Vittorio Schiavi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Vittorio Schiavi
Schiavi Vittorio.jpg
Nazionalità Italia Italia
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista
Carriera
Giovanili
193?-1935 Atalanta
Squadre di club1
1935-1943 Atalanta 153 (14)
1943-1944 Atalanta 13 (4)
1944-1945 Lecco ? (?)
1945-1946 Atalanta 26 (0)
1946-1948 Atalanta 68 (2)
1948-1950 Brescia 75 (20)
1950-1951 Fanfulla 25 (0)
1951-195? Iseo ? (?)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Vittorio Schiavi (Clusone, 19 aprile 1916Torino, 30 luglio 2005) è stato un calciatore italiano, di ruolo centrocampista.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Cresciuto nel settore giovanile dell'Atalanta, esordì a 19 anni in Serie B nella stessa società bergamasca.

Disputò con il Lecco il Torneo Benefico Lombardo nella stagione di guerra 1944.

Dopo due anni ottenne la promozione in Serie A, la prima nella storia della società neroazzurra.

Trascorse in totale undici stagioni con la maglia neroazzurra, collezionando 221 presenze, a cui vanno aggiunte le 26 della stagione interlocutoria 1945-1946, concludendo poi la propria carriera professionistica con le maglie di Brescia e Fanfulla.

Giocò e allenò inoltre negli ultimi anni di carriera nelle file dell'Iseo sulle sponde del lago omonimo.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Atalanta: 1939-1940

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • Dario Marchetti (a cura di), Vittorio Schiavi, su Enciclopediadelcalcio.it, 2011.