Carlo Cervetto

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Carlo Cervetto
Nazionalità Italia Italia
Altezza 177 cm
Peso 72 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Mezzala
Ritirato 1970
Carriera
Giovanili
195?-1958 Sampdoria
Squadre di club1
1958-1959 Sampdoria 0 (0)
1959-1960 Prato 19 (5)
1960-1961 Bari 0 (0)
1961-1963 Siena 52 (17)
1963-1966 Pisa 75 (18)
1966-1967 Ternana 14 (0)
1967-1969 Pisa 26 (2)
1969-1970 Spezia 0 (0)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Carlo Cervetto (Genova, 7 giugno 1939) è un ex calciatore italiano, di ruolo mezzala.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Cresciuto nella Sampdoria, senza tuttavia riuscire ad arrivare alla prima squadra, disputa col Prato il vittorioso campionato di Serie C 1959-1960, passando quindi al Bari, in Serie A, dove anche in questa occasione non riesce ad esordire in massima serie.

Torna quindi in Serie C prima al Siena e poi al Pisa, con cui nella stagione 1964-1965 conquista la promozione fra i cadetti, contribuendo attivamente con 10 reti realizzate.

Disputa a Pisa un campionato di Serie B, poi scende nuovamente in Serie C per indossare la maglia della Ternana, infine torna ai nerazzurri pisani, dove nella stagione 1967-1968 conquista, con 20 presenze e 2 reti all'attivo, la promozione in massima serie.

Nella stagione 1968-1969 esordisce nella massima serie, disputando 6 incontri nel campionato che vede il Pisa chiudere penultimo.

Nel 1969 passa infine allo Spezia, senza scendere mai in campo.

In carriera ha collezionato complessivamente 6 presenze in Serie A e 37 presenze e 4 reti in Serie B.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Prato: 1959-1960
Pisa: 1964-1965

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • Dario Marchetti (a cura di), Carlo Cervetto, su Enciclopediadelcalcio.it, 2011.