Armando Marchetti

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Armando Marchetti
Informazioni personali
Arbitro di Football pictogram.svg Calcio
Federazione Italia FIGC
Sezione Milano
Attività nazionale
Anni Campionato Ruolo
1949-1958
1947-1958
Serie B
Serie A
Arbitro
Arbitro
Attività internazionale
1955-1957 UEFA Arbitro

Armando Marchetti (Roma, 2 ottobre 1909 – ...) è stato un arbitro di calcio italiano.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Nato a Roma nel 1909, faceva però parte della sezione AIA di Milano.

Il 1º giugno 1947, a 37 anni, esordì in Serie A, arbitrando Bari-Triestina del 33º turno di campionato, terminata 2-0 per i pugliesi[1][2].

Tra 1955 e 1957 diresse 2 gare nelle competizioni europee, il 25 dicembre 1955 Barcellona XI-Copenaghen XI 6-2 della fase a gironi Coppa delle Fiere 1955-1958[3] e il 5 settembre 1957 la sfida tra i lussemburghesi dello Stade Dudelange e gli jugoslavi della Stella Rossa, 1º turno di Coppa dei Campioni, finita 0-5[4].

Il 18 maggio 1958 arbitrò la sua ultima gara in carriera, Padova-Bologna 3-1 della 33ª giornata di Serie A[1][5].

In totale in carriera ha diretto 144 gare in Serie A e 64 in Serie B[1].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c calcio-seriea.net.
  2. ^ Bari-Triestina, su transfermarkt.it, 1º giugno 1947. URL consultato il 16 ottobre 2018.
  3. ^ Barcellona XI-Copenaghen XI, su calcio.com, 25 dicembre 1955. URL consultato il 16 ottobre 2018.
  4. ^ Stade Dudelange-Stella Rossa, su transfermarkt.it, 5 settembre 1957. URL consultato il 16 ottobre 2018.
  5. ^ Padova-Bologna, su transfermarkt.it, 18 maggio 1958. URL consultato il 16 ottobre 2018.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]