Associazione Calcio Fiorentina 1968-1969

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: ACF Fiorentina.

Associazione Calcio Fiorentina
AC Fiorentina 1968-69.jpg
I viola per la seconda volta campioni d'Italia
Stagione 1968-1969
AllenatoreItalia Bruno Pesaola
PresidenteItalia Nello Baglini
Serie A1º posto
Coppa ItaliaFase a gironi
Coppa delle FiereOttavi di finale
Maggiori presenzeCampionato: De Sisti, Ferrante, Maraschi, Superchi (30)
Miglior marcatoreCampionato: Maraschi (14)

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti l'Associazione Calcio Fiorentina nelle competizioni ufficiali della stagione 1968-1969.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Il "Petisso" Bruno Pesaola

Nella prima stagione a Firenze, il tecnico Bruno Pesaola condusse la Fiorentina alla conquista del secondo Scudetto; in precedenza, l'allenatore argentino aveva portato il Napoli alla vittoria della Coppa Italia 1961-1962 e al secondo posto nell'ultimo campionato.

Malgrado un avvio lento, la squadra viola risalì la classifica: per una sola domenica si issò al primo posto, mancando però la conquista del titolo invernale a favore del Cagliari[1] Tornò in testa il 9 marzo, dopo la vittoria contro il Lanerossi Vicenza per 3-0: da quel momento, occupò stabilmente la prima posizione resistendo ai tentativi di rimonta del Cagliari e del Milan, vincendo il titolo con una giornata di anticipo grazie al successo in trasferta contro la Juventus dell'11 maggio (2-0, con reti di Chiarugi e Maraschi). Come nella stagione 1955-56, quella del primo scudetto, subì un'unica sconfitta realizzando un'inedita imbattibilità esterna.[1]

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
Italia P Claudio Bandoni
Italia P Franco Superchi
Italia D Giuseppe Brizi
Italia D Ugo Ferrante
Italia D Eraldo Mancin
Italia D Bernardo Rogora
Italia D Paolino Stanzial
Italia C Pierluigi Cencetti
Italia C Giancarlo De Sisti (C)
Italia C Salvatore Esposito
N. Ruolo Giocatore
Italia C Claudio Merlo
Italia C Giovan Battista Pirovano
Brasile A Amarildo
Italia A Lucio Bertogna [2]
Italia A Luciano Chiarugi
Italia A Giancarlo Danova
Italia A Mario Maraschi
Italia A Giorgio Mariani
Italia A Francesco Rizzo

Nota bene: i giocatori in corsivo sono stati ceduti nel corso della stagione.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Campionato[modifica | modifica wikitesto]

Giornata
Data
Luogo
Partita
Risultato
Marcatori
1
29 settembre 1968 Roma
1 - 2
1' Taccola (R), 58' Amarildo, 85' Maraschi
2
6 ottobre 1968 Firenze
2 - 1
25' Incerti (A), 40' aut. Signorelli, 89' Maraschi rig.
3
13 ottobre 1968 Cagliari
1 - 1
36' Maraschi, 80' Riva (C)
4
27 ottobre 1968 Firenze
0 - 0
-
5
3 novembre 1968 Firenze
1 - 3
34' Muiesan (B), 40' Savoldi (B), 59' Maraschi, 82' Turra (B)
6
10 novembre 1968 Vicenza
0 - 0
-
7
17 novembre 1968 Firenze
1 - 0
70' Amarildo
8
24 novembre 1968 Milano
1 - 2
33' Chiarugi, 54' Amarildo, 57' Domenghini (I)
9
1º dicembre 1968 Firenze
1 - 0
68' Rizzo
10
8 dicembre 1968 Firenze
2 - 1
19' Canè (N), 67' Amarildo, 71' Rizzo
11
15 dicembre 1968 Torino
0 - 0
-
12
22 dicembre 1968 Firenze
1 - 0
47' Maraschi rig.
13
12 gennaio 1969 Pisa
0 - 1
37' Amarildo
14
19 gennaio 1969 Firenze
2 - 1
21' De Sisti, 60' Zigoni (J), 73' Maraschi
15
26 gennaio 1969 Varese
2 - 2
5' Cappellini (V), 10' Maraschi, 60' Leonardi (V), 65' De Sisti
16
2 febbraio 1969 Firenze
0 - 0
-
17
9 febbraio 1969 Bergamo
0 - 1
73' Maraschi
18
16 febbraio 1969 Firenze
1 - 1
3' Maraschi, 77' Riva (C)
19
23 febbraio 1969 Milano
0 - 0
-
20
2 marzo 1969 Bologna
0 - 0
-
21
9 marzo 1969 Firenze
3 - 0
15' Chiarugi, 42' Maraschi, 78' Chiarugi
22
16 marzo 1969 Genova
1 - 1
49' Frustalupi (S), 79' Ferrante
23
23 marzo 1969 Firenze
1 - 0
15' Chiarugi
24
6 aprile 1969 Verona
2 - 2
14' Chiarugi, 16' Bui (V), 47' Maddè (V) rig., 60' Rizzo
25
13 aprile 1969 Napoli
1 - 3
37' Rizzo, 40' Rizzo, 54' Maraschi, 69' Canè (N)
26
20 aprile 1969 Firenze
0 - 0
-
27
27 aprile 1969 Palermo
0 - 0
-
28
4 maggio 1969 Firenze
3 - 1
4' Rizzo, 22' Maraschi rig., 51' Maraschi rig., 83' Joan (P)
29
11 maggio 1969[3] Torino
0 - 2
48' Chiarugi, 69' Maraschi
30
18 maggio 1969 Firenze
3 - 1
40' Merlo, 43' Chiarugi, 82' Amarildo rig., 90' Golin (V)

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

600px Viola con giglio Rosso su sfondo Bianco.png
Presenze
  • 30 - De Sisti, Ferrante, Maraschi, Superchi
  • 29 - Mancin
  • 28 - Rogora
  • 27 - Rizzo
  • 26 - Merlo
  • 25 - Amarildo, Brizi
  • 22 - Esposito
  • 18 - Chiarugi
  • 7 - Pirovano, Stanzial
  • 6 - Cencetti
  • 2 - Danova
  • 1 - Bandoni, Mariani
600px Viola con giglio Rosso su sfondo Bianco.png
Marcatori
  • 14 - Maraschi
  • 7 - Chiarugi
  • 6 - Amarildo, Rizzo
  • 2 - De Sisti
  • 1 - Ferrante, Merlo
  • Autoreti: 1

Coppa Italia[modifica | modifica wikitesto]

Turno
Data
Luogo
Partita
Risultato
Marcatori
1 °F. G. (1)
6 settembre 1968 Firenze
0 - 0
-
1 °F. G. (2)
15 settembre 1968 Bari
3 - 5
24' Maraschi, 40' Chiarugi, 42' Rogora, 61' Muccini aut., 70' Mariani, 73' Tonoli (B), 78' Galletti (B), 85' Galletti (B)
1 °F. G. (3)
22 settembre 1968 Lucca
2 - 0
Rizzo, Chiarugi

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

600px Viola con giglio Rosso su sfondo Bianco.png
Marcatori
  • 2 - Chiarugi
  • 1 - Maraschi, Mariani, Rizzo, Rogora
  • Autoreti: 1

Coppa delle Fiere[modifica | modifica wikitesto]

Turno
Data
Luogo
Partita
Risultato
Marcatori
1º turno (A)
18 settembre 1968 Zagabria
1 - 1
18' Zambata (D), 83' Pirovano
1º turno (R)
2 ottobre 1968 Firenze
2 - 1
1' Amarildo, 37' Maraschi, 64' Novak (D)
2º turno (A)
13 novembre 1968 Rostock
3 - 2
10 Maraschi, 69 Kostmann (H), 80 Bartels (H), 84 Rizzo, 90 Hergesell (H)
2º turno (R)
27 novembre 1968 Firenze
2 - 1
26' Kostmann (H), 36' Rizzo, 68' Merlo
Ottavi (A)
18 dicembre 1968 Setúbal
3 - 0
13' José Maria (V), 32 Arcanjo (V), 52' José Maria (V)
Ottavi (R)
22 gennaio 1969 Firenze
2 - 1
12' Amarildo, 36' Rogora, 90' Mancin aut. (V)

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

600px Viola con giglio Rosso su sfondo Bianco.png
Presenze
  • 6 - De Sisti, Ferrante, Maraschi, Rizzo, Rogora
  • 5 - Esposito, Superchi
  • 4 - Amarildo, Brizi, Mancin, Merlo
  • 3 - Chiarugi, Pirovano, Stanzial
  • 2 - Danova
  • 1 - Bandoni, Bertogna, Mariani
600px Viola con giglio Rosso su sfondo Bianco.png
Marcatori
  • 2 - Amarildo, Maraschi, Rizzo
  • 1 - Merlo, Pirovano, Rogora

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Italy Championship 1968/69 Rsssf.com
  2. ^ Alla Roma dal novembre 1968.
  3. ^ In seguito ai risultati di questa giornata, avviene la matematica vittoria del titolo.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Giansandro Mosti. Almanacco Viola 1926-2004. Firenze, Scramasax, 2004. pp. 90–92.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]