Parma Associazione Sportiva 1946-1947

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Parma Football Club.

Parma Associazione Sportiva
Stagione 1946-1947
AllenatoreItalia Renato Cattaneo, Italia Venuto Lombatti, Uruguay Ricardo Frione, Italia Tito Mistrali
PresidenteItalia Raimondo Bortesi
Serie B14º posto nel girone B.
Maggiori presenzeCampionato: Víctor Pozzo (40)
Miglior marcatoreCampionato: Franco Concesi (8)

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti il Parma Associazione Sportiva nelle competizioni ufficiali della stagione 1946-1947.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Nella stagione 1946-47 il Parma conquista una sofferta salvezza, in un difficile girone B della Serie B, il sollievo giunge soltanto all'ultima giornata, al Tardini è di scena l'Udinese che non ha più nulla da chiedere al campionato, netta vittoria (3-0) e salvezza in cassaforte con 38 punti. La Libertas Lucchese è promossa in Serie A con 54 punti.

Quattro allenatori si sono succeduti per cercare di pilotare il Parma in acque tranquille, si è partiti da Renato Cattaneo, poi è toccato a Venuto Lombatti, poi a Ricardo Frione per concludere il torneo con Tito Mistrali. Con cinque retrocessioni in Serie C si è lottato fino alla fine per ottenere una meritata salvezza. Tiratore scelto stagionale dei ducali Franco Concesi autore di otto reti in ventitré partite.

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
Italia P Armando Belletti
Italia A Francesco Berruti
Italia C Elios Bonzagni
Italia C Renzo Bortini
Italia A William Bronzoni
Italia A Eugenio Cattani
Italia A Franco Concesi
Italia C Aldo Curti
Italia D Alfredo Dall'Aglio
Italia A Luigi Del Grosso
Italia A Franceschi
Italia D Nino Gaibazzi
Italia A Angelo Gardini
N. Ruolo Giocatore
Italia D Felice Gasperi
Italia D Camillo Girotti
Italia C Luciano Marchi
Italia A Ugo Maestri
Italia C Angelo Maran
Italia P Giano Pattini
Italia C Sergio Persia
Argentina D Víctor Pozzo
Italia C Cesare Rubinato
Italia C Giuseppe Saccone
Italia A Domenico Tosi
Italia C Luigi Vitto
Italia A Otello Zironi

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Serie B 1946-1947.

Serie B girone B[modifica | modifica wikitesto]

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Siena
22 settembre 1946
1ª giornata
Siena3 – 1ParmaStadio Rastrello
Arbitro:  Avanzi (Verona)

Parma
29 settembre 1946
2ª giornata
Parma1 – 1MestrinaStadio Ennio Tardini
Arbitro:  Marchetti (Milano)

Parma
6 ottobre 1946
3ª giornata
Parma0 – 2PiacenzaStadio Ennio Tardini
Arbitro:  Zelocchi (Modena)

Forlì
13 ottobre 1946
4ª giornata
Forlì1 – 1ParmaStadio Tullio Morgagni
Arbitro:  Moradei (Trieste)

Parma
20 ottobre 1946
5ª giornata
Parma1 – 0TrevisoStadio Ennio Tardini
Arbitro:  Camiolo (Milano)

Lucca
27 ottobre 1946
6ª giornata
Lucchese3 – 1ParmaStadio Porta Elisa
Arbitro:  Maurelli (Roma)

Parma
3 novembre 1946
7ª giornata
Parma3 – 1SuzzaraStadio Ennio Tardini
Arbitro:  Buratti (Milano)

Cremona
10 novembre 1946
8ª giornata
Cremonese1 – 1ParmaStadio Giovanni Zini
Arbitro:  Magnoni (Milano)

Parma
17 novembre 1946
9ª giornata
Parma2 – 1Pro GoriziaStadio Ennio Tardini
Arbitro:  Milanone Ridor (Biella)

Verona
24 novembre 1946
10ª giornata
Verona4 – 0ParmaStadio Marcantonio Bentegodi
Arbitro:  Massironi (Milano)

Parma
1º dicembre 1946
11ª giornata
Parma1 – 0EmpoliStadio Ennio Tardini
Arbitro:  Porcellana (Genova)

Pisa
8 dicembre 1946
12ª giornata
Pisa0 – 0ParmaStadio Arena Garibaldi
Arbitro:  Parpaiola (Padova)

Cesena
15 dicembre 1946
13ª giornata
Cesena1 – 1ParmaIppodromo del Savio
Arbitro:  Coppolone (Bari)

Parma
22 dicembre 1946
14ª giornata
Parma0 – 0SPALStadio Ennio Tardini
Arbitro:  Pizzato (Mestre)

Reggio Emilia
29 dicembre 1946
15ª giornata
Reggiana1 – 0Parma
Arbitro:  Buratti (Milano)

Parma
1º gennaio 1947
16ª giornata
Parma2 – 1MantovaStadio Ennio Tardini
Arbitro:  Franzi (Vercelli)

Parma
5 gennaio 1947
17ª giornata
Parma1 – 0PratoStadio Ennio Tardini
Arbitro:  Barbieri (Milano)

Ancona
12 gennaio 1947
18ª giornata
Anconitana2 – 1ParmaStadio Dorico
Arbitro:  Orlandini (Roma)

19 gennaio 1947
19ª giornata
 – 
Turno di riposo PARMA

Parma
26 gennaio 1947
20ª giornata[1]
Parma1 – 1PadovaStadio Ennio Tardini
Arbitro:  Carpani (Milano)

Udine
2 febbraio 1947
21ª giornata
Udinese1 – 0ParmaStadio Moretti
Arbitro:  Neri (Vicenza)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Parma
16 febbraio 1947
22ª giornata
Parma2 – 1SienaStadio Ennio Tardini
Arbitro:  Orlandini (Roma)

Mestre
23 febbraio 1947
23ª giornata
Mestrina2 – 0ParmaStadio Francesco Baracca
Arbitro:  Valsecchi (Milano)

Piacenza
2 marzo 1947
24ª giornata
Piacenza1 – 0ParmaBarriera Genova
Arbitro:  Boffardi (Genova)

Parma
9 marzo 1947
25ª giornata
Parma1 – 0ForlìStadio Ennio Tardini
Arbitro:  Stampacchia (Napoli)

Treviso
16 marzo 1947
26ª giornata
Treviso3 – 0ParmaStadio Omobono Tenni
Arbitro:  Matucci (Seregno)

Parma
23 marzo 1947
27ª giornata
Parma0 – 1LuccheseStadio Ennio Tardini
Arbitro:  Savio (Torino)

Suzzara
30 marzo 1947
28ª giornata
Suzzara1 – 1ParmaCampo Sportivo Comunale
Arbitro:  Maglio (Torino)

Parma
6 aprile 1947
29ª giornata
Parma3 – 0CremoneseStadio Ennio Tardini
Arbitro:  Fornari (Bologna)

Gorizia
13 aprile 30ª giornata
Pro Gorizia1 – 0ParmaStadio Campagnuzza
Arbitro:  Garassino (Varese)

Parma
20 aprile 1947
31ª giornata
Parma2 – 0VeronaStadio Ennio Tardini
Arbitro:  Cicardi (Lecco)

Empoli
27 aprile 1947
32ª giornata[2]
Empoli2 – 1ParmaStadio Comunale di Empoli
Arbitro:  Marchetti (Milano)

Parma
4 maggio 1947
33ª giornata
Parma2 – 1PisaStadio Ennio Tardini
Arbitro:  Maglio (Torino)

Parma
11 maggio 1947
34ª giornata
Parma1 – 1CesenaStadio Ennio Tardini
Arbitro:  Gardella (Bologna)

Ferrara
18 maggio 1947
35ª giornata
SPAL1 – 0ParmaStadio Sportivo Comunale
Arbitro:  De Paola (Bari)

Parma
25 maggio 1947
36ª giornata
Parma4 – 0ReggianaStadio Ennio Tardini
Arbitro:  Bonivento (Venezia)

Mantova
1º giugno 1947
37ª giornata
Mantova3 – 0ParmaStadio John Robert Nation
Arbitro:  Gambarelli (Bergamo)

Prato
8 giugno 1947
38ª giornata
Prato1 – 1ParmaStadio Lungobisenzio
Arbitro:  Limido (Milano)

Parma
15 giugno 1947
39ª giornata
Parma2 – 1AnconitanaStadio Ennio Tardini
Arbitro:  Caprioli (Varese)

22 giugno 1947
40ª giornata
 – 
Turno di riposo PARMA

Padova
29 giugno 1947
41ª giornata
Padova1 – 0ParmaStadio Silvio Appiani
Arbitro:  Tibaldi (Savona)

Parma
6 luglio 1947
42ª giornata
Parma3 – 0UdineseStadio Ennio Tardini
Arbitro:  Matucci (Seregno)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Partita rinviata per impraticabilità del campo e recuperata il 9 febbraio 1947.
  2. ^ Partita anticipata il 25 aprile 1947.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Almanacco illustrato del Calcio, Rizzoli Edizioni, 1948, p. 160.
  • Gian Franco Bellè - Giorgio Gandolfi: 90 anni del Parma Calcio 1913-2003, Azzali Editore S.n.c. - Parma.
  • Michele Tagliavini e Carlo Fontanelli, Parma 100 1913-2013, Empoli, GEO Edizioni, 2013, pp. 138-141.
Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio