Calcio Catania 1968-1969

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Calcio Catania.

Calcio Catania
Stagione 1968-1969
AllenatoreItalia Egizio Rubino
PresidenteItalia Ignazio Marcoccio
Serie B15º posto
Maggiori presenzeCampionato: Pereni, Rado (37)
Miglior marcatoreCampionato: Cavazzoni (6)

Questa pagina raccoglie le informazioni riguardanti il Calcio Catania nelle competizioni ufficiali della stagione 1968-1969.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

La stagione 1968-1969 sarà l'ultima con al vertice Ignazio Marcoccio, il nuovo allenatore è Egizio Rubino. La missione del nuovo mister è delle più difficili dovendo plasmare la squadra più giovane del torneo di Serie B. Dal calciomercato si segnalano le partenze di Fara, Vitali e Montanari, mentre si punta a tutto spiano sulla linea verde, sbarcano in Sicilia, Bernardis, Carrera, Cherubini, Limena, Rrggiani, Zanon e Zaccarelli, cui si aggiunge la punta Cavazzoni dalla Casertana, che con i suoi 28 anni è il "vecio" della squadra, tocca a lui l'ingrato compito di portare sulle spalle il peso dell'attaco. In Coppa Italia, nel torneo a quattro si ottengono due pareggi ed una sconfitta a Napoli. Il campionato di Serie B si è portato a termine senza troppi patemi, senza gli entusiasmi di cui ci si appassionava fino a pochi anni prima, coi capannelli davanti al Giardino Bellini. Con 35 punti si arriva in gruppo a centro classifica, quattro sopra la zona pericolo. Si chiude il torneo perdendo in casa contro il Como, a fine partita un tifosissimo imprenditore, già in passato venuto in soccorso del Catania, viene portato in trionfo dai tifosi nell'antistadio di piazza Spedini, ed è Angelo Massimino, sta per iniziare un nuovo ciclo, si è impegnato a rilevare la società.

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
Italia C Giorgio Bernardis
Italia D Luciano Buzzacchera
Italia D Paolo Carosi
Italia C Franco Carrera
Italia A Maurizio Cavazzoni
Italia C Massimo Cherubini
Italia P Luigi Criscuolo
Italia C Giovanni Gavazzi
Italia A Giorgio Girol
Italia C Alberto Grossetti
Italia D Luciano Limena
N. Ruolo Giocatore
Italia A Angelo Pereni
Italia D Adriano Polesello
Italia P Rino Rado
Italia D Sergio Reggiani
Italia D Umberto Strucchi
Italia C Gianfranco Trombini
Italia C Mauro Vaiani
Italia C Angelo Volpato
Italia C Renato Zaccarelli
Italia C Silvio Zanon

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Campionato[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Serie B 1968-1969.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Cesena
29 settembre 1968
1ª giornata
Cesena2 – 2CataniaStadio La Fiorita
Arbitro:  Bravi (Roma)

Perugia
6 ottobre 1968
2ª giornata
Perugia0 – 0CataniaStadio Santa Giuliana
Arbitro:  D'Agostini (Roma)

Catania
13 ottobre 1968
3ª giornata
Catania0 – 0Foggia & InceditStadio Cibali
Arbitro:  Michelotti (Parma)

Ferrara
20 ottobre 1968
4ª giornata
SPAL0 – 1CataniaStadio Comunale
Arbitro:  Lattanzi (Roma)

Catania
3 novembre 1968
5ª giornata
Catania1 – 1MantovaStadio Cibali
Arbitro:  Acernese (Roma)

Catania
10 novembre 1968
6ª giornata
Catania0 – 0TernanaStadio Cibali
Arbitro:  Gialluisi (Barletta)

Genova
17 novembre 1968
7ª giornata
Genoa3 – 0CataniaStadio Luigi Ferraris
Arbitro:  Giunti (Arezzo)

Lecco
24 novembre 1968
8ª giornata
Lecco1 – 0CataniaStadio Mario Rigamonti
Arbitro:  Lattanzi (Roma)

Catania
1º dicembre 1968
9ª giornata
Catania0 – 0ModenaStadio Cibali
Arbitro:  Levrero (Genova)

Catania
8 dicembre 1968
10ª giornata
Catania1 – 0LivornoStadio Cibali
Arbitro:  Branzoni (Pavia)

Reggio Emilia
15 dicembre 1968
11ª giornata
Reggiana0 – 0CataniaStadio Mirabello
Arbitro:  Mascali (Desenzano)

22 dicembre 1968
12ª giornata
Lazio1 – 0CataniaStadio Olimpico
Arbitro:  Torelli (Milano)

Catania
29 dicembre 1968
13ª giornata
Catania1 – 0CatanzaroStadio Cibali
Arbitro:  Di Tonno (Lecce)

Padova
5 gennaio 1969
14ª giornata
Padova0 – 0CataniaStadio Silvio Appiani
Arbitro:  Vacchini (Milano)

Catania
12 gennaio 1969
15ª giornata
Catania1 – 0BresciaStadio Cibali
Arbitro:  Lattanzi (Roma)

Catania
19 gennaio 1969
16ª giornata
Catania2 – 2RegginaStadio Cibali
Arbitro:  Michelotti (Parma)

Monza
26 gennaio 1969
17ª giornata
Monza3 – 0CataniaStadio Gino Alfonso Sada
Arbitro:  Serafino (Roma)

2 febbraio 1969
18ª giornata
Catania0 – 0BariStadio Cibali
Arbitro:  Carminati (Milano)

Como
9 febbraio 1969
19ª giornata
Como1 – 0CataniaStadio Giuseppe Sinigaglia
Arbitro:  Trinchieri (Reggio Emilia)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Catania
16 febbraio 1969
20ª giornata
Catania1 – 0CesenaStadio Cibali
Arbitro:  Bernardis (Latina)

Catania
23 febbraio 1969
21ª giornata
Catania1 – 0PerugiaStadio Cibali
Arbitro:  Possagno (Treviso)

Foggia
2 marzo 1969
22ª giornata
Foggia & Incedit1 – 0CataniaStadio Pino Zaccheria
Arbitro:  Michelotti (Parma)

Catania
9 marzo 1969
23ª giornata
Catania1 – 0SPALStadio Cibali
Arbitro:  Toselli (Cormons)

Mantova
16 marzo 1969
24ª giornata
Mantova1 – 0CataniaStadio Danilo Martelli
Arbitro:  Giunti (Arezzo)

Terni
23 marzo 1969
25ª giornata
Ternana2 – 0CataniaStadio Libero Liberati
Arbitro:  Gialluisi (Barletta)

Catania
30 marzo 1969
26ª giornata
Catania0 – 0GenoaStadio Cibali
Arbitro:  Vacchini (Milano)

Catania
13 aprile 1969
27ª giornata
Catania1 – 1LeccoStadio Cibali
Arbitro:  Barbaresco (Cormons)

20 aprile 1969
28ª giornata
Modena1 – 1CataniaStadio Comunale
Arbitro:  Mascali (Desenzano)

Livorno
27 aprile 1969
29ª giornata
Livorno0 – 0CataniaStadio Comunale
Arbitro:  Branzoni (Pavia)

Catania
4 maggio 1969
30ª giornata
Catania2 – 1ReggianaStadio Cibali
Arbitro:  Panzino (Catanzaro)

Catania
11 maggio 1969
31ª giornata
Catania0 – 1LazioStadio Cibali
Arbitro:  Di Tonno (Lecce)

Catanzaro
15 maggio 1969
32ª giornata
Catanzaro1 – 0CataniaStadio Militare
Arbitro:  Cantelli (Firenze)

Catania
18 maggio 1969
33ª giornata
Catania2 – 0PadovaStadio Cibali
Arbitro:  Trono (Torino)

Brescia
25 maggio 1969
34ª giornata
Brescia3 – 0CataniaStadio Mario Rigamonti
Arbitro:  Genel (Trieste)

Reggio Calabria
1º giugno 1969
35ª giornata
Reggina0 – 1CataniaStadio Comunale
Arbitro:  Caligaris (Alessandria)

Catania
8 giugno 1969
36ª giornata
Catania0 – 0MonzaStadio Cibali
Arbitro:  Acernese (Roma)

Bari
15 giugno 1969
37ª giornata
Bari1 – 0CataniaStadio della Vittoria
Arbitro:  De Marchi (Pordenone)

Catania
22 giugno 1969
38ª giornata
Catania0 – 1ComoStadio Cibali
Arbitro:  Frasso (Capua)

Coppa Italia[modifica | modifica wikitesto]

Napoli
8 settembre 1968
1ª giornata
Napoli5 – 2CataniaStadio San Paolo
Arbitro:  Sbardella (Roma)

Catania
15 settembre 1968
2ª giornata
Catania1 – 1PalermoStadio Cibali
Arbitro:  Picasso (Chiavari)

Catania
22 settembre 1968
3ª giornata
Catania0 – 0CatanzaroStadio Cibali
Arbitro:  Frasso (Capua)

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Almanacco illustrato del Calcio, Carcano Edizioni, 1970, p. 219.
  • Buemi, Fontanelli, Quartarone, Russo e Solarino, Tutto il Catania minuto per minuto, dalle origini al 2011, Empoli, GEO Edizioni, 2011, pp. 239-242.
Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio