Associazione Fascista Calcio Vicenza 1932-1933

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Vicenza Calcio.

Associazione Fascista Calcio Vicenza
Stagione 1932-1933
AllenatoreUngheria Imre János Bekey
PresidenteItalia Vasco Barbieri
Prima Divisione1º posto nel Girone C
Gironi di finale di Prima Divisione2º posto nel Girone finale C (Promosso in Serie B)
StadioCampo Sportivo di Viale Verona

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

In questa stagione l'attacco berico fu il migliore del Girone con 64 reti, la squadra biancorossa concluse il Girone C da capolista con un distacco di cinque punti dal Treviso giunto secondo. Il Vicenza fu ammesso alle finali per la promozione in Serie B. Si piazzò secondo nel girone finale C e fu promosso nella serie cadetta per l'allargamento dei quadri.

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
Italia P Giuseppe Pasini
Italia P Mario Zorzan
Italia D Luigi Busato
Italia D Paolo Canazza
Italia D Giuseppe Caneva
Italia D Luigi Dal Maschio
Italia D Ottavio Giordan
Italia D Egidio Marcato
Italia D Marcolongo
Italia D Tiziano Morando
Italia D Camillo Todescato
Italia D Mario Todescato
Italia D Erminio Tressi
Italia C Bruno Camolese
N. Ruolo Giocatore
Italia C Giovanni Castegnaro
Italia C Bruno Chiozza
Italia C Giovanni De Giovanni
Italia C Silvio Griggio
Italia C Mario Menti
Italia C Umberto Menti
Italia C Benvenuto Ronzani
Italia C Mariano Rossi
Italia C Remigio Scavazza
Italia A Giobatta Bertoldi
Italia A Giuseppe Cesaro
Italia A Antonio Clavello
Italia A Guido Libondi
Italia A Giovanni Sorio
Italia A Pietro Spinato
Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio