Unione Sportiva Ravenna 1998-1999

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Ravenna Football Club 1913.

Unione Sportiva Ravenna
Stagione 1998-1999
AllenatoreItalia Sergio Santarini
PresidenteItalia Daniele Corvetta
Serie B10º posto
Coppa ItaliaSedicesimi di finale
Maggiori presenzeCampionato: Berti e Sotgia (34)
Miglior marcatoreCampionato: Biliotti e Dell'Anno (11 reti)
StadioStadio Bruno Benelli

Questa pagina raccoglie le informazioni riguardanti l'Unione Sportiva Ravenna nelle competizioni ufficiali della stagione 1998-1999.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Nella stagione 1998-1999 il Ravenna ha disputato il campionato di Serie B, nel quale ha raccolto 51 punti, con il decimo posto della classifica. Affidata alla guida di Sergio Santarini la squadra giallorossa ha messo insieme 31 punti nel girone di andata, alle spalle delle più forti, due soli punti in meno dell'Atalanta che era quarta, ma poi cedendo qualche posizione nel girone di ritorno, tra marzo ed aprile ha subito un filotto di quattro sconfitte, il girone discendente si è chiuso con 20 punti. I 51 punti totali relegano il Ravenna a metà classifica. Con questa stagione calcistica a Ravenna si chiude il decennio di presidenza di Daniele Corvetta, caratterizzato da due promozioni in Serie B, e da cinque stagioni consecutive in cadetteria. Nella Coppa Italia il Ravenna nel doppio confronto del primo turno elimina l'Ancona, mentre nei sedicesimi di finale perde entrambe le partite con la Juventus.

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
1 Italia P Gianluca Berti
2 Italia D Alessandro Lamonica
3 Italia D Franco Gabrieli[1]
4 Italia C Andrea Bergamo
5 Italia D Giovanni Dall'Igna
6 Italia D Felice Centofanti
7 Italia A Mariano Sotgia
8 Italia C Antonio Casalini[1]
9 Italia A Mauro Bertarelli
10 Italia C Enrico Buonocore[1]
11 Italia A Emiliano Biliotti
12 Italia P Andrea Sardini
13 Liberia A Zizi Roberts
14 Italia A Girolamo Bizzarri[2]
15 Italia C Oscar Cavallari
16 Italia C Giuseppe Pregnolato
17 Italia C Nicola Mingazzini
18 Italia A Paolo Agostini[2]
19 Italia C Riccardo Rovinelli
N. Ruolo Giocatore
20 Italia D Marino D'Aloisio[1]
21 Italia C Francesco Dell'Anno
22 Italia P Michele Rocchini
23 Italia D Gianluca Atzori
24 Italia C Nicolò Sciacca
25 Italia D Stefano Medda
26 Italia D Francesco Giuseppe Tomei[1]
27 Italia A Stefano Polesel[3][2]
28 Italia A Andrea Silenzi[3]
29 Italia D Rosario Pergolizzi[3]
30 Italia D Filippo Cristante[3]
31 Camerun A Albert Meyong
32 Italia A Massimo Agostini[4]
33 Svezia A Nils Gustav Philip Möller
34 Italia D Fabio Buscaroli
35 Italia P Daniele Gambi
36 Italia D Gabriele Rummolo
37 Italia C Matteo Rossi

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Campionato[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Serie B 1998-1999.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Ravenna
6 settembre 1998
1ª giornata
Ravenna3 – 0Fidelis AndriaStadio Bruno Benelli
Arbitro:  Rosetti (Torino)

Torino
13 settembre 1998
2ª giornata
Torino3 – 0RavennaStadio delle Alpi
Arbitro:  Serena (Bassano del Grappa)

Ravenna
20 settembre 1998
3ª giornata
Ravenna2 – 1CesenaStadio Bruno Benelli
Arbitro:  Preschern (Mestre)

Genova
27 settembre 1998
4ª giornata
Genoa1 – 3RavennaStadio Luigi Ferraris
Arbitro:  Serena (Bassano del Grappa)

Ravenna
4 ottobre 1998
5ª giornata
Ravenna1 – 1RegginaStadio Bruno Benelli
Arbitro:  Cardella (Torre del Greco)

Bergamo
11 ottobre 1998
6ª giornata
Atalanta1 – 1RavennaStadio Atleti Azzurri d'Italia
Arbitro:  Pin (Conegliano)

Ravenna
18 ottobre 1998
7ª giornata
Ravenna1 – 0ReggianaStadio Bruno Benelli
Arbitro:  Preschern (Mestre)

Verona
1 novembre 1998
8ª giornata
Verona4 – 0RavennaStadio Marcantonio Bentegodi
Arbitro:  Preschern (Mestre)

Ravenna
8 novembre 1998
9ª giornata
Ravenna2 – 1CosenzaStadio Bruno Benelli
Arbitro:  Nucini (Bergamo)

Terni
15 novembre 1998
10ª giornata[5]
Ternana2 – 2RavennaStadio Libero Liberati
Arbitro:  Preschern (Mestre)

Ravenna
22 novembre 1998
11ª giornata
Ravenna0 – 0ChievoStadio Bruno Benelli
Arbitro:  Preschern (Mestre)

Monza
29 novembre 1998
12ª giornata
Monza1 – 0RavennaStadio Brianteo
Arbitro:  Castellani (Verona)

Ravenna
6 dicembre 1998
13ª giornata
Ravenna1 – 1PescaraStadio Bruno Benelli
Arbitro:  Fausti (Milano)

Napoli
13 dicembre 1998
14ª giornata
Napoli2 – 4RavennaStadio San Paolo
Arbitro:  Sputore (Vasto)

Lucca
20 dicembre 1998
15ª giornata
Lucchese0 – 1RavennaStadio Porta Elisa
Arbitro:  Fausti (Milano)

Ravenna
6 gennaio 1999
16ª giornata
Ravenna1 – 1BresciaStadio Bruno Benelli
Arbitro:  Pin (Conegliano)

Lecce
10 gennaio 1999
17ª giornata
Lecce1 – 0RavennaStadio Via del Mare
Arbitro:  Bertini (Arezzo)

Ravenna
17 gennaio 1999
18ª giornata
Ravenna2 – 0CremoneseStadio Bruno Benelli
Arbitro:  Bertini (Arezzo)

Treviso
24 gennaio 1999
19ª giornata
Treviso1 – 1RavennaStadio Omobono Tenni
Arbitro:  Nucini (Bergamo)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Andria
31 gennaio 1999
20ª giornata
Fidelis Andria3 – 2RavennaStadio degli Ulivi
Arbitro:  Strazzera (Trapani)

Ravenna
7 febbraio 1999
21ª giornata
Ravenna1 – 0TorinoStadio Bruno Benelli
Arbitro:  Dagnello (Trieste)

Cesena
14 febbraio 1999
22ª giornata[6]
Cesena4 – 2RavennaStadio Dino Manuzzi
Arbitro:  Dagnello (Trieste)

Ravenna
21 febbraio 1999
23ª giornata
Ravenna2 – 1GenoaStadio Bruno Benelli
Arbitro:  Nucini (Bergamo)

Reggio Calabria
28 febbraio 1999
24ª giornata
Reggina1 – 1RavennaStadio Oreste Granillo
Arbitro:  Rossi (Ciampino)

Ravenna
7 marzo 1999
25ª giornata
Ravenna0 – 0AtalantaStadio Bruno Benelli
Arbitro:  Racalbuto (Gallarate)

Reggio Emilia
14 marzo 1999
26ª giornata
Reggiana3 – 0RavennaStadio Giglio
Arbitro:  Nucini (Bergamo)

Ravenna
28 marzo 1999
27ª giornata
Ravenna2 – 3VeronaStadio Bruno Benelli
Arbitro:  Sirotti (Forlì)

Cosenza
3 aprile 1999
28ª giornata
Cosenza3 – 1RavennaStadio San Vito
Arbitro:  Sirotti (Forlì)

Ravenna
11 aprile 1999
29ª giornata
Ravenna0 – 2TernanaStadio Bruno Benelli
Arbitro:  Sputore (Vasto)

Verona
18 aprile 1999
30ª giornata
Chievo1 – 1RavennaStadio Marcantonio Bentegodi
Arbitro:  Fausti (Milano)

Ravenna
25 aprile 1999
31ª giornata
Ravenna0 – 0MonzaStadio Bruno Benelli
Arbitro:  Pirrone (Messina)

Pescara
2 maggio 1999
32ª giornata
Pescara1 – 0RavennaStadio Adriatico
Arbitro:  Strazzera (Trapani)

Ravenna
9 maggio 1999
33ª giornata
Ravenna1 – 1NapoliStadio Bruno Benelli
Arbitro:  Fausti (Milano)

Ravenna
16 maggio 1999
34ª giornata
Ravenna3 – 0LuccheseStadio Bruno Benelli
Arbitro:  Strazzera (Trapani)

Brescia
23 maggio 1999
35ª giornata
Brescia3 – 0RavennaStadio Mario Rigamonti
Arbitro:  Sputore (Vasto)

Ravenna
30 maggio 1999
36ª giornata
Ravenna1 – 2LecceStadio Bruno Benelli
Arbitro:  Paparesta (Bari)

Cremona
6 giugno 1999
37ª giornata
Cremonese0 – 2RavennaStadio Giovanni Zini
Arbitro:  Castellani (Verona)

Ravenna
13 giugno 1999
38ª giornata
Ravenna3 – 2TrevisoStadio Bruno Benelli
Arbitro:  Pellegrino (Barcellona Pozzo di Gotto)

Coppa Italia[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia 1998-1999.
Ancona
23 agosto 1998
Primo turno - andata
Ancona0 – 1RavennaStadio del Conero
Arbitro:  Guiducci (Arezzo)

Ravenna
30 agosto 1998
Primo turno - ritorno
Ravenna4 – 1AnconaStadio Bruno Benelli
Arbitro:  Castellani (Verona)

Ravenna
10 settembre 1998
Sedicesimi - andata
Ravenna0 – 2JuventusStadio Bruno Benelli
Arbitro:  Borriello (Mantova)

Torino
23 settembre 1998
Sedicesimi - ritorno
Juventus4 – 0RavennaStadio delle Alpi
Arbitro:  Nucini (Bergamo)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d e Ceduto durante la sessione autunnale del calciomercato.
  2. ^ a b c Ceduto durante la sessione invernale del calciomercato.
  3. ^ a b c d Acquistato durante la sessione autunnale del calciomercato.
  4. ^ Acquistato durante la sessione invernale del calciomercato.
  5. ^ Partita giocata nell'anticipo del sabato il 14 novembre 1998.
  6. ^ Partita giocata nell'anticipo del sabato il 13 febbraio 1999.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]