Unione Sportiva Livorno 1932-1933

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Unione Sportiva Livorno.

Livorno
Stagione 1932-1933
AllenatoreUngheria Gyula Lelovics
PresidenteItalia Emanuele Tron
Serie B
Maggiori presenzeCampionato: Paolo Lami, Carlos Volante (33)
Miglior marcatoreCampionato: János Nehadoma (26)

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti la Unione Sportiva Livorno nelle competizioni ufficiali della stagione 1932-1933.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Nella Stagione 1932-1933 si registra il cambio della guardia alla presidenza del Livorno, Augusto Salvini passa la mano ad Emanuele Tron. Anche nella'area tecnica si assiste ad un cambio, da Vilmos Rady a Bela Gyula Lelovich, da un ungherese all'altro, sono ingaggiati l'argentino Carlos Volante ed il magiaro Janos Nekadoma che realizzerà 23 reti, secondo nella classifica dei marcatori del torneo, dietro a Marco Romano della Comense con 29 reti. Anche Athos Miniati con 14 centri e Paolo Silvestri con 13 reti danno il loro contributo alla promozione. Infatti gli amaranto assieme al Brescia fanno il vuoto in classifica e volano in Serie A, distanziando il lotto delle avversarie di dodici punti. Sul campo di Villa Chayes lasciano ogni speranza tutte le avversarie, solo il Vigevano riuscirà a pareggiare. Per la prima volta nella sua storia il Livorno vince il torneo di Serie B, ottenendo la promozione in A dopo due stagioni in seconda serie.

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
Italia P Paolo Lami
Italia D Giuseppe Biondi
Italia D Gino Corsini
Italia D Ivo Pescini
Italia D Sirio Volpi
Italia C Ferrero Alberti
Italia C Angelo Arcari (II)
Italia C Mario Baldi
Italia C Cesare Del Torto
Argentina C Carlos Volante
Italia A Stefano Aigotti
N. Ruolo Giocatore
Italia A Paolo Silvestri
Italia A Mario Bonivento
Italia A Carlo Castellani
Italia A Guido Dossena
Italia A Giovanni Faccenda
Italia A Ottavio Gagliardi
Italia A Giuseppe Gerbi
Italia A Osvaldo Martini
Italia A Amleto Miniati
Ungheria A János Nehadoma
Italia A Dino Sbrana (II)

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Serie B 1932-1933.

Campionato di Serie B[modifica | modifica wikitesto]

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Monfalcone
18 settembre 1932
1ª giornata
Monfalcone0 – 3
A Tav.[1]
LivornoCampo Costanzo Ciano
Arbitro:  U. Gama (Milano)

Brescia
25 settembre 1932
2ª giornata
Brescia1 – 0LivornoStadium di Viale Piave
Arbitro:  Brunelli (Bologna)

Livorno
2 ottobre 1932
3ª giornata
Livorno2 – 1SpeziaCampo di Villa Chayes
Arbitro:  Benvignati (Roma)

Venezia
9 ottobre 1932
4ª giornata
Serenissima1 – 2LivornoStadio Pierluigi Penzo
Arbitro:  Mattea (Torino)

Livorno
16 ottobre 1932
5ª giornata
Livorno5 – 0CremoneseCampo di Villa Chayes
Arbitro:  Rovida (Milano)

Verona
23 ottobre 1932
6ª giornata
Verona0 – 2LivornoStadio Vecchio Bntegodi
Arbitro:  Ciamberlini (Genova)

Livorno
6 novembre 1932
7ª giornata
Livorno2 – 1AtalantaCampo di Villa Chayes
Arbitro:  Ferorelli (Napoli)

Cagliari
13 novembre 1932
8ª giornata
Cagliari1 – 1LivornoStadio comunale di Via Pola
Arbitro:  Rovida (Milano)

Livorno
20 novembre 1932
9ª giornata
Livorno1 – 0PistoieseCampo di Villa Chayes
Arbitro:  De Sanctis (Roma)

Messina
4 dicembre 1932
10ª giornata
Messina1 – 1LivornoStadio Gazzi
Arbitro:  Dattilo (Roma)

Livorno
11 dicembre 1932
11ª giornata
Livorno4 – 1LegnanoCampo di Villa Chayes
Arbitro:  Mattea (Torino)

Como
18 dicembre 1932
12ª giornata
Comense0 – 4LivornoStadio Giuseppe Sinigaglia
Arbitro:  Scarpi (Dolo)

Livorno
8 gennaio 1933
13ª giornata[2]
Livorno1 – 1VigevanesiCampo di Villa Chayes
Arbitro:  Scotto (Savona)

Modena
15 gennaio 1933
14ª giornata
Modena2 – 0LivornoCampo di Viale Fontnelli
Arbitro:  Caironi (Milano)

Livorno
22 gennaio 1933
15ª giornata
Livorno1 – 0SampierdareneseCampo di Villa Chayes
Arbitro:  Rovida (Milano)

Livorno
29 gennaio 1933
16ª giornata
Livorno3 – 1NovaraCampo di Villa Chayes
Arbitro:  Corradini (Bologna)

Pola
5 febbraio 1933
17ª giornata
Grion Pola0 – 2LivornoStadio Comunale del Littorio
Arbitro:  U. Gama (Milano)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

19 febbraio 1933
18ª giornata
Livorno – 
A Tav.[3]
Monfalconese

Livorno
26 febbraio 1933
19ª giornata
Livorno3 – 1BresciaCampo di Villa Chayes
Arbitro:  Mattea (Torino)

La Spezia
5 marzo 1933
20ª giornata
Spezia1 – 1LivornoStadio Alberto Picco
Arbitro:  Carraro (Padova)

Livorno
12 marzo 1933
21 giornata
Livorno4 – 1SerenissimaCampo di Villa Chayes
Arbitro:  Piccoli (Bologna)

Cremona
19 marzo 1933
22ª giornata
Cremonese1 – 1LivornoPolisportivo Roberto Farinacci
Arbitro:  Corradini (Bologna)

Livorno
26 marzo 1933
23ª giornata
Livorno1 – 0VeronaCampo di Villa Chayes
Arbitro:  Mastellari (Bologna)

Bergamo
9 aprile 1933
24ª giornata
Atalanta1 – 2LivornoStadio Mario Brumana
Arbitro:  Scorzoni (Bologna)

Livorno
16 aprile 1933
25ª giornata
Livorno2 – 1CagliariCampo di Villa Chayes
Arbitro:  Dattilo (Roma)

Pistoia
23 aprile 1933
26ª giornata
Pistoiese0 – 0LivornoStadio Monteoliveto
Arbitro:  Rovida (Milano)

Livorno
30 aprile 1933
27ª giornata
Livorno7 – 0MessinaCampo di Villa Chayes
Arbitro:  Carminati (Milano)

Legnano
21 maggio 1933
28ª giornata
Legnano0 – 1LivornoStadio di via Carlo Pisacane
Arbitro:  Scarpi (Dolo)

Livorno
25 maggio 1933
29ª giornata
Livorno4 – 2ComenseCampo di Villa Chayes
Arbitro:  Ciamberlini (Genova)

Vigevano
28 maggio 1933
30ª giornata
Vigevanesi0 – 1LivornoCampo Bepi Crespi
Arbitro:  Sassi (Roma)

Livorno
4 giugno 1933
31ª giornata
Livorno4 – 1ModenaCampo di Villa Chayes
Arbitro:  U. Gama (Milano)

Genova
11 giugno 1933
32ª giornata
Sampierdarenese1 – 0LivornoStadio del Littorio
Arbitro:  Carminati (Milano)

Novara
18 giugno 1933
33ª giornata
Novara2 – 2LivornoStadio del Littorio
Arbitro:  De Sanctis (Roma)

Livorno
25 giugno 1933
34ª giornata
Livorno8 – 0Grion PolaCampo di Villa Chayes
Arbitro:  Jannantuoni (La Spezia)

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche di squadra[modifica | modifica wikitesto]

Competizione Punti Totale
G V N P Gf Gs
Serie B 51 32 22 7 3 72 23
Totale 51 32 22 7 3 72 23

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ La partita verrà in seguito annullata per il ritiro della Monfalconese dal campionato di Serie B.
  2. ^ Partita sospesa al 3' per impraticabilità del campo sullo (0-0) e recuperata il 12 febbraio 1933.
  3. ^ Partita non disputata per il ritiro dal campionato della MONFALCONESE.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Mario Di Luca, 1915-1933: gli anni ruggenti amaranto, Livorno, Debatte, 2005, pp. 111-120, ISBN 8886705484.
  • Carlo Fontanelli, Paolo Nacarlo e Fabio Discalzi, Livornocento...un secolo di passione amaranto, Empoli, GEO Edizioni, 2015, pp. 41 e 302-303.
Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio