Associazione Calcio Monza 1932-1933

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Associazione Calcio Monza
Stagione 1932-1933
AllenatoreCommissione tecnica
PresidenteItalia Ernesto Crippa
Prima Divisione6º posto nel giroine A.
Maggiori presenzeCampionato: 4 giocatori a (22)
Miglior marcatoreCampionato: Arosio e Beretta (10)
StadioCampo di via Ghilini

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti l'Associazione Calcio Monza nelle competizioni ufficiali della stagione 1932-1933.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

La nuova stagione inizia per la compagine brianzola con due novità di rilievo, al vertice della società ritorna Ernesto Crippa, che aveva già ricoperto la carica di presidente dal 1925 al 1929. La seconda è l'assunzione dei nuovi colori sociali, al biancoceleste succede il biancorosso, maglia bianca con ampia fascia verticale rossa, calzoncini e calzettoni rossi. Per festeggiare il ventennale di fondazione della società ed i nuovi colori sociali, viene organizzato un torneo quadrangolare a metà settembre 1932, denominato "Coppa del Ventennio", con Monza, Acciaierie Falck, Fanfulla e Pavia.

La finale tra Monza e Pavia finisce 2-2 dopo i tempi supplementari- La partita avrebbe dovuto essere ripetuta, ma si optò per l'assegnazione della vittoria ex aequo ad entrambe le formazioni.

In evidenza nel campionato dei brianzoli Giovanni Arosio e Luigi Beretta autori di dieci reti a testa.

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
Italia A Guglielmo Arienti (I)
Italia A Giovanni Arosio
Italia A Luigi Beretta
Italia C Pietro Casanova
Italia D Enrico Colombo (II)
Italia D Edmondo Corradi
Italia A Renzo Crespi
Italia C Giovanni Farina
Italia P Francesco Frigerio
Italia A Achille Larocchi
Italia D Rino Meda
N. Ruolo Giocatore
Italia A Adriano Meschia
Italia A Alessandro Oldani
Italia A Pietro Ratti
Italia A Emilio Ravera
Italia A Emilio Riva (II)
Italia C Mario Riva (I)
Italia D Costantino Sala
Italia P Giulio Sironi
Italia A Guido Valli
Italia C Giacomo Villa (II)

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Prima Divisione 1932-1933.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Gallarate
2 ottobre 1932
1ª giornata
Gallaratese0 – 0MonzaStadio Brumana
Arbitro:  Rovero (Voghera)

Monza
9 ottobre 1932
2ª giornata
Monza2 – 2600px Red HEX-FF0000 White Blue HEX-0082D6 Black.svg Ambrosiana-Inter (B)Campo di via Ghilini
Arbitro:  Chiaudano (Torino)

Varese
16 ottobre 1932
3ª giornata
Varese2 – 1MonzaStadio del Littorio
Arbitro:  D'Alessandro (Vercelli)

Monza
23 ottobre 1932
4ª giornata
Monza1 – 2SoresineseCampo di via Ghilini
Arbitro:  Zelocchi (Modena)

Lecco
6 novembre 1932
5ª giornata
Lecco1 – 0MonzaCampo dei Cantarelli
Arbitro:  Zaffiri (Genova)

Intra
13 novembre 1932
6ª giornata[1]
Intra Bianco e Rosso.png2 – 0MonzaStadio dei Pini
Arbitro:  Montà (Torino)

Monza
20 novembre 1932
7ª giornata
Monza2 – 1PaviaCampo di via Ghilini
Arbitro:  Scotto (Savona)

Abbiategrasso
4 dicembre 1932
8ª giornata
Abbiategrasso1 – 2
A Tav.[2]
MonzaCampo del Littorio
Arbitro:  Simonotti (Novi Ligure)

Monza
11 dicembre 1932
9ª giornata
Monza3 – 0Acciaierie FalckCampo di via Ghilini
Arbitro:  Somaglino (Vercelli)

Monza
18 dicembre 1932
10ª giornata[3]
Monza1 – 0600px Bianco con croce sottile Rossa.png Pro Vercelli (B)Campo di via Ghilini
Arbitro:  Gardenghi (Brescia)

Pinerolo
8 gennaio 1933
11ª giornata
Pinerolo0 – 0MonzaStadio Luigi Barbieri
Arbitro:  Ariotti (Alessandria)

Torino
15 gennaio 1933
12ª giornata
Juventus (B) 600px five horizontal Black White stripes.svg0 – 0MonzaStadio di Corso Marsiglia
Arbitro:  Moretti (Genova)

22 gennaio 1933
13ª giornata
Monza – 
A tav[4]
Codogno

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Monza
29 gennaio 1933
14ª giornata
Monza5 – 0GallarateseCampo di via Ghilini
Arbitro:  Marini (Verona)

Milano
5 febbraio 1933
15ª giornata
Ambrosiana-Inter (B) 600px Red HEX-FF0000 White Blue HEX-0082D6 Black.svg1 – 1MonzaArena Civica
Arbitro:  Zanchi (Bergamo)

Monza
19 febbraio 1933
16ª giornata
Monza2 – 0VareseCampo di via Ghilini
Arbitro:  Gandolfi (Torino)

Soresina
26 febbraio 1933
17ª giornata
Soresinese3 – 2MonzaCampo Civico
Arbitro:  Bettucchi (Bologna)

Monza
5 marzo 1933
18ª giornata
Monza4 – 1LeccoCampo di via Ghilini
Arbitro:  Beretta (Novi Ligure)

Monza
12 marzo 1933
19ª giornata
Monza1 – 1Bisection vertical White HEX-FF0000.svg IntraCampo di via Ghilini
Arbitro:  Chiaudano (Torino)

Pavia
19 marzo 1933
20ª giornata
Pavia3 – 1MonzaStadium Pavese
Arbitro:  Dentelli (Padova)

26 marzo 1933
21ª giornata
Monza – 
A tav.[5]
Abbiategrasso

Sesto San Giovanni
9 aprile 1933
22ª giornata
Acciaierie Falck1 – 1MonzaCampo Dopolavoro Falck
Arbitro:  Pasinato (Venezia)

Vercelli
16 aprile 1933
23ª giornata[6]
Pro Vercelli (B) 600px Bianco con croce sottile Rossa.png2 – 0MonzaStadio Leonida Robbiano
Arbitro:  Brisca (Novara)

Monza
23 aprile 1933
24ª giornata
Monza6 – 1PineroloCampo di via Ghilini
Arbitro:  Pasetto (Venezia)

Monza
30 aprile 1933
25ª giornata
Monza0 – 0600px five horizontal Black White stripes.svg Juventus (B)Campo di via Ghilini
Arbitro:  Soliani (Genova)

14 maggio 1933
26ª giornata
Codogno – 
A tav.[4]
Monza

Coppa del Ventennio[modifica | modifica wikitesto]

Monza
11 settembre 1932
Semifinale
Monza5 – 4Acciaierie FalckCampo di via Ghilini
Arbitro:  V. Massari (Milano)

Monza
11 settembre 1932
Semifinale
Pavia7 – 1FanfullaCampo di via Ghilini
Arbitro:  Massari (Milano)

Monza
18 settembre 1932
Finale
Monza2 – 2
(d.t.s.)
PaviaCampo di via Ghilini
Arbitro:  Galli (Milano)

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche di squadra[modifica | modifica wikitesto]

Competizione Punti In casa In trasferta Totale DR
G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs
Prima Divisione 22 11 7 3 1 27 8 11 0 5 6 6 15 22 7 8 7 33 23 +10

Statistiche dei giocatori[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore 1ª Div. Tornei Totale
Presenze Reti Presenze Reti Presenze Reti
Arienti, G. G. Arienti 621173
Arosio, G. G. Arosio 2110322412
Beretta, L. L. Beretta 2110212311
Casanova, P. P. Casanova 22030250
Colombo, E. E. Colombo 22230252
Corradi, E. E. Corradi 21030240
Crespi, R. R. Crespi 17110181
Farina, G. G. Farina[7] 000000
Frigerio, F. F. Frigerio 19-191-220-21
Larocchi, A. A. Larocchi 402060
Meda, R. R. Meda 100010
Meschia, A. A. Meschia 300030
Oldani, A. A. Oldani 101020
Ratti, P. P. Ratti 10100101
Ravera, E. E. Ravera 522375
Riva, M. M. Riva 22322245
Riva, E. E. Riva 201030
Sala, C. C. Sala 203050
Sironi, G. G. Sironi 3-42-65-10
Valli, G. G. Valli 18010190
Villa, G. G. Villa 22131252

Arrivi e partenze[modifica | modifica wikitesto]

Acquisti
A Guglielmo Arienti F.G.C. Desio libero[8]
C Piero Casanova Pro Lissone definitivo
A Achille Larocchi Muggiò definitivo
A Alessandro Oldani Lecco definitivo
A Pietro Ratti Ambrosiana-Inter definitivo
D Costantino Sala Ambrosiana-Inter definitivo
C Nino Schellino Vogherese[9] tess.militare
Cessioni
. Giovanni Aliprandi ??? ???
. Virgilio Baioni ??? ???
- Renzo Brambilla ??? ???
. Filippo Capra ??? ???
C Gaetano Casagrande ??? definitivo
C Guido Casiraghi Chiasso definitivo[10]
D Luigi Colombo smette di giocare definitivo
. Ferruccio Francia ??? ???
. Rodolfo Frigerio ??? ???
. Antonio Gariboldi ??? ???
A Paolo Leoni ??? ???
A Armando Liberali ??? ???
C Camillo Moioli ??? ???
D Aldo Pagnini Acciaierie Falck ???
A Carlo Rovelli ??? ???
. Felice Sabbadini ??? ???
A Aldo Sala ??? svincolato
. Carlo Tarantola ??? ???
P Giovanni Tronconi[11] Milan definitivo
. Umberto Viganò ??? ???
A Carlo Villa (I) ??? ???
. Osvaldo Zucchi ??? ???

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Viene inaugurato il nuovo stadio di Verbania e Intra.
  2. ^ Partita in seguito annullata per il ritiro dell'Abbiategrasso dal campionato.
  3. ^ Partita posticipata il 27 dicembre 1932.
  4. ^ a b Partita non disputata a causa del ritiro del Codogno dal campionato.
  5. ^ Partita non disputata a causa del ritiro dell'Abbiategrasso dal campionato.
  6. ^ Partita posticipata al 17 aprile 1933.
  7. ^ Giocatore delle riserve (Seconda Divisione) che ha giocato la partita con l'Abbiategrasso in seguito annullata dal D.D.S. per ritiro dal campionato.
  8. ^ Le squadre ULIC non avevano un vincolo temporale, i giocatori erano liberi in qualsiasi momento di tesserarsi per squadre FIGC. Felice Arienti è stato tesserato a campionato già iniziato (esordio: Intra-Monza 2-0 del 13 novembre 1932).
  9. ^ Proveniente dalla Marelli di Sesto San Giovanni.
  10. ^ Dal libro "Cent'anni di Chiasso - Storia del Fooball Club 1905-2005" di Ruggero Glaus e Luca Ortelli p. 89 (stagione 1932-1933) e quadri del Monza della stagione sportiva 1933-1934 pubblicato dalla Gazzetta dello Sport.
  11. ^ Con il Milan vince il titolo regionale allievi.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio