Piacenza Football Club 1968-1969

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Piacenza Calcio 1919.

Piacenza Football Club
Stagione 1968-1969
AllenatoreItalia Alberto Molina
PresidenteItalia Vincenzo Romagnoli
Serie C1º posto nel girone A. Promosso in Serie B.
Maggiori presenzeCampionato: Favari (37)
Miglior marcatoreCampionato: Renato Mola (16)
StadioBarriera Genova

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti il Piacenza Football Club nelle competizioni ufficiali della stagione 1968-1969.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Nella Stagione 1968-1969 il Piacenza disputa il girone A del campionato di Serie C, con 55 punti in classifica ottiene il primo posto e sale in Serie B, seconda la Triestina con 49 punti, scendono in Serie D la Cremonese che perde lo spareggio salvezza con il Marzotto Valdagno, l'Asti ed il Rapallo.

Dopo il secondo posto della scorsa stagione dietro allo strepitoso Como, il Piacenza vince e domina con due giornate di anticipo il girone A e ritorna in Serie B, che mancava da vent'anni al Piacenza. La squadra biancorossa è stata affidata all'allenatore Alberto Molina e facendo perno su una difesa ferrea, con 21 reti subite è stata la migliore del torneo, ha disputato un campionato di grande regolarità, trovandosi alla fine con 6 lunghezze di vantaggio sulla Triestina, che nell'ultima giornata del torneo batte la Solbiatese ed ottiene il posto d'onore. In evidenza nel Piacenza il centravanti Renato Mola autore di 16 reti, e l'ala Tiziano Stevan autore di nove centri, molto bene ha fatto il centrocampista trentaduenne Paolo Pestrin che ha fatto valere la sua esperienza di ex giocatore di Genoa, Roma e Torino. Il 15 giugno nell'ultima partita interna del campionato vinta sul Sottomarina di Chioggia (4-1), si è festeggiata la promozione e si è salutato lo stadio Barriera Genova per anni teatro delle imprese biancorosse, che lascia spazio al nuovo Stadio Galleana per il ritorno tra i cadetti.

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
Italia P Guglielmo Ferrari [1]
Italia P Giuseppe Ferretti
Italia D Giovanni Bordignon
Italia D Gianfranco Bozzao
Italia D Ottavio Favari
Italia D Mario Grechi
Italia D Sergio Montanari
Italia C Giovanni Cattai [2]
Italia C Adriano Lombardi [1]
N. Ruolo Giocatore
Italia C Paolo Pestrin
Italia C Sergio Robbiati
Italia C Giorgio Zoff [1]
Italia A Oscar Anniballi [2]
Italia A Giovanni Callegari
Italia A Emilio Ferranti
Italia A Sauro Fracassa [1]
Italia A Renato Mola
Italia A Tiziano Stevan

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Serie C - Girone A[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Serie C 1968-1969.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Verbania
15 settembre 1968
1ª giornata[3]
Verbania0 – 0PiacenzaStadio Carlo Pedroli
Arbitro:  Levrero (Genova)

Piacenza
22 settembre 1968
2ª giornata
Piacenza1 – 0TrevisoBarriera Genova
Arbitro:  Pfiffner (Torino)

Cremona
29 settembre 1968
3ª giornata
Cremonese2 – 0PiacenzaStadio Giovanni Zini
Arbitro:  Cimma (Biella)

Piacenza
6 ottobre 1968
4ª giornata
Piacenza2 – 0LegnanoBarriera Genova
Arbitro:  Marchetti (Vicenza)

Rapallo
13 ottobre 1968
5ª giornata
Rapallo Ruentes0 – 2PiacenzaStadio Umberto Macera
Arbitro:  Bianchi (Firenze)

Piacenza
20 ottobre 1968
6ª giornata
Piacenza1 – 1NovaraBarriera Genova
Arbitro:  Panzino (Catanzaro)

Valdagno
27 ottobre 1968
7ª giornata
Marzotto Valdagno1 – 0PiacenzaStadio dei Fiori
Arbitro:  Gialluisi (Barletta)

Piacenza
3 novembre 1968
8ª giornata
Piacenza3 – 0VeneziaBarriera Genova
Arbitro:  Pilotto (Roma)

Asti
10 novembre 1968
9ª giornata
Asti Ma.Co.Bi.0 – 2PiacenzaStadio Comunale
Arbitro:  Sgherri (Grosseto)

Piacenza
17 novembre 1968
10ª giornata
Piacenza2 – 0BielleseBarriera Genova
Arbitro:  Longi (Livorno)

Alessandria
24 novembre 1968
11ª giornata
Alessandria1 – 1PiacenzaStadio Giuseppe Moccagatta
Arbitro:  Levrero (Genova)

Piacenza
1º dicembre 1968
12ª giornata
Piacenza0 – 0TriestinaBarriera Genova
Arbitro:  Trono (Torino)

Piacenza
8 dicembre 1968
13ª giornata
Piacenza3 – 1Pro PatriaBarriera Genova
Arbitro:  Moretto (San Donà di Piave)

Monfalcone
15 dicembre 1968
14ª giornata
Monfalcone0 – 0PiacenzaStadio Italcantieri
Arbitro:  Menegali (Roma)

Piacenza
22 dicembre 1968
15ª giornata
Piacenza2 – 0SolbiateseBarriera Genova
Arbitro:  Panzino (Catanzaro)

Udine
5 gennaio 1969
16ª giornata
Udinese0 – 2PiacenzaStadio Moretti
Arbitro:  Bianchi (Firenze)

Piacenza
12 gennaio 1969
17ª giornata
Piacenza1 – 0TreviglieseBarriera Genova
Arbitro:  Lazzaroni (Milano)

Chioggia
19 dicembre 1969
18ª giornata
Sottomarina1 – 1PiacenzaStadio Aldo e Dino Ballarin
Arbitro:  Trono (Torino)

Piacenza
26 gennaio 1969
19ª giornata
Piacenza1 – 0SavonaBarriera Genova
Arbitro:  Sgherri (Grosseto)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Piacenza
2 febbraio 1969
20ª giornata
Piacenza2 – 0VerbaniaBarriera Genova
Arbitro:  Rodomonte (Teramo)

Treviso
9 febbraio 1969
21ª giornata
Treviso1 – 0PiacenzaStadio Omobono Tenni
Arbitro:  Calì (Roma)

Piacenza
16 febbraio 1969
22ª giornata
Piacenza2 – 0CremoneseBarriera Genova
Arbitro:  Monforte (Palermo)

Legnano
22 febbraio 1969
23ª giornata
Legnano1 – 1PiacenzaStadio Comunale
Arbitro:  Fuschi (Pescara)

Piacenza
2 marzo 1969
24ª giornata
Piacenza3 – 0Rapallo RuentesBarriera Genova
Arbitro:  D'Amico (Loreto)

Novara
9 marzo
25ª giornata
Novara2 – 2PiacenzaStadio Comunale
Arbitro:  Panzino (Catanzaro)

Piacenza
16 marzo 1969
26ª giornata
Piacenza1 – 0Marzotto ValdagnoBarriera Genova
Arbitro:  Pfiffner (Torino)

Venezia
23 marzo 1969
27ª giornata
Venezia1 – 1PiacenzaStadio Pierluigi Penzo
Arbitro:  Campanini (Finale Emilia)

Piacenza
30 marzo 1969
28ª giornata
Piacenza3 – 2Asti Ma.Co.Bi.Barriera Genova
Arbitro:  Menegali (Roma)

Biella
13 aprile 1969
29ª giornata
Biellese0 – 1PiacenzaStadio Lamarmora
Arbitro:  Levrero (Genova)

Piacenza
20 aprile 1969
30ª giornata
Piacenza1 – 0AlessandriaBarriera Genova
Arbitro:  Bianchi (Firenze)

Trieste
4 maggio 1969
31ª giornata
Triestina1 – 1PiacenzaStadio Giuseppe Grezar
Arbitro:  Bravi (Roma)

Busto Arsizio
11 maggio 1969
32ª giornata
Pro Patria1 – 0PiacenzaStadio Comunale
Arbitro:  Casarin (Milano)

Piacenza
18 maggio 1969
33ª giornata
Piacenza1 – 0MonfalconeBarriera Genova
Arbitro:  Clerico (Chiavari)

Solbiate Arno
25 maggio 1969
34ª giornata
Solbiatese2 – 3PiacenzaStadio Felice Chinetti
Arbitro:  Cantelli (Firenze)

Piacenza
1º giugno 1969
35ª giornata
Piacenza1 – 1UdineseBarriera Genova
Arbitro:  Moretto (San Donà di Piave)

Treviglio
8 giugno 1969
36ª giornata[4]
Trevigliese1 – 1PiacenzaStadio Mario Zanconti
Arbitro:  Menegali (Roma)

Piacenza
15 giugno 1969
37ª giornata
Piacenza4 – 1SottomarinaBarriera Genova
Arbitro:  Frasso (Capua)

Savona
22 giugno 1969
38ª giornata
Savona0 – 1PiacenzaStadio Valerio Bacigalupo
Arbitro:  Lattanzi (Roma)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d Acquistato nella sessione autunnale del calciomercato.
  2. ^ a b Ceduto nella sessione autunnale del calciomercato.
  3. ^ Partita sospesa dall'arbitro Sig. Canova al minuto 18' per impraticabilità del campo sul punteggio (1-0) con una rete di Polvar al 6' e recuperata il 2 ottobre 1968.
  4. ^ Al termine del confronto, i risultati della giornata promuovono matematicamente in Serie B il Piacenza.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio