Associazione Calcio Fiorentina 1934-1935

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
A.C. Fiorentina
lang=it
L'esordio europeo dei gigliati contro l'Újpest, 16 giugno 1935.
Stagione 1934-1935
AllenatoreItalia Guido Ara
PresidenteItalia Luigi Ridolfi Vay da Verrazzano
Serie A3º posto
Coppa dell'Europa CentraleQuarti di finale
Maggiori presenzeCampionato: Amoretti, Gazzari, Bigogno (30)
Miglior marcatoreCampionato: Viani (12)

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti l'Associazione Calcio Fiorentina nelle competizioni ufficiali della stagione 1934-1935.

La stagione[modifica | modifica wikitesto]

Quello del 1934-1935 fu un campionato che vide la Fiorentina vera protagonista. Dopo ben 11 vittorie e 2 pareggi, subì la prima sconfitta sul campo del Bologna alla tredicesima giornata.

Ugo Amoretti.

Laureatasi campione d'inverno il 3 febbraio 1935, la squadra viola non riesce a ripetersi nel girone di ritorno e finirà terza in classifica. I gigliati falliscono la prima volata scudetto della loro storia. Complici dell'insuccesso due brutte sconfitte sul campo di Vercelli, il derby casalingo con il Livorno, ed un girone di ritorno non all'altezza. La Fiorentina, dopo la sconfitta rimediata sul campo dell'Alessandria, gettò la spugna e lasciò a soli 90 minuti dal termine Ambrosiana-Inter e Juventus in testa a pari punti.

Il 16 giugno 1935 la Fiorentina disputa la prima gara ufficiale a livello internazionale, vincendo a Budapest sull'Újpest Dózsa, in Coppa dell'Europa Centrale.

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

I viola nella gara esterna contro la Lazio
N. Ruolo Giocatore
Italia P Ugo Amoretti
Italia D Gino Baggiani
Italia D Lorenzo Gazzari
Italia D Giuseppe Bigogno
Italia D Mario Pizziolo
Italia D Italo Pizziolo
Italia D Bruno Neri
Italia D Renzo Magli
Italia C Achille Piccini
Italia C Gastone Prendato
Italia C Bruno Biagini
N. Ruolo Giocatore
Uruguay C Carlos Gringa
Italia C Aldo Querci
Italia C Mario Mannelli
Italia A Vinicio Viani
Italia A Mario Perazzolo
Austria-Ungheria A János Nehadoma
Italia A Cinzio Scagliotti
Italia A Arrigo Morselli
Italia A Alfonso Negro
Italia A Geo Bortolini
Italia All. Guido Ara

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Serie A[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Serie A 1934-1935.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Firenze
30 settembre 1934
1ª giornata
Fiorentina4 – 1RomaStadio Giovanni Berta
Arbitro:  Scorzoni (Bologna)

Milano
7 ottobre 1934
2ª giornata
Milan1 – 1FiorentinaCampo San Siro
Arbitro:  Mattea (Torino)

Firenze
14 ottobre 1934
3ª giornata
Fiorentina1 – 0Pro VercelliStadio Giovanni Berta
Arbitro:  Scotto (Savona)

Firenze
21 ottobre 1934
4ª giornata
Fiorentina2 – 0PalermoStadio Giovanni Berta
Arbitro:  Salvatori (Roma)

Brescia
4 novembre 1934
5ª giornata
Brescia1 – 1FiorentinaStadium di Viale Piave
Arbitro:  Mazzarini (Roma)

Firenze
18 novembre 1934
6ª giornata
Fiorentina3 – 2NapoliStadio Giovanni Berta
Arbitro:  Mattea (Torino)

Genova
25 novembre 1934
7ª giornata
Sampierdarenese0 – 1FiorentinaStadio del Littorio
Arbitro:  Mastellari (Bologna)

Firenze
2 dicembre 1934
8ª giornata
Fiorentina4 – 0TorinoStadio Giovanni Berta
Arbitro:  Barlassina (Novara)

Roma
16 dicembre 1934
9ª giornata
Lazio3 – 5FiorentinaStadio Nazionale del PNF
Arbitro:  Corradini (Bologna)

Firenze
23 dicembre 1934
10ª giornata
Fiorentina1 – 1Ambrosiana-InterStadio Giovanni Berta
Arbitro:  Scarpi (Dolo)

Livorno
6 gennaio 1935
11ª giornata
Livorno1 – 2FiorentinaStadio Edda Ciano Mussolini
Arbitro:  Scotto (Savona)

Firenze
13 gennaio 1935
12ª giornata
Fiorentina1 – 0TriestinaStadio Giovanni Berta
Arbitro:  Carminati (Milano)

Bologna
20 gennaio 1935
13ª giornata
Bologna2 – 1FiorentinaStadio del Littoriale
Arbitro:  Levrero (Genova)

Firenze
27 gennaio 1935
14ª giornata
Fiorentina4 – 1AlessandriaStadio Giovanni Berta
Arbitro:  Ciamberlini (Genova)

Torino
3 febbraio 1935
15ª giornata
Juventus0 – 0FiorentinaStadio Benito Mussolini
Arbitro:  Scorzoni (Bologna)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Roma
10 febbraio 1935
16ª giornata
Roma0 – 0FiorentinaCampo Testaccio
Arbitro:  Mattea (Torino)

Firenze
24 febbraio 1935
17ª giornata
Fiorentina1 – 0MilanStadio Giovanni Berta
Arbitro:  Turbiani (Ferrara)

Vercelli
3 marzo 1935
18ª giornata
Pro Vercelli2 – 0FiorentinaStadio Leonida Robbiano
Arbitro:  Ciamberlini (Genova)

Palermo
10 marzo 1935
19ª giornata
Palermo0 – 0FiorentinaStadio del Littorio
Arbitro:  Mazzarini (Roma)

Firenze
17 marzo 1935
20ª giornata
Fiorentina1 – 0BresciaStadio Giovanni Berta
Arbitro:  Scarpi (Dolo)

Napoli
31 marzo 1935
21ª giornata
Napoli1 – 1FiorentinaStadio Giorgio Ascarelli
Arbitro:  Caironi (Milano)

Firenze
7 aprile 1935
22ª giornata
Fiorentina0 – 0SampierdareneseStadio Giovanni Berta
Arbitro:  Dattilo (Roma)

Torino
14 aprile 1935
23ª giornata
Torino1 – 0FiorentinaStadio Filadelfia
Arbitro:  Mastellari (Bologna)

Firenze
21 aprile 1935[1]
24ª giornata
Fiorentina2 – 1LazioStadio Giovanni Berta
Arbitro:  Mattea (Torino)

Milano
28 aprile 1935
25ª giornata
Ambrosiana-Inter1 – 1FiorentinaArena Civica
Arbitro:  Scorzoni (Bologna)

Firenze
5 maggio 1935
26ª giornata
Fiorentina0 – 1LivornoStadio Giovanni Berta
Arbitro:  Mazzarini (Roma)

Trieste
12 maggio 1935
27ª giornata
Triestina0 – 1FiorentinaStadio del Littorio
Arbitro:  Ciamberlini (Genova)

Firenze
19 maggio 1935
28ª giornata
Fiorentina1 – 0BolognaStadio Giovanni Berta
Arbitro:  Barlassina (Novara)

Alessandria
26 maggio 1935
29ª giornata
Alessandria2 – 0FiorentinaStadio del Littorio
Arbitro:  Mastellari (Bologna)

Firenze
2 giugno 1935
30ª giornata
Fiorentina0 – 1JuventusStadio Giovanni Berta
Arbitro:  Scarpi (Dolo)

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

600px Viola con giglio Rosso su sfondo Bianco.png
Presenze
  • 30 - Gazzari, Amoretti, Bigogno
  • 29 - Magli, Neri
  • 27 - Perazzolo, M. Pizziolo, Scagliotti
  • 25 - Viani
  • 23 - Gringa
  • 20 - Nekadoma
  • 16 - Prendato
  • 4 - Morselli
  • 3 - Negro, Mannelli
  • 2 - Querci, Bortolini
  • 1 - Biagini, Piccini
600px Viola con giglio Rosso su sfondo Bianco.png
Marcatori
  • 12 - Viani
  • 6 - Scagliotti
  • 5 - Nekadoma, Gringa
  • 3 - Morselli
  • 2 - Mannelli
  • 1 - M. Pizziolo, Prendato

Coppa dell'Europa Centrale[modifica | modifica wikitesto]

Data Ottavi di finale Risultato Marcatori
Budapest 16 giu. 1935 Újpest DózsaFiorentina 0-2 19' Comini, 36' Gringa
Firenze 23 giu. 1935 FiorentinaÚjpest Dózsa 4-3 27' Fasanelli, 28' Avar (U), 43' Fasanelli, 47' Comini, 49' Avar (U), 69' Seres(U), 82' Fasanelli
Data Quarti di finale Risultato Marcatori
Praga Sparta PragaFiorentina 7-1 24' Fascinek (S), 40', 53' Njedly (S), 57' Gringa, 58' Kaloksay (S), 60' Fascinek (S), 79' Braine (S), 85' Fascinek (S)
Firenze FiorentinaSparta Praga 3-1 30' rig. Viani, 35' Negro, 51' rig. Viani, 57' Zaycek (S)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Partita posticipata il 22 aprile 1935

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]