Pisa Sporting Club 1968-1969

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Associazione Calcio Pisa 1909.

Pisa Sporting Club
Pisa 1968-69.jpg
Stagione 1968-1969
AllenatoreItalia Renato Lucchi
PresidenteItalia Giuseppe Donati
Serie A15º posto (retrocesso in Serie B)
Coppa ItaliaPrimo turno
Maggiori presenzeCampionato: Gonfiantini e Piaceri (30 incontri)[1]
Miglior marcatoreCampionato: Mascalaito e Piaceri (6 reti)[1]
StadioArena Garibaldi
Media spettatori15 488[2]¹
¹
considera le partite giocate in casa in campionato.

Questa voce raccoglie i dati riguardanti il Pisa Sporting Club nelle competizioni ufficiali della stagione 1968-1969.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Nella stagione 1968-1969 dopo aver conquistato la promozione nell'annata precedente, il Pisa disputa il suo primo campionato di Serie A a girone unico. Con 20 punti in classifica si piazza in quindicesima posizione e retrocede in Serie B con il Varese e l'Atalanta. Lo scudetto lo conquista la Fiorentina con 54 punti, davanti alla coppia formata dal Cagliari e dal Milan seconde con 41 punti.

La squadra nerazzurra conduce una stagione sofferta, subendo alcune sconfitte con squadre più blasonate (ma anche un pareggio 1-1 con l'Inter). Ciononostante, alcune vittorie contro squadre di bassa classifica consentono di arrivare a primavera con speranze di salvezza ancora intatte. Nel finale di stagione il Pisa ha l'occasione di giocare le ultime due gare casalinghe contro squadre giudicate "abbordabili" quali Bologna e Vicenza, ma perde (0-1) la prima e pareggia (2-2) la seconda, fallendo così la possibilità di raggiungere proprio i veneti, anche a causa della vittoria di questi ultimi contro il Verona che coincide con la sconfitta dei toscani a Napoli nel turno conclusivo. Il Pisa si classifica dunque penultimo, ritornando subito in Serie B.

In Coppa Italia la squadra pisana viene eliminata nella fase iniziale, nel Quarto Girone di qualificazione, racimolando un punto in tre gare, frutto del pareggio (0-0) a Bari, con zero gol fatti e cinque subiti. Il Girone è stato vinto dal Foggia sulla Fiorentina per differenza reti.

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
Italia P Antonio Annibale
Italia P Ademaro Breviglieri
Italia D Piero Lenzi
Italia D Roberto Gasparroni
Italia D Piero Gonfiantini
Italia D Alberto Coramini
Italia D Luciano Federici
Italia D Domenico Casati
Italia C Fabrizio Barontini
N. Ruolo Giocatore
Italia C Alvaro Gasparini
Italia C Claudio Guglielmoni
Italia C Carlo Cervetto
Italia C Giuseppe Cosma
Italia A Pierpaolo Manservisi
Italia A Sandro Joan
Italia A Giampaolo Piaceri
Italia A Luigi Mascalaito

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Campionato[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Serie A 1968-1969.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Torino
29 settembre 1968
1ª giornata
Torino1 – 0PisaStadio Comunale
Arbitro:  Branzoni (Pavia)

Pisa
6 ottobre 1968
2ª giornata
Pisa1 – 2RomaStadio Arena Garibaldi
Arbitro:  De Marchi (Pordenone)

Milano
13 ottobre 1968
3ª giornata
Milan2 – 1PisaStadio San Siro
Arbitro:  Barbaresco (Cormons)

Pisa
27 ottobre 1968
4ª giornata
Pisa1 – 1VareseStadio Arena Garibaldi
Arbitro:  Francescon (Padova)

Pisa
3 novembre 1968
5ª giornata
Pisa1 – 0AtalantaStadio Arena Garibaldi
Arbitro:  Gonella (Torino)

Verona
10 novembre 1968
6ª giornata
Verona5 – 3PisaStadio Marcantonio Bentegodi
Arbitro:  Gussoni (Tradate)

Pisa
17 novembre 1968
7ª giornata
Pisa1 – 1InterStadio Arena Garibaldi
Arbitro:  D'Agostini (Roma)

Torino
24 novembre 1968
8ª giornata
Juventus2 – 0PisaStadio Comunale
Arbitro:  De Robbio (Torre Annunziata)

Pisa
1º dicembre 1968
9ª giornata
Pisa1 – 0SampdoriaStadio Arena Garibaldi
Arbitro:  Monti (Ancona)

Pisa
8 dicembre 1968
10ª giornata
Pisa4 – 1PalermoStadio Arena Garibaldi
Arbitro:  Toselli (Cormons)

Cagliari
15 dicembre 1968
11ª giornata
Cagliari3 – 0PisaStadio Amsicora
Arbitro:  Picasso (Cagliari)

Bologna
22 dicembre 1968
12ª giornata
Bologna1 – 0PisaStadio Comunale
Arbitro:  De Marchi (Pordenone)

Pisa
12 gennaio 1969
13ª giornata
Pisa0 – 1FiorentinaStadio Arena Garibaldi
Arbitro:  Lo Bello (Siracusa)

Vicenza
19 gennaio 1969
14ª giornata
L.R. Vicenza1 – 2PisaStadio Romeo Menti
Arbitro:  Carminati (Milano)

Pisa
26 gennaio 1969
15ª giornata
Pisa1 – 0NapoliStadio Arena Garibaldi
Arbitro:  Sbardella (Roma)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Pisa
2 febbraio 1969
16ª giornata
Pisa1 – 1TorinoStadio Arena Garibaldi
Arbitro:  Motta (Monza)

Roma
9 febbraio 1969
17ª giornata
Roma2 – 0PisaStadio Olimpico
Arbitro:  Genel (Trieste)

Pisa
16 febbraio 1969
18ª giornata
Pisa0 – 1MilanStadio Arena Garibaldi
Arbitro:  Monti (Ancona)

Varese
23 febbraio 1969
19ª giornata
Varese3 – 1PisaStadio Franco Ossola
Arbitro:  Pieroni (Roma)

Bergamo
2 marzo 1969
20ª giornata
Atalanta1 – 1PisaStadio Comunale
Arbitro:  Sbardella (Roma)

Pisa
9 marzo 1969
21ª giornata
Pisa1 – 1VeronaStadio Arena Garibaldi
Arbitro:  Di Tonno (Lecce)

Milano
16 marzo 1969
22ª giornata
Inter4 – 0PisaStadio San Siro
Arbitro:  Acernese (Roma)

Pisa
23 marzo 1969
23ª giornata
Pisa0 – 0JuventusStadio Arena Garibaldi
Arbitro:  Sbardella (Roma)

Genova
6 aprile 1969
24ª giornata
Sampdoria1 – 2PisaStadio Luigi Ferraris
Arbitro:  Carminati (Milano)

Reggio Calabria
13 aprile 1969
25ª giornata[3]
Palermo1 – 0PisaStadio Comunale
Arbitro:  Vacchini (Milano)

Pisa
20 aprile 1969
26ª giornata
Pisa0 – 0CagliariStadio Arena Garibaldi
Arbitro:  Lo Bello (Siracusa)

Pisa
27 aprile 1969
27ª giornata
Pisa0 – 1BolognaStadio Arena Garibaldi
Arbitro:  Torelli (Milano)

Firenze
4 maggio 1969
28ª giornata
Fiorentina3 – 1PisaStadio Comunale
Arbitro:  Sbardella (Roma)

Pisa
11 maggio 1969
29ª giornata
Pisa2 – 2L.R. VicenzaStadio Arena Garibaldi
Arbitro:  Pieroni (Roma)

Napoli
18 maggio 1969
30ª giornata
Napoli2 – 1PisaStadio San Paolo
Arbitro:  Carminati (Milano)

Coppa Italia - Girone 4[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia 1968-1969.
Bari
8 settembre 1968
1ª giornata
Bari0 – 0PisaStadio della Vittoria
Arbitro:  De Robbio (Torre Annunziata)

Foggia
15 settembre 1968
2ª giornata
Foggia3 – 0PisaStadio Pino Zaccheria
Arbitro:  Vacchini (Milano)

Lucca
22 settembre 1968
3ª giornata[4]
Pisa0 – 2FiorentinaStadio Porta Elisa
Arbitro:  Gussoni (Tradate)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Melegari, p. 507.
  2. ^ (EN) Attendance Statistics of Serie A – 1962-63 to 1973-74, su stadiapostcards.com.
  3. ^ Partita disputata sul campo neutro di Reggio Calabria.
  4. ^ Partita disputata sul campo di Lucca.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Fabrizio Melegari (a cura di), Almanacco illustrato del calcio - La storia 1898-2004, Modena, Franco Cosimo Panini Editore, 2004.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio