Associazione Calcio Monza 1978-1979

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Associazione Calcio Monza
Monza1978-79.jpg
Stagione 1978-1979
AllenatoreItalia Alfredo Magni
All. in secondaItalia Renzo Burini
PresidenteItalia Giovanni Cappelletti
Serie B4º posto (dopo spareggio)
Coppa Italiaprimo turno
Maggiori presenzeCampionato: Marconcini, Lorini (38)
Totale: Marconcini, Lorini (43)
Miglior marcatoreCampionato: Silva (15)
Totale: Silva (16)

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti l'Associazione Calcio Monza nelle competizioni ufficiali della stagione 1978-1979.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Pur perdendo in sede di calciomercato alcuni elementi come De Vecchi e Paolo Pulici il Monza, che aveva acquistato dal Bari Domenico Penzo, continuò a confermarsi squadra di vertice lottando, nel corso del campionato, per la promozione in massima serie. Una svolta parve esserci a due giornate dal termine, quando la vittoria con il Brescia e la contemporanea sconfitta del diretto concorrente Pescara a San Benedetto del Tronto portò i brianzoli a -2 dagli abruzzesi[1].

Al turno successivo, tuttavia, la squadra fu sconfitta in casa da un Lecce privo di obiettivi da raggiungere, permettendo l'aggancio dei rivali abruzzesi[2]; le due squadre conclusero il campionato a pari merito rendendo necessaria la disputa di uno spareggio per decretare la promossa. Il match, svoltosi a Bologna, vide gli abruzzesi prevalere per 2-0, anche per effetto di un'autorete di Giusto[3].

Maglie e sponsor[modifica | modifica wikitesto]

Venne sottoscritto un contratto con l'Admiral, che confermò lo stesso motivo (striscia bianca su maglia rossa) con l'aggiunta dei numeri dei giocatori sulle spalle.

Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni

Organigramma societario[modifica | modifica wikitesto]

[4]

Area direttiva

  • Presidente: Giovanni Cappelletti
  • Direttore sportivo: Livio Ghioni
  • Segretario generale: Sergio Sacchero
  • Vicesegretario: Sandro De Lazzari

Area tecnica

Area sanitaria

  • Medici sociali: Salvatore Castellano e Raffaele Mimmo
  • Massaggiatori: Giancarlo Sala e Marco Viganò

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

[4]

N. Ruolo Giocatore
Italia P Roberto Marconcini
Italia P Mario Monzio Compagnoni
Italia D Renato Acanfora
Italia D Angelo Anquilletti
Italia D Paolo Beruatto
Italia D Lino Giusto
Italia D Enrico Lanzi
Italia D Giuseppe Pallavicini
Italia D Francesco Stanzione
Italia D Giuliano Vincenzi
Italia D Domenico Volpati
N. Ruolo Giocatore
Italia D Giuseppe Zandonà
Italia C Ezio Blangero
Italia C Giuseppe Corti
Italia C Duino Gorin (I)
Italia C Milko Lainati
Italia C Giovanni Lorini
Italia C Enzo Scaini
Italia A Paolo Monelli
Italia A Domenico Penzo
Italia A Maurizio Ronco
Italia A Massimo Silva

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Serie B[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Serie B 1978-1979.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Monza
24 settembre 1978
Monza1 – 1BariStadio Gino Alfonso Sada
Arbitro:  Pieri (Genova)

Rimini
1º ottobre 1978
Rimini0 – 0MonzaStadio Romeo Neri
Arbitro:  Lanese (Messina)

Monza
8 ottobre 1978
Monza2 – 0TarantoStadio Gino Alfonso Sada
Arbitro:  Tani (Livorno)

Varese
15 ottobre 1978
Varese2 – 2MonzaStadio Franco Ossola
Arbitro:  Governa (Alessandria)

Monza
22 ottobre 1978
Monza1 – 1PalermoStadio Gino Alfonso Sada
Arbitro:  Celli (Trieste)

San Benedetto del Tronto
29 ottobre 1978
Sambenedettese0 – 0MonzaStadio Fratelli Ballarin
Arbitro:  Lapi (Firenze)

Monza
5 novembre 1978
Monza1 – 1PescaraStadio Gino Alfonso Sada
Arbitro:  Lops (Torino)

Monza
11 novembre 1978
Monza0 – 0TernanaStadio Gino Alfonso Sada
Arbitro:  Lo Bello (Siracusa)

Ferrara
19 novembre 1978
SPAL0 – 0MonzaStadio Comunale
Arbitro:  Patrussi (Arezzo)

Monza
26 novembre 1978
Monza3 – 0CesenaStadio Gino Alfonso Sada
Arbitro:  Lanese (Messina)

Nocera Inferiore
3 dicembre 1978
Nocerina0 – 2MonzaStadio San Francesco d'Assisi
Arbitro:  Governa (Alessandria)

Genova
17 dicembre 1978
Genoa1 – 0MonzaStadio Luigi Ferraris
Arbitro:  Lanzetti (Viterbo)

Monza
23 dicembre 1978
Monza1 – 0UdineseStadio Gino Alfonso Sada
Arbitro:  Lapi (Firenze)

Genova
7 gennaio 1979
Sampdoria1 – 1MonzaStadio Luigi Ferraris
Arbitro:  Menegali (Roma)

Monza
14 gennaio 1979
Monza0 – 1CagliariStadio Gino Alfonso Sada
Arbitro:  Terpin (Trieste)

Foggia
21 gennaio 1979
Foggia1 – 1MonzaStadio Pino Zaccheria
Arbitro:  Ballerini (La Spezia)

Monza
28 gennaio 1979
Monza1 – 0BresciaStadio Gino Alfonso Sada
Arbitro:  Lops (Torino)

Lecce
4 febbraio 1979
Lecce0 – 0MonzaStadio Via del Mare
Arbitro:  Mattei (Macerata)

Monza
11 febbraio 1979
Monza2 – 1PistoieseStadio Gino Alfonso Sada
Arbitro:  Milan (Treviso)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Bari
18 febbraio 1979
Bari0 – 0MonzaStadio San Nicola
Arbitro:  Redini (Pisa)

Monza
25 febbraio 1979
Monza3 – 0RiminiStadio Gino Alfonso Sada
Arbitro:  Ballerini (La Spezia)

Taranto
4 marzo 1979
Taranto0 – 0MonzaStadio Erasmo Iacovone
Arbitro:  Lo Bello (Siracusa)

Monza
11 marzo 1979
Monza2 – 0VareseStadio Gino Alfonso Sada
Arbitro:  Panzino (Catanzaro)

Catania
18 marzo 1979
Palermo2 – 0MonzaStadio Cibali
Arbitro:  Lops (Torino)

Monza
25 marzo 1979
Monza1 – 0SambenedetteseStadio Gino Alfonso Sada
Arbitro:  D'Elia (Salerno)

Pescara
1º aprile 1979
Pescara1 – 0MonzaStadio Adriatico
Arbitro:  Benedetti (Roma)

Terni
8 aprile 1979
Ternana3 – 1MonzaStadio Libero Liberati
Arbitro:  Lapi (Firenze)

Monza
14 aprile 1979
Monza2 – 0SPALStadio Gino Alfonso Sada
Arbitro:  Milan (Treviso)

Cesena
22 aprile 1979
Cesena0 – 0MonzaStadio La Fiorita
Arbitro:  Ballerini (La Spezia)

Monza
29 aprile 1979
Monza3 – 0NocerinaStadio Gino Alfonso Sada
Arbitro:  Lanese (Messina)

Udine
6 maggio 1979
Udinese1 – 1MonzaStadio Friuli
Arbitro:  Lattanzi (Roma)

Monza
13 maggio 1979
Monza1 – 1GenoaStadio Gino Alfonso Sada
Arbitro:  Agnolin (Bassano del Grappa)

Monza
20 maggio 1979
Monza2 – 0SampdoriaStadio Gino Alfonso Sada
Arbitro:  Michelotti (Parma)

Cagliari
27 maggio 1979
Cagliari0 – 1MonzaStadio Sant'Elia
Arbitro:  Barbaresco (Cormons)

Monza
3 giugno 1979
Monza1 – 0FoggiaStadio Gino Alfonso Sada
Arbitro:  Bergamo (Livorno)

Brescia
9 giugno 1979
Brescia0 – 1MonzaStadio Mario Rigamonti
Arbitro:  Lattanzi (Roma)

Monza
17 giugno 1979
Monza0 – 1LecceStadio Gino Alfonso Sada
Arbitro:  Terpin (Trieste)

Pistoia
24 giugno 1979
Pistoiese1 – 2MonzaStadio Comunale
Arbitro:  Barbaresco (Cormons)

Spareggio per la promozione[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Serie B 1978-1979.
Bologna
1º luglio 1979
Pescara2 – 0MonzaStadio Renato Dall'Ara
Arbitro:  Bergamo (Livorno)

Coppa Italia[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia 1978-1979.

Primo turno[modifica | modifica wikitesto]

Monza
27 agosto 1978
Monza1 – 0NocerinaStadio Gino Alfonso Sada
Arbitro:  Falzier (Treviso)

Firenze
30 agosto 1978
Fiorentina3 – 2MonzaStadio Comunale
Arbitro:  Celli (Trieste)

Milano
7 settembre 1978
Monza0 – 1JuventusStadio San Siro
Arbitro:  Barbaresco (Cormons)

Taranto
17 settembre 1978
Taranto0 – 2MonzaStadio Erasmo Iacovone
Arbitro:  Stillacci (Torino)

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche di squadra[modifica | modifica wikitesto]

Competizione[5] Punti In casa In trasferta Totale DR
G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs
Scudetto.svg Serie B 48 19 12 5 2 27 7 19 4 11 4 12 13 38 16 16 6 39 20 +19
Scudetto.svg Spareggio promozione - - - - - - 1 0 0 1 0 2 1 0 0 1 0 2 -2
Coccarda Coppa Italia.svg Coppa Italia 2 1 0 1 1 1 2 1 0 1 4 3 4 2 0 2 5 4 +1
Totale 21 13 5 3 28 8 22 5 11 6 16 18 43 18 16 9 44 26 +18

Statistiche dei giocatori[modifica | modifica wikitesto]

Elenco giocatori e presenze aggiornato a fine stagione.[5]

Giocatore Serie B Spareggio promozione Coppa Italia Totale
Presenze Reti Presenze Reti Presenze Reti Presenze Reti
Acanfora, R. R. Acanfora 1711030211
Anquilletti, A. A. Anquilletti 90--10100
Beruatto, P. P. Beruatto 40--4080
Blangero, E. E. Blangero 293--40333
Corti, G. G. Corti 2401030280
Giusto, L. L. Giusto 22010--230
Gorin (I), D. D. Gorin (I) 3411040391
Lainati, M. M. Lainati 40----40
Lanzi, E. E. Lanzi ----1010
Lorini, G. G. Lorini 3811040431
Marconcini, R. R. Marconcini 38-201-24-443-26
Monelli, P. P. Monelli 31----31
Monzio Compagnoni, M. M. Monzio Compagnoni 10----10
Pallavicini, G. G. Pallavicini 2401010260
Penzo, D. D. Penzo 371110424213
Ronco, M. M. Ronco 17110--181
Scaini, E. E. Scaini 221--41262
Silva, M. M. Silva 361510213916
Stanzione, F. F. Stanzione 28210--292
Vincenzi, G. G. Vincenzi 3101040360
Volpati, D. D. Volpati 341--40381
Zandonà, G. G. Zandonà 40--3070

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Carlo Giuliani. L'Udinese in «A», Cagliari e Monza a un passo Archiviato il 4 marzo 2016 in Internet Archive., da «l'Unità», 10 giugno 1979, p. 14.
  2. ^ Storia-Il sogno proibito e lo storico spareggio con il Pescara, Acmonzabrianza.it (archiviato dall'url originale il 9 giugno 2013).
  3. ^ Beltrami, 1979, p. 336.
  4. ^ a b Beltrami, 1978, p. 241.
  5. ^ a b Beltrami, 1979, pp. 228, 336, 264-265.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • La Stampa, annate 1978 e 1979.
  • L'Unità, annate 1978 e 1979.
  • Arrigo Beltrami (a cura di). Almanacco illustrato del calcio 1979. Modena, Panini, 1978.
  • Arrigo Beltrami (a cura di). Almanacco illustrato del calcio 1980. Modena, Panini, 1979.
  • AA.VV., La raccolta completa degli album Panini, 1ª edizione, Edizioni Panini per La Gazzetta dello Sport, 2005.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio