Pisa Sporting Club 1982-1983

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Associazione Calcio Pisa 1909.

Pisa Sporting Club
Pisa Sporting Club 1982-83.jpg
Stagione 1982-1983
AllenatoreBrasile Luís Vinício
All. in secondaItalia Luca Giannini
PresidenteItalia Romeo Anconetani
Serie A11º posto
Coppa ItaliaQuarti di finale
Maggiori presenzeCampionato: Casale, Mannini (30)
Totale: Casale (39)
Miglior marcatoreCampionato: Berggreen (8)
Totale: Berggreen (10)
StadioArena Garibaldi

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti il Pisa Sporting Club nelle competizioni ufficiali della stagione 1982-1983.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Dopo la promozione ottenuta nella primavera 1982, nella stagione 1982-1983 il Pisa disputò, per la seconda volta nel dopoguerra, il campionato di Serie A. Il presidente Romeo Anconetani affidò la panchina al tecnico brasiliano Luís Vinício e rafforza la squadra con l'acquisto dell'ala destra della nazionale danese Klaus Berggreen e con l'arrivo del centravanti Guido Ugolotti e dell'incognita uruguaiana Jorge Caraballo.

Il danese Klaus Berggreen, neoacquisto e miglior marcatore stagionale della squadra, con indosso la seconda divisa gialla.

La squadra iniziò bene il campionato ottenendo, nelle prime cinque giornate, due vittorie e tre pareggi; con l'arrivo dell'autunno la formazione nerazzurra incappò in alcune sconfitte tuttavia prevedibili (come quelle contro Juventus e Roma). L'inizio del 1983 cominciò con due sconfitte contro Torino e Fiorentina, subito rimediate però con vittorie in scontri diretti per la salvezza con Cesena e Ascoli; la vittoria contro i marchigiani ebbe però un effetto in parte appagante sui giocatori nerazzurri, che successivamente non riuscirono a ottenere alcuna vittoria nei mesi di febbraio, marzo e aprile.

Il 24 aprile i nerazzurri videro il baratro cadendo sul campo dell'Avellino; la scossa arrivò nelle ultime tre giornate, con quattro punti che consentirono ai pisani di raggiungere la salvezza.

Maglie e sponsor[modifica | modifica wikitesto]

Lo sponsor tecnico per la stagione 1982-1983 fu Puma, mentre lo sponsor ufficiale fu Robrik Pelle.

Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Prima divisa

Organigramma societario[modifica | modifica wikitesto]

[1]

Area direttiva

  • Presidente: Romeo Anconetani
  • Segretario generale: Adolfo Anconetani
  • Segretario: Cesare Mercatali

Area sanitaria

  • Medico sociale: Cataldo Graci
  • Massaggiatore: Claudio Nigiotti

Area tecnica

  • Allenatore: Luís Vinício
  • Allenatore in seconda: Luca Giannini
  • Allenatore Primavera: Romeo Marinai
  • Preparatore atletico: Luciano Meciani

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

[2]

N. Ruolo Giocatore
Italia P Sergio Buso
Italia P Alessandro Mannini
Italia D Stefano Garuti
Italia D Fabio Massimi
Italia D David Nannipieri
Italia D Giovanni Francesco Pozza
Italia D Mariano Riva
Italia D Felice Secondini
Italia D Arturo Vianello
Danimarca C Klaus Berggreen
N. Ruolo Giocatore
Uruguay C Jorge Caraballo
Italia C Pasquale Casale
Italia C Bruno Ciardelli
Italia C Luigi Gozzoli
Italia C Ferruccio Mariani
Italia C Leonardo Occhipinti
Italia C Enrico Todesco
Italia A Luca Birigozzi
Italia A Attilio Sorbi
Italia A Guido Ugolotti

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Serie A[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Serie A 1982-1983.

Andata[modifica | modifica wikitesto]

Cesena
12 settembre 1982
Cesena0 – 0PisaStadio Dino Manuzzi
Arbitro:  Magni (Bergamo)

Pisa
19 settembre 1982
Pisa2 – 0NapoliStadio Arena Garibaldi
Arbitro:  Paparesta (Bari)

Ascoli Piceno
26 settembre 1982
Ascoli2 – 2PisaStadio Cino e Lillo Del Duca
Arbitro:  Altobelli (Roma)

Pisa
3 ottobre 1982
Pisa3 – 2SampdoriaStadio Arena Garibaldi
Arbitro:  Benedetti (Roma)

Cagliari
10 ottobre 1982
Cagliari1 – 1PisaStadio Sant'Elia
Arbitro:  Ballerini (La Spezia)

Pisa
17 ottobre 1982
Pisa0 – 1VeronaStadio Arena Garibaldi
Arbitro:  Lanese (Messina)

Pisa
24 ottobre 1982
Pisa1 – 1InterStadio Arena Garibaldi
Arbitro:  Pieri (Genova)

Roma
31 ottobre 1982
Roma3 – 1PisaStadio Olimpico
Arbitro:  Barbaresco (Cormons)

Torino
7 novembre 1982
Juventus3 – 2PisaStadio Comunale
Arbitro:  Paparesta (Bari)

Pisa
21 novembre 1982
Pisa0 – 0CatanzaroStadio Arena Garibaldi
Arbitro:  Pairetto (Nichelino)

Udine
28 novembre 1982
Udinese1 – 1PisaStadio Friuli
Arbitro:  Vitali (Bologna)

Pisa
12 dicembre 1982
Pisa2 – 0AvellinoStadio Arena Garibaldi
Arbitro:  Magni (Bergamo)

Genova
19 dicembre 1982
Genoa1 – 0PisaStadio Luigi Ferraris
Arbitro:  Benedetti (Roma)

Pisa
2 gennaio 1983
Pisa0 – 1TorinoStadio Arena Garibaldi
Arbitro:  Benedetti (Roma)

Firenze
9 gennaio 1983
Fiorentina2 – 1PisaStadio Comunale
Arbitro:  Ballerini (La Spezia)

Ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Pisa
16 gennaio 1983
Pisa1 – 0CesenaStadio Arena Garibaldi
Arbitro:  Magni (Bergamo)

Napoli
23 gennaio 1983
Napoli2 – 1PisaStadio San Paolo
Arbitro:  Longhi (Roma)

Pisa
30 gennaio 1983
Pisa2 – 1AscoliStadio Arena Garibaldi
Arbitro:  Pairetto (Nichelino)

Genova
6 febbraio 1983
Sampdoria1 – 0PisaStadio Luigi Ferraris
Arbitro:  Vitali (Bologna)

Pisa
20 febbraio 1983
Pisa0 – 0CagliariStadio Arena Garibaldi
Arbitro:  Menegali (Roma)

Verona
27 febbraio 1983
Verona2 – 1PisaStadio Marcantonio Bentegodi
Arbitro:  Angelelli (Terni)

Milano
6 marzo 1983
Inter0 – 1PisaStadio Giuseppe Meazza
Arbitro:  Agnolin (Bassano del Grappa)

Pisa
13 marzo 1983
Pisa1 – 2RomaStadio Arena Garibaldi
Arbitro:  Lo Bello (Siracusa)

Pisa
20 marzo 1983
Pisa0 – 0JuventusStadio Arena Garibaldi
Arbitro:  D'Elia (Salerno)

Catanzaro
27 marzo 1983
Catanzaro0 – 2PisaStadio Comunale
Arbitro:  Vitali (Bologna)

Pisa
10 aprile 1983
Pisa0 – 0UdineseStadio Arena Garibaldi
Arbitro:  Menegali (Roma)

Avellino
24 aprile 1983
Avellino1 – 0PisaStadio Partenio
Arbitro:  Barbaresco (Cormons)

Pisa
1º maggio 1983
Pisa0 – 0GenoaStadio Arena Garibaldi
Arbitro:  Longhi (Roma)

Torino
8 maggio 1983
Torino0 – 2PisaStadio Comunale
Arbitro:  Agnolin (Bassano del Grappa)

Pisa
15 maggio 1983
Pisa0 – 0FiorentinaStadio Arena Garibaldi
Arbitro:  Altobelli (Roma)

Coppa Italia[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia 1982-1983.

Primo turno[modifica | modifica wikitesto]

Cava de' Tirreni
18 agosto 1982
Cavese0 – 1PisaStadio Comunale
Arbitro:  Pirandola (Lecce)

Pisa
22 agosto 1982
Pisa1 – 1BolognaStadio Arena Garibaldi
Arbitro:  Pieri (Genova)

Pisa
29 agosto 1982
Pisa3 – 0CampobassoStadio Arena Garibaldi
Arbitro:  Pezzella (Frattamaggiore)

Firenze
1º settembre 1985
Fiorentina1 – 0PisaStadio Comunale
Arbitro:  Casarin (Milano)

Nocera Inferiore
5 settembre 1982
Nocerina0 – 2PisaStadio San Francesco d'Assisi
Arbitro:  Altobelli (Roma)

Ottavi di finale[modifica | modifica wikitesto]

Pisa
23 marzo 1983
Pisa0 – 0BolognaStadio Arena Garibaldi
Arbitro:  Facchin (Udine)

Bologna
13 aprile 1983
Bologna2 – 2PisaStadio Renato Dall'Ara
Arbitro:  Leni (Perugia)

Quarti di finale[modifica | modifica wikitesto]

Milano
18 maggio 1983
Inter3 – 2PisaStadio Giuseppe Meazza
Arbitro:  Pairetto (Nichelino)

Pisa
4 giugno 1983
Pisa0 – 0InterStadio Arena Garibaldi
Arbitro:  Agnolin (Bassano del Grappa)

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche di squadra[modifica | modifica wikitesto]

Competizione[3] Punti In casa In trasferta Totale DR
G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs
Scudetto.svg Serie A 27 15 5 7 3 12 8 15 3 4 8 15 19 30 8 11 11 27 27 0
Coccarda Coppa Italia.svg Coppa Italia 4 1 3 0 4 1 5 2 1 2 7 6 9 3 4 2 11 7 +4
Totale 19 6 10 3 16 9 20 5 5 10 22 25 39 11 15 13 38 34 +4

Statistiche dei giocatori[4][modifica | modifica wikitesto]

Giocatore Serie A Coppa Italia Totale
Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni
Berggreen, K. K. Berggreen 298??92??3810??
Birigozzi, L. L. Birigozzi 141??71??212??
Buso, S. S. Buso ----20??200+0+
Caraballo, J. J. Caraballo 70??50??120??
Casale, P. P. Casale 305??93??398??
Ciardelli, B. B. Ciardelli ----10??100+0+
Garuti, S. S. Garuti 281??93??374??
Gozzoli, L. L. Gozzoli 260??91??351??
Mannini, A. A. Mannini 30-27??7-4??37-31??
Mariani, F. F. Mariani 121??10??131??
Massimi, F. F. Massimi 160??30??190??
Nannipieri, D. D. Nannipieri ----10??100+0+
Occhipinti, L. L. Occhipinti 270??80??350??
Pozza, G. G. Pozza 130??20??150??
Riva, M. M. Riva 241??80??321??
Secondini, F. F. Secondini 260??70??330??
Sorbi, A. A. Sorbi 261??90??351??
Todesco, E. E. Todesco 264??71??335??
Vianello, A. A. Vianello 270??80??350??

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Beltrami, 1982, 209.
  2. ^ Beltrami, 1982, 210.
  3. ^ Beltrami, 1983, 127, 270-284.
  4. ^ Beltrami, 1983, 167, 270-284.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Arrigo Beltrami (a cura di). Almanacco illustrato del calcio 1983. Modena, Panini, 1982.
  • Arrigo Beltrami (a cura di). Almanacco illustrato del calcio 1984. Modena, Panini, 1983.
  • Calciatori 1982-83, Modena-Milano, Panini-L'Unità, 1994.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio