Società Sportiva Calcio Napoli 1968-1969

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Società Sportiva Calcio Napoli
Napoli 1968-1969.jpg
Stagione 1968-1969
AllenatoreItalia Carlo Parola, [1], Italia Giuseppe Chiappella, poi dal 5 febbraio 1969
Italia Egidio Di Costanzo, quindi dal 18 aprile 1969
Italia Giuseppe Chiappella
PresidenteItalia Antonio Corcione poi
Italia Corrado Ferlaino
Serie A7º posto
Coppa ItaliaQuarti di finale
Coppa delle FiereSedicesimi di finale
Coppa delle Alpi2º posto nel girone eliminatorio
Maggiori presenzeCampionato: Zoff (30)
Miglior marcatoreCampionato: Cané (6)
StadioSan Paolo

Questa pagina intende raccogliere tutti i dati relativi ai risultati del Napoli nelle competizioni ufficiali della stagione 1968-1969.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Nella stagione 1968-1969 il Napoli disputa il campionato di Serie A, con 32 punti ottiene la settima posizione, nel torneo che laurea la Fiorentina Campione d'Italia, al secondo posto la coppia formata dal Cagliari e dal Milan con 41 punti, retrocedono in Serie B il Varese, il Pisa e l'Atalanta.

Dopo che il presidente Gioacchino Lauro trasferì una società in dissesto finanziario ad Antonio Corcione, che morì poco dopo, irruppe sulla scena l'ingegner Corrado Ferlaino, che liquidò gli altri soci prendendo il controllo del club e avviando la più longeva presidenza della storia partenopea. In campionato la squadra, affidata all'inizio a Carlo Parola[1], cui fu affiancato Giuseppe Chiappella, esonerato nel corso della stagione e poi richiamato, non brillò come nell'anno precedente. La partita al San Paolo contro la Juventus, vinta (2-1) con doppietta di Montefusco, verrà ricordata come l'ultima partita italiana e della carriera di Omar Sívori, che chiuse il match anzitempo per un'espulsione. Il Napoli chiuse al settimo posto con 32 punti. In Coppa Italia la squadra partenopea ha vinto il girone di qualificazione con 4 punti, poi nei Quarti di finale perse entrambi le partite giocate contro il Foggia. In Coppa delle Fiere il Napoli ha superato nel primo turno gli svizzeri del Grasshoppers di Zurigo, nel secondo turno è stato eliminato dagli inglesi del Leeds su sorteggio, dopo aver perso (2-0) nell'andata ed aver vinto con lo stesso punteggio nel ritorno, dopo i tempi supplementari.

Maglie e sponsor[modifica | modifica wikitesto]

Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Prima divisa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Seconda divisa

Organigramma societario[modifica | modifica wikitesto]

Area direttiva

Area tecnica

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
Italia P Pacifico Cuman
Italia P Dino Zoff
Italia D Aristide Guarneri
Italia D Romano Micelli
Italia D Stelio Nardin
Italia D Dino Panzanato
Italia D Luigi Pogliana
Italia D Amedeo Stenti
Italia D Mario Zurlini
Italia C Ottavio Bianchi
N. Ruolo Giocatore
Italia C Antonio Juliano (capitano)
Italia C Vincenzo Montefusco
Italia C Claudio Sala
Italia A Alessandro Abbondanza
Brasile A José Altafini[2]
Italia A Paolo Barison
Brasile A Cané
Danimarca A Harald Nielsen
Italia A Egidio Salvi
Argentina A Omar Sívori[2]

Calciomercato[modifica | modifica wikitesto]

Acquisti
R. Nome da Modalità
D Aristide Guarneri Bologna definitivo
A Harald Nielsen Inter definitivo
C Claudio Sala Monza definitivo
A Egidio Salvi Brescia definitivo
A Alessandro Abbondanza Monza prestito
Cessioni
R. Nome a Modalità
A Ivano Bosdaves Brescia definitivo
A Alberto Orlando SPAL prestito

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Campionato[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Serie A 1968-1969.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Napoli
29 settembre 1968
1ª giornata
Napoli1 – 1VeronaStadio San Paolo
Arbitro:  Giunti (Arezzo)

Milano
6 ottobre 1968
2ª giornata
Inter1 – 1NapoliStadio San Siro
Arbitro:  Sbardella (Roma)

Napoli
13 ottobre 1968
3ª giornata
Napoli0 – 3SampdoriaStadio San Paolo
Arbitro:  Toselli (Cormons)

Napoli
27 ottobre 1968
4ª giornata
Napoli0 – 0RomaStadio San Paolo
Arbitro:  Monti (Ancona)

Torino
3 novembre 1968
5ª giornata
Torino0 – 0NapoliStadio Comunale
Arbitro:  Motta (Monza)

Bologna
10 novembre 1968
6ª giornata
Bologna2 – 1NapoliStadio Comunale
Arbitro:  Lattanzi (Roma)

Napoli
17 novembre 1968
7ª giornata
Napoli1 – 0PalermoStadio San Paolo
Arbitro:  Gonella (Torino)

Vicenza
24 novembre 1968
8ª giornata
L.R. Vicenza2 – 0NapoliStadio Romeo Menti
Arbitro:  Torelli (Milano)

Napoli
1º dicembre 1968
9ª giornata
Napoli2 – 1JuventusSan Paolo
Arbitro:  Pieroni (Roma)

Firenze
8 dicembre 1968
10ª giornata
Fiorentina2 – 1NapoliStadio Comunale
Arbitro:  Gonella (Torino)

Napoli
15 dicembre 1968
11ª giornata
Napoli1 – 1VareseStadio San Paolo
Arbitro:  Monti (Ancona)

Napoli
22 dicembre 1968
12ª giornata
Napoli2 – 0AtalantaStadio San Paolo
Arbitro:  Angonese (Mestre)

Cagliari
12 gennaio 1969
13ª giornata
Cagliari0 – 0NapoliStadio Amsicora
Arbitro:  Genel (Trieste)

Napoli
19 gennaio 1969
14ª giornata
Napoli0 – 0MilanStadio San Paolo
Arbitro:  Lo Bello (Siracusa)

Pisa
26 gennaio 1969
15ª giornata
Pisa1 – 0NapoliStadio Arena Garibaldi
Arbitro:  Sbardella (Roma)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Verona
2 febbraio 1969
16ª giornata
Verona1 – 0NapoliStadio Marcantonio Bentegodi
Arbitro:  D'Agostini (Roma)

Napoli
9 febbraio 1969
17ª giornata
Napoli3 – 1InterStadio San Paolo
Arbitro:  Gonella (Torino)

Genova
16 febbraio 1969
18ª giornata
Sampdoria0 – 2NapoliStadio Luigi Ferraris
Arbitro:  Francescon (Padova)

Roma
23 febbraio 1969
19ª giornata
Roma0 – 0NapoliStadio Olimpico
Arbitro:  Lo Bello (Siracusa)

Napoli
2 marzo 1969
20ª giornata
Napoli0 – 0TorinoStadio San Paolo
Arbitro:  Carminati (Milano)

Napoli
9 marzo 1969
21ª giornata
Napoli1 – 1BolognaStadio San Paolo
Arbitro:  Motta (Milano)

Palermo
16 marzo 1969
22ª giornata
Palermo0 – 2
A Tav.[3]
NapoliStadio La Favorita
Arbitro:  Sbardella (Roma)

Napoli
23 marzo 1969
23ª giornata
Napoli1 – 0L.R. VicenzaStadio San Paolo
Arbitro:  Torelli (Milano)

Torino
6 aprile 1969
24ª giornata
Juventus2 – 0NapoliStadio Comunale
Arbitro:  Bernardis (Roma)

Napoli
13 aprile 1969
25ª giornata
Napoli1 – 3FiorentinaStadio San Paolo
Arbitro:  D'Agostini (Roma)

Varese
20 aprile 1969
26ª giornata
Varese1 – 2NapoliStadio Franco Ossola
Arbitro:  Toselli (Cormons)

Bergamo
27 aprile 1969
27ª giornata
Atalanta0 – 0NapoliStadio Comunale
Arbitro:  Acernese (Roma)

Napoli
4 maggio 1969
28ª giornata
Napoli2 – 1CagliariStadio San Paolo
Arbitro:  Gonella (Torino)

Milano
11 maggio 1969
29ª giornata[4]
Milan0 – 0NapoliStadio San Siro
Arbitro:  Angonese (Mestre)

Napoli
18 maggio 1969
30ª giornata
Napoli2 – 1PisaStadio San Paolo
Arbitro:  Carminati (Milano)

Coppa Italia - Girone 2[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia 1968-1969.
Napoli
8 settembre 1968
1ª giornata
Napoli5 – 2CataniaStadio San Paolo
Arbitro:  Sbardella (Roma)

Catanzaro
15 settembre 1968
2ª giornata
Catanzaro0 – 1NapoliStadio Comunale
Arbitro:  Francescon (Padova)

Napoli
22 settembre 1968
3ª giornata
Napoli0 – 1PalermoStadio San Paolo
Arbitro:  Carminati (Milano)

Foggia
19 marzo 1969
Quarti andata
Foggia2 – 1NapoliStadio Pino Zaccheria
Arbitro:  Bigi (Padova)

Napoli
3 aprile 1969
Quarti ritorno
Napoli0 – 2FoggiaStadio San Paolo
Arbitro:  Mascali (Desenzano del Garda)

Coppa delle Fiere[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Coppa delle Fiere 1968-1969.
Napoli
11 settembre 1968
Trentaduesimi di finale - Andata
Napoli3 – 1GrasshoppersStadio San Paolo
Arbitro: Malta Lentini

Zurigo
23 settembre 1968
Trentaduesimi di finale - Ritorno
Grasshoppers1 – 0NapoliLetzigrund
Arbitro: Francia Lacoste

Leeds
13 novembre 1968
Sedicesimi di finale - Andata
Leeds Utd2 – 0NapoliElland Road
Arbitro: Austria Schiller

Napoli
27 novembre 1968
Sedicesimi di finale - Ritorno
Napoli2 – 0
(d.t.s.)
Leeds Utd qualificato per sorteggio.
Leeds UtdStadio San Paolo
Arbitro: Germania Est Glöckner

Coppa delle Alpi[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Coppa delle Alpi 1969.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 18 maggio 1969.

Statistiche di squadra[modifica | modifica wikitesto]

Competizione Punti In casa In trasferta Totale DR
G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs
Scudetto.svg Serie A 32 15 7 6 2 17 13 15 3 6 6 9 12 30 10 12 8 26 25 +1
Coccarda Coppa Italia.svg Coppa Italia 4 3 1 0 2 5 5 2 1 0 1 2 2 5 2 0 3 7 7 0
CoppaFiere.jpg Coppa delle Fiere 4 2 2 0 0 5 1 2 0 0 2 0 3 4 2 0 2 5 4 +1
Coppa delle Alpi 5 0 0 0 0 0 0 4 2 1 1 8 6 4 2 1 1 8 6 +2
Totale 45 20 10 6 4 27 19 23 6 7 10 19 23 43 16 13 14 46 42 +4

Statistiche dei giocatori[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore Serie A Coppa Italia Coppa delle Fiere Coppa delle Alpi Totale
Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Gazzetta dello Sport, diverse edizioni del luglio 1968
  2. ^ a b Naturalizzato italiano
  3. ^ Partita assegnata (0-2) a Tavolino dal Giudice Sportivo per tentata invasione campo, sul campo terminata (2-3).
  4. ^ Partita anticipata il 10 maggio 1969.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Edizioni Panini, Almanacco illustrato del Calcio 1984, Modena, Edizioni Panini s.p.a., 1984.
  • Elio Tramontano, Da Sallustro a Maradona 90 anni di storia del Napoli, Napoli, Edizioni Meridionali, 1984. ISBN non esistente

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]