Associazione Calcio Monza 1946-1947

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Associazione Calcio Monza
Stagione 1946-1947
AllenatoreItalia Angelo Piffarerio
PresidenteItalia Lino Camagni
Serie C3º posto, gir. B di finale Nord.
Maggiori presenzeCampionato: Passoni (34)
Miglior marcatoreCampionato: Redaelli A. (7)

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti l'Associazione Calcio Monza nelle competizioni ufficiali della stagione 1946-1947.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Nella stagione 1946-1947 il Monza disputa il girone E del campionato di Serie C Nord, con 40 punti in classifica vince nettamente il girone acquisendo il diritto di disputare il girone di finale a tre che assegna un posto per la Serie B. Che però resterà ancora un miraggio, al termine del gironcino le tre squadre Monza, Mortara e Vita Nova sono ancora allineate alla pari tutte con quattro punti in classifica, si ricorre agli spareggi giocati ad agosto 1947, che designeranno promossa la Vita Nova di Bergamo in Serie B.

In casa Monza secondo anno di presidenza di Lino Camagni, con allenatore il confermato Angelo Piffarerio. Buono il campionato vinto con cinque punti di vantaggio sulla Pirelli Milano e la Pro Lissone. Poi nel girone finale giocato alla pari, manca lo spunto decisivo per cogliere quella Serie B che resterà un sogno anche questa stagione. Miglior marcatore del campionato Angelo Redaelli con sette reti in ventitré partite, nessun primo attore in attacco, ma ben quattordici giocatori biancorossi hanno timbrato almeno una rete.

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
Italia A Edoardo Arosio
Italia D Alberto Lorenzo Boccù
Italia A Ettore Barbieri
Italia C Giulio Beretta
Italia A Piero Brambilla
Italia C F. Brioschi
Italia A Amedeo Cabiati
Italia A Remo Cossio
Italia A Luigi Del Signore
Italia C Nerino Di Giovanni
Italia C Emilio Ferrario
Italia A Luigi Lorini
Italia D Sergio Magni
Italia A Giuseppe Maietti
N. Ruolo Giocatore
Italia D Piero Manfredda
Italia A Giulio Masini
Italia D Giovanni Passoni
Italia C Egidio Peraboni
Italia A Aurelio Piazza
Italia P Luigi Poggi
Italia A Angelo Redaelli (I)
Italia A Marco Redaelli (II)
Italia A Rognoni
Italia A Primo Tagliabue
Italia A Angelo Uggetti
Italia P Piero Ventura
Italia P Pietro Vertemati

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Serie C 1946-1947.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Vimercate
27 ottobre 1946
1ª giornata
Vimercatese1 – 1MonzaCampo Sportivo Comunale
Arbitro:  Perani (Bergamo)

Monza
3 novembre 1946
2ª giornata
Monza2 – 1600px Azzurro e Nero (Bordato).png PirelliStadio San Gregorio
Arbitro:  Mazzeo (Bergamo)

Carate Brianza
10 novembre 1946
3ª giornata
Caratese2 – 0MonzaStadio Comunale di Via Foppe
Arbitro:  Gioia (Piacenza)

Monza
17 novembre 1946
4ª giornata
Monza4 – 2Vis Nova GiussanoStadio San Gregorio
Arbitro:  Brighenti (Genova)

Lissone
24 novembre 1946
5ª giornata
Pro Lissone0 – 1MonzaCampo Palestra di Via Dante
Arbitro:  Rabitti (Genova)

Monza
8 dicembre 1946
6ª giornata
Monza1 – 1Mariano ComenseStadio San Gregorio
Arbitro:  Mazzoni (Genova)

Sondrio
15 dicembre 1946
7ª giornata
Sondrio1 – 1MonzaCampo di Via Parolo
Arbitro:  Casati (Varese)

Lecco
22 dicembre 1946
8ª giornata[1]
Monza2 – 2TiraneseStadio di Via Cantarelli
Arbitro:  Barone (Lecco)

Meda (Italia)
29 dicembre 1946
9ª giornata
Meda1 – 1MonzaStadio Città di Meda
Arbitro:  Ferretti (Gallarate)

Monza
5 gennaio 1947
10ª giornata
Monza1 – 1CantùStadio San Gregorio
Arbitro:  Tosi (Pavia)

Cusano Milanino
12 gennaio 1947
11ª giornata
Gerli1 – 2MonzaCampo Sportivo
Arbitro:  Premoli (Vercelli)

Monza
19 gennaio 1947
12ª giornata
Monza1 – 0BredaStadio San Gregorio
Arbitro:  Mazzoni (Genova)

Monza
26 gennaio 1947
13ª giornata[2]
Monza2 – 0FalckStadio San Gregorio
Arbitro:  Ricci (Crema)

2 febbraio 1947
14ª giornata
 – 
Turno di riposo MONZA

Monza
9 febbraio 1947
15ª giornata[3]
Monza2 – 0EsperiaStadio San Gregorio
Arbitro:  Pignataro (Torino)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Monza
9 marzo 1947
16ª giornata
Monza1 – 0VimercateseStadio San Gregorio
Arbitro:  Candiani (Busto Arsizio)

Milano
16 marzo 1947
17ª giornata
Pirelli 600px Azzurro e Nero (Bordato).png0 – 0MonzaCampo Dopolavoro Pirelli
Arbitro:  Grossi (Vercelli)

Monza
23 marzo 1947
18ª giornata
Monza2 – 0CarateseStadio San Gregorio
Arbitro:  Melgari (Bergamo)

Giussano
30 marzo 1947
19ª giornata
Vis Nova Giussano1 – 3MonzaStadio Comunale
Arbitro:  Anzelotti (Genova)

Monza
6 aprile 1947
20ª giornata
Monza2 – 1Pro LissoneStadio San Gregorio
Arbitro:  Canavesio (Torino)

Mariano Comense
13 aprile 1947
21ª giornata
Mariano Comense0 – 1MonzaCampo di Via Cariate
Arbitro:  Longagnani (Modena)

Monza
20 aprile 1947
22ª giornata
Monza0 – 0SondrioStadio San Gregorio
Arbitro:  Bussi (Milano)

Tirano
27 aprile 1947
23ª giornata
Tiranese1 – 0MonzaCampo Comunale
Arbitro:  Perazzo (Genova)

Monza
4 maggio 1947
24ª giornata
Monza1 – 0MedaStadio San Gregorio
Arbitro:  Liverani (Torino)

Cantù
11 maggio 1947
25ª giornata
Cantù1 – 1MonzaStadio Comunale di Via Dante
Arbitro:  Cantini (Milano)

Monza
15 maggio 1947
26ª giornata
Monza1 – 0GerliStadio San Gregorio
Arbitro:  Duchini (Biella)

Sesto San Giovanni
18 maggio 1947
27ª giornata
Breda1 – 1MonzaStadio Breda
Arbitro:  Sinico (Verona)

Sesto San Giovanni
25 maggio 1947
28ª giornata
Falck0 – 3MonzaStadio Breda
Arbitro:  Casanova (Torino)

1º giugno 1947
29ª giornata
 – 
Turno di riposo MONZA

Fino Mornasco
5 giugno 1947
30ª giornata
Esperia3 – 1MonzaCampo Comunale
Arbitro:  Masera (Busto Arsizio)

Finali Promozione girone B[modifica | modifica wikitesto]

Mortara
15 giugno 1947
1ª giornata
Mortara2 – 1MonzaStadio di Mortara
Arbitro:  Morielli (Genova)

Monza
22 giugno 1947
2ª giornata
Monza1 – 0Vita NovaStadio San Gregorio
Arbitro:  Liverani (Torino)

29 giugno 1947
3ª giornata
 – 
Turno di riposo MONZA

Monza
6 luglio 1947
4ª giornata
Monza3 – 1MortaraStadio San Gregorio
Arbitro:  Pignataro (Torino)

Bergamo
13 luglio 1947
5ª giornata
Vita Nova3 – 0MonzaStadio Matteo Legler
Arbitro:  Campanati (Milano)

Spareggi Promozione[modifica | modifica wikitesto]

27 luglio 1947
1ª giornata
 – 
Turno di riposo MONZA

Novara
3 agosto 1947
2ª giornata[4]
Mortara2 – 0MonzaStadio Enrico Patti
Arbitro:  Trentin (Torino)

Seregno
10 agosto 1947
3ª giornata[5]
Monza0 – 0Vita NovaStadio Ferruccio Trabattoni
Arbitro:  Brigo (Torino)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Partita disputata sul campo neutro di Lecco per squalifica del campo brianzolo.
  2. ^ Partita rinviata per neve e recuperata il 16 febbraio 1947.
  3. ^ Partita rinviata per impraticabilità del campo e recuperata il 23 febbraio 1947.
  4. ^ Partita disputata sul campo del Novara.
  5. ^ Partita disputata sul campo del Seregno.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Lino Rocca, Giorgio Vegetti, Bianco su rosso la storia del Calcio Monza, Monza, Supplemento a "Il fedelissimo" stampato da Officina Grafica Brasca, 1977, da p. 43-44 e XXXLVI di riepilogo..
  • Massimo Dutto, Giorgio Vegetti, 80 anni di Monza, Monza, Supplemento al periodico quindicinale "Il Brianteo" edito dal Calcio Monza, settembre 1992, p. 44.
  • Delbue, Fontanelli, Peduzzi, E non andremo mai in Serie A... 100 anni di MONZA almanacco biancorosso 1912-2012, Empoli (FI), Geo Edizioni S.r.l., 2012, da p. 108 a p. 111.
  • Il Cittadino di Monza
Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio