Giorgio Mariani

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Giorgio Mariani
Giorgio Mariani - Inter 1973-74.jpg
Mariani all'Inter nella stagione 1973-1974
Nazionalità Italia Italia
Altezza 175 cm
Peso 70 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Ritirato 19??
Carriera
Giovanili
1960 Sassuolo
1961-1964 Fiorentina
Squadre di club1
1965-1966 Modena 1 (0)
1966-1967 Cosenza 24 (4)
1967-1968 Ascoli 28 (7)
1968-1971 Fiorentina 38 (3)
1971-1972 Verona 27 (6)
1972-1973 Napoli 24 (3)
1973 Palermo 3 (0)
1973-1975 Inter 39 (8)
1975-1977 Cesena 30 (1)
1977-1978 Varese 25 (2)
1979-1980 Carpi[1][2] 19 (2)
19??-19?? Sassuolo ? (?)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Giorgio Mariani (Sassuolo, 6 aprile 1946Sassuolo, 8 dicembre 2011) è stato un calciatore italiano, di ruolo attaccante.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Muore l'8 dicembre 2011, all'età di sessantacinque anni, dopo una lunga malattia.[3]

Mariani era sposato con Lucilla Ninzoli, deceduta il 3 gennaio 2017, dalla quale ha avuto quattro figlie: Cristina, Simonetta, Mara e Micaela.[4]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Mariani (accosciato, primo da destra) nel Napoli del 1972-1973

Mariani iniziò a dare i primi calci al pallone nel Sassuolo. A 15 anni il passaggio alla AC Fiorentina. In riva all'Arno rimase a tutti gli effetti solo un anno poiché la società viola preferì cederlo in prestito per fargli fare maturare esperienza.

Tornò così al Sassuolo. Il debutto nel calcio professionistico avvenne nel 1965-1966 in Serie B con il Modena nelle cui file giocò un solo incontro.

Nei due anni successivi militò nelle file del Cosenza e dell'Ascoli prima di tornare nella Fiorentina dove rimase per tre stagioni partecipando alla conquista dello scudetto 1968-1969 anche se in veste di riserva. Giocò infatti una sola partita in quel campionato, in occasione del successo interno sull'Atalanta del 6 ottobre 1968. Nel 1970 perse la finale di Coppa delle Alpi.

Nel 1971-1972 venne ceduto al Verona in cambio di Sergio Clerici. Contribuì alla salvezza della società gialloblù con 6 gol, alcuni decisivi, fra cui la tripletta realizzata ai danni della Sampdoria nella sfida del 26 marzo 1972 ribaltando il punteggio da 0-1 a 3-1.[5][6]

Nel 1972-1973 avviene altro trasferimento, passando in compartecipazione al Napoli. Nel Golfo Mariani ci rimase solo per un anno. La società partenopea era intenzionata a confermarlo anche per la stagione successiva ma il Verona, proprietario del cartellino, preferì cederlo, stavolta a titolo definitivo, al Palermo.

Mariani (accosciato, primo da destra) nel Cesena del 1975-1976

La permanenza di Mariani in rosanero durò solo tre partite poiché al calciomercato di novembre venne acquistato dall'Inter. Nei due anni in nerazzurro segnò 4 reti in ognuno dei due campionati.

Nel 1975-1976 passa al Cesena dove disputò una stagione conclusasi con la qualificazione dei romagnoli alla Coppa UEFA che gli permise di essere riconfermato anche per la stagione successiva, nella quale realizza una rete in campionato e una in UEFA contro i tedeschi orientali del Magdeburgo.[7]

Nel 1977-1978 militò nel Varese in Serie B per quella che risultò la sua ultima stagione nel calcio professionistico prima di scendere di categoria tornando a giocare nel Sassuolo in Serie D fino al ritiro dall'attività agonistica.

In carriera collezionò complessivamente 158 presenze e 29 reti in Serie A e 29 presenze e 2 reti in Serie B.

Terminata l'attività agonistica intraprese quella di direttore sportivo ricoprendo questo ruolo, fra l'altro, con Sassuolo, Fidenza e Pavullese.[8]

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Fiorentina: 1968-1969

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Panini, 1980, p. 323.
  2. ^ Panini, 1981, p. 295.
  3. ^ Lutto nel calcio: è morto Giorgio Mariani, in Datasport.it, 8 dicembre 2013. URL consultato il 29 ottobre 2013.
  4. ^ Si è spenta Lucilla Ninzoli moglie di Giorgio Mariani, su gazzettadimodena.gelocal.it, 5 gennaio 2017. URL consultato il 29 gennaio 2017.
  5. ^ (EN) Serie A 1971-1972 Rsssf.com
  6. ^ 1971/72 Verona - Sampdoria 3 a 2 - La rivincita di Mariani, hellastory.net. URL consultato il 29 ottobre 2013.
  7. ^ (EN) Italian Clubs in European Cups Rsssf.com
  8. ^ In mille all'ultimo saluto all'ex calciatore Mariani, in gazzettadimodena.gelocal.it, 9 dicembre 2011. URL consultato il 29 ottobre 2013.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Almanacco illustrato del calcio 1980, Modena, Panini.
  • Almanacco illustrato del calcio 1981, Modena, Panini.
  • La raccolta completa degli album Panini 1976-1977. «La Gazzetta dello Sport»
  • L'Intrepido (anno 1973)
  • Figurine Gialloblù (Raffaele Tomelleri – Ed. Liederform – anno 2001)
  • Dizionario del Calcio Italiano (Marco Sappino – Baldini & Castoldi – anno 2000)

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]