Bologna Football Club 1969-1970

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Bologna Football Club 1909.

Bologna Football Club
Bologna Football Club 1969-1970.jpg
Stagione 1969-1970
AllenatoreItalia Edmondo Fabbri
PresidenteItalia Filippo Montanari
Serie A10º posto
Coppa ItaliaVincitore
Maggiori presenzeCampionato: Savoldi (30)
Miglior marcatoreCampionato: Mujesan (7)
Totale: Savoldi (12)
StadioStadio Comunale

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti il Bologna Football Club nelle competizioni ufficiali della stagione 1969-1970.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Nella stagione 1969-70 il Bologna di Edmondo Fabbri con 28 punti in classifica si piazza al decimo posto. Il campionato e quindi lo scudetto tricolore è stato vinto dal Cagliari, al suo primo titolo, con 45 punti, seconda l'Internazionale con 41 punti, terza la Juventus con 38 punti, quarti Milan e Fiorentina con 36 punti. Retrocedono in Serie B con 20 punti il Brescia ed il Palermo, con 19 punti il Bari. Miglior marcatore stagionale dei rossoblù felsinei è stato Giuseppe Savoldi autore di 12 reti, equamente divise tra campionato e Coppa Italia, bene anche Lucio Mujesan con 11 centri, sette in campionato e quattro in Coppa Italia.

Non poteva fare di meglio il Bologna in Coppa Italia, vincendo il trofeo per la prima volta nella sua storia, nella XXIIª edizione della competizione nazionale. Vinto alla grande il nono girone di qualificazione eliminando Cesena, Modena e Reggiana, nei Quarti di Finale ha eliminato la Juventus dopo uno spareggio, poi ha disputato e vinto il girone finale con 9 punti, con un punto di vantaggio sul Torino che ha raccolto 8 punti, terzo il Cagliari con 5 punti, quarto il Varese con 2 punti. Il Bologna a sei stagioni dalla conquista del settimo scudetto, mette in bacheca anche la sua prima prestigiosa Coppa Italia.

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
Italia P Giuseppe Vavassori
Italia P Dino Di Carlo
Italia P Amos Adani
Italia D Tazio Roversi
Italia D Roberto Prini
Italia D Mario Ardizzon
Italia D Francesco Janich
Italia D Franco Cresci
Italia D Franco Battisodo
Italia D Federico Righi
Italia C Francesco Rizzo
N. Ruolo Giocatore
Italia C Giacomo Bulgarelli (C)
Italia C Ivan Gregori
Italia C Pierluigi Lambrugo
Italia C Marino Perani
Italia C Faustino Turra
Italia C Vinicio Ciacci
Italia C Giorgio Gennari
Italia A Giuseppe Savoldi
Italia A Bruno Pace
Italia A Augusto Scala
Italia A Lucio Mujesan

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Campionato[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Serie A 1969-1970.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Milano
14 settembre 1969
1ª giornata
Inter1 – 0BolognaStadio San Siro
Arbitro:  Barbaresco (Cormons)

Bologna
21 settembre 1969
2ª giornata
Bologna1 – 0LazioStadio Comunale
Arbitro:  De Marchi (Pordenone)

Torino
28 settembre 1969
3ª giornata
Juventus1 – 1BolognaStadio Comunale
Arbitro:  Bernardis (Roma)

Bologna
5 ottobre 1969
4ª giornata
Bologna3 – 1PalermoStadio Comunale
Arbitro:  Mascali (Desenzano del Garda)

Verona
12 ottobre 1969
5ª giornata
Verona0 – 0BolognaStadio Marcantonio Bentegodi
Arbitro:  Lattanzi (Roma)

Bologna
19 ottobre 1969
6ª giornata
Bologna1 – 1BariStadio Comunale
Arbitro:  Motta (Monza)

Milano
26 ottobre 1969
7ª giornata[1]
Milan0 – 0BolognaStadio San Siro
Arbitro:  Bernardis (Roma)

Bologna
9 novembre 1969
8ª giornata
Bologna2 – 2FiorentinaStadio Comunale
Arbitro:  Sbardella (Roma)

Brescia
16 novembre 1969
9ª giornata
Brescia1 – 1BolognaStadio Mario Rigamonti
Arbitro:  Di Tonno (Lecce)

Bologna
30 novembre 1969
10ª giornata
Bologna1 – 1L.R. VicenzaStadio Comunale
Arbitro:  Torelli (Milano)

Cagliari
7 dicembre 1969
11ª giornata
Cagliari1 – 0BolognaStadio Amsicora
Arbitro:  Lo Bello (Siracusa)

Bologna
14 dicembre 1969
12ª giornata
Bologna1 – 2NapoliStadio Comunale
Arbitro:  Acernese (Roma)

Bologna
21 dicembre 1969
13ª giornata
Bologna0 – 1TorinoStadio Comunale
Arbitro:  Carminati (Milano)

Genova
28 dicembre 1969
14ª giornata
Sampdoria0 – 0BolognaStadio Luigi Ferraris
Arbitro:  Vacchini (Milano)

Bologna
3 gennaio 1970
15ª giornata
Bologna1 – 1RomaStadio Comunale
Arbitro:  Gonella (Torino)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Bologna
11 gennaio 1970
16ª giornata
Bologna2 – 1InterStadio Comunale
Arbitro:  D'Agostini (Roma)

Roma
18 gennaio 1970
17ª giornata
Lazio1 – 0BolognaStadio Olimpico
Arbitro:  Di Tonno (Lecce)

Bologna
25 gennaio 1970
18ª giornata
Bologna0 – 0JuventusStadio Comunale
Arbitro:  Angonese (Mestre)

Palermo
1º febbraio 1970
19ª giornata
Palermo1 – 0BolognaStadio La Favorita
Arbitro:  Serafino (Roma)

Bologna
8 febbraio 1970
20ª giornata
Bologna0 – 0VeronaStadio Comunale
Arbitro:  Trono (Torino)

Bari
15 febbraio 1970
21ª giornata
Bari0 – 2BolognaStadio della Vittoria
Arbitro:  Gussoni (Tradate)

Bologna
1º marzo 1970
22ª giornata
Bologna0 – 1MilanStadio Comunale
Arbitro:  Pieroni (Roma)

Firenze
8 marzo 1970
23ª giornata
Fiorentina0 – 1BolognaStadio Comunale
Arbitro:  Acernese (Roma)

Bologna
15 marzo 1970
24ª giornata
Bologna0 – 3BresciaStadio Comunale
Arbitro:  Monti (Ancona)

Vicenza
22 marzo 1970
25ª giornata
L.R. Vicenza1 – 1BolognaStadio Romeo Menti
Arbitro:  Gialluisi (Barletta)

Bologna
29 marzo 1970
26ª giornata
Bologna0 – 0CagliariStadio Comunale
Arbitro:  Carminati (Milano)

Napoli
5 aprile 1970
27ª giornata
Napoli0 – 0BolognaStadio San Paolo
Arbitro:  Sbardella (Roma)

Torino
12 aprile 1970
28ª giornata
Torino1 – 1BolognaStadio Comunale
Arbitro:  Possagno (Treviso)

Bologna
19 aprile 1970
29ª giornata
Bologna1 – 1SampdoriaStadio Comunale
Arbitro:  Calì (Roma)

Roma
26 aprile 1970
30ª giornata
Roma1 – 2BolognaStadio Olimpico
Arbitro:  Porcelli (Lodi)

Coppa Italia girone 9[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia 1969-1970.
Bologna
30 agosto 1969
1ª giornata
Bologna2 – 0ReggianaStadio Comunale
Arbitro:  Angonese (Mestre)

Cesena
3 settembre 1969
2ª giornata
Cesena1 – 3BolognaStadio La Fiorita
Arbitro:  Toselli (Cormons)

Modena
7 novembre 1969
3ª giornata
Modena0 – 3BolognaStadio Alberto Braglia
Arbitro:  Picasso (Chiavari)

Quarti di Finale[modifica | modifica wikitesto]

Torino
14 gennaio 1970
Quarti andata
Juventus0 – 0BolognaStadio Comunale
Arbitro:  Pieroni (Roma)

Bologna
25 febbraio 1970
Quarti ritorno
Bologna0 – 0JuventusStadio Comunale
Arbitro:  Francescon (Padova)

Como
9 aprile 1970
Quarti Spareggio[2]
Bologna1 – 0JuventusStadio Giuseppe Sinigaglia
Arbitro:  Torelli (Milano)

Girone Finale[modifica | modifica wikitesto]

Varese
7 maggio 1970
1ª giornata
Varese0 – 1Stadio Franco Ossola
Arbitro:  Angonese (Mestre)

Bologna
13 maggio 1970
2ª giornata
Bologna0 – 0CagliariStadio Comunale
Arbitro:  De Marchi (Pordenone)

Torino
20 maggio 1970
3ª giornata
Torino1 – 0BolognaStadio Comunale
Arbitro:  Pieroni (Roma)

Bologna
27 maggio 1970
4ª giornata
Bologna4 – 1VareseStadio Comunale
Arbitro:  Toselli (Cormons)

Cagliari
2 giugno 1970
5ª giornata
Cagliari0 – 4BolognaStadio Amsicora
Arbitro:  Angonese (Mestre)

Bologna
10 giugno 1970
6ª giornata
Bologna2 – 0TorinoStadio Comunale
Arbitro:  D'Agostini (Roma)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Partita rinviata per l'impegno del Milan nella Coppa Intercontinentale e recuperata il 10 dicembre 1969.
  2. ^ Partita di spareggio per l'accesso al girone finale, disputata sul campo neutro di Como.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Almanacco illustrato del calcio - anno 1971, Edizioni Panini Modena, dicembre 1970.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]