Bologna Football Club 1945-1946

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Bologna Football Club 1909.

Bologna Football Club
Stagione 1945-1946
AllenatoreAustria Alexander Popovic (1ª-13ª)
Italia Angelo Schiavio e
Italia Pietro Genovesi (14ª-26ª)
PresidenteItalia Renato Dall'Ara
Divisione Nazionale6º nel girone dell'Alta Italia.
Coppa Alta ItaliaVincitore
Miglior marcatoreCampionato: Arcari (9)

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti il Bologna Football Club nelle competizioni ufficiali della stagione 1945-1946.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

A guerra terminata il Bologna fu incluso nel campionato di Divisione Nazionale 1945-1946 Alta Italia. Il club chiuse al 6º posto con 26 punti in classifica.[1][2] La squadra in questa stagione vinse anche l'unica edizione della Coppa Alta Italia.[3][1]

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
Italia P Pietro Ferrari (II)
Italia P Glauco Vanz
Italia D Aurelio Marchese
Italia D Arduino Natalini
Italia D Mario Pagotto
Italia D Renato Pastori
Italia D Secondo Ricci
Italia C Dino Ballacci
Italia C Vittorio Malagoli
Italia C Franco Marchi
Italia C Paolo Todeschini
N. Ruolo Giocatore
Italia A Bruno Arcari
Italia A Giuseppe Baiocchi
Italia A Corrado Bernicchi
Italia A Amedeo Biavati
Italia A Sergio Bisotti
Italia A Gino Cappello
Italia A Carlo Matteucci
Italia A Silvio Naldi
Italia A Carlo Reguzzoni
Italia A Giuseppe Totti
Italia A Ferruccio Valcareggi

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Divisione Nazionale - Alta Italia[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Divisione Nazionale 1945-1946.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Bologna
14 ottobre 1945
1ª giornata
Bologna2 – 2ModenaStadio Comunale
Arbitro:  Bonivento (Venezia)

Bergamo
21 ottobre 1945
2ª giornata
Atalanta0 – 1BolognaStadio Mario Brumana
Arbitro:  Dellarole (Roma)

Bologna
28 ottobre 1945
3ª giornata
Bologna1 – 0Andrea DoriaStadio Comunale
Arbitro:  Poggipollini (Ferrara)

Vicenza
4 novembre 1945
4ª giornata
Vicenza3 – 0BolognaStadio Comunale
Arbitro:  Carpani (Milano)

Bologna
18 novembre 1945
5ª giornata
Bologna3 – 2SampierdareneseStadio Comunale
Arbitro:  Bertolio (Torino)

Brescia
25 novembre 1945
6ª giornata
Brescia2 – 1BolognaStadium di Viale Piave
Arbitro:  Limido (Milano)

Milano
2 dicembre 1945
7ª giornata
Inter1 – 0BolognaArena Civica
Arbitro:  Scotto (Savona)

Bologna
9 dicembre 1945
8ª giornata
Bologna3 – 0VeneziaStadio Comunale
Arbitro:  Boffardi (Genova)

Trieste
16 dicembre 1945
9ª giornata
Triestina1 – 0BolognaStadio Comunale
Arbitro:  Tassini (Verona)

Torino
23 dicembre 1945
10ª giornata
Torino2 – 0BolognaStadio Filadelfia
Arbitro:  Bellè (Venezia)

Milano
30 dicembre 1945
11ª giornata
Milan2 – 2BolognaArena Civica
Arbitro:  Bonivento (Venezia)

Torino
6 gennaio 1946
12ª giornata
Juventus1 – 0BolognaStadio Comunale
Arbitro:  Limido (Milano)

Bologna
13 gennaio 1946
13ª giornata
Bologna4 – 0GenoaStadio Comunale
Arbitro:  Matucci (Seregno)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Modena
20 gennaio 1946
14ª giornata
Modena2 – 0BolognaStadio Alberto Braglia
Arbitro:  Silvano (Torino)

Bologna
27 gennaio 1946
15ª giornata
Bologna2 – 0AtalantaStadio Comunale
Arbitro:  Venutti (Trieste)

Genova
3 febbraio 1946
16ª giornata
Andrea Doria0 – 0BolognaStadio Luigi Ferraris
Arbitro:  Codeluppi (Lodi)

Bologna
10 febbraio 1946
17ª giornata
Bologna2 – 1VicenzaStadio Comunale
Arbitro:  Savio (Torino)

Genova
17 febbraio 1946
18ª giornata
Sampierdarenese0 – 2BolognaStadio Luigi Ferraris
Arbitro:  Massironi (Milano)

Bologna
24 febbraio 1946
19ª giornata
Bologna0 – 0BresciaStadio Comunale
Arbitro:  Poggipollini (Ferrara)

Bologna
3 marzo 1946
20ª giornata
Bologna1 – 3InterStadio Comunale
Arbitro:  Silvano (Torino)

Venezia
10 marzo 1946
21ª giornata
Venezia1 – 2BolognaStadio Pierluigi Penzo
Arbitro:  Bertolio (Torino)

Bologna
17 marzo 1946
22ª giornata
Bologna1 – 0TriestinaStadio Comunale
Arbitro:  Buratti (Milano)

Torino
24 marzo 1946
23ª giornata
Torino4 – 0BolognaStadio Filadelfia
Arbitro:  Agnolin (Bassano)

Bologna
31 marzo 1946
24ª giornata
Bologna1 – 2MilanStadio Comunale
Arbitro:  Silvano (Torino)

Bologna
7 aprile 1946
25ª giornata
Bologna2 – 1JuventusStadio Comunale
Arbitro:  Bellè (Venezia)

Genova
14 aprile 1946
26ª giornata
Genoa3 – 0BolognaStadio Luigi Ferraris
Arbitro:  Maglio (Torino)

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche di squadra[modifica | modifica wikitesto]

[1]

Competizione Punti In casa In trasferta Totale
G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs
Divisione Nazionale - Alta Italia 26 13 9 2 2 24 11 13 2 2 9 6 22 26 11 4 11 30 33
Coppafederale.jpg Coppa Alta Italia 14 6 6 0 0 21 4 7 5 2 0 20 8 13 11 2 0 41 12
Totale 40 19 15 2 2 45 15 20 7 4 9 26 30 39 22 6 11 71 45

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c Almanacco 1947.
  2. ^ Bologna-Genoa, quel 13 gennaio 1946…, su bolognafc.it, 21 febbraio 2018. URL consultato il 3 agosto 2019.
  3. ^ 1946, il Bologna vince la Coppa Alta Italia, in Biblioteca Salaborsa. URL consultato il 3 agosto 2019.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Almanacco illustrato del calcio 1947, Milano, Rizzoli Editore, novembre 1946, pp. 203-226.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio