Associazione Calcio Mantova 1968-1969

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Mantova Football Club.

Associazione Calcio Mantova
AllenatoreItalia Umberto Mannocci
Italia Gustavo Giagnoni
PresidenteItalia Andrea Zenesini
Serie B11º posto
Maggiori presenzeCampionato: Spelta (37)
Miglior marcatoreCampionato: Enzo (8)
StadioStadio Danilo Martelli

Questa pagina raccoglie le informazioni riguardanti l'Associazione Calcio Mantova nelle competizioni ufficiali della stagione 1968-1969.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Nella stagione 1968-1969 il Mantova disputa il campionato di Serie B, con 35 punti in classifica si piazza in undicesima posizione. Salgono in Serie la Lazio con 50 punti, il Brescia con 48 punti ed il Bari con 47 punti. Retrocedono in Serie C la Spal con 31 punti, il Lecco con 30 punti ed il Padova con 29 punti.

Il 5 novembre 1968 muore il pioniere e maestro del calcio mantovano Guglielmo Reggiani aveva 87 anni, per mezzo secolo il suo nome è stato sinonimo di calcio a Mantova. I virgiliani iniziano il campionato cadetto con Umberto Mannocci sulla panchina, con due sole vittorie nelle prime quattordici giornate, il 5 gennaio 1969 dopo la sconfitta di Genova (2-0) viene dimissionato Umberto Mannocci ed inizia l'era di Gustavo Giagnoni che qualche mese prima proprio a Mantova aveva chiuso con il calcio giocato, con lui la squadra è stata protagonista di un brillante finale di campionato, coronato da una tranquilla salvezza. Miglior marcatore stagionale dei virgiliani è stato Fabio Enzo con dieci reti di cui otto nel campionato e due in Coppa Italia. A settembre in Coppa Italia il Mantova è inserito nell'ottavo gruppo che qualifica il Brescia ai Quarti di finale, i mantovani perdono con Brescia e Padova, e vincono contro il Varese.

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
Italia P Mario Barluzzi
Italia A Giuseppe Bertoli
Italia A Ariedo Braida
Italia D Doriano Buoso
Italia A Fabio Enzo
Italia D Vando Freddi
Italia C Bruno Gioia
Italia C Claudio Lanciaprima
Italia A Marzio Magli
Italia C Dante Micheli
Italia D Roberto Moioli
N. Ruolo Giocatore
Italia D Emilio Monaldi
Italia A Roberto Montorsi
Italia D Luigi Ossola
Italia P Giorgio Pellizzaro
Italia P Pietro Pianta
Italia C Vincenzo Rosito
Italia D Piero Scesa
Italia D Ubaldo Spanio
Italia A Alberto Spelta
Italia C Ugo Tomeazzi
Italia A Alessandro Veracini

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Campionato[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Serie B 1968-1969.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Como
23 gennaio 1968
1ª giornata
Como1 – 0MantovaStadio Giuseppe Sinigaglia
Arbitro:  Gussoni (Tradate)

Mantova
6 ottobre 1968
2ª giornata
Mantova2 – 2LivornoStadio Danilo Martelli
Arbitro:  De Robbio (Torre Annunziata)

Reggio Emilia
13 ottobre 1968
3ª giornata
Reggiana1 – 0MantovaStadio Comunale Mirabello
Arbitro:  Caligaris (Alessandria)

Mantova
23 dicembre 1951
4ª giornata
Mantova2 – 0TernanaStadio Danilo Martelli
Arbitro:  Possagno (Treviso)

Catania
3 novembre 1968
5ª giornata
Catania1 – 1MantovaStadio Cibali
Arbitro:  Acernese (Roma)

Foggia
10 novembre 1968
6ª giornata
Foggia & Incedit1 – 0MantovaStadio Pino Zaccheria
Arbitro:  De Marchi (Pordenone)

Mantova
17 novembre 1968
7ª giornata
Mantova0 – 1LazioStadio Danilo Martelli
Arbitro:  De Robbio (Torre Annunziata)

Monza
24 novembre 1968
8ª giornata
Monza0 – 0MantovaStadio Gino Alfonso Sada
Arbitro:  Bigi (Padova)

Mantova
1º dicembre 1968
9ª giornata
Mantova1 – 0CatanzaroStadio Danilo Martelli
Arbitro:  Bernardis (Roma)

Mantova
8 dicembre 1968
10ª giornata
Mantova1 – 1RegginaStadio Danilo Martelli
Arbitro:  Barbaresco (Cormons)

Lecco
15 dicembre 1968
11ª giornata
Lecco0 – 0MantovaStadio Mario Rigamonti
Arbitro:  Acernese (Roma)

Modena
15 dicembre 1968
12ª giornata
Modena1 – 0MantovaStadio Alberto Braglia
Arbitro:  Vacchini (Milano)

Mantova
29 dicembre 1968
13ª giornata
Mantova1 – 2BresciaStadio Danilo Martelli
Arbitro:  Pieroni (Roma)

Genova
5 gennaio 1969
14ª giornata[1]
Genoa2 – 0MantovaStadio Luigi Ferraris
Arbitro:  D'Agostini (Roma)

Mantova
12 gennaio 1969
15ª giornata
Mantova0 – 0BariStadio Danilo Martelli
Arbitro:  Francescon (Padova)

Mantova
19 gennaio 1969
16ª giornata
Mantova2 – 0PadovaStadio Danilo Martelli
Arbitro:  Branzoni (Pavia)

Cesena
24 novembre 1996
17ª giornata
Cesena3 – 0MantovaStadio Dino Manuzzi
Arbitro:  Bernardis (Roma)

Perugia
9 dicembre 1945
18ª giornata
Perugia1 – 1MantovaStadio Santa Giuliana
Arbitro:  Trono (Torino)

Mantova
9 febbraio 1969
19ª giornata
Mantova1 – 1SPALStadio Danilo Martelli
Arbitro:  Lattanzi (Roma)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Mantova
16 febbraio 1969
20ª giornata
Mantova0 – 0ComoStadio Danilo Martelli
Arbitro:  Motta (Monza)

Livorno
23 febbraio 1969
21ª giornata
Livorno1 – 1MantovaStadio Comunale
Arbitro:  Toselli (Cormons)

Mantova
2 marzo 1969
22ª giornata
Mantova2 – 0ReggianaStadio Danilo Martelli
Arbitro:  De Robbio (Torre Annunziata)

Terni
9 marzo 1969
23ª giornata
Ternana0 – 0MantovaStadio Libero Liberati
Arbitro:  Barbaresco (Cormons)

Mantova
16 marzo 1969
24ª giornata
Mantova1 – 0CataniaStadio Danilo Martelli
Arbitro:  Giunti (Arezzo)

23 marzo 1969
25ª giornata
Mantova3 – 0Foggia & InceditStadio Danilo Martelli
Arbitro:  Motta (Monza)

Roma
30 marzo 1969
26ª giornata
Lazio1 – 1MantovaStadio Olimpico
Arbitro:  Gonella (Torino)

Mantova
13 aprile 1969
27ª giornata
Mantova1 – 0MonzaStadio Danilo Martelli
Arbitro:  Branzoni (Pavia)

Catanzaro
20 aprile 1969
28ª giornata
Catanzaro1 – 0MantovaStadio Comunale
Arbitro:  Picasso (Chiavari)

Reggio Calabria
27 aprile 1969
29ª giornata
Reggina3 – 1MantovaStadio Comunale
Arbitro:  Di Tonno (Lecce)

Mantova
4 maggio 1969
30ª giornata
Mantova1 – 0LeccoStadio Danilo Martelli
Arbitro:  Serafino (Roma)

Mantova
11 maggio 1969
31ª giornata
Mantova1 – 2ModenaStadio Danilo Martelli
Arbitro:  Acernese (Roma)

Brescia
15 maggio 1969
32ª giornata
Brescia0 – 0MantovaStadio Mario Rigamonti
Arbitro:  Motta (Monza)

Mantova
18 maggio 1969
33ª giornata
Mantova2 – 0GenoaStadio Danilo Martelli
Arbitro:  Angonese (Mestre)

Bari
25 maggio 1969
34ª giornata
Bari0 – 0MantovaStadio della Vittoria
Arbitro:  Monti (Ancona)

Padova
1º giugno 1969
35ª giornata
Padova1 – 1MantovaStadio Silvio Appiani
Arbitro:  Michelotti (Parma)

Mantova
8 giugno 1969
36ª giornata
Mantova2 – 0CesenaStadio Danilo Martelli
Arbitro:  Pieroni (Roma)

Mantova
15 giugno 1969
37ª giornata
Mantova0 – 1PerugiaStadio Danilo Martelli
Arbitro:  Moretto (San Donà di Piave)

Ferrara
22 giugno 1969
38ª giornata
SPAL2 – 1MantovaStadio Comunale
Arbitro:  Monforte (Palermo)

Coppa Italia - Girone 8[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia 1968-1969.
Mantova
8 settembre 1968
1ª giornata
Mantova2 – 4BresciaStadio Danilo Martelli
Arbitro:  Trono (Torino)

Mantova
15 settembre 1968
2ª giornata
Mantova2 – 0VareseStadio Danilo Martelli
Arbitro:  Branzoni (Pavia)

Padova
22 settembre 1968
3ª giornata
Padova1 – 0MantovaStadio Silvio Appiani
Arbitro:  Panzino (Catanzaro)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Al termine della partita viene sollevato dall'incarico l'allenatore del Mantova Umberto Mannocci, al suo posto viene chiamato Gustavo Giagnoni.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Almanacco illustrato del Calcio, Carcano Edizioni, 1970, p.221.
  • pp0172-176 Gian Paolo Grossi, Mantova 100 1911-2011 i campionati, le immagini, i protagonisti, Sometti editoriale, 2011.
Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio