Coppa Italia Dilettanti 1978-1979

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Coppa Italia Dilettanti 1978-1979
Competizione Coppa Italia Dilettanti
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 13ª
Organizzatore Lega Nazionale Dilettanti
Date dal ?
al 30 giugno 1979
Luogo Italia Italia
Risultati
Vincitore Bisection vertical White HEX-FF0000.svg Ravanusa
(1º titolo)
Secondo Giallo e Rosso.svg IAG Gazoldo
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 1977-1978 1979-1980 Right arrow.svg

La Coppa Italia Dilettanti 1978-1979 è stata la 13ª edizione della competizione calcistica italiana. È stata vinta dal Ravanusa.

La squadra biancorossa siciliana del presidente Salvatore Lauricella e del general-manager Don Francesco Caravaglia si aggiudica la 13^ coppa nazionale dilettanti con una rete di Corrado Conti al 78'. La squadra siciliana era allenata dal siracusano Carlo Baio.

Il Ravanusa accedeva alla finale dopo il seguente percorso: Licata - Ravanusa (1-1) andata e (0-0) ritorno. Pachino - Ravanusa (0-3) andata e (1-3) ritorno. Ravanusa - Vigor Palmi (2-0) andata e (2-1) ritorno. Campania Ponticelli - Ravanusa (0-1) andata e (0-2) ritorno. Ravanusa - Velletri (1-0) andata e (1-1) ritorno. Arzanese - Ravanusa (1-0) andata e (0-2) ritorno.

Semifinale[modifica | modifica wikitesto]

Cesenatico - Ravanusa (2-0) andata e (0-4) ritorno.

Finale[modifica | modifica wikitesto]

Camaiore
30 giugno 1979, ore ?
Ravanusa Bisection vertical White HEX-FF0000.svg1 – 0Giallo e Rosso.svg IAG Gazoldo(? spett.)
Arbitro: non conosciuta ? (?)

Note[modifica | modifica wikitesto]


Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio