Bologna Football Club 1909 1998-1999

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

1leftarrow blue.svgVoce principale: Bologna Football Club 1909.

Bologna Football Club 1909
Stagione 1998-99
Allenatore Italia Carlo Mazzone
Presidente Italia Giuseppe Gazzoni Frascara
Serie A 9º posto
Coppa Italia Semifinale
Coppa UEFA Semifinale
Miglior marcatore Campionato: Signori (9)
Totale: Signori (15)
Stadio Renato Dall'Ara

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti il Bologna Football Club 1909 nelle competizioni ufficiali della stagione 1998-1999.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Il Bologna inizia la stagione partendo dall'Intertoto e battendo in sequenza National Bucarest, Sampdoria, e in finale i polacchi del Ruch Chorzòw si aggiudica il diritto di partecipare alla Coppa UEFA 1998-99. Mentre in campionato il rendimento è altalenante, in coppa la situazione è ben diversa. In coppa Italia i felsinei si sbarazzano della Reggina, proseguendo con la Sampdoria e con un 2-1 a Torino anche della Juventus, venendo poi eliminati in semifinale dal Parma, che poi vincerà la manifestazione. Ma è nella coppa europea che il Bologna darà il meglio di sé, eliminando di seguito a sorpresa prima lo Sporting Lisbona, poi i cechi dello Slavia Praga, agli ottavi gli spagnoli del Betis Siviglia, e ai quarti con un'epica partita finita 3-0 anche il Lione, arrivando così a una storica semifinale con il Marsiglia, persa in maniera sfortunata con un rigore al minuto 88 segnato da Laurent Blanc. Da notare che il Bologna, come già detto, partito dall'Intertoto, avendo raggiunto la semifinale del torneo, stabilì il primato italiano di 16 gare europee giocate in una sola stagione; record poi battuto nel 2003 dal Milan con 19 gare disputate. Con l'eliminazione dalle coppe si chiudeva il campionato, col nono posto, ma nonostante ciò rimase una possibilità di qualificazione diretta alla Coppa UEFA 1999-2000, per il fatto che Parma e Fiorentina,finaliste di Coppa Italia,fossero già qualificate in UEFA Champions League. Per tale motivo, quindi, le due semifinaliste di Coppa Italia cioè Inter e per l'appunto il Bologna, si sfidarono in un doppio confronto, vinto entrambe le volte dal Bologna per 2-1, garantendo così l'accesso alla manifestazione europea dell'anno successivo ai bolognesi.

Maglie e sponsor[modifica | modifica wikitesto]

Le maglie adottate per la stagione 1998-1999 sono a 4 strisce verticali rossoblu che si dipartono dal colletto, pantaloncini bianchi e calzettoni blu, la divisa di riserva è bianca con due strisce verticali rossa e blu. Lo sponsor della stagione è Granarolo e lo sponsor tecnico Diadora.

Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
1 Italia P Francesco Antonioli
2 Italia D Giovanni Bia
3 Italia D Michele Paramatti
4 Italia D Massimo Paganin
5 Italia C Giancarlo Marocchi
6 Italia D Massimo Tarantino
7 Italia C Carlo Nervo
8 Svezia C Klas Ingesson
9 Russia A Igor Kolyvanov
10 Italia A Giuseppe Signori (C)
11 Italia C Oscar Magoni
12 Italia P Marco Roccati
13 Italia D Nicola Boselli
14 Francia A Christophe Sanchez
15 Brasile C Eriberto
16 Italia C Massimiliano Cappioli
17 Italia A Giovanni Pompei
N. Ruolo Giocatore
18 Italia C Davide Fontolan
19 Svezia A Kennet Andersson
20 Russia A Igor Simutenkov
21 Italia C Jonathan Binotto
22 Italia P Alex Brunner
23 Italia D Alessandro Rinaldi
24 Italia D Amedeo Mangone
26 Italia D Stefano Bettarini
27 Italia A Claudio Gallicchio
28 Italia A Giacomo Cipriani
30 Italia C Giampiero Maini
31 Svezia D Teddy Lucic
Italia P Filippo Di Leo
Italia D Thomas Poletti
Nigeria D Jero Shakpoke
Italia C Antonio Foschini
Italia C Lorenzo Lanzarini

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Serie A[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svg Lo stesso argomento in dettaglio: Serie A 1998-1999.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Milano
12 settembre 1998, ore 20:30 CEST
1ª giornata
Milan 3 – 0
referto
Bologna Stadio Giuseppe Meazza
Arbitro Bazzoli (Merano)

Bologna
20 settembre 1998, ore 15:00 CEST
2ª giornata
Bologna 1 – 3
referto
Udinese Stadio Renato Dall'Ara
Arbitro Bazzoli (Merano)

Bari
26 settembre 1998, ore 16:00 CEST
3ª giornata
Bari 0 – 0
referto
Bologna Stadio San Nicola
Arbitro Rodomonti (Teramo)

Bologna
4 ottobre 1998, ore 15:00 CEST
4ª giornata
Bologna 0 – 0
referto
Parma Stadio Renato Dall'Ara
Arbitro Messina (Bergamo)

Empoli
18 ottobre 1998, ore 15:00 CEST
5ª giornata
Empoli 0 – 0
referto
Bologna Stadio Carlo Castellani
Arbitro Tombolini (Ancona)

Bologna
25 ottobre 1998, ore 15:00 CET
6ª giornata
Bologna 3 – 1
referto
Piacenza Stadio Renato Dall'Ara
Arbitro Rodomonti (Teramo)

Venezia
1º novembre 1998, ore 15:00 CET
7ª giornata
Venezia 0 – 2
referto
Bologna Stadio Pier Luigi Penzo
Arbitro Bazzoli (Merano)

Bologna
8 novembre 1998, ore 20:30 CET
8ª giornata
Bologna 1 – 1
referto
Roma Stadio Renato Dall'Ara
Arbitro Trentalange (Torino)

Vicenza
15 novembre 1998, ore 20:30 CET
9ª giornata
Vicenza 0 – 4
referto
Bologna Stadio Romeo Menti
Arbitro Treossi (Forlì)

Bologna
8 novembre 1998
10ª giornata
Bologna 1 – 1
referto
Perugia Stadio Renato Dall'Ara
Arbitro Messina (Bergamo)

Bologna
29 novembre 1998, ore 15:00 CET
11ª giornata
Bologna 3 – 0
referto
Juventus Stadio Renato Dall'Ara
Arbitro Cesari (Genova)

Firenze
6 dicembre 1998, ore 15:00 CET
12ª giornata
Fiorentina 1 – 0
referto
Bologna Stadio Artemio Franchi
Arbitro Braschi (Prato)

Bologna
13 dicembre 1998, ore 15:00 CET
13ª giornata
Bologna 1 – 1
referto
Salernitana Stadio Renato Dall'Ara
Arbitro Rodomonti (Teramo)

Cagliari
20 dicembre 1998, ore 15:00 CET
14ª giornata
Cagliari 0 – 1
referto
Bologna Stadio Sant'Elia
Arbitro Bolognino (Milano)

Bologna
6 gennaio 1999, ore 20:30 CET
15ª giornata
Bologna 0 – 1
referto
Lazio Stadio Renato Dall'Ara
Arbitro Ceccarini (Livorno)

Genova
10 gennaio 1999, ore 15:00 CET
16ª giornata
Sampdoria 1 – 1
referto
Bologna Stadio Luigi Ferraris
Arbitro Tombolini (Ancona)

Bologna
17 gennaio 1999, ore 15:00 CET
17ª giornata
Bologna 2 – 0
referto
Inter Stadio Renato Dall'Ara
Arbitro Boggi (Salerno)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Bologna
24 gennaio 1999, ore 15:00 CET
18ª giornata
Bologna 2 – 3
referto
Milan Stadio Renato Dall'Ara
Arbitro Borriello (Mantova)

Udine
31 gennaio 1999, ore 15:00 CET
19ª giornata
Udinese 2 – 0
referto
Bologna Stadio Friuli
Arbitro Cesari (Genova)

Bologna
7 febbraio 1999, ore 15:00 CET
20ª giornata
Bologna 3 – 1
referto
Bari Renato Dall'Ara
Arbitro Cesari (Genova)

Parma
14 febbraio 1999, ore 15:00 CET
21ª giornata
Parma 1 – 1
referto
Bologna Stadio Ennio Tardini
Arbitro Bolognino (Milano)

Bologna
21 febbraio 1999, ore 15:00 CET
22ª giornata
Bologna 2 – 0
referto
Empoli Renato Dall'Ara
Arbitro Braschi (Prato)

Piacenza
27 febbraio 1999, ore 15:00 CET
23ª giornata
Piacenza 5 – 0
referto
Bologna Stadio Leonardo Garilli
Arbitro De Santis (Tivoli)

Bologna
7 marzo 1999, ore 15:00 CET
24ª giornata
Bologna 2 – 1
referto
Venezia Renato Dall'Ara
Arbitro Ceccarini (Livorno)

Roma
14 marzo 1999, ore 15:00 CET
25ª giornata
Roma 3 – 1
referto
Bologna Stadio Olimpico
Arbitro Bazzoli (Merano)

Bologna
21 marzo 1999, ore 15:00 CET
26ª giornata
Bologna 4 – 2
referto
Vicenza Renato Dall'Ara
Arbitro Messina (Bergamo)

Perugia
3 aprile 1999, ore 15:00 CET
27ª giornata
Perugia 0 – 0
referto
Bologna Renato Curi
Arbitro Ceccarini (Livorno)

Torino
7 marzo 1999, ore 15:00 CET
28ª giornata
Juventus 2 – 2
referto
Bologna Stadio delle Alpi
Arbitro Bolognino (Milano)

Bologna
7 marzo 1999, ore 15:00 CET
29ª giornata
Bologna 3 – 0
referto
Fiorentina Renato Dall'Ara
Arbitro Cesari (Genova)

Salerno
25 aprile 1999, ore 15:00 CEST
30ª giornata
Salernitana 4 – 0
referto
Bologna Stadio Arechi (35.000[1] spett.)
Arbitro Cesari[1] (Genova)

Bologna
31ª giornata
Bologna 1 – 3
referto
Cagliari Stadio Renato Dall'Ara

Roma
9 maggio 1999, ore 16:00
32ª giornata
Lazio 2 – 0
referto
Bologna Stadio Olimpico
Arbitro Boggi (Salerno)

Bologna
16 maggio 1999
33ª giornata
Bologna 2 – 2
referto
Sampdoria Stadio Renato Dall'Ara

Milano
23 maggio 1999, ore 16:30 CEST
34ª giornata
Inter 3 – 1
referto
Bologna Stadio Giuseppe Meazza
Arbitro Rodomonti (Teramo)

Spareggio[modifica | modifica wikitesto]

Milano
27 maggio 1999
Spareggio - Andata
Inter 1 – 2 Bologna Stadio Giuseppe Meazza
Arbitro Boggi (Salerno)

Bologna
30 maggio 1999
Spareggio - Ritorno
Bologna 2 – 1 Inter Stadio Renato Dall'Ara
Arbitro Cesari (Genova)

Coppa Italia[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svg Lo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia 1998-1999.
Reggio Calabria
9 settembre 1998, ore 20:30 CET
Sedicesimi di finale - Andata
Reggina 1 – 1
referto
Bologna Stadio Oreste Granillo (5.553 spett.)
Arbitro Boggi (Salerno)

Bologna
23 settembre 1998, ore 20:30 CET
Sedicesimi di finale - Ritorno
Bologna 3 – 0 Reggina Stadio Renato Dall'Ara
Arbitro Preschern (Mestre)

Genova
28 ottobre 1998, ore 20:30 CET
Ottavi di finale - Andata
Sampdoria 0 – 0 Bologna Stadio Luigi Ferraris

Bologna
28 ottobre 1998, ore 20:30 CET
Ottavi di finale - Ritorno
Bologna 2 – 1 Sampdoria Stadio Renato Dall'Ara
Arbitro Trentalange (Torino)

Torino
13 gennaio 1999, ore 20:30 CET
Quarti di finale - Andata
Juventus 1 – 2 Bologna Stadio delle Alpi
Arbitro Messina (Bergamo)

Bologna
26 gennaio 1999, ore 20:30 CET
Quarti di finale- ritorno
Bologna 0 – 1 Juventus Stadio Renato Dall'Ara
Arbitro Racalbuto (Gallarate)

Bologna
18 febbraio 1999, ore 20:30 CET
Semifinale- andata
Bologna 0 – 2 Fiorentina Stadio Renato Dall'Ara
Arbitro Pellegrino (Messina)

Firenze
10 marzo 1999, ore 20:30 CET
Semifinale- ritorno
Fiorentina 2 – 2
(d.t.s.)
referto
Bologna Stadio Artemio Franchi (13.000 spett.)
Arbitro Borriello (Mantova)

Coppa Intertoto[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svg Lo stesso argomento in dettaglio: Coppa Intertoto 1999.
Bologna
18 luglio 1998, ore 20:30 CET
Terzo turno - Andata
Bologna 2 – 0
referto
Național Bucarest Stadio Renato Dall'Ara (8485 spett.)
Arbitro Ungheria Piller

Bucarest
25 luglio 1998, ore 20:45 CET
Terzo turno - Ritorno
Național Bucarest 3 – 1
referto
Bologna Stadionul Cotroceni (ca 1000 spett.)
Arbitro Francia Harrel

Bologna
29 luglio 1998, ore 16:00 CET
Semifinali - Andata
Bologna 3 – 1
referto
Sampdoria Stadio Renato Dall'Ara (7781 spett.)
Arbitro Spagna Marin

Genova
5 agosto 1998, ore 20:45 CET
Semifinali - Ritorno
Sampdoria 1 – 0
referto
Bologna Stadio Luigi Ferraris (ca 14.000 spett.)
Arbitro Bulgaria Ouzounov

Bologna
11 agosto 1998, ore 20:45 CET
Finali - Andata
Bologna 1 – 0
referto
Ruch Chorzów Stadio Renato Dall'Ara (5.886 spett.)
Arbitro Germania Strampe

Chorzow
25 agosto 1998, ore 20:45 CET
Finali - Ritorno
Ruch Chorzów 0 – 2
referto
Bologna Stadion Ruchu Chorzów (ca 5.000 spett.)
Arbitro Francia Colombo

Coppa UEFA[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svg Lo stesso argomento in dettaglio: Coppa UEFA 1998-1999.

Trentaduesimi di finale[modifica | modifica wikitesto]

Lisbona
15 settembre 1998, ore 20:45 (CET)
Andata
Sporting Lisbona 0 – 2 Bologna Estádio José Alvalade (ca 30.000 spett.)
Arbitro Paesi Bassi Wegereef

Bologna
29 settembre 1998, ore 20:45 (CET)
Ritorno
Bologna 2 – 1
referto
Sporting Lisbona Stadio Renato Dall'Ara (3.698 spett.)
Arbitro Belgio Romain

Sedicesimi di finale[modifica | modifica wikitesto]

Bologna
20 ottobre 1998, ore 20:45 (CET)
Andata
Bologna 2 – 1
referto
Slavia Praga Stadio Giuseppe Meazza (16.085 spett.)
Arbitro Russia Khussainov

Praga
3 novembre 1998, ore 20:45 (CET)
Ritorno
Slavia Praga 0 – 2
referto
Bologna Eden Aréna (ca 8.000 spett.)
Arbitro Grecia Bikas

Ottavi di finale[modifica | modifica wikitesto]

Bologna
24 novembre 1998, ore 20:45 (CET)
Andata
Bologna 4 – 1
referto
Betis Stadio Renato Dall'Ara (ca 15.000 spett.)
Arbitro Danimarca Larsen

Siviglia
8 dicembre 1998, ore 20:45 (CET)
Ritorno
Betis 1 – 0
referto
Bologna Estadio Benito Villamarín (ca 20.000 spett.)
Arbitro Jugoslavia Radoman

Quarti di finale[modifica | modifica wikitesto]

Bologna
2 marzo 1999, ore 20:45 (CET)
Andata
Bologna 3 – 0
referto
O. Lione Stadio Renato Dall'Ara (ca 25.000 spett.)
Arbitro Regno Unito Durkin

Lione
16 marzo 1999, ore 20:30 (CET)
Ritorno
O. Lione 2 – 0
referto
Bologna Stade de Gerland (ca 40.000 spett.)
Arbitro Spagna Vega

Semifinale[modifica | modifica wikitesto]

Marsiglia
6 aprile 1999, ore 20:45 (CET)
Andata
O. Marsiglia 0 – 0
referto
Bologna Stade Vélodrome (ca 60.000 spett.)
Arbitro Polonia Wojcik

Bologna
20 aprile 1999, ore 20:30 (CET)
Ritorno
Bologna 1 – 1
referto
O. Marsiglia Stadio Renato Dall'Ara (ca 38.000 spett.)
Arbitro Germania Merk

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Salernitana-Bologna, transfermarkt.it.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio