Associazione Calcio Brescia 1969-1970

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Brescia Calcio.

Associazione Calcio Brescia
Associazione Calcio Brescia 1969-1970.jpg
Le Rondinelle in maglia sbarrata
Stagione 1969-1970
AllenatoreItalia Arturo Silvestri (1ª-12ª), poi
Italia Mido Bimbi (13ª-30ª)
PresidenteItalia Aldo Lupi
Serie A14º posto (retrocesso in Serie B)
Coppa ItaliaPrimo turno
Coppa MitropaOttavi di finale
Maggiori presenzeCampionato: Busi (28)
Miglior marcatoreCampionato: Menichelli (6)

Questa pagina raccoglie i dati riguardante l'Associazione Calcio Brescia nelle competizioni ufficiali della stagione 1969-1970.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

La stagione 1969-1970 terminò col quattordicesimo posto in Serie A, appaiata al Palermo con venti punti, ma con una migliore differenza reti. Questo costò ai lombardi la retrocessione, assieme agli stessi siciliani e al Bari. I punti di distacco dalla zona salvezza furono quattro, essendo ventiquattro quelli conquistati dalla Sampdoria.

In Coppa Italia la squadra terminò ultima nel Gruppo 5 (con Juventus, Mantova e Atalanta), venendo quindi eliminata al primo turno. Esclusione precoce anche dalla Coppa Mitropa, maturata agli ottavi di finale per mano degli jugoslavi dell'Hajduk Spalato.

Maglie[modifica | modifica wikitesto]

In questa stagione le maglie bresciane furono modificate: venne infatti meno il classico scaglione rovesciato delle Rondinelle, sostituito da una più convenzionale sbarra sul modello della divisa del River Plate. I colori rimasero blu Savoia per maglia e calzettoni, bianco per sbarra e pantaloncini; la seconda maglia aveva invece i colori invertiti.

Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
Italia P Luigi Brotto
Italia P Ernesto Galli
Italia P Lamberto Boranga
Italia D Luigi Cagni
Italia D Mario Manera
Italia D Bernardino Busi
Italia D Giovanni Botti
Italia D Giancarlo Bercellino
Italia D Luciano Zecchini
Italia D Renzo Ragonesi
Italia D Adolfo Gori
Italia D Angiolino Gasparini
Italia D Raffaello Vescovi
Italia C Dino D'Alessi
N. Ruolo Giocatore
Italia C Renato Damonti
Italia C Giorgio Fanti
Italia C Luigi Simoni
Italia C Carlo Volpi
Italia C Fausto Inselvini
Italia C Antonello Cuccureddu [1]
Italia A Giampaolo Menichelli
Italia A Egidio Salvi
Italia A Virginio De Paoli
Italia A Sergio Brunetta
Italia A Walter Frisoni [2]
Italia A Claudio Turchetto

Staff tecnico[modifica | modifica wikitesto]

Allenatore: Italia Arturo Silvestri (esonerato dopo la dodicesima giornata)
Italia Mido Bimbi (dalla tredicesima giornata)

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Campionato[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Serie A 1969-1970.

fonte:[3][4]

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Brescia
14 settembre 1969
1ª giornata
Brescia1 – 4MilanStadio Mario Rigamonti
Arbitro:  Gonella (Asti)

Roma
21 settembre 1969
2ª giornata
Roma1 – 0BresciaStadio Olimpico
Arbitro:  Giunti (Arezzo)

Brescia
28 settembre 1969
3ª giornata
Brescia0 – 2CagliariStadio Mario Rigamonti
Arbitro:  Francescon (Padova)

Brescia
5 ottobre 1969
4ª giornata
Brescia0 – 0BariStadio Mario Rigamonti
Arbitro:  D'Agostini (Roma)

Milano
12 ottobre 1969
5ª giornata
Inter3 – 1BresciaStadio San Siro
Arbitro:  De Marchi (Pordenone)

Brescia
19 ottobre 1969
6ª giornata
Brescia0 – 0VeronaStadio Mario Rigamonti
Arbitro:  Bernardis (Roma)

Reggio Calabria
26 ottobre 1969
7ª giornata
Palermo1 – 3BresciaStadio Comunale
Arbitro:  Gonella (Asti)

Genova
9 novembre 1969
8ª giornata
Sampdoria2 – 0BresciaStadio Luigi Ferraris
Arbitro:  Barbaresco (Cormons)

Brescia
16 novembre 1969
9ª giornata
Brescia1 – 1BolognaStadio Mario Rigamonti
Arbitro:  Di Tonno (Lecce)

Napoli
30 novembre 1969
10ª giornata
Napoli0 – 0BresciaStadio San Paolo
Arbitro:  Serafino (Roma)

Torino
7 dicembre 1969
11ª giornata
Torino1 – 0BresciaStadio Comunale
Arbitro:  Francescon (Padova)

Brescia
14 dicembre 1969
12ª giornata
Brescia0 – 1JuventusStadio Mario Rigamonti
Arbitro:  De Robbio (Salerno)

Vicenza
21 dicembre 1969
13ª giornata
L.R. Vicenza0 – 1BresciaStadio Romeo Menti
Arbitro:  Pieroni (Roma)

Brescia
28 dicembre 1969
14ª giornata
Brescia1 – 2FiorentinaStadio Mario Rigamonti
Arbitro:  Angonese (Mestre)

Roma
4 gennaio 1970
15ª giornata
Lazio1 – 0BresciaStadio Olimpico
Arbitro:  Toselli (Cormons)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Milano
11 gennaio 1970
16ª giornata
Milan1 – 1BresciaStadio di San Siro
Arbitro:  Giunti (Arezzo)

Brescia
18 gennaio 1970
17ª giornata
Brescia0 – 1RomaStadio Mario Rigamonti
Arbitro:  Panzino (Catanzaro)

Cagliari
25 gennaio 1970
18ª giornata
Cagliari4 – 0BresciaStadio Amsicora
Arbitro:  Barbaresco (Cormons)

Bari
1º febbraio 1970
19ª giornata
Bari2 – 0BresciaStadio San Nicola
Arbitro:  Sbardella (Roma)

Brescia
8 febbraio 1970
20ª giornata
Brescia1 – 1InterStadio Mario Rigamonti
Arbitro:  Pieroni (Roma)

Verona
15 febbraio 1970
21ª giornata
Verona0 – 0BresciaStadio Marcantonio Bentegodi
Arbitro:  Serafino (Roma)

Brescia
1º marzo 1970
22ª giornata
Brescia4 – 2PalermoStadio Mario Rigamonti
Arbitro:  Gonella (Torino)

Brescia
8 marzo 1970
23ª giornata
Brescia0 – 0SampdoriaMario Rigamonti
Arbitro:  Pieroni (Roma)

Bologna
15 marzo 1970
24ª giornata
Bologna0 – 3BresciaStadio Comunale
Arbitro:  Monti (Ancona)

Brescia
22 marzo 1970
25ª giornata
Brescia1 – 2NapoliStadio Mario Rigamonti
Arbitro:  Lattanzi (Roma)

Brescia
29 marzo 1970
26ª giornata
Brescia0 – 1TorinoStadio Mario Rigamonti
Arbitro:  De Robbio (Torre Annunziata)

Torino
5 aprile 1970
27ª giornata
Juventus1 – 0BresciaStadio Comunale
Arbitro:  D'Agostini (Roma)

Brescia
12 aprile 1970
28ª giornata
Brescia1 – 1L.R. VicenzaStadio Mario Rigamonti
Arbitro:  Serafino (Roma)

Firenze
19 aprile 1970
29ª giornata
Fiorentina0 – 1BresciaStadio Comunale
Arbitro:  Gialluisi (Barletta)

Brescia
26 aprile 1970
30ª giornata
Brescia0 – 0LazioStadio Mario Rigamonti
Arbitro:  Campanini (Finale Emilia)

Coppa Italia[modifica | modifica wikitesto]

Girone 5[modifica | modifica wikitesto]

Brescia
31 agosto 1969
1ª giornata
Brescia1 – 2AtalantaStadio Mario Rigamonti
Arbitro:  Vacchini (Milano)

Mantova
3 settembre 1969
2ª giornata
Mantova2 – 2BresciaStadio Danilo Martelli
Arbitro:  Serafino (Roma)

Torino
6 settembre 1969
3ª giornata
Juventus3 – 1BresciaStadio Comunale
Arbitro:  Francescon (Padova)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Trasferitosi, dal novembre 1969, alla Juventus.
  2. ^ Trasferitosi, dal novembre 1969, alla Reggiana.
  3. ^ Tutte le informazioni sulle partite sono tratte dalle statistiche RSSSF, su rsssf.com. URL consultato il 03-01-2013.
  4. ^ Tutte le statistiche sugli arbitri degli incontri sono tratte da WikiCalcioItalia, su wikicalcioitalia.info. URL consultato il 3 gennaio 2013.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio