Associazione Calcio Monza 1954-1955

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
A.C. Monza
Stagione 1954-1955
AllenatoreItalia Fioravante Baldi (1ª-9ª)
Italia Carlo Alberto Quario (10ª-34ª)
PresidenteItalia Giovanni Battista Pastori
Serie B13°
Maggiori presenzeCampionato: Magni (34)
Miglior marcatoreCampionato: Macor (7)
StadioStadio Città di Monza

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti l'Associazione Calcio Monza nelle competizioni ufficiali della stagione 1954-1955.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Nella stagione 1954-1955 il Monza ha disputato il campionato di Serie B, un torneo a 18 squadre che prevedeva due promozioni e due retrocessioni. Con 30 punti si è piazzato al tredicesimo posto di classifica. Sono salite in Serie A il Lanerossi Vicenza che ha vinto il campionato con 50 punti ed il Padova che con 42 punti ha ottenuto la seconda piazza. Sono retrocessi in Serie C il Treviso ed il Pavia.

Al Monza per la seconda e ultima stagione presieduto da Giovanni Battista Pastori, viene confermato sulla panchina Fioravante Baldi, ma uno stentato inizio di campionato con una sola vittoria ottenuta (3-0) alla Salernitana, nelle prime nove giornate, convince la dirigenza a cambiare rotta ed a puntare su Carlo Alberto Quario. La scossa del cambio allenatore risolleva i brianzoli che si assestano a metà classifica e raggiungono una tranquilla salvezza. Migliori marcatori monzesi di questa stagione cadetta sono stati Guido Macor con sette reti e Giancarlo Forlani con sei reti.

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
1 Italia P Mario Ghirardi
1 Italia P Guido Visco Gilardi
4 Italia D Attilio Cattaneo
2 Italia D Carlo Colombetti
2 Italia D Francesco Copreni
3 Italia D Giacomo De Poli
4 Italia C Mario Corti
5 Italia C Sergio Magni
4 Italia C Alvaro Moreno
6 Italia C Giancarlo Pistorello
6 Italia C Renato Spurio
N. Ruolo Giocatore
11 Italia A Antonio Barengo
7 Italia A Paolo Bettolini
9 Italia A Pietro Brenna
10 Italia A Giovanni Calegari
10 Italia A Guido Del Grosso
8 Italia A Giancarlo Forlani
7 Italia A Gaetano Lusardi
9 Italia A Guido Macor
7 Italia A Giordano Mattavelli
8 Italia A Carlo Tagnin

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Campionato[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Serie B 1954-1955.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Monza
19 settembre 1954
1ª giornata
Monza1 – 1PadovaStadio Città di Monza
Arbitro:  Bonetto (Torino)

Messina
26 settembre 1954
2ª giornata
Messina1 – 0MonzaStadio Giovanni Celeste
Arbitro:  Marangio (Roma)

Palermo
3 ottobre 1954
3ª giornata
Palermo2 – 0MonzaStadio La Favorita
Arbitro:  Adami (Roma)

Monza
10 ottobre 1954
4ª giornata
Monza1 – 1ModenaStadio Città di Monza
Arbitro:  Piemonte (Monfalcone)

Verona
17 ottobre 1954
5ª giornata
Verona1 – 0MonzaStadio Marcantonio Bentegodi
Arbitro:  Marchese (Napoli)

Monza
24 ottobre 1954
6ª giornata
Monza1 – 1TrevisoStadio Città di Monza
Arbitro:  Smorto (Reggio Calabria)

Cagliari
31 ottobre 1954
7ª giornata
Cagliari1 – 1MonzaStadio Amsicora
Arbitro:  Grillo (Napoli)

Monza
7 novembre 1954
8ª giornata
Monza3 – 0SalernitanaStadio Città di Monza
Arbitro:  Menchini (Udine)

Como
14 novembre 1954
9ª giornata
Como5 – 0MonzaStadio Giuseppe Sinigaglia
Arbitro:  Righi (Milano)

Pavia
21 novembre 1954
10ª giornata
Pavia2 – 1MonzaStadio Comunale
Arbitro:  Valsecchi (Milano)

Monza
12 dicembre 1954
11ª giornata[1]
Monza3 – 1LegnanoStadio Città di Monza
Arbitro:  Rigato (Mestre)

Valdagno
19 dicembre 1954
12ª giornata
Marzotto Valdagno3 – 1MonzaStadio dei Fiori
Arbitro:  Smorto (Reggio Calabria)

Monza
26 dicembre 1954
13ª giornata
Monza1 – 0AlessandriaStadio Città di Monza
Arbitro:  Fornari (Bologna)

Parma
2 gennaio 1955
14ª giornata
Parma0 – 0MonzaStadio Ennio Tardini
Arbitro:  Menchini (Udine)

Brescia
9 gennaio 1955
15ª giornata
Brescia1 – 1MonzaStadium di Viale Piave
Arbitro:  Canepa (Genova)

Monza
23 gennaio 1955
16ª giornata
Monza1 – 1L.R. VicenzaStadio Città di Monza
Arbitro:  Marchese (Napoli)

Monza
30 gennaio 1955
17ª giornata
Monza2 – 0ArsenaltarantoStadio Città di Monza
Arbitro:  Fornari (Bologna)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Padova
6 febbraio 1955
18ª giornata
Padova2 – 0MonzaStadio Silvio Appiani
Arbitro:  Gambarotta (Genova)

Monza
13 febbraio 1955
19ª giornata
Monza1 – 1MessinaStadio Città di Monza
Arbitro:  Adami (Roma)

Monza
20 febbraio 1955
20ª giornata
Monza2 – 1PalermoStadio Città di Monza
Arbitro:  Canepa (Genova)

Modena
27 febbraio 1955
21ª giornata
Modena1 – 0MonzaStadio Comunale
Arbitro:  Smorto (Reggio Calabria)

Monza
6 marzo 1955
22ª giornata
Monza0 – 0VeronaStadio Città di Monza
Arbitro:  Grillo (Roma)

Treviso
13 marzo 1955
23ª giornata
Treviso2 – 2MonzaStadio Omobono Tenni
Arbitro:  Famulari (Messina)

Monza
20 marzo 1955
24ª giornata[2]
Monza1 – 0CagliariStadio Città di Monza
Arbitro:  Fornari (Bologna)

Salerno
3 aprile 1955
25ª giornata
Salernitana2 – 0MonzaStadio Comunale
Arbitro:  Smorto (Reggio Calabria)

Monza
10 aprile 1955
26ª giornata
Monza0 – 0ComoStadio Città di Monza
Arbitro:  Marchetti (Milano)

Monza
17 aprile 1955
27ª giornata
Monza2 – 0PaviaStadio Città di Monza
Arbitro:  Ferrari (Milano)

Legnano
24 aprile 1955
28ª giornata
Legnano3 – 2MonzaStadio Comunale
Arbitro:  Pieri (Trieste)

Monza
1º maggio 1955
29ª giornata
Monza0 – 0Marzotto ValdagnoStadio Città di Monza
Arbitro:  Moriconi (Roma)

Alessandria
8 maggio 1955
30ª giornata
Alessandria2 – 2MonzaStadio Giuseppe Moccagatta
Arbitro:  Grandville (Roma)

Monza
15 maggio 1955
31ª giornata
Monza1 – 1ParmaStadio Città di Monza
Arbitro:  Grillo (Napoli)

Monza
22 maggio 1955
32ª giornata
Monza0 – 3BresciaStadio Città di Monza
Arbitro:  Guarnaschelli (Pavia)

Vicenza
5 giugno 1955
33ª giornata
L.R. Vicenza2 – 1MonzaStadio Romeo Menti
Arbitro:  Caputo (Napoli)

Taranto
12 giugno 1955
34ª giornata
Arsenaltaranto2 – 3MonzaStadio Valentino Mazzola
Arbitro:  Lo Bello (Siracusa)

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche dei giocatori[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore Campionato
Pres. Gol Amm. Esp.
Barengo 32 2 - -
Bettolini 12 1 - -
Brenna 2 - - -
Calegari 11 4 - -
Cattaneo 1 - - -
Colombetti 23 - - -
Copreni 30 1 - -
Corti 25 1 - -
De Poli 32 - - -
Del Grosso 16 3 - -
Forlani 28 6 - -
Ghirardi 14 -17 - -
Lusardi 1 1 - -
Macor 20 7 - -
Magni 34 - - -
Mattavelli 7 - - -
Moreno 2 - - -
Pistorello 30 3 - -
Spurio 15 - - -
Tagnin 19 1 - -
Visco Gilardi 20 -26 - -

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Partita sospesa per nebbia al minuto 54' dall'arbitro Giorgio Bernardi di Bologna sul punteggio di (1-1) con le reti di Macor al 10' e di Caprile al 27' e recuperata il 22 dicembre 1954.
  2. ^ Partita anticipata il 19 marzo 1955.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Almanacco illustrato del calcio 1955, Milano, Rizzoli Editore, 1954, pp. 170, Almanacco 1955.
  • Almanacco illustrato del calcio 1956, Milano, Rizzoli Editore, 1955, pp. 163, Almanacco 1956.
  • Giuseppe Matarrese, La storia del calcio - Campionato 1954-1955, Milano, Edizioni Giemme di Giuseppe Matarrese, 1991, p. 184.
  • Carlo Fontanelli, Annogol 1954-55, Empoli (FI), Geo Edizioni S.r.l., settembre 2001 pag. 50.
  • Lino Rocca, Giorgio Vegetti, Bianco su rosso la storia del Calcio Monza, Monza, Supplemento a "Il fedelissimo" stampato da Officina Grafica Brasca, 1977.
  • Delbue, Fontanelli, Peduzzi, E non andremo mai in Serie A... 100 anni di MONZA almanacco biancorosso 1912-2012, Empoli (FI), Geo Edizioni S.r.l., 2012.
  • Il Cittadino di Monza.
Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio