Bologna Associazione Giuoco del Calcio 1942-1943

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Bologna Football Club 1909.

Bologna Associazione Giuoco del Calcio
Stagione 1942-1943
AllenatoreItalia Mario Montesanto
PresidenteItalia Renato Dall'Ara
Serie A6º posto.
Coppa ItaliaQuarti di finale.
Maggiori presenzeCampionato: Malagoli (30)
Miglior marcatoreCampionato: Matosic (14)

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti il Bologna Associazione Giuoco del Calcio nelle competizioni ufficiali della stagione 1942-1943.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Il Bologna concluse il campionato di Serie A 1942-1943 al sesto posto con 29 punti, a pari merito con Milano e Fiorentina. Scudetto al Torino con un punto sul Livorno.[1]

In Coppa Italia la squadra superò l'Ambrosiana-Inter per 2-0 nei sedicesimi di finale, poi il Modena sconfitto 4-0 fuori casa agli ottavi, quindi si fermò ai quarti perdendo in casa 2-5 dal Genova 1893.[1][2]

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
Italia P Pietro Ferrari
Italia P Glauco Vanz
Italia D Secondo Ricci
Italia D Mario Pagotto
Italia D Arcangelo Zerbini
Italia D Dino Fiorini
Italia C Vittorio Malagoli
Uruguay C Michele Andreolo
Italia C Aurelio Marchese
Italia C Franco Marchi
N. Ruolo Giocatore
Italia C Luigi Cavara
Croazia A Frane Matošić
Uruguay A Héctor Puricelli
Italia A Amedeo Biavati
Italia A Dante Nardi
Uruguay A Raffaele Sansone
Italia A Adriano Minelli
Italia A Alberto Bonaretti
Italia A Antonio Innocenti
Italia A Carlo Reguzzoni

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Serie A[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Serie A 1942-1943.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Bologna
4 ottobre 1942
1ª giornata
Bologna2 – 0AtalantaStadio del Littoriale
Arbitro:  Venutti (Trieste)

Roma
11 ottobre 1942
2ª giornata
Lazio2 – 1BolognaStadio Nazionale del PNF
Arbitro:  Pizziolo (Firenze)

Trieste
18 ottobre 1942
3ª giornata
Triestina0 – 0BolognaStadio del Littorio
Arbitro:  Dattilo (Roma)

Bologna
25 ottobre 1942
4ª giornata
Bologna4 – 0BariStadio del Littoriale
Arbitro:  Mattea (Torino)

Milano
1º novembre 1942
5ª giornata
Ambrosiana-Inter1 – 0BolognaArena Civica
Arbitro:  Dattilo (Roma)

Bologna
8 novembre 1942
6ª giornata
Bologna1 – 2LivornoStadio del Littoriale
Arbitro:  Barlassina (Milano)

Torino
15 novembre 1942
7ª giornata
Juventus Cisitalia3 – 1BolognaStadio Benito Mussolini
Arbitro:  Dattilo (Roma)

Bologna
22 novembre 1942
8ª giornata
Bologna3 – 1Genova 1893Stadio del Littoriale
Arbitro:  Bertolio (Torino)

Roma
29 novembre 1942
9ª giornata
Roma1 – 1BolognaStadio Nazionale del PNF
Arbitro:  Pizziolo (Firenze)

Bologna
6 dicembre 1942
10ª giornata
Bologna3 – 1FiorentinaStadio del Littoriale
Arbitro:  Dattilo (Roma)

Vicenza
13 dicembre 1942
11ª giornata
Vicenza0 – 1BolognaStadio del Littorio
Arbitro:  Mattea (Torino)

Bologna
20 dicembre 1942
12 giornata
Bologna3 – 0MilanoStadio del Littoriale
Arbitro:  Bertolio (Torino)

Venezia
27 dicembre 1942
13ª giornata
Venezia1 – 0BolognaStadio Pierluigi Penzo
Arbitro:  Curradi (Firenze)

Bologna
3 gennaio 1943
14ª giornata
Bologna1 – 2Torino FIATStadio del Littoriale
Arbitro:  Pizziolo (Firenze)

Genova
10 gennaio 1943
15ª giornata
Liguria1 – 7BolognaStadio del Littorio
Arbitro:  Barlassina (Milano)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Bergamo
17 gennaio 1943
16ª giornata
Atalanta1 – 0BolognaStadio Mario Brumana
Arbitro:  Mattea (Torino)

Bologna
24 gennaio 1943
17ª giornata
Bologna4 – 0LazioStadio del Littoriale
Arbitro:  Curradi (Firenze)

Bologna
31 gennaio 1943
18ª giornata
Bologna2 – 2TriestinaStadio del Littoriale
Arbitro:  Mattea (Torino)

Bari
7 febbraio 1943
19ª giornata
Bari0 – 1BolognaStadio della Vittoria
Arbitro:  Dattilo (Roma)

Bologna
14 febbraio 1943
20ª giornata
Bologna3 – 1Ambrosiana-InterStadio del Littoriale
Arbitro:  Dattilo (Roma)

Livorno
21 febbraio 1943
21ª giornata
Livorno1 – 0BolognaStadio Edda Ciano Mussolini
Arbitro:  Scotto (Savona)

Bologna
28 febbraio 1943
22ª giornata
Bologna2 – 2Juventus CisitaliaStadio del Littoriale
Arbitro:  Barlassina (Milano)

Genova
7 marzo 1943
23ª giornata
Genova 18933 – 1BolognaStadio Luigi Ferraris
Arbitro:  Curradi (Firenze)

Bologna
14 marzo 1943
24ª giornata
Bologna4 – 2RomaStadio del Littoriale
Arbitro:  Scotto (Savona)

Firenze
21 marzo 1943
25ª giornata
Fiorentina0 – 1BolognaStadio Giovanni Berta
Arbitro:  Fois (Roma)

Bologna
28 marzo 1943
26ª giornata
Bologna1 – 2VicenzaStadio del Littoriale
Arbitro:  Pizziolo (Firenze)

Milano
4 aprile 1943
27ª giornata
Milano3 – 2BolognaArena Civica
Arbitro:  Mattea (Torino)

Bologna
11 aprile 1943
28ª giornata
Bologna0 – 2VeneziaStadio del Littoriale
Arbitro:  Bertolio (Torino)

Torino
18 aprile 1943
29ª giornata
Torino FIAT2 – 1BolognaStadio Filadelfia
Arbitro:  Dattilo (Roma)

Bologna
25 aprile 1943
30ª giornata
Bologna3 – 3LiguriaStadio del Littoriale
Arbitro:  Dellarole (Roma)

Coppa Italia[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia 1942-1943.
Bologna
20 settembre 1942
Sedicesimi di finale
Bologna2 – 0Ambrosiana-InterStadio del Littoriale

Modena
27 settembre 1942
Ottavi di finale
Modena0 – 4BolognaStadio Cesare Marzari
Arbitro:  Dellarole (Roma)

Bologna
16 maggio 1943
Quarti di finale
Bologna2 – 5Genova 1893Stadio del Littoriale

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche di squadra[modifica | modifica wikitesto]

Competizione Punti In casa In trasferta Totale DR
G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs
Scudetto.svg Serie A[3] 29 15 8 3 4 36 20 15 4 2 9 17 19 30 12 5 13 53 39 +14
Coccarda Coppa Italia.svg Coppa Italia 2 1 0 1 4 5 1 1 0 0 4 0 3 2 0 1 8 5 +3
Totale 17 9 3 5 40 25 16 5 2 9 21 19 33 14 5 14 61 44 +17

Statistiche dei giocatori[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore Serie A[4] Coppa Italia[5] Totale
Presenze Reti Presenze Reti Presenze Reti
Andreolo, M. M. Andreolo 2512+027+1
Biavati, A. A. Biavati 2610342914
Bonaretti, A. A. Bonaretti 21??2+1+
Cavara, L. L. Cavara 20??2+0+
Ferrari, P. P. Ferrari 21-262+-523+-31
Fiorini, D. D. Fiorini 20??2+0+
Innocenti, A. A. Innocenti 10??1+0+
Malagoli, V. V. Malagoli 3002+032+0
Marchese, A. A. Marchese 2002+022+0
Marchi, F. F. Marchi 60??6+0+
Matosic, F. F. Matosic 28131+029+13
Minelli, A. A. Minelli 20??2+0+
Nardi, D. D. Nardi 2261+123+7
Pagotto, M. M. Pagotto 2602+028+0
Puricelli, H. H. Puricelli 2010212211
Reguzzoni, C. C. Reguzzoni 299313210
Ricci, S. S. Ricci 2902+031+0
Sansone, R. R. Sansone 1922+121+3
Vanz, G. G. Vanz 9-13??9+-13+
Zerbini, A. A. Zerbini 110??11+0+

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Chiesa.
  2. ^ Stagione 1942-43, su bolognafc.it. URL consultato il 18 aprile 2019.
  3. ^ SERIE A 1942-1943 - Bologna - Partite - Riepilogo, su calcio-seriea.net.
  4. ^ SERIE A 1942-1943 - Bologna - Presenze, su calcio-seriea.net. URL consultato il 2 marzo 2016.
  5. ^ Dati tratti da: Bologna-Ambrosiana Inter 2-0, in La Stampa, 21 settembre 1942, p. 2.; Bologna-Modena 4-0, in Il Littoriale, 28 settembre 1942, p. 3.; Bologna-Genova 1893 2-5, in La Stampa, 17 maggio 1943, p. 2.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Carlo Fontanelli, Livorno, il sogno infranto - I campionati italiani della stagione 1942-43, Empoli (FI), Geo Edizioni S.r.l., marzo 2002, pp. 5-48.
  • Carlo Felice Chiesa, La storia dei cento anni: 1909-2009 Bologna football club il secolo rossoblu, Bologna, Minerva Edizioni, 2009.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio