Bologna Football Club 1982-1983

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Bologna F.C.
Bologna Football Club 1982-1983.jpg
Stagione 1982-1983
AllenatoreItalia Alfredo Magni (1ª-9ª)
Italia Paolo Carosi (10ª-23ª)
Italia Cesarino Cervellati (24ª-38ª)
PresidenteItalia Tommaso Fabbretti
Serie B18° (in Serie C1)
Coppa ItaliaOttavi di finale
Maggiori presenzeCampionato: Bachlechner (35)
Miglior marcatoreCampionato: Gibellini (6)
StadioComunale

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti il Bologna Football Club nelle competizioni ufficiali della stagione 1982-1983.

Maglie e sponsor[modifica | modifica wikitesto]

Lo sponsor tecnico per la stagione 1982-83 fu Ennerre, mentre a stagione già avviata si aggiunse come sponsor ufficiale la nota azienda Bertagni.

Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta

Organigramma societario[modifica | modifica wikitesto]

[1]

Area direttiva

  • Presidente: Tommaso Fabbretti
  • Direttore generale: Giacomo Bulgarelli
  • Segretario: Gianluigi Farnè

Area tecnica

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

[4][5]

Il neoacquisto Francesco Guidolin al tiro contro la Pistoiese
N. Ruolo Giocatore
Italia P Oriano Boschin
Italia P Luca Lippi Bruni
Italia P Andrea Pazzagli
Italia P Giuseppe Zinetti
Italia D Klaus Bachlechner
Italia D Luciano Cilona
Italia D Giuseppe Di Sarno
Italia D Franco Fabbri
Italia D Angelo Frappampina
Italia D Antonio Logozzo
Italia D Pierluigi Marcomini
Italia D Omar Martelli
Italia D Sergio Salice
Italia D Claudio Treggia
Italia D Maurizio Turone[6]
Italia C Franco Colomba (capitano)
N. Ruolo Giocatore
Italia C Francesco Guidolin[6]
San Marino C Marco Macina
Italia C Giancarlo Marocchi
Italia C Marco Marocchi
Italia C Adelmo Paris
Italia C Danilo Pileggi[7]
Italia C Ivo Pulga
Italia C Giorgio Roselli
Italia C Paolo Sacchetti
Italia C Claudio Sclosa
Italia A Gianluca De Ponti
Italia A Dario Di Donato
Italia A Giuliano Fiorini[7]
Italia A Mauro Gibellini[6]
Italia A Roberto Russo[6]
Italia A Ezio Sella[7]

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Campionato[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Serie B 1982-1983.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

12 settembre 1982
1ª giornata
Varese0 – 0Bologna

19 settembre 1982
2ª giornata
Bologna0 – 1Atalanta

26 settembre 1982
3ª giornata
Foggia1 – 1Bologna

3 ottobre 1982
4ª giornata
Bologna1 – 3Palermo

10 ottobre 1982
5ª giornata
Perugia0 – 0Bologna

17 ottobre 1982
6ª giornata
Bologna2 – 1Lazio

24 ottobre 1982
7ª giornata
Milan5 – 0Bologna

31 ottobre 1982
8ª giornata
Bologna1 – 0Pistoiese

7 novembre 1982
9ª giornata
Como2 – 0Bologna

14 novembre 1982
10ª giornata
Bologna1 – 1Sambenedettese

21 novembre 1982
11ª giornata
Arezzo0 – 1Bologna

28 novembre 1982
12ª giornata
Campobasso2 – 2Bologna

3 dicembre 1950
13ª giornata
Bologna2 – 1Cavese

12 dicembre 1982
14ª giornata
Bari1 – 0Bologna

3 gennaio 1954
15ª giornata
Bologna2 – 1Catania

2 gennaio 1983
16ª giornata
Bologna2 – 0Lecce

9 gennaio 1983
17ª giornata
Reggiana0 – 0Bologna

16 gennaio 1983
18ª giornata
Bologna0 – 0Cremonese

28 settembre 1947
19ª giornata
Monza2 – 1Bologna

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

30 gennaio 1983
20ª giornata
Bologna1 – 0Varese

13 febbraio 1983
21ª giornata
Atalanta3 – 0Bologna

20 febbraio 1983
22ª giornata
Bologna0 – 0Foggia

27 febbraio 1983
23ª giornata
Palermo2 – 0Bologna

6 marzo 1983
24ª giornata
Bologna3 – 1Perugia

13 marzo 1983
25ª giornata
Lazio1 – 1Bologna

20 marzo 1983
26ª giornata
Bologna1 – 3Milan

27 marzo 1983
27ª giornata
Pistoiese1 – 0Bologna

2 aprile 1983
28ª giornata
Bologna0 – 1Como

10 aprile 1983
29ª giornata
Sambenedettese2 – 1Bologna

17 aprile 1983
30ª giornata
Bologna1 – 0Arezzo

24 aprile 1983
31ª giornata
Bologna0 – 0Campobasso

1º maggio 1983
32ª giornata
Cavese1 – 0Bologna

8 maggio 1983
33ª giornata
Bologna1 – 1Bari

15 maggio 1983
34ª giornata
Catania2 – 1Bologna

22 maggio 1983
35ª giornata
Lecce1 – 3Bologna

29 maggio 1983
36ª giornata
Bologna2 – 1Reggiana

5 giugno 1983
37ª giornata
Cremonese4 – 0Bologna

12 giugno 1983
38ª giornata
Bologna2 – 2Monza

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Panini, p. 68.
  2. ^ Magni licenziato, al Bologna arriva Paolo Carosi, L’Unità, 9 novembre 1982, p. 17 (archiviato dall'url originale il 4 marzo 2016).
  3. ^ Via Carosi, il Bologna chiama Cervallati e corteggia Radice!, L’Unità, 5 marzo 1983, p. 23 (archiviato dall'url originale il 4 marzo 2016).
  4. ^ Panini, p. 16.
  5. ^ I Rossoblu di tutti i tempi Archiviato il 20 luglio 2012 in Archive.is.
  6. ^ a b c d Acquistato durante la sessione autunnale di calciomercato.
  7. ^ a b c Ceduto durante la sessione autunnale di calciomercato.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio