Bologna Football Club 1977-1978

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

1leftarrow blue.svgVoce principale: Bologna Football Club 1909.

Bologna Football Club
Bologna Football Club 1977-1978.jpg
I felsinei al vittorioso esordio in campionato a San Siro contro l'Inter, con indosso la seconda maglia sbarrata.
Stagione 1977-1978
AllenatoreArgentina Bruno Pesaola
PresidenteItalia Luciano Conti
Serie A12º posto
Coppa ItaliaPrimo turno
Maggiori presenzeCampionato: Mancini (30)
Miglior marcatoreCampionato: De Ponti (7)
StadioComunale

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti il Bologna Football Club nelle competizioni ufficiali della stagione 1977-1978.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Il Bologna si classificò al dodicesimo posto nel campionato di Serie A, con 26 punti, appena sopra la zona retrocessione. In Coppa Italia la squadra si fermò alla prima fase a gironi, giungendo ultima nel proprio raggruppamento, dove si qualificarono i cadetti del Monza al turno successivo.

Organigramma societario[modifica | modifica wikitesto]

Area direttiva

  • Presidente: Luciano Conti

Area tecnica

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
Italia P Giuseppe Zinetti
Italia P Franco Mancini
Italia P Amos Adani
Italia D Angelo Cereser
Italia D Mauro Bellugi (capitano)
Italia D Franco Cresci
Italia D Tazio Roversi
Italia D Stefano Garuti
Italia D Giorgio Valmassoi
Italia D Franco Colomba
N. Ruolo Giocatore
Italia D Fernando Viola
Italia D Gian Pietro Tagliaferri
Italia D Claudio Maselli
Italia D Franco Nanni
Italia D Ennio Mastalli
Italia D Adelmo Paris
Italia D Lionello Massimelli
Italia A Stefano Chiodi
Italia A Gianluca De Ponti
Italia A Giuliano Fiorini

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Campionato[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Serie A 1977-1978.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

11 settembre 1977
1ª giornata
Inter 0 – 1 Bologna

18 settembre 1977
2ª giornata
Bologna 0 – 0 Atalanta

25 settembre 1977
3ª giornata
Pescara 2 – 1 Bologna

2 ottobre 1977
4ª giornata
Foggia 1 – 0 Bologna

23 ottobre 1977
5ª giornata
Bologna 2 – 3 Perugia

30 ottobre 1977
6ª giornata
Verona 1 – 1 Bologna

6 novembre 1977
7ª giornata
Bologna 1 – 3 Torino

20 novembre 1977
8ª giornata
Milan 1 – 0 Bologna

27 novembre 1977
9ª giornata
Bologna 0 – 1 Fiorentina

11 dicembre 1977
10ª giornata
Bologna 0 – 0 Roma

18 dicembre 1977
11ª giornata
L.R. Vicenza 3 – 0 Bologna

31 dicembre 1977
12ª giornata
Juventus 1 – 0 Bologna

8 gennaio 1978
13ª giornata
Bologna 2 – 1 Genoa

15 gennaio 1978
14ª giornata
Napoli 0 – 0 Bologna

22 gennaio 1978
15ª giornata
Bologna 2 – 1 Lazio

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

29 gennaio 1978
16ª giornata
Bologna 2 – 1 Inter

5 febbraio 1978
17ª giornata
Atalanta 0 – 0 Bologna

12 febbraio 1978
18ª giornata
Bologna 1 – 1 Pescara

19 febbraio 1978
19ª giornata
Bologna 2 – 1 Foggia

26 febbraio 1978
20ª giornata
Perugia 2 – 0 Bologna

5 marzo 1978
21ª giornata
Bologna 0 – 3 Verona

12 marzo 1978
22ª giornata
Torino 2 – 0 Bologna

19 marzo 1978
23ª giornata
Bologna 0 – 0 Milan

26 marzo 1978
24ª giornata
Fiorentina 0 – 0 Bologna

2 aprile 1978
25ª giornata
Roma 1 – 1 Bologna

9 aprile 1978
26ª giornata
Bologna 3 – 2 L.R. Vicenza

16 aprile 1978
27ª giornata
Bologna 1 – 1 Juventus

23 aprile 1978
28ª giornata
Genoa 0 – 0 Bologna

30 aprile 1978
29ª giornata
Bologna 0 – 0 Napoli

7 maggio 1978
30ª giornata
Lazio 0 – 1 Bologna

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche di squadra[modifica | modifica wikitesto]

Competizione Punti In casa In trasferta Totale DR
G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs
Scudetto.svg Serie A[1] 26 15 5 6 4 16 18 15 2 6 7 5 14 30 7 12 11 21 32 -11
Coccarda Coppa Italia.svg Coppa Italia 2 1 1 0 2 1 2 0 0 2 3 5 4 1 1 2 5 6 -1
Totale 17 6 7 4 18 19 17 2 6 9 8 19 34 8 13 13 26 38 -12

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ SERIE A 1977-1978 - Bologna - Partite - Riepilogo, su calcio-seriea.net. URL consultato il 23 settembre 2015.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]