
referto
CataniaStadio San Paolo (39.930 spett.)
Arbitro:  Celi (Campobasso)

Verona
18 gennaio 2009, ore 15:00 CET
19ª giornata
Chievo2 – 1
referto
NapoliStadio Bentegodi (9.378 spett.)
Arbitro:  Farina (Novi Ligure)

(1) Settori "Curva A" e "Curva B" inibiti al pubblico.

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Napoli
25 gennaio 2009, ore 15:00 CET
20ª giornata
Napoli0 – 3
referto
RomaStadio San Paolo (60.240 spett.)
Arbitro:  Morganti (Ascoli Piceno)

Firenze
28 gennaio 2009, ore 20:30 CET
21ª giornata
Fiorentina2 – 1
referto
NapoliStadio Artemio Franchi (28.863 spett.)
Arbitro:  Rizzoli (Bologna)

Napoli
31 gennaio 2009, ore 18:15 CET
22ª giornata
Napoli2 – 2
referto
UdineseStadio San Paolo (37.204 spett.)
Arbitro:  Gervasoni (Mantova)

Palermo
8 febbraio 2009, ore 20:30 CET
23ª giornata
Palermo2 – 1
referto
NapoliStadio Renzo Barbera (20.185 spett.)
Arbitro:  Saccani (Mantova)

Napoli
14 febbraio 2009, ore 20:30 CET
24ª giornata
Napoli1 – 1
referto
BolognaStadio San Paolo (34.413 spett.)
Arbitro:  Banti (Livorno)

Napoli
22 febbraio 2009, ore 15:00 CET
25ª giornata
Napoli0 – 1
referto
GenoaStadio San Paolo (39.284 spett.)
Arbitro:  Orsato (Schio)

Torino
28 febbraio 2009, ore 20:30 CET
26ª giornata
Juventus1 – 0
referto
NapoliStadio Olimpico di Torino (20.700 spett.)
Arbitro:  Ayroldi (Molfetta)

Napoli
8 marzo 2009, ore 15:00 CET
27ª giornata
Napoli0 – 2
referto
LazioStadio San Paolo (33.119 spett.)
Arbitro:  Saccani (Mantova)

Reggio Calabria
15 marzo 2009, ore 15:00 CET
28ª giornata
Reggina1 – 1
referto
NapoliStadio Oreste Granillo (10.027 spett.)
Arbitro:  Trefoloni (Siena)

Napoli
22 marzo 2009, ore 20:30 CET
29ª giornata
Napoli0 – 0
referto
MilanStadio San Paolo (57.966 spett.)
Arbitro:  De Marco (Chiavari)

Genova
5 aprile 2009, ore 15:00 CEST
30ª giornata
Sampdoria2 – 2
referto
NapoliStadio Luigi Ferraris (21.644 spett.)
Arbitro:  Tagliavento (Terni)

Napoli
11 aprile 2009, ore 15:00 CEST
31ª giornata
Napoli0 – 0
referto
AtalantaStadio San Paolo (36.773 spett.)
Arbitro:  Tommasi (Bassano del Grappa)

Cagliari
19 aprile 2009, ore 15:00 CEST
32ª giornata
Cagliari2 – 0
referto
NapoliStadio Sant'Elia (13.000 spett.)
Arbitro:  Celi (Campobasso)

Napoli
26 aprile 2009, ore 20:30 CEST
33ª giornata
Napoli1 – 0
referto
InterStadio San Paolo (53.772 spett.)
Arbitro:  Rosetti (Torino)

Siena
3 maggio 2009, ore 15:00 CEST
34ª giornata
Siena2 – 1
referto
NapoliStadio Artemio Franchi - Montepaschi Arena (9.842 spett.)
Arbitro:  Ayroldi (Molfetta)

Lecce
10 maggio 2009, ore 15:00 CEST
35ª giornata
Lecce1 – 1
referto
NapoliStadio Via del Mare (14.511 spett.)
Arbitro:  Pierpaoli (Firenze)

Napoli
17 maggio 2009, ore 15:00 CEST
36ª giornata
Napoli1 – 2
referto
TorinoStadio San Paolo (30.091 spett.)
Arbitro:  Damato (Barletta)

Catania
24 maggio 2009, ore 15:00 CEST
37ª giornata
Catania3 – 1
referto
NapoliStadio Angelo Massimino (17.408 spett.)
Arbitro:  Baracani (Firenze)

Napoli
31 maggio 2009, ore 15:00 CEST
38ª giornata
Napoli3 – 0
referto
ChievoStadio San Paolo (27.423 spett.)
Arbitro:  Candussio (Cervignano del Friuli)

Coppa Italia[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia 2008-2009.
Napoli
12 novembre 2008, ore 21:00 CET
Ottavi di finale
Napoli3 – 1
referto
SalernitanaStadio San Paolo (19.459 spett.)
Arbitro: Italia De Marco

Torino
4 febbraio 2009, ore 20:45 CET
Quarti di finale
Juventus0 – 0
(d.t.s.)
referto
NapoliStadio Olimpico di Torino (13.525 spett.)
Arbitro: Italia Ayroldi

Coppa Intertoto[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Coppa Intertoto 2008.
Nea Smyrnī
20 luglio 2008, ore 18:00 CET
3º turno - Andata
Paniōnios0 – 1
referto
NapoliStadio di Nea Smyrnī (5.000 spett.)
Arbitro: Portogallo Gomes

Napoli
26 luglio 2008, ore 21:00 CET
3º turno - Ritorno
Napoli1 – 0
referto
PaniōniosStadio San Paolo (54.137 spett.)
Arbitro: Spagna Fernandez

Coppa UEFA[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Coppa UEFA 2008-2009.
Scutari
14 agosto 2008, ore 20:30 CET
2º turno prel. - Andata
Vllaznia0 – 3
referto
NapoliStadio Loro Boriçi (15.000 spett.)
Arbitro: Russia Sukhina

Napoli
28 agosto 2008, ore 21:00 CET
2º turno prel. - Ritorno
Napoli5 – 0
referto
VllazniaStadio San Paolo (21.356 spett.)
Arbitro: Turchia Aydinus

Napoli
18 settembre 2008, ore 21:00 CET
1º turno - Andata
Napoli3 – 2
referto
BenficaStadio San Paolo (51.597 spett.)
Arbitro: Paesi Bassi Kuipers

Lisbona
2 ottobre 2008, ore 21:15 CET
1º turno - Ritorno
Benfica2 – 0
referto
NapoliEstádio da Luz (56.506 spett.)
Arbitro: Germania Stark

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 30 giugno 2009

Statistiche di squadra[modifica | modifica wikitesto]

Competizione Punti In casa In trasferta Totale DR
G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs
Scudetto.svg Serie A 46 19 10 5 4 27 16 19 2 5 12 16 29 38 12 10 16 43 45 -2
Coccarda Coppa Italia.svg Coppa Italia - 1 1 0 0 3 1 1 0 1 0 0 0 2 1 1 0 3 1 +2
Coppa Intertoto - 1 1 0 0 1 0 1 1 0 0 1 0 2 2 0 0 2 0 +2
Coppauefa.png Coppa UEFA - 2 2 0 0 8 2 2 1 0 1 3 2 4 3 0 1 11 4 +7
Totale - 23 14 5 4 39 19 23 4 6 13 19 31 46 18 11 17 59 50 +9

Andamento in campionato[modifica | modifica wikitesto]

Giornata 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34 35 36 37 38
Luogo T C T C T T C T C T C T C T C C T C T C T C T C C T C T C T C T C T T C T C
Risultato N V N V V P V V V P V P N P V V P V P P P N P N P P P N N N N P V P N P P V
Posizione 11 5 7 4 2 6 4 3 2 4 3 4 4 4 4 3 5 4 5 5 7 8 8 10 10 11 11 11 11 11 12 14 12 12 13 13 13 12

Fonte: Serie A – Classifiche, Sky Sport. URL consultato il 19 febbraio 2014 (archiviato dall'url originale l'11 settembre 2014).
Legenda:
Luogo: C = Casa; T = Trasferta. Risultato: V = Vittoria; N = Pareggio; P = Sconfitta.

Statistiche dei giocatori[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore Serie A Coppa Italia Coppa Intertoto Coppa UEFA Totale
Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni
Amodio, N. N. Amodio 3020------------3020
Aronica, S. S. Aronica 230402010--------25050
Blasi, M. M. Blasi 320100----20103010370120
Bogliacino, M. M. Bogliacino 1521020002100----19310
Bucci, L. L. Bucci 1-200------------1-200
Cannavaro, P. P. Cannavaro 30090100020004010370100
Contini, M. M. Contini 34090101020003010400110
Dalla Bona, S. S. Dalla Bona 00000000000010001000
Datolo, J. J. Dátolo 9010------------9010
De Zerbi, R. R. De Zerbi[7] --------100010002000
Denis, G. G. Denis 34820100020004200411020
Gargano, W. W. Gargano 2604020002000301033050
Gianello, M. M. Gianello 6-800----00002-2008-1000
Grava, G. G. Grava 601010001000200010010
Hamšík, M. M. Hamšík 32921210021104100401231
Iezzo, G. G. Iezzo 14-1310----2000100017-1310
Lavezzi, E. E. Lavezzi 3076010000000311034870
Maggio, C. C. Maggio 2344110002000310029541
Mannini, D. D. Mannini 2412110000000100026121
Montervino, F. F. Montervino 1312120200000200017141
Navarro, N. N. Navarro 19-20102-10000001-20022-2310
Pazienza, M. M. Pazienza 2913020102000300036140
Piá, Piá 1541011002000330021810
Rinaudo, L. L. Rinaudo 1705010001011322022281
Russotto, A. A. Russotto 1501010000000100017010
Santacroce, F. F. Santacroce 270102101000002000300112
Sepe, L. L. Sepe 1-200------------1-200
Vitale, L. L. Vitale 1814010002010312024270
Zalayeta, M. M. Zalayeta 2743120000000300032431

Giovanili[modifica | modifica wikitesto]

Organigramma societario[modifica | modifica wikitesto]

Area direttiva

  • Responsabile: Giuseppe Santoro

Area tecnica

  • Allenatore Primavera: Ernesto Apuzzo
  • Allenatore Berretti: Pompilio Cusano
  • Allenatore Allievi Nazionali: Ivan Faustino
  • Allenatore Giovanissimi Nazionali: Nicola Liguori

Piazzamenti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d Statistiche spettatori Serie A 2008-2009, stadiapostcards.com. URL consultato il 3 agosto 2013.
  2. ^ Dato riguardante il solo campionato.
  3. ^ Sono considerati nel computo 4 tornei di Divisione Nazionale (1926-1927, 1927-1928, 1928-1929 e 1945-1946).
  4. ^ Napoli-Jennersdorf 10-0, sscnapoli.it.
  5. ^ Napoli-Uebelbach 5-0, sscnapoli.it.
  6. ^ Zalaegerszeg-Napoli 1-1, sscnapoli.it.
  7. ^ a b Ceduto nel corso della sessione estiva di calciomercato a stagione ufficiale già iniziata.
  8. ^ a b Acquistato durante la sessione invernale di calciomercato
  9. ^ Ceduto nel corso della sessione invernale di calciomercato dopo essere stato messo fuori rosa.
  10. ^ Aggregato alla prima squadra dalla formazione Primavera
  11. ^ a b c d e f g Bilancio della Società Sportiva Calcio Napoli (PDF), su direttanapoli.it, 30 giugno 2009, p. 23. URL consultato il 21 maggio 2011 (archiviato dall'url originale il 25 dicembre 2010).
  12. ^ Fuori rosa.
  13. ^ Il Calendario del Napoli 2008/2009, sscnapoli.it. URL consultato il 26 febbraio 2012.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]