Unione Calcio Sampdoria 1968-1969

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Unione Calcio Sampdoria.

Unione Calcio Sampdoria
Stagione 1968-1969
AllenatoreItalia Fulvio Bernardini
PresidenteItalia Mario Colantuoni
Serie A12º posto
Coppa ItaliaPrimo turno
Maggiori presenzeCampionato: Battara, Sabadini (30)
Miglior marcatoreCampionato: Vieri (5)

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti l'Unione Calcio Sampdoria nelle competizioni ufficiali della stagione 1968-1969.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Nella stagione 1968-1969 la Sampdoria disputa il campionato di Serie A, con 23 punti si piazza in dodicesima posizione, lo scudetto è stato vinto dalla Fiorentina con 45 punti, davanti al Cagliari ed al Milan con 41 punti. Scendono in Serie B il Varese con 22 punti, il Pisa con 20 punti e l'Atalanta con 19 punti.

Stagione trilling, con una salvezza arrivata sul filo di lana nell'ultima giornata con il pareggio interno ottenuto con la Juventus (1-1), e anche grazie alle contemporanee sconfitte del Varese a Firenze e del Pisa a Napoli. La squadra doriana affidata ancora a Fulvio Bernardini soffre tutta la stagione, al termine della quale, figura con il peggior attacco del torneo, con solo 21 reti realizzate in trenta partite. Il miglior realizzatore stagionale blucerchiato è stato Roberto Vieri con cinque reti. In Coppa Italia eliminazione nel Terzo Girone, vinto dalla Juventus con cinque punti, la Sampdoria si accontenta di vincere il derby (2-1).

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
Italia P Pietro Battara
Italia D Pietro Sabatini
Italia D Francesco Morini
Italia D Giorgio Garbarini
Italia D Guido Vincenzi
Italia D Angelo Colletta
Italia D Piergiorgio Negrisolo
Italia C Giuseppe Sabadini
Italia C Mario Frustalupi
N. Ruolo Giocatore
Italia C Giancarlo Salvi
Italia C Fulvio Francesconi
Italia C Giovanni Delfino
Italia C Mario Morello
Italia A Roberto Vieri
Italia A Carlo Novelli
Italia A Ermanno Cristin
Italia A Giancarlo Morelli

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Campionato[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Serie A 1968-1969.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Milano
29 settembre 1968
1ª giornata
Milan1 – 0SampdoriaStadio San Siro
Arbitro:  De Robbio (Torre Annunziata)

Genova
6 ottobre 1968
2ª giornata
Sampdoria1 – 1TorinoStadio Luigi Ferraris
Arbitro:  Carminati (Milano)

Napoli
13 ottobre 1968
3ª giornata
Napoli0 – 3SampdoriaStadio San Paolo
Arbitro:  Toselli (Cormons)

Genova
27 ottobre 1968
4ª giornata
Sampdoria0 – 1PalermoStadio Luigi Ferraris
Arbitro:  Torelli (Milano)

Roma
3 novembre 1968
5ª giornata
Roma1 – 0SampdoriaStadio Olimpico
Arbitro:  Giunti (Arezzo)

Genova
10 novembre 1968
6ª giornata
Sampdoria4 – 0VareseStadio Luigi Ferraris
Arbitro:  Toselli (Cormons)

Firenze
17 novembre 1968
7ª giornata
Fiorentina1 – 0SampdoriaStadio Comunale
Arbitro:  Acernese (Roma)

Genova
24 novembre 1968
8ª giornata
Sampdoria0 – 0AtalantaStadio Luigi Ferraris
Arbitro:  De Marchi (Pordenone)

Pisa
1 dicembre 1968
9ª giornata
Pisa1 – 0SampdoriaStadio Arena Garibaldi
Arbitro:  Monti (Ancona)

Genova
8 dicembre 1968
10ª giornata
Sampdoria3 – 2VeronaStadio Luigi Ferraris
Arbitro:  Vacchini (Milano)

Bologna
15 dicembre 1968
11ª giornata
Bologna0 – 0SampdoriaStadio Comunale
Arbitro:  Genel (Trieste)

Genova
22 dicembre 1968
12ª giornata
Sampdoria0 – 3InterStadio Luigi Ferraris
Arbitro:  Lo Bello (Siracusa)

Vicenza
12 gennaio 1969
13ª giornata
L.R. Vicenza3 – 0SampdoriaStadio Romeo Menti
Arbitro:  Di Tonno (Lecce)

Genova
19 gennaio 1969
14ª giornata
Sampdoria0 – 1CagliariStadio Luigi Ferraris
Arbitro:  D'Agostini (Roma)

Torino
26 gennaio 1969
15ª giornata
Juventus1 – 1SampdoriaStadio Comunale
Arbitro:  Giunti (Arezzo)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Genova
2 febbraio 1969
16ª giornata
Sampdoria1 – 1MilanStadio Luigi Ferraris
Arbitro:  De Marchi (Pordenone)

Torino
9 febbraio 1969
17ª giornata
Torino2 – 0SampdoriaStadio Comunale
Arbitro:  Branzoni (Pavia)

Genova
16 febbraio 1969
18ª giornata
Sampdoria0 – 2NapoliStadio Luigi Ferraris
Arbitro:  Francescon (Padova)

Palermo
23 febbraio 1969
19ª giornata
Palermo1 – 0SampdoriaStadio La Favorita
Arbitro:  Gussoni (Tradate)

Genova
2 marzo 1969
20ª giornata
Sampdoria0 – 0RomaStadio Luigi Ferraris
Arbitro:  Monti (Ancona)

Varese
9 marzo 1969
21ª giornata
Varese0 – 0SampdoriaStadio Franco Ossola
Arbitro:  Angonese (Mestre)

Genova
16 marzo 1969
22ª giornata
Sampdoria1 – 1FiorentinaStadio Luigi Ferraris
Arbitro:  De Marchi (Pordenone)

Bergamo
23 marzo 1969
23ª giornata
Atalanta0 – 0SampdoriaStadio Comunale
Arbitro:  Pieroni (Roma)

Genova
6 aprile 1969
24ª giornata
Sampdoria1 – 2PisaStadio Luigi Ferraris
Arbitro:  Carminati (Milano)

Verona
13 aprile 1969
25ª giornata
Verona0 – 3SampdoriaStadio Marcantonio Bentegodi
Arbitro:  Motta (Monza)

Genova
20 aprile 1969
26ª giornata
Sampdoria0 – 0BolognaStadio Luigi Ferraris
Arbitro:  Pieroni (Roma)

Milano
27 aprile 1969
27ª giornata
Inter1 – 1SampdoriaStadio San Siro
Arbitro:  De Robbio (Torre Annunziata)

Genova
4 maggio 1969
28ª giornata
Sampdoria1 – 0L.R. VicenzaStadio Luigi Ferraris
Arbitro:  Monti (Ancona)

Cagliari
11 maggio 1969
29ª giornata
Cagliari0 – 0SampdoriaStadio Amsicora
Arbitro:  Genel (Trieste)

Genova
18 maggio 1969
30ª giornata
Sampdoria1 – 1JuventusStadio Luigi Ferraris
Arbitro:  Sbardella (Roma)

Coppa Italia - Girone 3[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia 1968-1969.
Genova
8 settembre 1968
1ª giornata
Sampdoria2 – 1GenoaStadio Luigi Ferraris
Arbitro:  Vacchini (Milano)

Torino
15 settembre 1968
2ª giornata
Juventus5 – 0SampdoriaStadio Comunale
Arbitro:  Barbaresco (Cormons)

Cesena
22 settembre 1968
3ª giornata
Cesena1 – 0SampdoriaStadio La Fiorita
Arbitro:  De Marchi (Pordenone)

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]