Associazione Calcio Monza 1969-1970

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Associazione Calcio Monza
Stagione 1969-1970
AllenatoreItalia Luigi Radice
PresidenteItalia Aurelio Cazzaniga
Serie B5º posto
Maggiori presenzeCampionato: Castellini e Prato (38) e totali (41)
Miglior marcatoreCampionato: Bertogna (6)
Totale: Lanzetti (7)
StadioStadio Gino Alfonso Sada)

Questa pagina raccoglie le informazioni riguardanti l'Associazione Calcio Monza nelle competizioni ufficiali della stagione 1969-1970.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Nella stagione 1969-1970 il Monza disputa il campionato di Serie B, ottiene 45 punti ed il quinto posto in classifica. Salgono in Serie A il Varese con 49 punti, il Foggia ed il Catania con 48 punti. Retrocedono in Serie C la Reggiana per peggior differenza reti con Atalanta, Catanzaro e Taranto a 33 punti, poi il Piacenza con 32 punti ed il Genoa con 29 punti.

Dopo la parentesi trevigiana, ritorna al Monza l'allenatore Luigi Radice che imposta a modo suo la squadra brianzola, imperniata su una super difesa, non per caso con 19 reti subite nelle 38 partite del torneo cadetto, risulta la miglior difesa, alla pari con il promosso Catania, peccato che in attacco si sia faticato a realizzare, pur segnando un po' tutti, infatti in dodici sono andati a rete tra i giocatori biancorossi, senza che nessuno sia emerso particolarmente, al termine del torneo il miglior marcatore del campionato risulta Lucio Bertogna con sei reti arrivato dalla Roma nel mercato novembrino, mentre il miglior marcatore della stagione è stato Giampaolo Lanzetti con sette centri, cinque in campionato e due in Coppa Italia. Per tutto il campionato il Monza ha stazionato nelle zone medio alte della classifica, senza dare mai tuttavia l'impressione di agguantare il treno per la promozione. In Coppa Italia è stato inserito nel sesto girone, ha perso per differenza reti nei confronti del Torino, la possibilità di vincere il girone, che ha chiuso al primo posto con i granata ed il Piacenza, dando al Torino il via libera, per accedere ai Quarti di finale della competizione.

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
Italia A Marco Achilli
Italia A Lucio Bertogna
Italia C Enrico Burlando
Italia C Roberto Caremi
Italia P Luciano Castellini
Italia P Romano Cazzaniga
Italia D Giampiero D'Angiulli
Italia C Renato Dehò
Italia C Arrigo Dolso
Italia D Franco Fontana
N. Ruolo Giocatore
Italia A Giampaolo Lanzetti
Italia D Gian Battista Magaraggia
Italia D Franco Magnaghi
Italia D Guido Onor
Italia C Fiorino Pepe
Italia C Enrico Prato
Italia A Cleto Principe
Italia D Carlo Soldo
Italia A Aldo Strada
Italia D Mario Trebbi

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Campionato[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Serie B 1969-1970.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Modena
14 settembre 1969
1ª giornata
Modena1 – 0MonzaStadio Alberto Braglia
Arbitro:  Bravi (Roma)

Monza
21 settembre 1969
2ª giornata
Monza1 – 1MantovaStadio Gino Alfonso Sada
Arbitro:  Levrero (Genova)

Perugia
28 settembre 1969
3ª giornata
Perugia2 – 0MonzaStadio Santa Giuliana
Arbitro:  Campanini (Finale Emilia)

Monza
5 ottobre 1969
4ª giornata
Monza2 – 0GenoaStadio Gino Alfonso Sada
Arbitro:  De Robbio (Torre Annunziata)

Monza
12 ottobre 1969
5ª giornata
Monza0 – 1FoggiaStadio Gino Alfonso Sada
Arbitro:  Serafino (Roma)

Reggio Calabria
19 ottobre 1969
6ª giornata
Reggina2 – 0MonzaStadio Comunale
Arbitro:  Cantelli (Firenze)

Monza
26 ottobre 1969
7ª giornata
Monza0 – 0ReggianaStadio Gino Alfonso Sada
Arbitro:  Possagno (Treviso)

Cesena
2 novembre 1969
8ª giornata
Cesena0 – 1MonzaStadio La Fiorita
Arbitro:  Calì (Roma)

Livorno
16 novembre 1969
9ª giornata
Livorno0 – 0MonzaStadio Comunale
Arbitro:  De Robbio (Torre Annunziata)

Monza
23 novembre 1969
10ª giornata
Monza1 – 0PisaStadio Gino Alfonso Sada
Arbitro:  Gonella (Torino)

Catania
30 novembre 1969
11ª giornata
Catania0 – 0MonzaStadio Cibali
Arbitro:  Bianchi (Firenze)

Catanzaro
7 dicembre 1969
12ª giornata
Catanzaro0 – 0MonzaStadio Militare
Arbitro:  Michelotti (Parma)

Monza
14 dicembre 1969
13ª giornata[1]
Monza0 – 0ComoStadio Gino Alfonso Sada
Arbitro:  Branzoni (Pavia)

Terni
21 dicembre 1969
14ª giornata
Ternana1 – 0MonzaStadio Libero Liberati
Arbitro:  Cantelli (Firenze)

Monza
28 dicembre 1969
15ª giornata
Monza3 – 0ArezzoStadio Gino Alfonso Sada
Arbitro:  Trinchieri (Reggio Emilia)

Bergamo
4 gennaio 1970
16ª giornata
Atalanta0 – 1MonzaStadio Comunale
Arbitro:  Panzino (Catanzaro)

Monza
11 gennaio 1970
17ª giornata
Monza1 – 1PiacenzaStadio Gino Alfonso Sada
Arbitro:  Gialluisi (Barletta)

Monza
18 gennaio 1970
18ª giornata
Monza1 – 0VareseStadio Gino Alfonso Sada
Arbitro:  Mascali (Desenzano del Garda)

Bari
25 gennaio 1970
19ª giornata[2]
Taranto2 – 3MonzaStadio della Vittoria
Arbitro:  Trinchieri (Reggio Emilia)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Monza
1º febbraio 1970
20ª giornata
Monza2 – 1ModenaStadio Gino Alfonso Sada
Arbitro:  Possagno (Treviso)

Mantova
8 febbraio 1970
21ª giornata
Mantova0 – 0MonzaStadio Danilo Martelli
Arbitro:  De Marchi (Pordenone)

Monza
15 febbraio 1970
22ª giornata
Monza2 – 1PerugiaStadio Gino Alfonso Sada
Arbitro:  Levrero (Genova)

Genova
22 febbraio 1970
23ª giornata
Genoa0 – 0MonzaStadio Luigi Ferraris
Arbitro:  De Robbio (Torre Annunziata)

Foggia
1º marzo 1970
24ª giornata
Foggia1 – 0MonzaStadio Pino Zaccheria
Arbitro:  Bernardis (Latina)

Monza
8 marzo 1970
25ª giornata[3]
Monza2 – 0RegginaStadio Gino Alfonso Sada
Arbitro:  Serafino (Roma)

Reggio Emilia
15 marzo 1970
26ª giornata
Reggiana0 – 1MonzaStadio Mirabello
Arbitro:  Possagno (Treviso)

Monza
22 marzo 1970
27ª giornata
Monza1 – 0CesenaStadio Gino Alfonso Sada
Arbitro:  Menegali (Roma)

Monza
5 aprile 1970
28ª giornata
Monza0 – 0LivornoStadio Gino Alfonso Sada
Arbitro:  De Marchi (Pordenone)

Pisa
12 aprile 1970
29ª giornata
Pisa0 – 0MonzaStadio Arena Garibaldi
Arbitro:  Lo Bello (Siracusa)

Monza
19 aprile 1970
30ª giornata
Monza2 – 0CataniaStadio Gino Alfonso Sada
Arbitro:  Pieroni (Roma)

Monza
26 aprile 1970
31ª giornata
Monza1 – 1CatanzaroStadio Gino Alfonso Sada
Arbitro:  Monti (Ancona)

Como
3 maggio 1970
32ª giornata
Como1 – 0MonzaStadio Giuseppe Sinigaglia
Arbitro:  Giunti (Arezzo)

Monza
10 maggio 1970
33ª giornata
Monza2 – 0TernanaStadio Gino Alfonso Sada
Arbitro:  Lo Bello (Siracusa)

Arezzo
17 maggio 1970
34ª giornata
Arezzo0 – 0MonzaStadio Comunale
Arbitro:  Toselli (Cormons)

Monza
24 maggio 1970
35ª giornata
Monza1 – 1AtalantaStadio Gino Alfonso Sada
Arbitro:  Lattanzi (Roma)

Piacenza
31 maggio 1970
36ª giornata
Piacenza0 – 0MonzaStadio Galleana
Arbitro:  D'Agostini (Roma)

Varese
7 giugno 1970
37ª giornata
Varese2 – 1MonzaStadio Franco Ossola
Arbitro:  Picasso (Chiavari)

Monza
14 giugno 1970
38ª giornata
Monza1 – 0TarantoStadio Gino Alfonso Sada
Arbitro:  Francescon (Padova)

Coppa Italia girone 6[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia 1969-1970.
Monza
31 agosto 1969
1ª giornata
Monza2 – 1L.R. VicenzaStadio Gino Alfonso Sada
Arbitro:  Mascali (Desenzano del Garda)

Torino
3 settembre 1969
2ª giornata
Torino1 – 1MonzaStadio Comunale
Arbitro:  Menegali (Roma)

Monza
7 settembre 1969
3ª giornata
Monza0 – 0PiacenzaStadio Gino Alfonso Sada
Arbitro:  Bianchi (Firenze)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Partita sospesa per nebbia dall'arbitro Sig. Gialluisi al minuto 32' sollo (0-0) recuperata il 24 dicembre 1969 ma di nuovo sospesa per nebbia dall'arbitro Sig. Porcelli al minuto 61' sul punteggio (3-0) con reti di Soldo al 30', di Achilli al 33' e di Dehò al 38', poi di nuovo recuperata il 31 dicembre 1969.
  2. ^ Partita disputata sul campo neutro di Bari.
  3. ^ Partita rinviata per impraticabilità del campo e recuperata il 19 marzo 1970.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Almanacco illustrato del Calcio, Edizioni Panini, 1971, p. 221.
  • Matteo Delbue, Stefano Peduzzi e Carlo Fontanelli, E non andremo mai in Serie A....1912-2012 cento anni di Monza, GEO Edizioni, 2012, pp. 204-207.
Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio